Domenica, 16 Giugno 2024

                                                                            

C Cultura|Società

LICEO CLASSICO, IL GIORNALE D’ISTITUTO TRA I VINCITORI DEL “ MIGLIOR GIORNALINO SCOLASTICO CARMINE SCIANGUETTA”

Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

“Classico…ma non troppo”, giornale d’Istituto del Liceo Classico “Tommaso Campanella” è tra i vincitori  della XXIV edizione del Concorso Nazionale “IL MIGLIOR GIORNALINO SCOLASTICO CARMINE SCIA

“Classico…ma non troppo”, giornale d’Istituto del Liceo Classico “Tommaso Campanella” è tra i vincitori  della XXIV edizione del Concorso Nazionale “IL MIGLIOR GIORNALINO SCOLASTICO CARMINE SCIANGUETTA”.

Da oltre trent’anni le sue pagine sono testimoni della storia della scuola. Il premio è un riconoscimento alla dedizione di tutti i componenti della redazione che, coltivando la passione per la scrittura e per la grafica, regalano mensilmente un nuovo numero ai loro lettori in formato cartaceo e digitale.

La Dirigente Carmen Lucisano, esprimendo viva soddisfazione e sottolineando la valenza formativa della partecipazione all’attività del giornale d’Istituto, afferma “Da sempre “Classico…ma non troppo” mira alla formazione di lettori attenti, informati e capaci di pensiero critico e propositivo, lettori della realtà scolastica e del territorio circostante;  promuove l’uso di conoscenze e abilità finalizzate  a padroneggiare in modo corretto differenti tipi di linguaggio mediale; incentiva la creatività e la collaborazione, presta attenzione alle nuove tecnologie informatiche e alle nuove strade offerte dal web”.

Nonostante la sua storia trentennale “Classico…ma non troppo” non invecchia, ma si rinnova anno dopo anno, grazie alla vivacità intellettuale, allo spirito di squadra e alla passione di caporedattori, articolisti, correttori e grafici. Di seguito i nomi di coloro che con tenacia e determinazione rendono possibile tutto questo:

Giulia Malaspina (caporedattrice), Alice Romeo (caporedattrice), Aurora Foletti (correttrice), Martina Neto (articolista), Gaia Spanti (articolista), Sofia Ielo (grafica), Giuseppe Creazzo (articolista), Federica Aleo (articolista), Rosalinda Doldo (articolista), Vincenzo Pizzimenti (articolista), Marco Iacuzzo (articolista), Nina Verdirame (articolista e correttrice), Giovanna Landolfi (articolista), Federica Romeo (articolista e grafica), Raffaello Pio Marino (articolista), Silvia Plutino (articolista e correttrice), Rosina Gallo (articolista), Giovanni Riggio (correttore), Michela Cicatiello (articolista), Alice Musolino (articolista e grafica), Miryam Fatima Pontillo (articolista e grafica), Cristian Crucitti (articolista), Gaia Strati (articolista), Francesco Sorrenti (articolista), Sofia Megale (articolista), Chiara Iaria (articolista e correttrice), Valeria Simone (articolista), Serena Vazzana (articolista), Khrystyna Ovsiienko (articolista e podcaster), Carlo Lo Presti (articolista e podcaster), Sophia Lazzaro (articolista), Emma Toscano (articolista e correttrice), Vincenzo Mauro (articolista e grafica), Riccardo Malaspina (articolista).

 

NGUETTA”.

Da oltre trent’anni le sue pagine sono testimoni della storia della scuola. Il premio è un riconoscimento alla dedizione di tutti i componenti della redazione che, coltivando la passione per la scrittura e per la grafica, regalano mensilmente un nuovo numero ai loro lettori in formato cartaceo e digitale.

La Dirigente Carmen Lucisano, esprimendo viva soddisfazione e sottolineando la valenza formativa della partecipazione all’attività del giornale d’Istituto, afferma “Da sempre “Classico…ma non troppo” mira alla formazione di lettori attenti, informati e capaci di pensiero critico e propositivo, lettori della realtà scolastica e del territorio circostante;  promuove l’uso di conoscenze e abilità finalizzate  a padroneggiare in modo corretto differenti tipi di linguaggio mediale; incentiva la creatività e la collaborazione, presta attenzione alle nuove tecnologie informatiche e alle nuove strade offerte dal web”.

Nonostante la sua storia trentennale “Classico…ma non troppo” non invecchia, ma si rinnova anno dopo anno, grazie alla vivacità intellettuale, allo spirito di squadra e alla passione di caporedattori, articolisti, correttori e grafici. Di seguito i nomi di coloro che con tenacia e determinazione rendono possibile tutto questo:

Giulia Malaspina (caporedattrice), Alice Romeo (caporedattrice), Aurora Foletti (correttrice), Martina Neto (articolista), Gaia Spanti (articolista), Sofia Ielo (grafica), Giuseppe Creazzo (articolista), Federica Aleo (articolista), Rosalinda Doldo (articolista), Vincenzo Pizzimenti (articolista), Marco Iacuzzo (articolista), Nina Verdirame (articolista e correttrice), Giovanna Landolfi (articolista), Federica Romeo (articolista e grafica), Raffaello Pio Marino (articolista), Silvia Plutino (articolista e correttrice), Rosina Gallo (articolista), Giovanni Riggio (correttore), Michela Cicatiello (articolista), Alice Musolino (articolista e grafica), Miryam Fatima Pontillo (articolista e grafica), Cristian Crucitti (articolista), Gaia Strati (articolista), Francesco Sorrenti (articolista), Sofia Megale (articolista), Chiara Iaria (articolista e correttrice), Valeria Simone (articolista), Serena Vazzana (articolista), Khrystyna Ovsiienko (articolista e podcaster), Carlo Lo Presti (articolista e podcaster), Sophia Lazzaro (articolista), Emma Toscano (articolista e correttrice), Vincenzo Mauro (articolista e grafica), Riccardo Malaspina (articolista).

 


 

Ultimi Post

Le idee espresse dagli opinionisti non necessariamente debbono coincidere con quelle del direttore e dell’editore di Calabriapost.net 

..........................

 Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete  a direttore@calabriapost.net

 

top