unci banner

:: Evidenza

Sconfitta Viola a sorpresa: Costa d’Orlando vince al PalaCalafiore

Sconfitta Viola a sorpresa: Costa d’Orlando vince al PalaCalafiore

di Tatiana Muraca - Anticipo di gara oggi dei neroarancio al PalaCalafiore contro l’Irritec Costa D’Orlando. Partita tutta a favore della Viola per i primi tre quarti di gioco; è all’ultimo che la squadra avversaria...

Pomeriggio Cinque, Maria Antonietta Rositani: "Grazie alle Forze dell'ordine di Reggio, miei angeli"

Pomeriggio Cinque, Maria Antonietta Rositani: "Grazie alle Forze dell'ordine di Reggio, miei angeli"

Reggio Calabria. Maria Antonietta Rositani, la donna bruciata viva dall'ex marito Ciro Russo, torna a parlare dal suo letto, del reparto di terapia intensiva del Centro ustionati del Policlinico di Bari. Dopo i post sulla...

Motta San Giovanni, il Comune e l’Università Dante Alighieri firmano un importante protocollo d’intesa

Motta San Giovanni, il Comune e l’Università Dante Alighieri firmano un importante protocollo d’intesa

Un importante protocollo d’intesa è stato firmato dal sindaco Giovanni Verduci, dal prof. Antonino Zumbo, pro-rettore dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, e dal prof. Domenico Siclari, direttore del Centro di Ricerca “Enzo...

Allo Sport Village di Catona due mesi di eventi tennistici

Allo Sport Village di Catona due mesi di eventi tennistici

Le pre-qualificazioni al prestigioso BNL d'Italia; il Torneo Macroarea Sud "Junor Next Gen"; il "Città di Catona - Memorial Alfonso Ciprioti": in estrema sintesi quasi due mesi di eventi tennistici quelli calendarizzati allo Sport Village...

Una nuova nave traghetto per i collegamenti nello Stretto di Messina

Una nuova nave traghetto per i collegamenti nello Stretto di Messina

La commessa per la costruzione e fornitura di una nave tipo Ro-Ro monodirezionale - per il trasporto di carrozze e carri ferroviari, passeggeri, mezzi gommati - è stata affidata da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURANaos Arte & Cultura: inaugurata la mostra "Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista"

Naos Arte & Cultura: inaugurata la mostra "Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista"

Pubblicato in CULTURA Venerdì, 15 Marzo 2019 07:04

Emozione tangibile nei fondatori di NAÒS Arte&Cultura, Alessandro Gallo ed Eleonora Maria Barbaro, mercoledì all'inaugurazione della rassegna espositiva "Ingenium volat, liber manet:vivi il libro d'artista", dopo il forzato arresto delle attività associative a causa dell'incidente occorso alla vicepresidente lo scorso anno. Una mostra nata per dare visibilità ai partecipanti della sezione artistica dell'omonimo concorso e ai giurati, che si è trasformata in una mostra nella mostra, dato che a marzo NAÒS festeggia il secondo anniversario della sua nascita.

È così che, presso Palazzo Alvaro a Piazza Italia (Reggio Calabria), è possibile inoltrarsi in una stanza - Naòs, quella del dio nella concezione greca, interpretata come sacralità dell'arte, costruita ed allestita ad hoc da Alessandro Gallo in un percorso antologico che raccoglie gli eventi principali realizzati in questo biennio, attraverso una selezione di opere pittoriche e poetiche di Eleonora Maria Barbaro (in arte Negr Art), fotografiche e grafiche di Alessandro Gallo.
La mostra è stata inaugurata da Antonio Castorina, delegato al Bilancio economico e finanziario della Città Metropolitana, il quale ha puntato l'attenzione sull'importanza di creare manifestazioni culturali ad ampio raggio, ben volentieri supportate dall'amministrazione.
È intervenuto anche l'artista Domenico Minniti, ospite dell'associazione, che ha sottolineato il suo profondo legame con la città che gli ha dato i natali, nonostante da lunghissimo tempo viva ed operi al Nord.
Momento particolarmente toccante e coinvolgente, quello dell'overture musicale a cura degli studenti del Conservatorio "F. Cilea" di Reggio Calabria, la pianista Concetta Papalia e Sergio Fulvio Tommasini, che hanno eseguito "Aprés un rève" di G.Fauré e "Aria sulla quarta corda" di J. S. Bach.
Espongono, tra i partecipanti al concorso: Alba Nisticò, Tiziana Zimbalatti, Adele Canale e Lidia Verducci per la pittura; Tonino Gaudioso, Anna Badolati e Rosario Tortorella per la scultura; i giurati Maria Romeo Schepis, Giuseppe Murdaca, Marco Randazzo e Elisa Urso (presidente).
E mentre si assapora ancora tutta la trepidazione per essere tornati in piena attività, fervono i preparativi per i prossimi appuntamenti della settimana, a partire da domani, 15 marzo, dalle ore 9 alle ore 12, per l'incontro con l'autore Pietro Calandra, ricercatore del CNR, che sarà intervistato dalla dott.ssa Antonella Iatì nella presentazione del libro di racconti "Elio era nel pallone" (Aras edizioni), attraverso il teatro di carta realizzato nella struttura e nella grafica da Alessandro Gallo, mentre Eleonora Maria Barbaro sarà la voce narrante.
La mostra resterà aperta fino a domenica pomeriggio, rispettando i seguenti orari: 14 e 15 marzo dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 15:30 alle 18:30; sabato e domenica dalle ore 16 alle ore 19.
Ingresso gratuito.

Rc 15 marzo 2019

Associazione di promozione sociale Naos Arte&Cultura
Sul web: https://naosartecultura..wixsite.com/naos

indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Su Facebook: https://www.facebook.com/naosartecultura/

Letto 60 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A Palazzo Alvaro la premiazione della seconda edizione del concorso "Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista"

    Nella splendida cornice di Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, si è svolta ieri, 16 marzo 2019, la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Concorso artistico-letterario "Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista".
    Alla stessa è intervenuto Benvenuto Marra, speaker di Radio Touring, che ha premiato il vincitore assoluto di quest'edizione, Alessandro Lanucara (RC), il quale verrà presto intervistato in radio dallo stesso Marra, in compagnia dei fondatori di NAÒS: il presidente Alessandro Gallo e il vice Eleonora Maria Barbaro.

  • Naos Arte & Cultura: incontro con l'autore e ricercatore del CNR Pietro Calandra

    Mattinata intensa quella trascorsa ieri a Palazzo Alvaro a Reggio Calabria, durante l'incontro con l'autore-ricercatore del CNR, Pietro Calandra. Incontro organizzato dall'associazione NAÒS Arte&Cultura all'interno della manifestazione "Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista", che ha coinvolto due sezioni del Liceo Scientifico "Alessandro Volta" di Reggio Calabria, frequentanti la quarta classe.
    La giornata è iniziata con uno spettacolo teatrale offerto dai fondatori di NAÒS (grafica di Alessandro Gallo, voce narrante Eleonora M. Barbaro) agli studenti, mediante il quale è stato raccontato l'episodio "Alogeni", il primo nella raccolta dal titolo "Elio era nel pallone", edito da Aras Editore proprio nel 150esimo anniversario dalla catalogazione degli elementi nella tavola periodica di Mendeleev.

  • Naos Arte&Cultura: seconda edizione del concorso "Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista"

    Si avvicina per NAÒS Arte&Cultura il momento clou della seconda edizione del concorso nazionale artistico-letterario "Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista". Il 13 marzo alle ore 17:00, presso la sala "U. Boccioni" di Palazzo "Corrado Alvaro" a Reggio Calabria, dopo un preludio musicale in collaborazione con il Conservatorio di Musica "F. Cilea" curato da Raffaella Marrazzo (soprano), Concetta Papalia (pianista) e Sergio Fulvio Tommasini (violinista), verrà inaugurata dal Delegato alla Cultura della Città Metropolitana, Filippo Quartuccio, la rassegna di arte conteporanea che racchiude, oltre alle opere vincitrici, anche una selezione di quelle giunte in concorso, alcuni dipinti dei giurati della sezione arti figurative e alcune opere dell'artista ospite, Domenico Minniti.

  • Al Castello Aragonese inaugurata la rassegna espositiva DonnaMare 2018

    È stata inaugurata domenica, al Castello Aragonese di Reggio Calabria, la rassegna espositiva DONNAMARE organizzata da NAOS Arte&Cultura. In un'atmosfera pregna di mare e dal sapore d'antan, tra ravastine e galleggianti, relitti di navi ed echi di mondi perduti, ha trionfato la bellezza della Donna - come sottolineato dall'assessore comunale Irene Calabrò -, in un momento storico di particolare vessazione nei confronti della figura femminile. Una bellezza d'eterna giovinezza dell'anima donna, bellezza celebrata nell'opera ospite realizzata da Marcello la Neve. Bellezza che sa col-mare lo spazio della vita - come messo in evidenza dagli organizzatori della mostra, Eleonora Maria Barbaro e Alessandro Gallo.

  • Al Castello Aragonese l'evento Naos Arte&Cultura: "Donnamare"

    Torna l'estate e tornano le donne del mare nell'interpretazione che pittori e fotografi hanno offerto di loro, partecipando alla collettanea DONNAMARE (seconda edizione), promossa dall'Associazione NAOS Arte&Cultura. "Donne che sanno tre-mare, a-mare, cal-mare, col-mare lo spazio della vita. Donne che, di questo mare, trattengono un pò della sua luce e un pò della sua infelicità. Donne che non dimenticano se stesse, ma appartengono al Blu": queste le parole con cui gli organizzatori della rassegna (Alessandro Gallo ed Eleonora M. Barbaro - presidente e vice di NAOS) descrivono l'anima delle opere selezionate per l'esposizione, che si terrà al Castello Aragonese di Reggio Calabria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.