unci banner

:: Evidenza

Presentata la VII edizione del Festival Miti Contemporanei

Presentata la VII edizione del Festival Miti Contemporanei

di Giusi Mauro - Un Festival sui Miti che sta diventando esso stesso “mito”. O forse lo è già. E’ giunto così alla sua VII edizione, il Festival Miti Contemporanei, ideato dalla compagnia Scena Nuda...

Viola, Allen Agbogan fa il punto della settimana

Viola, Allen Agbogan fa il punto della settimana

Allen Agbogan in un'intervista rilasciata a "Tutti I Figli di Campanaro" ha commentato il proprio momento personale e quello della Viola in vista del big match di Domenica contro Caserta. Caserta è il secondo miglior...

Incendio in via del Torrione: domani tutti in piazza per protesta e solidarietà

Incendio in via del Torrione: domani tutti in piazza per protesta e solidarietà

di Tatiana Muraca -Un invito a scendere tutti in piazza, quello lanciato da Libera, a seguito dell’ultimo episodio incendiario verificatosi in città ai danni dell’azienda della signora Anna Pontari, sita in via del Torrione.Stamane la...

Sequestrata Nave Aquarius per "smaltimento illecito di rifiuti pericolosi" in 11 porti italiani

Sequestrata Nave Aquarius per "smaltimento illecito di rifiuti pericolosi" in 11 porti italiani

Reggio Calabria. Rifiuti pericolosi a rischio infettivo, sanitari e non, scaricati in maniera indifferenziata nei porti italiani come se fossero rifiuti urbani: questa l'accusa nei confronti della Ong Medici Senza Frontiere e di due agenti...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURA"Locri in acquarello" al Museo dal 21 al 23 settembre 2018

"Locri in acquarello" al Museo dal 21 al 23 settembre 2018

Pubblicato in CULTURA Venerdì, 14 Settembre 2018 11:06

Dal 21 al 23 settembre 2018 il Museo Archeologico Nazionale di Locri propone Locri in acquarello, iniziativa di notevole spessore indetta in concomitanza delle celebrazioni per il ventennale della dichiarazione di “Museo Nazionale”, riconoscimento che ha dato maggiore prestigio e autorevolezza al plesso locrese e delle Giornate Europee del Patrimonio promosse dal MiBAC.

In particolare l’iniziativa, che si terrà il 22 e il 23 settembre nel Parco archeologico, curata da FabrianoinAcquerello-FabrianoinWatercolor, dall’Associazione In Arte di Fabriano, e dal Museo Archeologico Nazionale di Locri, vedrà la presenza di noti acquarellisti che esprimeranno attraverso i loro lavori le suggestioni che il passato ancora ci può dare. E’ inoltre un’occasione di apertura del mondo archeologico calabrese all’arte contemporanea e a nuovi rapporti finalizzati a far conoscere questi luoghi nel mondo intero. Infatti l’iniziativa In Acquerello, voluta dal Polo Museale della Calabria e dalla direzione del Museo Archeologico Nazionale di Locri, è una realtà già presente in diversi Paesi del mondo. Nelle due giornate, il 22 per tutta la giornata e il 23 in ore antimeridiane, sarà possibile assistere per quanti vorranno, inclusi gli Istituti artistici invitati all’evento, alle performance degli acquarellisti.

Il Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri, guidato da Rossella Agostino, afferisce al Polo Museale della Calabria diretto da Angela Acordon.

Rc 14 settembre 2018

Letto 190 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Locri, il circolo PD lancia la campagna per il tesseramento

    Il Circolo PD di Locri lancia la campagna per il tesseramento all'insegna della partecipazione e della proposta. Un intero weekend dedicato alle idee e ai progetti che il partito intende sviluppare sul territorio insieme a militanti, simpatizzanti e cittadini.
    L'iniziativa, dunque, intende andare ben oltre il pur importante momento associativo, con l'obiettivo di rilanciare l'azione politico-programmatica in un momento particolarmente complesso sotto il profilo sociale.
    Per il Circolo dem Locrese è fondamentale rafforzare il legame con la base e nel contempo dare nuovo vigore all'attività di radicamento sul territorio.

  • Reggio Calabria. Carabinieri, controllo straordinario sulla Locride

    Reggio Calabria. 2 persone arrestate, 5 persone denunciate, armi e munizioni rivenute o oltre 1100 piante di canapa indiana estirpate. Questo il bilancio di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri ed effettuato tramite le Compagnie di Bianco, Locri e Roccella Jonica. Nell’ultimo fine settimana numerose

  • Locri. Controllo straordinario dei Carabinieri sul territorio

    Reggio Calabria. Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri ed effettuati tramite le compagnie di Bianco, Locri e Roccella Jonica, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione a quelli di natura predatoria e a quelli attinenti agli stupefacenti e le armi.

  • Locri, Maria Grazia Laganà: "Sulla lotta alla 'ndrangheta preoccupante immobilismo della politica"

    Il ringraziamento ai giovani che come ogni anno si sono resi protagonisti di un bel momento di partecipazione, ai rappresentanti delle forze dell'ordine in particolare ai campioni delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, Valentina Vezzali e Fancesco D'Aniello e un richiamo forte ai temi dell'attualità che interessano da vicino la legalità e la lotta alla 'ndrangheta. Questi alcuni dei passaggi principali della relazione introduttiva con cui Maria Grazia Laganà ha aperto a Locri i lavori della manifestazione commemorativa in ricordo del marito Francesco Fortugno.

  • Locri, grande partecipazione alla manifestazione "Sport e Legalità" per ricordare Francesco Fortugno

    Nel segno dello sport e della legalità si è svolta a Locri la manifestazione commemorativa in ricordo di Francesco Fortugno, vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria assassinato dalla 'ndrangheta il 16 ottobre del 2005. L'evento, come di consueto, ha coinvolto rappresentanti delle istituzioni, forze dell'ordine e naturalmente tantissimi giovani, veri protagonisti di di un appuntamento che da 13 anni coniuga legalità, cultura e impegno civile. Ospiti d'eccezione della giornata due testimonial sportivi di primissimo piano, appartenenti di un prestigioso gruppo sportivo, quello delle Fiamme Oro della Polizia di Stato: Valentina Vezzali, da molti considerata la più grande schermitrice di sempre, vincitrice tra l'altro di 6 medaglie d'oro alle Olimpiadi, 16 ori mondiali, 13 ori europei, 5 ori alle Universiadi e 2 ori ai Giochi del Mediterraneo e Francesco D'Aniello, tiratore al volo della specialità double trap, che vanta nel suo palmares un argento olimpico, tre ori e un argento ai Mondiali e un oro agli Europei.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.