unci banner

:: NEWS

Giornate Europee del Patrimonio: gli appuntamenti in città

Giornate Europee del Patrimonio: gli appuntamenti in città

L’assessorato alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale guidato da Irene Calabrò comunica le iniziative del Comune di Reggio Calabria in occasione delle Giornate europee del Patrimonio che si terranno il prossimo...

Arriva il Rodeo Calabria Tennis Tour 2019

Arriva il Rodeo Calabria Tennis Tour 2019

Ecco il "Rodeo Calabria Tennis Tour 2019". Torna il circuito per III e IV categoria, tabelloni di singolare maschile e femminile, con la novità dei punti pieni Fit e la...

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nel corso di un’ordinaria attività d’iniziativa indirizzata al controllo economico-finanziario del territorio, hanno proceduto al sequestro di 1,6 chilogrammi...

Parte da Reggio Calabria il tour elettorale di Carlo Tansi

Parte da Reggio Calabria il tour elettorale di Carlo Tansi

“Ho deciso di scegliere la bellissima Reggio per avviare la prima esperienza politica della mia vita, in segno di rispetto ai miei amici reggini e di tutta la provincia”. A...

A Palazzo Campanella il convegno "Calabria Anima Mediterranea - Ponte tra Meridione e Settentrione"

A Palazzo Campanella il convegno "Calabria Anima Mediterranea - Ponte tra Meridione e Settentrione"

Presentato presso il Palazzo Municipale di Sant’Eufemia d’Aspromonte sil convegno: Calabria Anima Mediterranea - Ponte tra Meridione e Settentrione, organizzato dall’Accademia Progetto Uomo, in programma il prossimo sabato 21 settembre...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURANel caos calmo - Mostra di Liliana Condemi alla galleria Arkè di Locri

Nel caos calmo - Mostra di Liliana Condemi alla galleria Arkè di Locri

Pubblicato in CULTURA Sabato, 27 Luglio 2019 08:23

Nuovo appuntamento con la pittura alla galleria Arkè di Locri (RC). Per le prossime luminose giornate estive è di scena la mirabolante arte cromatica di Liliana Condemi che sarà in mostra da giovedì 1 agosto 2019 – alle 19.00 la vernice – nello storico spazio espositivo di Piazza Tribunale. La pittrice non è certo nuova per i cultori d’arte. Nuova e sorprendente è, invece, la recente produzione che la gallerista e curatrice Marò D’Agostino ha scelto per la bella personale dal titolo “Nel caos calmo”. «Condemi dal 2016 sembra aver imboccato un cammino dalle forme differenti da quelle espresse prima, caratterizzate da un sofisticato equilibrio tra astrazione e naturalismo; poco concede adesso alla visionaria e quasi distaccata compostezza per la quale è conosciuta.

Una mutazione linguistica, la sua, che assume con evidenza le forme di un rapporto, mutato, tra il mondo interiore e la realtà esterna - scrive la curatrice nel testo di presentazione – Ora, la tendenza è espressiva: le forme si allungano, si alterano e scompongono, spariscono definitivamente o per parti in una dimensione che non fornisce più alcun indizio descrittivo bensì anomalie e inquietudini». Concetti, questi, condivisi e ben argomentati in altri autorevoli testi dei critici Luigi Tallarico, Loredana Barillaro e Marcello Sestito che accompagnano le immagini nel catalogo della mostra. Così, quello che emerge, in questo nuovo percorso dell’artista calabrese, è l’armonia controversa, il caos e «l’inquietudine del tempo presente» che irrompe nei toni inusuali del rosso fuoco, del giallo intenso, del rosa arancio e del fucsia ad evidenziare un’asprezza delle superfici che si percepisce come sensazione corporea, «con la tela del dipinto a simulare l’epidermide umana». Il purismo di Liliana Condemi si è come sfaldato, «l’eros ha fatto il suo ingresso in questo mondo solo apparentemente paradisiaco, che cerca disperatamente di evidenziare la lotta tra l’artista e il suo tempo». La mostra resterà aperta fino al 15 settembre.
Tra le caratteristiche della galleria Arké, lo “sconfinamento”, l’apertura ad altri spazi e luoghi, garantendo il modello curatoriale che la caratterizza. Uno “spostamento” che coincide con l'apertura di finestre specifiche relative a produzioni che in qualche modo si vogliono distinguere e al tempo stesso collegare, come sarà a Sant’Ilario dello Jonio, nelle sale di Palazzo Speziali-Carbone, dove mercoledì 7 agosto, alle ore 19.00, saranno presentate opere significative delle fasi precedenti del percorso di Liliana Condemi, quelle dei cartigli e della mitologia delle forme dove affiorano echi della grande stagione speculativa greca.

NEL CAOS CALMO
mostra di LILIANA CONDEMI
a cura di Marò D’Agostino
Galleria ARKè
1 agosto – 15 settembre
vernissage alle ore 19.00

Viale G. Matteotti 239 – Locri (RC)
tutti i giorni esclusa la domenica e il lunedì mattina
10.30 - 12.30 e 18.00 - 20.00
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Stampa

Locri 27 luglio 2019

Letto 216 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Locri, tutto pronto per la presentazione delle nuove sale espositive di Palazzo Nieddu Del Rio

    Sabato 24 agosto 2019, alle ore 20.00, a Locri (Reggio Calabria), nel maestoso Palazzo Nieddu Del Rio, Sede del Museo del Territorio, diretto dalla dottoressa Rossella Agostino, ricadente nella Direzione territoriale delle reti museali della Calabria, guidata dalla dottoressa Antonella Cucciniello, verrà presentato il nuovo allestimento delle sale dedicate alla polis magno-greca di Locri.

  • Locri, ordinanza di custodia cautelare e sequestro beni nei confronti di 15 persone

    Nella notte i militari dei Comandi Provinciali Carabinieri e Guardia di Finanza, con il supporto in fase esecutiva dei Carabinieri dello Squadrone Eliportato “Cacciatori Calabria”, hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’ufficio G.I.P. del Tribunale di Reggio Calabria a seguito di richiesta della locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, diretta dal dott. Giovanni BOMBARDIERI, nei confronti di 15 persone.

  • Il 22 agosto "Invito all’Opera" un recital proposto dall’Associazione "Nuovi Confini"

    Il 22 agosto, alle ore 19.00, per la prima volta nel Comune di Montebello Ionico, a Sant’Elia nella Piazzetta Piromalli, una serata all’insegna del grande repertorio operistico e violinistico italiano e internazionale. L’Associazione “Nuovi Confini”, nata il 27 maggio scorso, organizza e propone, grazie, in particolare, all’azione del suo Vice-presidente, il cantante Lirico Giuseppe Zema, Invito all’Opera, un recital di brani e duetti eseguiti dal violinista e direttore d’orchestra Federico Vozzella, dalla pianista Lucia Malacrinò, dal soprano Maria Claudia Donato e dallo stesso Giuseppe Zema, baritono.

  • Cannizzaro, Giovanni Calabrese esempio emblematico di legalità e trasparenza

    L'OPERAZIONE di polizia che nella locride ha permesso di colpire la storica cosca dei "Cordì", ha sicuramente posto un importante freno all'ingerenza della malavita locale nella quotidianità della laboriosa ed onesta comunità jonica. La brillante attività investigativa di Carabinieri e Guardia di Finanza, ed il coordinamento scrupoloso degli inquirenti della Procura, ai quali rivolgo un premuroso quanto sentito ringraziamento, ha sicuramente trovato nella figura del primo cittadino di Locri, Giovanni Calabrese, l'Istituzione necessaria per svolgere al meglio le relative indagini e, soprattutto, emettere i provvedimenti di custodia cautelare di cui oggi apprendiamo.

  • Locri: 10 arresti da parte dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, colpita la cosca Cordì

    Dalle prime ore di questa mattina, i militari dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, stanno eseguendo un decreto di fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, nei confronti di 10 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione, illecita concorrenza con minaccia o violenza, danneggiamento seguito da incendio e detenzione abusiva di armi, con l’aggravante del metodo mafioso commesse nel comune di Locri.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.