unci banner

:: Evidenza

Domenica donazione sangue: raccolta straordinaria presso Avis di Reggio e presidio Morelli

Domenica donazione sangue: raccolta straordinaria presso Avis di Reggio e presidio Morelli

Domenica 17 dicembre porte aperte presso il centro raccolta sangue dell’Avis comunale di Reggio Calabria, sezione “Evelina Plutino Giuffrè”. Si tratta della terza e ultima...

Pedina e minaccia di morte l’ex compagna: le Volanti arrestano stalker

Pedina e minaccia di morte l’ex compagna: le Volanti arrestano stalker

Nei giorni scorsi personale della Polizia di Stato ha eseguito l’arresto in flagranza di reato di uno stalker. Nel dettaglio, personale della Polizia di Stato...

Il questore Grassi premia Giada con l'attestato di Poliziotta honoris causa

Il questore Grassi premia Giada con l'attestato di Poliziotta honoris causa

Oggi, il questore della Provincia di Reggio Calabria Raffaele Grassi ha incontrato nei propri uffici Giada Geraci che ogni venerdì e per l’intera durata del...

Nuovo “Ospedale Metropolitano”: stipula concessione terreni area Morelli tra Comune e G.O.M.

Nuovo “Ospedale Metropolitano”: stipula concessione terreni area Morelli tra Comune e G.O.M.

Questa mattina, nell’Ufficio Patrimonio del Centro Direzionale del Comune di Reggio Calabria, si è giunti alla firma del contratto di concessione dei terreni del Presidio...

Asi Calabria Nuoto: grande successo per la prima tappa winter

Asi Calabria Nuoto: grande successo per la prima tappa winter

Solito clima di festa e grande giornata di competizione per il collaudato Trofeo Furfaro. Nove società per 300 atleti che si sfidano in vasca per...

Dichiarazioni Ceccardi: nota congiunta dei presidenti degli Ordini dei Medici della Regione

Dichiarazioni Ceccardi: nota congiunta dei presidenti degli Ordini dei Medici della Regione

I Presidenti degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri delle 5 Province Calabresi esprimono il loro sdegno per le inaccettabili e farneticanti tesi espresse...

L’assessore Nucera presenta il piano per tutelare la cultura grecanica

L’assessore Nucera presenta il piano per tutelare la cultura grecanica

Accogliere le altre culture è importante ma, ancor più importante, è non perdere la propria. Sulla base di questo principio l’assessorato al Welfare e Minoranze...

Italia Nostra alla riscoperta delle radici culturali della Città Metropolitana

Italia Nostra alla riscoperta delle radici culturali della Città Metropolitana

Le attività del settore Educazione al Patrimonio per l’anno 2017/2018 tra studio e ricerca-azione Con la stagione autunnale riprendono alla grande le attività del settore...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAMYArt Film Festival: selezionati i film in concorso. Buona la rappresentanza calabrese

MYArt Film Festival: selezionati i film in concorso. Buona la rappresentanza calabrese

Pubblicato in CULTURA Giovedì, 20 Aprile 2017 13:55

Cosenza 20/04/2017 - La direzione artistica del MYArt Film Festival esprime grande soddisfazione per la quantità e la qualità dei lavori iscritti alle tre sezioni del festival che si svolgerà a Cosenza dal 28 al 30 aprile. Molti sono stati i lavori pervenuti, benché il tempo utile per far pervenire le candidature sia stato particolarmente ristretto. E questo dà la misura dell’interesse e della disponibilità di materiale audiovisivo prodotto nei Paesi dell’area del Mediterraneo intorno ai

temi scelti da questa prima edizione del festival. Pochi sono invece i lavori pervenuti per la sezione “spot sociali”, e ciò ha costretto la direzione artistica ad abolire la sezione stessa. Per contro, con grande sorpresa sono invece pervenuti tantissimi documentari di pregevole fattura ma di breve durata. E per questo motivo si è deciso di assegnare il premio degli spot sociali, in accordo con la Fondazione Migrantes che lo ha istituito, alla nuova categoria in concorso che abbiamo chiamato “shortdoc”. Oltre 150 i lavori valutati dalla direzione artistica, giunti da Palestina, Iran, Libano, Croazia, Turchia, Serbia, Grecia, Egitto, Israele, Marocco, Kosovo, Spagna, Francia, Portogallo, Svizzera, Belgio, Germania, Regno Unito, Svezia, Polonia, Canada. E Italia, naturalmente. Buone anche la rappresentanza di lavori prodotti specificatamente dalla Calabria o in Calabria. Dopo l’attenta selezione di tutte le opere pervenute ha ritenuto di ammettere a concorso 12 documentari, 12 cortometraggi e 10 documentari brevi.  Un numero, a parere della direzione del MYArt, sufficiente per mostrare il panorama del cinema indipendente sulle tematiche trattate: dall'integrazione, alla guerra; dalla tortura alla complessità della vita quotidiana nei Paesi del Mediterraneo. La giuria di alto profilo, tra i cui componenti spiccano il documentarista Gianfranco Pannone, il produttore cinematografico Mario Mazzarotto, il regista calabrese Fabio Mollo e l’operatore culturale Giuseppe Scarpelli, designerà il miglior film per le tre categorie. Le premiazioni e le proiezioni si svolgeranno a Cosenza il 28-29-30 aprile 2017, in una tre giorni ricca di eventi collaterali e incontri tematici sul cinema come strumento di legame tra le sponde del Mediterraneo. Nella sezione Documentari, il vincitore riceverà un premio da 3.000 euro “Premio Sprar”, per i "Cortometraggi", l’opera vincitrice si aggiudicherà il “Premio Migrantes” da 1.500 euro, per i "Documentari brevi” (che sostituisce la categoria Spot Sociali),  la Migrantes ha bandito un premio da 500 euro. La sezione "Fuori Concorso" ospita invece opere di particolare rilievo e in tema, ma non ammesse alla premiazione. Molti sono i documentari “made in Calabria”, iscritti al MYArt Film Festival. Oltre una decina, i lavori presentati da registi calabresi o realizzati in Calabria che raccontano questo tema e lo fanno con un apprezzabile livello qualitativo. Segno che la regione è in grado di esprimere potenzialità nell’ambito del cinema del reale. Si tratta di un dato – a detta della direzione artistica del Festival – che denota il fatto che la Calabria è finalmente protagonista attenta, consapevole, di ciò che sta accadendo dentro e intorno al Mediterraneo. Una consapevolezza che non può non avere vista la sua centralità in questo angolo di mondo nel quale nei prossimi decenni si concentrerà il più complesso fenomeno migratorio mai sperimentato dall’umanità.



Letto 144 volte Ultima modifica il Giovedì, 20 Aprile 2017 14:08

Articoli correlati (da tag)

  • Al via la campagna crowdfunding per il film sull’Arbëria della regista Olivieri

    È ufficialmente partita sulla piattaforma di crowdfunding Produzioni dal Basso la raccolta fondi per l’opera prima della regista Francesca Olivieri. Il lungometraggio, dal titolo “Arbëria“, vuole raccontare l’eredità della cultura Arbëreshë e, in particolare, le comunità che abitano i piccoli borghi di Calabria e Basilicata. Attraverso gli occhi della protagonista Aida – una donna emigrata dal suo paese d’origine localizzato tra le montagne

  • Gianluca Callipo eletto alla guida dell’Anci calabrese

    Il Pd Calabria esprime un augurio di buon lavoro a Gianluca Callipo, oggi eletto alla guida dell’Anci calabrese, e a tutti i componenti del Consiglio direttivo. L’elezione di Callipo sancisce un ritorno alla gestione ordinaria e democratica di un’importante istituzione, che dà rappresentanza agli amministratoti comunali della nostra regione. La scelta di Callipo, inoltre, è avvenuta praticamente all’unanimità, rafforzando il ruolo del neo presidente e dimostrando l’ampia

  • Lezioni di cucina gratuite e degustazioni con le blogger di iFood a Rende, sabato 28 ottobre

    Le serate in compagnia di amici o familiari possono rivelarsi l’occasione giusta per sfoggiare le proprie abilità culinarie e sorprendere gli invitati. Così iFood e Scavolini hanno organizzato uno show-cooking per sabato 28 ottobre, dalle 17:30 alle 19:00, presso lo Scavolini Store Cosenza durante il quale Mary Praticò e Jsaura Frisco dispenseranno i loro migliori consigli per creare sfiziosi aperitivi.

  • Il Cosenza si aggiudica il derby della Calabria. Reggina sconfitta al "Granillo"

    E' un grande gol di Mendicino a decretare la sconfitta della Reggina e a consegnare il palmares dell'atteso derby della Calabria, al Cosenza.  La settima gara del campionato di Lega Pro, girone C, non ha riservato, nei primi 45 minuti di gioco, grandi emozioni ai tifosi presenti allo stadio "Granillo". Primo tempo esclusivamente tattico, in cui i rossoblù hanno più volte infastidito con determinazione gli amaranto in fase offensiva. Per la Reggina, orfana degli attaccanti Andrea

  • Il mister Maurizi incontra la stampa aspettando Cosenza

    Il tecnico Agenore Maurizi incontra la stampa prima della partita di domani al Granillo contro il Cosenza. Presentato per l'occasione anche il nuovo back sponsor, il Medinblu Hotel, che ha sposato il progetto Amaranto. Questo l’elenco dei calciatori convocati per la settima giornata del campionato si serie C girone C tra la compagine amaranto ed il Cosenza prevista per domani 3 ottobre 2017 alle ore 20.30 presso lo stadio “Oreste Granillo”:

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.