unci banner

:: Evidenza

La Viola cala il poker: un'altra vittoria in casa

La Viola cala il poker: un'altra vittoria in casa

La partita tra la Viola e la Leonis Roma inizia al PalaCalafiore dopo un minuto di silenzio per la scomparsa dell'arbitro Gianluca Mattioli. La squadra...

Caulonia, sparatoria nella notte. Ferito un giovane

Caulonia, sparatoria nella notte. Ferito un giovane

Questa mattina, ore 03.00, in Caulonia (RC), in seguito ad una chiamata su pronto intervento 112, i carabinieri della locale stazione sono intervenuti in via...

Al "Cilea" un geniale divertissement dell'Officina dell'Arte

Al "Cilea" un geniale divertissement dell'Officina dell'Arte

L’Officina dell’Arte non delude le aspettative del suo affezionato pubblico e con al commedia “Vicini troppo vicini”, secondo appuntamento della stagione organizzata dalla compagnia teatrale...

Lecce, sconfitta amaranto Maurizi: "Errori di gioventù e di personalità ci hanno penalizzato"

Lecce, sconfitta amaranto Maurizi: "Errori di gioventù e di personalità ci hanno penalizzato"

"Sono molto arrabbiato e quando si è arrabbiati non si è lucidi". Con queste parole mister Maurizi commenta sul profilo FB la sconfitta amaranto a...

Giornata Prematurità, Mauro: "Due immobili confiscati per le famiglie dei bambini in ospedale"

Giornata Prematurità, Mauro: "Due immobili confiscati per le famiglie dei bambini in ospedale"

«Il cuore di Reggio Calabria batte forte per la Giornata Mondiale della Prematurità. La nostra città ha dimostrato la grande sensibilità che la caratterizza. Ringrazio...

SoleInsieme presenta la sua prima collezione “autunno/inverno”

SoleInsieme presenta la sua prima collezione “autunno/inverno”

Dopo il successo riscosso con la prima collezione tessile estiva, la sartoria sociale SoleInsieme, ha presentato la “collezione autunno/inverno”. Con l’arrivo dei primi freddi, infatti,...

Lettera aperta del prefetto di Bari al procuratore Cafiero de Raho

Lettera aperta del prefetto di Bari al procuratore Cafiero de Raho

Lettera aperta del prefetto Michele di Bari al procuratore nazionale Federico Cafiero de Raho: "Nelle comunità dove maggiormente si avverte il bisogno di essere quotidianamente...

Inaugurata la mostra “I guardiani dell’orizzonte. Antropometrie e corpi misurati”

Inaugurata la mostra “I guardiani dell’orizzonte. Antropometrie e corpi misurati”

Grande afflusso al vernissage della mostra “I guardiani dell’orizzonte. Antropometrie e corpi misurati” dell’artista Marcello Sèstito. L’iniziativa culturale si svolgerà presso il Castello Aragonese di...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAMostra fotografica “Sinapsi Clandestine” al Festival Internazionale di fotografia a Lishui (CINA)

Mostra fotografica “Sinapsi Clandestine” al Festival Internazionale di fotografia a Lishui (CINA)

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 13 Novembre 2017 15:04

La mostra fotografica “Sinapsi ClanDestine“ realizzata da Pietro Politi in collaborazione con i Pagliacci Clandestini di Reggio Calabria, è stata selezionata dalla commissione di LUMINA in occasione della Call di Fiof. Il progetto sbarcherà in Cina dal 15 al 19 novembre 2017 gli scatti verranno esposti all’interno del Festival Internazionale di fotografia a Lishui in Cina. La mostra è stata selezionata poiché l’ideale del progetto sposa a pieno l’ideale dell’esposizione, ossia il portare l’Italianità nel mondo.

Ed è questo ciò che fa “Sinapsi ClanDestine”, porta gli ideali, la scelta di persone “comuni” di abbandonare la loro vita, i loro impegni, le loro gioie ed i loro dolori, per dedicarsi pienamente al prossimo, chiunque egli sia, qualunque sia la sua storia, senza distinzione alcuna. che racconta l’essere artisti, con una serie di ritratti, della Compagnia dei “Pagliacci ClanDestini“, realtà del territorio di Reggio Calabria, operante anche in ambito nazionale ed internazionale con diversi progetti attivi.
“Non è semplice – afferma Pietro Politi - esprimere in parole l’emozione, la soddisfazione, la gioia di ricevere la nomina da parte di FIOF (Fondo Internazionale di Fotografia) di Ambasciatore della Fotografia Italiana in Cina. Per me un onore esporre al fianco di artisti del calibro di Eolo Perfido. Ringrazio tutta la compagnia e il presidente, Santo Nicito, una persona capace di ascoltare, accogliere con entusiasmo un’idea nata nel 2014 e portata avanti con forza dal gruppo.”
“Sinapsi ClanDestine” era stata già selezionata in occasione dell’annuale Festival della fotografia di Orvieto, durante il quale gli scatti furono esposti all’interno del Palazzo dei Sette, nel bellissimo centro storico della città umbra. Nei mesi successivi, fino a Settembre, FIOF si è presa carico della mostra, portandola in altre 2 città italiane: San Benedetto del Tronto e Barletta.
Il progetto mostra fotografica “Sinapsi Clandestine” è composto da dieci ritratti 50x70 cm. racconta un gruppo di artisti, i Pagliacci ClanDestini, di Reggio Calabria. “Chiunque nella vita può essere chiunque: bisogna solo scegliere chi essere. Ci sono persone che decidono di “essere” per gli altri e, nonostante le fatiche che la vita quotidiana mette dinanzi, aprono la valigia, si truccano, indossano il loro vestito migliore e partono per portare in giro il loro messaggio e la loro gioia. Ognuno ha un motivo ben preciso che lo ha portato a fare questa scelta di vita - la scelta di essere un “artista”, un “pagliaccio clandestino” - e questa è una cosa straordinaria. La contrapposizione tra la vita reale e la vita da artista, il non sorridere negli scatti, sono piccoli elementi voluti per riuscire ad entrare nell’animo dell’osservatore, per cominciare il percorso che porterà a fare la propria scelta di vita.
Il viaggio nel progetto non termina qui, infatti, nei primi mesi del 2018  la mostra sarà portata da Fiof al Parlamento Europeo a Bruxelles.
                              L’Ufficio Stampa

Rc 13 novembre 2017

Letto 23 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Teatro della Girandola: terza stagione “Il vento che muove”, il cartellone teatrale 2017/2018

    Il Teatro della Girandola presenta la terza stagione “Il vento che muove” cartellone 2017/2018.  Anche per questa stagione saranno protagoniste realtà artistiche provenienti da tutta Italia. Una rassegna che vede all’interno del cartellone musica, teatro danza, teatro civile e tanto altro. Una proposta che vuole  soddisfare davvero tutti i gusti. All’interno della  del cartellone ”Il vento che muove” saranno presenti i seguenti spettacoli:

  • Al Teatro della Girandola in scena "Il primo bacio" della compagnia "La Gurfata"

    Continua spedita la rassegna teatrale: "Approdi", la rassegna teatrale dedicata ai più piccoli, del "Teatro della Girandola". Dopo "L'albero" tratto da un libro di Shel Silverstein, e magistralmente trasposto sul palcoscenico dalla Compagnia Teatro dei Naviganti, è toccato allo spettacolo di burattini: “Il primo bacio” della Compagnia “La Gurfata”. Lo spettacolo che Approdi ha offerto ai bambini, non è stato a senso unico, ma ha coinvolto i bambini, ascoltandoli, facendoli partecipare e prendendo spunto per bellissime improvvisazioni.

  • Teatro della Girandola, aperte le iscrizioni Laboratorio permanente di voce metodo Linklater

    Aperte le iscrizioni Laboratorio permanente di voce - metodo Linklater  condotto da Mariagrazia Bisurgi, si rivolge ad attori, cantanti e altri professionisti che usano la voce per lavoro, e a chiunque sia interessato ad approfondire la conoscenza della propria voce ed esplorarne le potenzialità. Il laboratorio si svolgerà presso il Teatro della Girandola

  • "L'Albero" in scena al Teatro della Girandola apre la nuova stagione

    Ha preso il via l'edizione 2017/18 di "Approdi", la rassegna teatrale dedicata ai più piccoli, del "Teatro della Girandola", curata dai Pagliacci Clandestini con la direzione artistica di Santo Nicito. La rassegna arrivata al suo terzo anno, parte subito con un pienone nei suoi primi due giorni, tanto da dover aggiungere un'ulteriore replica del primo spettacolo presentato. L'apertura è stata affidata ad una favola ecologista, "L'albero" tratta da un libro di Shel Silverstein, e magistralmente trasposto sul palcoscenico dalla

  • Al Teatro della Girandola la terza stagione della rassegna “Approdi”

    Il Teatro della Girandola presenta la terza stagione della rassegna “Approdi”. Si rinnova anche nella stagione artistica 2017/2018 la proposta di una programmazione teatrale riservata a bambini e ragazzi e alle loro famiglie. Il cartellone è realizzato con la direzione artistica di Santo Nicito.  All’interno del cartellone per la chiusura dell’anno 2017 saranno presenti i seguenti spettacoli:

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.