unci banner

:: NEWS

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Anche quest’anno l’Accademia italiana della Cucina, prestigiosa istituzione culturale della Repubblica italiana fondata a Milano nel 1953 da Orio Vergani, ha organizzato lo scorso 17 Ottobre la Cena Ecumenica, una...

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Alla presenza di oltre 600 tifosi, parte col botto il campionato di C Silver della Pallacanestro Viola che vince meritatamente contro la Vis Reggio Calabria di coach D'Arrigo. Primo tempo...

Villa, manifestazione d'interesse per la subconcessione del piazzale Anas

Villa, manifestazione d'interesse per la subconcessione del piazzale Anas

L'Amministrazione Comunale di Villa San Giovanni, guidata dal sindaco Giovanni Siclari, procede a passi spediti per raggiungere l'obiettivo principe, ovvero, dare un nuovo volto alla città liberandola dai disagi legati...

In piazza Italia il presidio unitario per la Democrazia e la Costituzione

In piazza Italia il presidio unitario per la Democrazia e la Costituzione

Il presidio unitario per la Democrazia e la Costituzione, costituito dai cittadini e dai rappresentanti delle Istituzioni, delle Associazioni e delle organizzazioni sindacali e politiche, che hanno condiviso l'appello dell'ANPI...

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

È importante che, a problemi strutturali, si diano risposte strutturali. Ribadiamo, anche da questo palcoscenico, che chi di dovere deve avere l'umiltà di sedersi intorno ad un tavolo, con tutte...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURALa Via dei Borghi attraversa la nobile città di Sant'Agata di Reggio

La Via dei Borghi attraversa la nobile città di Sant'Agata di Reggio

Pubblicato in CULTURA Martedì, 21 Maggio 2019 19:05

Si è conclusa nella splendida cornice di Motta Sant'Agata la prima parte della seconda stagione del progetto "La via dei borghi".
L'idea nata dalla collaborazione tra le associazioni Kalabria Experience e Il giardino di Morgana, dopo le tappe di Fiumefreddo Bruzio/Belmonte Calabro e quella di Bagnara, ha raggiunto domenica 19 maggio la suggestiva città di Sant'Agata a pochi minuti dal centro storico di Reggio.
Ad accogliere i tanti escursionisti gli attivissimi soci della Pro Loco di San Salvatore guidata dal presidente Demetrio Iero.

Dopo una piccola presentazione del sito i curiosi guidati da Valeria Varà, Orlando Sorgonà e Maria Stella Macheda si sono potuti abbandonare tra le tante pagine di storia di questo centro che nei secoli è stato crocevia di eventi con eco in tutto il Mediterraneo e non solo.
Nel monumento principale di Sant'Agata, la chiesa di San Nicola (della quale è possibile conoscere anche le ipotesi ricotruttive grazie al pregevole manuale vergato da Valeria Varà ed edito da Città el sole edizioni) i giovani del servio civile nazionale hanno vestito i panni del governatore di Sant'Agata e del suo servitore, materializzandosi dalle cripte per raccontare il passato di questa nobile città.
Spesso nell'ombra, questi ragazzi affiancano da qualche anno il prezioso lavoro che la Pro Loco di San Salvatore porta avanti nonostante le tantissime difficoltà.
Paolo Cotrupi, Francesco Giordano, Sebastiano Iero e Davide Vara', sono questi i nomi di questi volenterosi che hanno dato un importantissimo contributo alla riuscita della giornata.
Ma durante la tappa non solo il racconto dei luoghi è stato protagonista ma anche le importanti attività economiche operanti nel territorio hanno avuto ampio spazio.
Importante il contributo del ristorante/pizzeria Al casale di Motta Sant'Agata che, grazie ai giovani proprietari, ha deciso di innescare un meccanismo virtuoso di collaborazione con la Pro Loco.
Altra importantissima partner di giornata è stata l'azienda di Apicoltura "La goccia d'oro" che attraverso l'appassionato racconto dei giovanissimi proprietari ha reso possibile la conoscenza di un mondo incredibilmente affasciante come quello delle api.
La seconda parte dell'escursione è stata poi dedicata alle altre interessantissime evidenze storiche del centro di San Salvatore come la chiesa di Sant'Antonio (una delle più antiche del nostro territorio) o l'incredibile intelaiatura antisismica post terremoto 1873 che alcuni edifici ancora presentano. La calorosa conclusione si è poi avuta presso la sede della Pro Loco dove gli appasionati curiosi hanno avuto un assaggio del calore e dell'accoglienza della gente delle nostre aree interne.
Conclusa la visita reale adesso ampio spazio al mondo virtuale con il contest fotografico promosso in collaborazione con Ig Calabria e Ig Reggio Calabria.
Gli escursionisti potranno adesso caricare le foto sul social Instagram con l' hashtag Ig_mottasantagata contribuendo quindi alla diffusione delle immagini di questo luogo incredibile.
L'appuntamento con la seconda fase del progetto La via dei borghi è per domenica 29 settembre a Palizzi Superiore dove riprenderà la lunga cavalcata che si concluderà solo nel mese di novembre con la tappa di Badolato.

Rc 21 maggio 2019
Ass. Culturale Il Giardino di Morgana
Pres. Dott. Domenico Guarna

Letto 281 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Questa domenica terzo appuntamento con le Domeniche Agatensi

    Appuntamento da non perdere nel fine settimana con il terzo incontro delle “Domeniche Agatensi” ossia le passeggiate culturali e naturalistiche al sito archeologico di Motta Sant’Agata (Reggio Calabria), con la partecipazione di esperti, studiosi e associazioni per conoscere e approfondire inediti aspetti del nostro territorio.
    Nell’appuntamento di Domenica 13 ottobre p.v. si parlerà di: "La vendetta della Mantide". Tra crimini e misfatti, le incredibili storie noir di donne santagatine, accadute nel corso dei secoli nella nostra Vallata, con le inedite ricerche dell’avvocato Fabrizio Casoria.
    Regine della casa, angeli del focolare, gentil sesso....ma non solo.

  • La via dei Borghi conquista il cuore di Palizzi

    Si è conclusa domenica 29 settembre a Palizzi Superiore la prima tappa della seconda parte del progetto La via dei borghi. Molti i curiosi che hanno deciso di trascorrere la domenica alla ricerca delle tante suggestioni che il borgo di Palizzi sa regalare.
    Un paese quasi nascosto che all'iprovviso si svela con la sua magnificenza e la sua storia. Il progetto, nato dalla sinergia tra le associazioni Kalabria Experience e Il giardino di Morgana, si è avvalso dei patrocini della Città Metropolitana di Reggio e del Consiglio Regionale della Calabria. Il percorso si è snodato dal castello verso la parte bassa del borgo, tra angoli suggestivi e scorci prospettici verso la chiesa protopapale di Sant'Anna.

  • L'inizio dell'autunno riporta le Domeniche Agatensi

    Con l’inizio dell’autunno ritornano le “Domeniche Agatensi” ossia le passeggiate culturali e naturalistiche al sito archeologico di Motta Sant’Agata (Reggio Calabria), con la partecipazione di esperti, studiosi e associazioni per conoscere e approfondire inediti aspetti del nostro territorio.
    Il programma comprende diversi incontri, che si svolgeranno nelle domeniche dei mesi di settembre, ottobre e novembre e andranno a toccare diversi tematiche.

  • La Via dei Borghi nella nobile città di Motta Sant'Agata

    Domenica 19 maggio il progetto "La via dei borghi", ideato dalle associazioni "Kalabria Experience" ed "Il giardino di Morgana", sbarcherà nel suggestivo centro di Motta Sant'Agata.
    La tappa è patrocinata dal Consiglio Regionale della Calabria, dalla Città Metropolitana e dal Comune di Reggio Calabria e si avvarrà della preziosa collaborazione della Pro Loco di San Salvatore che da anni si prende cura del sito archeologico dell'antica città di Sant'Agata di Reggio.

  • La Via dei Borghi attraversa a Bagnara il cuore della Costa Viola

    Torna la via dei borghi con la seconda tappa del programma 2019 e questa volta l'obbiettivo è quello della riscoperta dell'anima più intima di Bagnara, nel cuore della Costa Viola. La tappa del progetto ideato dalle associazioni Kalabria Experience ed Il Giardino di Morgana sarà patrocinata dal Comune di Bagnara, dalla Città Metropolitana di Reggio e dal Consiglio Regionale della Calabria. La giornata inizierà con la scoperta di una delle ricchezze di quel territorio e cioè la produzione della ceramica con la visita di un laboratorio dove le sapienti mani formano figure ormai divenute famose.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.