:: Evidenza

Fideiussione, accolto il ricorso della Reggina

Fideiussione, accolto il ricorso della Reggina

La Reggina 1914, assistita dagli avvocati Francesco Diciommo e Edoardo Chiacchio comunica l’accoglimento del ricorso relativo la fideiussione. Di seguito comunicato n. 29 del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare. Il Tribunale Federale Nazionale –...

Dal 28 ottobre arriverà l'acqua del Diga del Menta a Reggio Calabria

Dal 28 ottobre arriverà l'acqua del Diga del Menta a Reggio Calabria

Il Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio, d'intesa con il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, e il Commissario di Sorical spa, Luigi Incarnato, comunica che il 28 ottobre p.v. si procederà all'attivazione della fornitura...

Completamento strada a scorrimento veloce San Roberto-Fiumara-Campo Calabro, il 25 ottobre incontro pubblico

Completamento strada a scorrimento veloce San Roberto-Fiumara-Campo Calabro, il 25 ottobre incontro pubblico

Si terrà il 25 ottobre alle ore 16.00, nel territorio del comune di Fiumara, sull’innesto della strada a scorrimento veloce che porta a San Roberto, l’incontro pubblico sul completamento dell’arteria fino a Campo Calabro, e...

Pedopornografia, arrestato un 45enne:  deteneva quasi 3 mila filmati e foto

Pedopornografia, arrestato un 45enne: deteneva quasi 3 mila filmati e foto

Nella giornata di ieri è stato tratto in arresto un operatore commerciale di quarantacinque anni, abitante a Reggio Calabria, che deteneva oltre 3000 immagini e filmati di contenuto pedopornografico. E’ questo il profilo che emerge...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURALocri, al via gli appuntamenti estivi al Tempio di Marasà: il calendario

Locri, al via gli appuntamenti estivi al Tempio di Marasà: il calendario

Pubblicato in CULTURA Venerdì, 10 Agosto 2018 08:37

A Locri (Reggio Calabria), presso il Tempio di Marasà, Parco Archeologico di Locri Epizefiri, si terranno, nell’ambito della Stagione teatrale della Locride 2018 – 2019, rappresentazioni di elevato spessore. Infatti il calendario prevede i seguenti appuntamenti:

13 agosto 2018 – Ore 21.30:
Mostellaria – La casa del fantasma di Tito Maccio Plauto

18 agosto 2018 – Ore 21.30:
Lisistrata di Aristofane

28 agosto 2018 – Ore 21.30
Antigone di Sofocle

Direzione artistica: Domenico Pantano

Le iniziative sono promosse in collaborazione con l’amministrazione comunale di Locri. A seguito di un apposito accordo fra l’amministrazione locrese e il Polo Museale della Calabria sarà possibile avere ingresso al parco archeologico con biglietto ridotto in virtù dell’avvenuta partecipazione agli spettacoli teatrali.
.
Il Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri, diretto da Rossella Agostino, è afferente al Polo Museale della Calabria, guidato da Angela Acordon.

Locri 10 agosto 2018

Letto 184 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Locri. Controllo straordinario dei Carabinieri sul territorio

    Reggio Calabria. Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri ed effettuati tramite le compagnie di Bianco, Locri e Roccella Jonica, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione a quelli di natura predatoria e a quelli attinenti agli stupefacenti e le armi.

  • Locri, Maria Grazia Laganà: "Sulla lotta alla 'ndrangheta preoccupante immobilismo della politica"

    Il ringraziamento ai giovani che come ogni anno si sono resi protagonisti di un bel momento di partecipazione, ai rappresentanti delle forze dell'ordine in particolare ai campioni delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, Valentina Vezzali e Fancesco D'Aniello e un richiamo forte ai temi dell'attualità che interessano da vicino la legalità e la lotta alla 'ndrangheta. Questi alcuni dei passaggi principali della relazione introduttiva con cui Maria Grazia Laganà ha aperto a Locri i lavori della manifestazione commemorativa in ricordo del marito Francesco Fortugno.

  • Locri, grande partecipazione alla manifestazione "Sport e Legalità" per ricordare Francesco Fortugno

    Nel segno dello sport e della legalità si è svolta a Locri la manifestazione commemorativa in ricordo di Francesco Fortugno, vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria assassinato dalla 'ndrangheta il 16 ottobre del 2005. L'evento, come di consueto, ha coinvolto rappresentanti delle istituzioni, forze dell'ordine e naturalmente tantissimi giovani, veri protagonisti di di un appuntamento che da 13 anni coniuga legalità, cultura e impegno civile. Ospiti d'eccezione della giornata due testimonial sportivi di primissimo piano, appartenenti di un prestigioso gruppo sportivo, quello delle Fiamme Oro della Polizia di Stato: Valentina Vezzali, da molti considerata la più grande schermitrice di sempre, vincitrice tra l'altro di 6 medaglie d'oro alle Olimpiadi, 16 ori mondiali, 13 ori europei, 5 ori alle Universiadi e 2 ori ai Giochi del Mediterraneo e Francesco D'Aniello, tiratore al volo della specialità double trap, che vanta nel suo palmares un argento olimpico, tre ori e un argento ai Mondiali e un oro agli Europei.

  • Il presidente Irto ricorda a Locri Francesco Fortugno

    "Sono qui, perché è mio dovere esserci dove la barbarie della criminalità ha lasciato la cicatrice più profonda nel corpo della società e della democrazia calabresi; ma sono qui anche perché credo che ciascuno di noi, in prima persona, debba impegnarsi nella battaglia per la completa riaffermazione del principio di legalità sul nostro territorio". Lo ha affermato il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto, intervenendo a Locri alla cerimonia di commemorazione di Francesco Fortugno, vicepresidente dell'Assemblea regionale, assassinato il 16 ottobre 2005: "Un uomo mite, ucciso dalla criminalità organizzata in quello che è stato il più grave delitto politico-mafioso della storia calabrese e che si è configurato come un vero e proprio attentato al cuore della democrazia nella nostra regione".

  • Locri, "Sport & Legalità" con Valentina Vezzali e Francesco D'Aniello in ricordo di Francesco Fortugno

    E' in programma il prossimo martedì 16 ottobre a Locri l'evento commemorativo in ricordo di Francesco Fortugno, Vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria assassinato dalla 'ndrangheta il 16 ottobre del 2005.
    La manifestazione nel corso degli anni si è sviluppata e consolidata quale momento di riflessione, promozione culturale e impegno civile in grado di coinvolgere tantissimi giovani non solo della Locride ma di tutta Italia, anche in ragione dei numerosi progetti didattici e divulgativi svolti in stretta collaborazione con il Ministero dell'Istruzione.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.