unci banner

:: NEWS

Al MArRC, la mostra fotografica a cura della Polizia Scientifica, dal 21 al 26 maggio 2019

Al MArRC, la mostra fotografica a cura della Polizia Scientifica, dal 21 al 26 maggio 2019

Un viaggio attraverso le immagini per conoscere e comprendere eventi che hanno segnato la vita della società italiana, nel corso del XX secolo e agli inizi del terzo millennio. È...

Finale col botto per l’International Fashion Week 2019: il successo della seconda serata di sfilate

Finale col botto per l’International Fashion Week 2019: il successo della seconda serata di sfilate

Cala il sipario sulle sfilate della IV edizione dell’International Fashion Week. Un successo di talenti, ospiti e pubblico per l’evento promosso dalla Camera Nazionale Giovani Fashion Designer in collaborazione con...

Orto e Mangiato: l’orto della Comunità Sant’Arsenio

Orto e Mangiato: l’orto della Comunità Sant’Arsenio

Da 5 anni portiamo avanti come cooperativa Comunità Sant’Arsenio la sperimentazione del progetto “Orto e Mangiato”, un orto Comunitario: piccoli appezzamenti di terreno “affittati” a servizio di “nuovi contadini”. Negli...

Arsac: Il suino nero di Calabria è risorsa e volano di sviluppo dell’agricoltura calabrese

Arsac: Il suino nero di Calabria è risorsa e volano di sviluppo dell’agricoltura calabrese

Nell’Ottocento un romanziere inglese scriveva che “qui, dovunque mi volgessi, incontravo maiali neri e magri che grugnivano, sgambettavano e strillavano”. Parlava del suino nero di Calabria, un maiale che si...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAMotta San Giovanni, pubblicato l'avviso per gli eventi estivi 2019

Motta San Giovanni, pubblicato l'avviso per gli eventi estivi 2019

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 08 Aprile 2019 12:28
Motta San Giovanni, pubblicato l'avviso per gli eventi estivi 2019 Foto di Massimiliano Pedi – Castello Santo Niceto

Il Comune e la Pro Loco di Motta San Giovanni stanno predisponendo un programma di eventi per la prossima stagione estiva denominato MOTTA SAN GIOVANNI LA CITTÀ DEL CASTELLO - ESTATE 2019. Il programma interessa il periodo dall’1 giugno al 31 agosto 2019, riguarda l’intero territorio comunale (Motta, Lazzaro, Serro Valanidi) e si pone l’obiettivo di valorizzare gli aspetti storici, culturali, enogastronomici, turistici e naturalistici del comprensorio mottese. Per questo motivo, volendo coinvolgere tutte le realtà territoriali, è stato pubblicato un avviso per sollecitare manifestazioni di interesse da parte di soggetti che vogliano proporre proprie iniziative da inserire nel programma in fase di elaborazione.

Le associazioni, gli operatori economici, le persone fisiche, le cooperative, gli enti, le fondazioni e i consorzi che hanno in programma di realizzare eventi, nel territorio mottese e nel periodo giugno-agosto, nel campo della cultura, dello spettacolo, dello sport, dell’enogastronomia e delle politiche giovanili, dovranno rispondere all’avviso, compilando la modulistica e inviandola, entro il 10 maggio 2019, al Comune e alla Pro Loco. I promotori delle iniziative saranno invitati a prendere parte a degli incontri convocati per meglio coordinare le singole attività.

Alle iniziative selezionate, il Comune e la Pro Loco, garantiranno l’inserimento nel programma, la relativa divulgazione e promozione, la giusta visibilità in occasione della conferenza stampa di presentazione. I soggetti selezionati, oltre a curare la completa gestione e organizzazione dell’evento presentato, si impegneranno ad osservare la direttiva del Ministero dell’Interno del luglio 2018 relativa agli eventi pubblici e alle norme di sicurezza.

Attraverso l’Avviso, grazie anche all’esperienza e alla competenza della Pro Loco, si riuscirà a predisporre un programma ricco e variegato, che terrà conto delle esigenze dei giovani e dei meno giovani, dei residenti, di quanti soggiornano abitualmente nel periodo estivo e dei turisti, evitando, ove possibile, sovrapposizioni di eventi e favorendo la calendarizzazione su un periodo più ampio.

L’avviso completo, con la modulistica, può essere visionato e scaricato dal sito istituzionale www.comunemottasg.it.

Motta San Giovanni, 8 aprile 2019

Letto 141 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A Serro Valanidi una struttura rinnovata per accogliere Comune, bimbi e associazioni

    Inaugurati i nuovi locali della delegazione di Serro Valanidi nel Comune di Motta San Giovanni. L’edificio, oggetto negli ultimi mesi di interventi di manutenzione straordinaria, è adesso diviso in più ambienti autonomi destinati ad ospitare gli uffici comunali, la scuola, le associazioni del territorio.
    In particolare, all’interno delle nuove e più accoglienti aule scolastiche prenderà il via “Come un faro: abitiamo la Comunità educante”, il progetto dell’Istituto Comprensivo di Motta San Giovanni rivolto alle giovani famiglie con bambini di età compresa tra i 2 e i 6 anni.

  • Serro Valanidi, martedì 14 maggio inaugurazione plesso scolastico e uffici comunali

    Martedì 14 maggio, con inizio alle ore 16:00, saranno inaugurati i nuovi locali della delegazione di Serro Valanidi nel Comune di Motta San Giovanni. L’edificio, oggetto negli ultimi mesi di interventi di manutenzione straordinaria, è adesso diviso in più ambienti autonomi destinati ad ospitare gli uffici comunali, la scuola, le associazioni del territorio. In particolare, all’interno delle nuove e più accoglienti aule scolastiche prenderà il via “Come un faro: abitiamo la Comunità educante”, il progetto dell’Istituto Comprensivo di Motta San Giovanni rivolto alle giovani famiglie con bambini di età comprese tra i 2 e i 6 anni.

  • Lazzaro, all’Antiquarium Leucopetra il rabbino Chiskiau Kalmanowitz

    L’Antiquarium Leucopetra, centro museale e culturale del territorio mottese, ha registrato nei giorni scorsi una gradita ed importante visita che testimonia ulteriormente le potenzialità del territorio e la rilevanza dei reperti custoditi a Lazzaro. Il sindaco Giovanni Verduci, il vicesindaco Rocco Campolo e gli assessori Enza Mallamaci e Domenico Infortuna hanno accolto all’Antiquarium il rabbino Chiskiau Kalmanowitz, il restauratore Amir Genach e l’assistente Valentina Walden Ischiboni. Guidata dalla dott.ssa Sara Bini, funzionario archeologo della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città metropolitana di Reggio Calabria e la provincia di Vibo Valentia, la delegazione è stata a Lazzaro per osservare i reperti trovati in occasione della campagna di scavi all’interno del Parco archeologico e del Castello Santo Niceto.

  • Il Consiglio comunale di Motta San Giovanni approva all’unanimità una mozione a favore di Radio Radicale

    Il Consiglio comunale di Motta San Giovanni si schiera dalla parte di Radio Radicale chiedendo al Governo la proroga della convenzione e la prosecuzione delle trasmissioni radiofoniche. La mozione, presentata dal sindaco Giovanni Verduci e sottoscritta da tutti i gruppi consiliari, è stata promossa dal “Laboratorio di partecipazione contrada Sant’Elia” un comitato locale che, interpretando un comune sentimento ed evidenziando l’importanza per le associazioni, i partiti politici e le varie organizzazioni dell’archivio e del servizio reso da Radio Radicale, ha sollecitato un impegno formale del Comune.

  • Motta San Giovanni, convocato per venerdì 10 maggio il consiglio comunale

    Il Presidente Giovanni Gattuso ha convocato il Consiglio comunale venerdì 10 maggio 2019, con inizio alle ore 16.30, per discutere i seguenti punti all'ordine del giorno:

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.