unci banner

:: NEWS

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nel corso di un’ordinaria attività d’iniziativa indirizzata al controllo economico-finanziario del territorio, hanno proceduto al sequestro di 1,6 chilogrammi...

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Si è svolta a palazzo Alvaro, sede della citta metropolitana di Reggio Calabria, la conferenza stampa di presentazione di “Arte sotto le stelle”, evento nato per festeggiare i 50 anni...

Al Tempietto luci e suoni off per i bimbi con spettro autistico

Al Tempietto luci e suoni off per i bimbi con spettro autistico

Luci e suoni off per consentire ai bambini che soffrono delle sindromi dello spettro autistico di poter accedere al Luna Park e godere di momenti di svago e divertimento in...

GEP: La memoria ritrovata, l'archivio storico dell'Istituto Tecnico Statele Economico "Raffaele Piria"

GEP: La memoria ritrovata, l'archivio storico dell'Istituto Tecnico Statele Economico "Raffaele Piria"

ln occasione delle Glornate Europèe del Patrimonio 2019, al 21 settembre la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Calabria, in collaborazione con l'Istituto Tecnico Commerciale "R. Pìria" di Reggio Calabria promuove...

"Innamorarsi in Stazione" riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre

"Innamorarsi in Stazione" riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre

Dal 3 ottobre riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre, dopo la breve pausa estiva e le recenti emozioni vissute in occasione della tredicesima edizione del premio Simpatia...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURALazzaro, quindicesima Serata di Solidarietà “La disabilità in piazza

Lazzaro, quindicesima Serata di Solidarietà “La disabilità in piazza

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 05 Agosto 2019 12:57

Mercoledì 7 agosto 2019 l’Associazione di Volontariato InHoltre presenta la sua quindicesima Serata di Solidarietà dal titolo “La disabilità in piazza”, un evento che ormai è diventato un’importante tradizione per il nostro territorio. L’obiettivo di InHoltre è quello di dimostrare che “La disabilità non è un mondo a parte ma una parte del mondo”. Quest’anno la testimonial della serata sarà la mamma, la protagonista della nostra vita. Abbiamo pensato di mettere in evidenza l’indispensabile ruolo che ha una mamma all’interno della famiglia. E’ un punto di riferimento, ancora di più quando ci si ritrova a convivere con la diversità. Il ruolo della mamma diventa quindi fondamentale nella crescita di un figlio con disabilità. Non esistono fatiche, difficoltà, ostacoli che una mamma non tenti di superare per migliorare la qualità della vita del proprio figlio/a. Con questo però, naturalmente, non vogliamo in alcun modo mettere in secondo piano il ruolo del padre e dei fratelli.

Numerosi sono i progetti e le iniziative realizzate da InHoltre. Il progetto Incontro, vede i ragazzi protagonisti con delle attività manipolative, ludiche, musicali, coinvolge 16 ragazzi con disabilità con l’indispensabile collaborazione dei numerosi volontari che curano le attività. Il Samaritano, servizio di trasporto per persone con disabilità e anziani in carrozzina, iniziato nel gennaio 2008, ancora attivo dopo aver effettuato in 11 anni più di 5.500 viaggi. In questo progetto vengono coinvolti 16 volontari adulti che, a turno, accompagnano gli utenti durante gli spostamenti. InHarte, progetto che sviluppa vari laboratori tenendo conto delle attitudini dei ragazzi alle varie attività programmate. InHsieme, progetto che ha convolto famiglie con bambini ancora in età scolare che vivono la diversità, con incontri realizzati alla presenza di una psicologa. Progetto InHcasa, in cui un ragazzo con disabilità nel proprio domicilio è stato coinvolto da una persona sua coetanea nella visione di film, nel parlare e discutere su vari argomenti. Il pranzo sociale in cui i soci, i volontari, i ragazzi, i collaboratori tutti con le rispettive famiglie si ritrovano per conoscersi tra di loro e stare insieme. Il progetto “Come un faro: abitiamo la comunità educante”, selezionato da Impresa Sociale Con i Bambini, che vede l’Istituto Comprensivo di Motta San Giovanni come Ente capofila. Il progetto Abbattiamo le barriere realizzato con i ragazzi delle terze classi dell’Istituto comprensivo sull’accettazione dell’altro. La Serata di Solidarietà, è la nostra festa ed un’opportunità per reperire fondi per la realizzazione dei nostri progetti.
Nel corso della serata saranno allestiti degli stands illustrativi, una mostra fotografica con immagini che testimoniano le attività svolte dell’associazione InHoltre nel corso dell’anno. Ci saranno anche una pesca di beneficenza che da quest’anno si chiamerà Pesca della mamma di InHoltre e uno stand con specialità tipiche calabresi, dove si potrà gustare il famoso panino sociale di InHoltre con salsiccia arrostita e patatine fritte. Quest’anno avremo la novità del panino sociale di InHoltre senza glutine con salsiccia arrostita e patatine. Ci sarà inoltre un’area per l’animazione dei bambini e l’estrazione di una cena per due persone. La serata sarà allietata dalla musica del complesso MUSICA SENZA TEMPO.

Pasquale Irto

Lazzaro (Motta San Giovanni 5 agosto 2019)

Letto 126 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Nessun incubo per gli studenti della scuola media di Motta San Giovanni

    Al fine di evitare strumentalizzazioni, stigmatizzando le dichiarazioni di chi, pur di creare ingiustificato allarmismo, non si fa scrupoli a sacrificare la magia, la bellezza e l’emozione del primo giorno di scuola spaventando gli alunni e le loro famiglie, continuando ad offendere il lavoro e l’impegno altrui con fantasiose esternazioni che non trovano alcun fondamento, si rende necessario fare alcune precisazioni sul nuovo anno scolastico e sulla scuola media di Motta San Giovanni.

  • Motta San Giovanni, gli auguri dell'Amministrazione comunale per il nuovo anno scolastico

    Divertitevi, siate attenti e curiosi.  Guardate oltre voi stessi per cercare nell’altro qualcuno che vi stimoli, vi arricchisca, vi renda più determinati e vi accompagni in questo percorso con la consapevolezza che state vivendo un momento importantissimo della vostra vita.
    A voi tutti, bambine e bambini, presente del nostro territorio e speranza della nostra comunità, auguriamo un anno scolastico ricco di soddisfazioni, di scoperte affascinanti, di nuove amicizie, di indimenticabili esperienze.

  • Motta, le congratulazioni dell’amministrazione comunale alla ballerina Giada Sanfilippo

    Il sindaco Giovanni Verduci e il vicesindaco Rocco Campolo hanno ricevuto presso la sede comunale la danzatrice Giada Sanfilippo, rientrata a Lazzaro per trascorre alcuni giorni di vacanza dopo i successi conseguiti all’estero. Con l’artista lazzarese, che negli ultimi anni ha ottenuto importanti riconoscimenti partecipando a prestigiosi concorsi di danza e vincendo borse di studio che le hanno permesso di migliorare ulteriormente le proprie abilità, gli amministratori comunali hanno discusso di alcune iniziative volte a promuovere le peculiarità del territorio e della comunità di Motta San Giovanni.

  • Lazzaro, Crea (Ancadic/Oliveto): nuova discarica in via dei Mosaici

    Il Comune di Motta SG effettuata il servizio di raccolta dei rifiuti con il metodo porta a porta, avvalendosi della società Locride Ambiente.
    Da quasi un anno si registrato notevoli ritardi nella raccolta dei rifiuti solidi urbani che ha determinato gravi inconvenienti igienico sanitari in tutto il territorio mottese, soprattutto nel paese di Lazzaro. In particolare si registra una grave situazione igienico sanitaria che si perpetuata da tanto tempo originata dall’ammasso di rifiuti che per giorni e giorni giacciono sul marciapiede di via dei Mosaici a pochi metri dalle abitazioni, ove vi è una notevole quantità di rifiuti di diversa tipologia tra cui quelli di natura organica, contenuti in buste di plastica di diverso colore in gran parte rotte i cui liquami si riversavano sul marciapiede.

  • II Folkfestival della città metropolitana di Reggio Calabria a Lazzaro

    Dopo il successo dello scorso anno si rinnova a Lazzaro l’appuntamento con il Folkfestival della Città Metropolitana di Reggio Calabria “Tradizioni, musiche e sapori della nostra terra” organizzato dal Gruppo Folklorico Lazzaro – Centro Studi Arti e tradizioni popolari “Paolo CAPUA”.
    L’evento, che gode del patrocinio della Presidenza del Consiglio della Regione Calabria, della Città Metropolitana di Reggio Calabria e del Comune di Motta San Giovanni, si svolgerà Sabato 17 Agosto 2019 a partire dalle ore 21,00, in Piazza delle Medaglie d’Oro a Lazzaro, centro urbano del comune di Motta San Giovanni.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.