unci banner

:: Evidenza

In nome e in difesa dei minori: Marziale, garante per l'infanzia, presenta la relazione annuale

In nome e in difesa dei minori: Marziale, garante per l'infanzia, presenta la relazione annuale

"La tutela dei minori non ha bisogno di sparuti eroi solitari, ma della costante attenzione di tutti gli adulti di riferimento. Quando ciò accadrà, non...

Licenziati 59 lavoratori della Sogas. Filt Cigil: “In scena la commedia dell’arte della politica”

Licenziati 59 lavoratori della Sogas. Filt Cigil: “In scena la commedia dell’arte della politica”

"Per alcuni è il terzo, per altri il secondo, i più fortunati sono al primo. E’ il licenziamento con cui la curatela fallimentare, reduce dal...

Il Rapporto 2017 di Bankitalia sull’Economia della Calabria

Il Rapporto 2017 di Bankitalia sull’Economia della Calabria

Presentato anche quest’anno il Rapporto 2017 di Bankitalia sull’Economia della Calabria. I locali della Filiale della Banca d’Italia di Reggio Calabria hanno ospitato la conferenza...

Appello ai cittadini per la donazione del sangue

Appello ai cittadini per la donazione del sangue

Questa volta a mandare in affanno la sanità reggina, non è la burocrazia, ma i cittadini. E di ieri, infatti, l’appello che il primario del...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAMYArt Film Festival: selezionati i film in concorso. Buona la rappresentanza calabrese

MYArt Film Festival: selezionati i film in concorso. Buona la rappresentanza calabrese

Pubblicato in CULTURA Giovedì, 20 Aprile 2017 13:55

Cosenza 20/04/2017 - La direzione artistica del MYArt Film Festival esprime grande soddisfazione per la quantità e la qualità dei lavori iscritti alle tre sezioni del festival che si svolgerà a Cosenza dal 28 al 30 aprile. Molti sono stati i lavori pervenuti, benché il tempo utile per far pervenire le candidature sia stato particolarmente ristretto. E questo dà la misura dell’interesse e della disponibilità di materiale audiovisivo prodotto nei Paesi dell’area del Mediterraneo intorno ai

temi scelti da questa prima edizione del festival. Pochi sono invece i lavori pervenuti per la sezione “spot sociali”, e ciò ha costretto la direzione artistica ad abolire la sezione stessa. Per contro, con grande sorpresa sono invece pervenuti tantissimi documentari di pregevole fattura ma di breve durata. E per questo motivo si è deciso di assegnare il premio degli spot sociali, in accordo con la Fondazione Migrantes che lo ha istituito, alla nuova categoria in concorso che abbiamo chiamato “shortdoc”. Oltre 150 i lavori valutati dalla direzione artistica, giunti da Palestina, Iran, Libano, Croazia, Turchia, Serbia, Grecia, Egitto, Israele, Marocco, Kosovo, Spagna, Francia, Portogallo, Svizzera, Belgio, Germania, Regno Unito, Svezia, Polonia, Canada. E Italia, naturalmente. Buone anche la rappresentanza di lavori prodotti specificatamente dalla Calabria o in Calabria. Dopo l’attenta selezione di tutte le opere pervenute ha ritenuto di ammettere a concorso 12 documentari, 12 cortometraggi e 10 documentari brevi.  Un numero, a parere della direzione del MYArt, sufficiente per mostrare il panorama del cinema indipendente sulle tematiche trattate: dall'integrazione, alla guerra; dalla tortura alla complessità della vita quotidiana nei Paesi del Mediterraneo. La giuria di alto profilo, tra i cui componenti spiccano il documentarista Gianfranco Pannone, il produttore cinematografico Mario Mazzarotto, il regista calabrese Fabio Mollo e l’operatore culturale Giuseppe Scarpelli, designerà il miglior film per le tre categorie. Le premiazioni e le proiezioni si svolgeranno a Cosenza il 28-29-30 aprile 2017, in una tre giorni ricca di eventi collaterali e incontri tematici sul cinema come strumento di legame tra le sponde del Mediterraneo. Nella sezione Documentari, il vincitore riceverà un premio da 3.000 euro “Premio Sprar”, per i "Cortometraggi", l’opera vincitrice si aggiudicherà il “Premio Migrantes” da 1.500 euro, per i "Documentari brevi” (che sostituisce la categoria Spot Sociali),  la Migrantes ha bandito un premio da 500 euro. La sezione "Fuori Concorso" ospita invece opere di particolare rilievo e in tema, ma non ammesse alla premiazione. Molti sono i documentari “made in Calabria”, iscritti al MYArt Film Festival. Oltre una decina, i lavori presentati da registi calabresi o realizzati in Calabria che raccontano questo tema e lo fanno con un apprezzabile livello qualitativo. Segno che la regione è in grado di esprimere potenzialità nell’ambito del cinema del reale. Si tratta di un dato – a detta della direzione artistica del Festival – che denota il fatto che la Calabria è finalmente protagonista attenta, consapevole, di ciò che sta accadendo dentro e intorno al Mediterraneo. Una consapevolezza che non può non avere vista la sua centralità in questo angolo di mondo nel quale nei prossimi decenni si concentrerà il più complesso fenomeno migratorio mai sperimentato dall’umanità.



Letto 93 volte Ultima modifica il Giovedì, 20 Aprile 2017 14:08

Articoli correlati (da tag)

  • Banca d'Italia: la presentazione del rapporto sull'economia della Calabria

    Con i rapporti regionali la Banca d’Italia mette periodicamente a disposizione delle Istituzioni, del mondo accademico e di quello economico i risultati dell’attività di ricerca svolta a livello locale. In tal modo l’Istituto intende contribuire ad accrescere la conoscenza delle dinamiche di sviluppo del sistema economico regionale. Giovedì 22 giugno 2017, alle ore 16, nel Salone della Banca d’Italia di Reggio di Calabria,

    e-max.it: your social media marketing partner
  • L'ammiraglio De Tullio in visita alla direzione marittima della Calabria e della Basilicata tirrenica

    Nella mattinata di domani, 15 giugno, terminerà la visita ispettiva ai servizi della Direzione marittima della Calabria e Basilicata Tirrenica, da parte della Commissione ispettiva di ufficiali e sottufficiali, condotta dal vice comandante generale ammiraglio ispettore (CP), Giovanni De Tullio.  Nel corso dell’attività, portata avanti dal personale addetto alle verifiche assistito dai responsabili dei reparti/servizi/sezioni della Capitaneria di porto sede di Direzione marittima, il direttore

    e-max.it: your social media marketing partner
  • La Calabria finalista alla competizione nazionale “Mimprendo Italia"

    Reggio Calabria 31/05/2017 - È un'impresa da Sud quella che ha visto il team composto dall'azienda R.ED.EL e da un gruppo di giovani universitari calabresi arrivare tra i 3 finalisti, ed ottenere una menzione speciale, della terza edizione di “Mimprendo Italia”, competizione formativa nazionale tra team multidisciplinari di studenti e laureati impegnati a sviluppare progetti innovativi proposti da imprenditori in diverse città universitarie italiane.

    e-max.it: your social media marketing partner
  • Festa dei Musei: il programma completo del Polo Museale della Calabria

    Reggio Calabria 19/05/2017 - Il Polo Museale della Calabria, diretto da Angela Acordon, aderisce alla Festa dei Musei con una ricca programmazione che coinvolge le Sedi afferenti al Polo presenti nel territorio calabrese. Le iniziative, promosse di concerto dal direttore del Polo e dai direttori dei Musei, si terranno sabato 20 e domenica 21 maggio 2017 e verteranno sul tema Musei in Contes[x]t: raccontare l’indicibile. Questo, di seguito indicato, il programma

    e-max.it: your social media marketing partner
  • Le notizie di oggi in città 12 maggio 2017

    Reggio Calabria 12/05/2017 – Nuovo importante sequestro patrimoniale della Guardia di Finanza. A Palazzo Campanella la visita del presidente Anpi, Carlo Smuraglia. E’ partito dalla Pinacoteca il countdown per la finalissima del festival Facce da Bronzi. Di Approdi e Speranze si è discusso allo spazio Open. Questo e altro nel tg

    e-max.it: your social media marketing partner

logo cp bucato

Copyright © 2016 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.
Comitato di redazione
Gianluca Del Gaiso, Valentina Raffa