unci banner

:: Evidenza

La Guardia Costiera soccorre due imbarcazioni a vela in difficoltà per il maltempo

La Guardia Costiera soccorre due imbarcazioni a vela in difficoltà per il maltempo

Nella mattina odierna la Guardia Costiera di Reggio Calabria ha effettuato il simultaneo soccorso di due imbarcazioni a vela, colte da improvvise condizioni meteo marine...

Bando Servizio Civile 2018: sono 15 i posti disponibili alla Caritas Diocesana, tutte le info

Bando Servizio Civile 2018: sono 15 i posti disponibili alla Caritas Diocesana, tutte le info

Il 20 agosto 2018.. il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha emanato un Bando per la selezione di n. 28.967 volontari da...

Brancaleone, Nazzareno torna a casa

Brancaleone, Nazzareno torna a casa

E' un'altra bella storia a lieto fine, di passione e di speranza, quella che ci arriva da Brancaleone. In questo piccolo paesino della costa ionico-meridionale...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURALocri, al via gli appuntamenti estivi al Tempio di Marasà: il calendario

Locri, al via gli appuntamenti estivi al Tempio di Marasà: il calendario

Pubblicato in CULTURA Venerdì, 10 Agosto 2018 08:37

A Locri (Reggio Calabria), presso il Tempio di Marasà, Parco Archeologico di Locri Epizefiri, si terranno, nell’ambito della Stagione teatrale della Locride 2018 – 2019, rappresentazioni di elevato spessore. Infatti il calendario prevede i seguenti appuntamenti:

13 agosto 2018 – Ore 21.30:
Mostellaria – La casa del fantasma di Tito Maccio Plauto

18 agosto 2018 – Ore 21.30:
Lisistrata di Aristofane

28 agosto 2018 – Ore 21.30
Antigone di Sofocle

Direzione artistica: Domenico Pantano

Le iniziative sono promosse in collaborazione con l’amministrazione comunale di Locri. A seguito di un apposito accordo fra l’amministrazione locrese e il Polo Museale della Calabria sarà possibile avere ingresso al parco archeologico con biglietto ridotto in virtù dell’avvenuta partecipazione agli spettacoli teatrali.
.
Il Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri, diretto da Rossella Agostino, è afferente al Polo Museale della Calabria, guidato da Angela Acordon.

Locri 10 agosto 2018

Letto 89 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Mariangela D’Abbraccio incanta il pubblico di Locri con “Napoli è… n’ata storia”

    Una grande attrice Mariangela D’Abbraccio, intensa nello spettacolo dedicato alla sua Napoli, ha incantato il pubblico di Locri alla Corte del Palazzo comunale, per il penultimo appuntamento della rassegna teatrale messa a punto dal Centro Teatrale Meridionale. Platea affollata anche per “Napoli è… n’ata storia”, un intreccio drammaturgico tra musica, prosa, canzoni e poesia, un dialogo immaginario e onirico tra i grandi del ‘900 che hanno saputo onorare la città partenopea per la sua indiscussa fonte di ispirazione in tutte le forme artistiche.

  • “Lisistrata” conquista il pubblico al Tempio di Marasà a Locri

    Grandissimo successo di pubblico per “Lisistrata” andata in scena al tempio ionico di Marasà, dove la rappresentazione della commedia greca ha trovato il contesto ideale, sotto le stelle del cielo della locride. L’evento ha registrato il sold out con la partecipazione di centinaia di persone.  La Compagnia RDA, diretta da Mauro Avogadro, ha trasposto il classico di Aristofane in chiave moderna. Oggi la potenza mondiale non è più la Grecia di oltre duemila anni fa ma l’America di Trump: è infatti il messaggio forte e provocatorio della pièce prodotta in collaborazione con il Centro Teatrale Meridionale.

  • La Lisistrata di Aristofane in scena al Tempio di Marasà

    Andrà in scena Sabato 18 agosto, al cospetto della bellezza dei resti di quello che è stato il più imponente tra i templi di Locri Epizefiri, il tempio ionico di Marasà, l’intramontabile “Lisistrata” di Aristofane. La XXVIII Stagione Teatrale della Locride 2018-2019 prosegue il suo tour alla scoperta dei grandi classici del mondo greco-romano con una splendida produzione della Compagnia RDA in collaborazione con il Centro Teatrale Meridionale, diretto da Domenico Pantano. La Lisistrata di Aristofane è un’opera divertente e incredibilmente contemporanea, che, attraverso irresistibili paradossi, ci mostra una società perennemente in guerra a cui le donne decidono di mutare il destino rifiutando di concedersi ai loro uomini fino a che questi non faranno la pace.

  • Locri, 47enne arrestato dai Carabinieri mentre cerca di portare a termine una truffa

    I Carabinieri della Stazione di Locri hanno arrestato un uomo di 43anni di Grotteria, con l’accusa del reato di truffa.
    L’uomo, qualche giorno fa, aveva contattato una nota azienda casearia di Reggio Calabria alla quale aveva ordinato prodotti alimentari per oltre 5.000 euro, che sarebbero stati consegnati successivamente, pagandoli con due bonifici bancari rivelatesi falsi.
    La vittima, accortesi dell’inganno, ha denunciato tutto ai Carabinieri i quali hanno organizzato un mirato servizio che ha consentito di bloccare l’uomo all’atto della consegna della merce.

  • “Mostellaria” di Plauto in scena domenica 12 agosto a Roccella Ionica e lunedì 13 agosto a Locri

    Un’importante rassegna estiva a cura del Centro Teatrale Meridionale, nell’ambito della XXVIII Stagione Teatrale della Locride 2018-2019 per la direzione artistica di Domenico Pantano, che si conferma tra gli appuntamenti imperdibili dell’estate culturale calabrese. Un viaggio nel tempo grazie alla magia del teatro, che prosegue con i grandi classici del mondo greco-romano, rappresentazioni di valore elevatissimo svolte in siti archeologici straordinari.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.