unci banner

:: NEWS

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l’iscrizione alle Consulte per le associazioni già iscritte all’Albo comunale.Lo comunica l’assessore con delega alla partecipazione Irene Calabrò. “Dall’esame dell’Albo delle Associazioni abbiamo rilevato che erano...

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Mancano ormai poche settimane alla partenza della programmazione prevista nella Città metropolitana di Reggio Calabria dalla Esse Emme Musica, che proporrà come di consueto una ricca serie di grandi eventi....

Il sindaco Giuseppe Falcomatà, incontrerà Sua Em.za Rev.ma Cardinale Ernest Simoni

Il sindaco Giuseppe Falcomatà, incontrerà Sua Em.za Rev.ma Cardinale Ernest Simoni

Venerdì 18 ottobre 2019, alle ore 10, a Palazzo Alvaro, il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, incontrerà Sua Em.za Rev.ma Cardinale Ernest Simoni, nel corso di...

Autorità Portuale dello Stretto, Oliverio: rivedere la decisione

Autorità Portuale dello Stretto, Oliverio: rivedere la decisione

Di seguito si riporta l'intervento del Presidente della Regione, Mario Oliverio, davanti alla Commissione Trasporti della Camera dei Deputati per l'Audizione informale nell'ambito dell'esame della proposta di nomina a presidente...

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Giorno 14 Ottobre 2019 rappresenta il punto di arrivo di una campagna estiva che ha raggruppato tanti apparati istituzionali e associativi della città a titolo gratuito e spinti solo da...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAPer la stagione 2019/2020 dell'Officina dell'Arte a varcare il Cilea: Battista, Solfrizzi, Guidi, Ingrassia,Calabrese e tanti altri big

Per la stagione 2019/2020 dell'Officina dell'Arte a varcare il Cilea: Battista, Solfrizzi, Guidi, Ingrassia,Calabrese e tanti altri big

Pubblicato in CULTURA Venerdì, 07 Giugno 2019 07:52

L'Officina dell'Arte dopo lo straordinario successo della precedente stagione, è già pronta con il cartellone teatrale 2019-2020 che vedrà, dal prossimo 26 ottobre al 9 maggio, puri cavalli di razza varcare la soglia della massima culla dell'arte reggina.
La kermesse "Chi non ride è fuori moda" che prende il nome da un motto dell'attore prematuramente scomparso Giacomo Battaglia, vuole non solo ricordare un amico e grande professionista calabrese che ha saputo con la sua ironia e raffinatezza donare tantissimi sorrisi al Belpaese ma desidera regalare momenti di puro teatro al pubblico reggino e non solo.

Nove spettacoli, nomi prestigiosi in cartellone per la quinta edizione e come sempre tantissime risate per l'affezionato pubblico dell'Oda al quale l'attore Peppe Piromalli ha pensato di fare un ulteriore regalo.
"Quest'anno abbiamo deciso di fare insieme alla stagione in programma al Cilea, un cartellone al cine-teatro Il Metropolitano dall'8 novembre 2019 al 4 aprile 2020 - anticipa il direttore artistico dell'Oda, Piromalli - Il teatro è un presidio culturale attivo e vitale nel tessuto reggino e proprio per questo, abbiamo voluto creare anche la kermesse "Teatro Off" dove andranno in scena al Metropolitano, monologhi e duetti con noti nomi del mondo dello spettacolo. Proponiamo un teatro per tutti cercando di coinvolgere le nuove generazioni ma soprattutto, riappropriarci di luoghi di cultura della città. Dalla sua formazione, l'Officina dell'Arte non ha puntato solo a proporre spettacoli di qualità ma lavora per essere un punto di riferimento per scambi di esperienze artistiche e in questi anni, siamo riusciti a creare sinergie con attori e compagnie che, adesso, vogliono essere parte integrante del movimento culturale reggino".
Ma andiamo nel dettaglio della kermesse al teatro Cilea. Si inizia il prossimo 26 Ottobre con "Perché papà lo hai fatto" di e con Maurizio Battista. Una arguta ed esilarante analisi che l'attore comico e conduttore televisivo compie di se stesso e del mondo che lo circonda. Il tutto condito dalla sua dissacrante ironia. Il 23 Novembre la commedia brillante "Mammamiabella" per la regia di Elena Sofia Ricci con Valentina Olla, Federico Perrotta e Sabrina Pellegrino, una girandola musicale dedicata alle mamme e ai papà che racconterà con ironia ciò che non si ha il coraggio di dire sulla sacralità della dolce attesa. Il 14 Dicembre invece, il nuovo spettacolo "Un calabrese a Roma" dell'attore comico reggino Gennaro Calabrese, speaker di radio Kiss Kiss e conduttore di Alice TV, alle prese con provini e una mamma un po' stressante e molto meticolosa sullo "status alimentare" del figlio. Si continua l'8 gennaio con la commedia "A testa in giù" con Emilio Solfrizzi e Lisa Galantini, un grande gioco di attori che svelano con la tecnica del doppio linguaggio una verità comica, crudele e meravigliosamente patetica. L'uno febbraio "Che disastro di commedia" con Alessandro Marverti, Yaser Mohamed, Marco Zordan, Luca Basile,Viviana Colais, Stefania Autuori, Valerio Di Benedetto. Il racconto prende forma tra una scenografia che implode a poco a poco su se stessa e attori strampalati che, goffamente, tentano di parare i colpi degli svariati tragicomici inconvenienti che si intromettono tra loro ed il copione con estro e inventiva, tanto da non lasciare spazio a nient'altro che a incontenibili risate e divertimento travolgente. Il 15 Febbraio la scena sarà tutta di "Belle ripiene" commedia diretta da Massimo Romeo Piparo che torna a firmare uno spettacolo di prosa tutto al femminile con Rossella Brescia, Tosca DAquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo. Il 25 Marzo invece, sarà la volta di "Casalinghi disperati" con Nicola Pistoia, Gianni Ferreri, Max Pisu, Danilo Brugia, una commedia frizzante e coinvolgente, un ritratto divertente e scanzonato di una realtà sociale che ultimamente è saltata più volte agli onori della cronaca. Ad aprile precisamente sabato 18, saranno Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia a strappare tantissime risate con una novità della stagione "Maurizio IV - Pirandello Pulp", un duello artistico realizzato da due grandi mattatori del teatro. La stagione si concluderà con nuova produzione "Amore t'ammazzo" dell'Officina dell'Arte scritta e diretta dall'attore e regista Marco Cavallaro (uno dei protagonisti della stagione "Teatro Off" insieme a Federico Perrotta, Valentina Olla, Dario Cassini e tanti altri) che vedrà ancora una volta protagonisti Peppe Piromalli, Antonio Malaspina e Gennaro Calabrese, trio impegnato anche con la tournèe della commedia "Se stiamo insieme ci sarà un perché" in programma a Milano, Roma e in molte città della Sicilia. Insomma, una stagione costruita su misura dal direttore artistico Piromalli che continua rigorosamente il suo lavoro verso la meta prestabilita: "continuare a far sorridere il suo pubblico perché il sorriso non è altro che un sogno che ce l'ha fatta".
È partita la caccia agli abbonamenti da riconfermare e a quelli nuovi da sottoscrivere per la quinta edizione della stagione "Chi non ride è fuori moda".
Per tutte le info dettagliate sia sulla stagione del Cilea che su quella del Cineteatro Metropolitano BOTTEGHINO TEATRO CILEA. #dapeppinoalbotteghino #siparte

Rc 7 giugno 2019

Letto 189 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Domani mattina l'Officina dell'arte presenta le sue due stagioni artistiche

    La macchina dell'Officina dell'Arte pronta alla sua nuova sfida. Sarà presentata domani, venerdì 4 ottobre, alle ore 11, presso la sala Conferenze di Palazzo Alvaro, la doppia stagione artistica dell'Officina dell'Arte, compagnia teatrale diretta dall'attore Peppe Piromalli.
    Un cartellone frizzante che, quest'anno mette in luce due location, il teatro "Francesco Cilea" e il cine-teatro "Il Metropolitano" basi di artisti, comici, compagnie teatrali pronti a strappare tante risate al pubblico di Reggio Calabria.
    Alla conferenza di presentazione, insieme al direttore artistico Piromalli, prenderanno parte il sindaco Giuseppe Falcomatà, il vice sindaco della Città Metropolitana Riccardo Mauro, il consigliere Demetrio Marino e alcuni big protagonisti dei due cartelloni teatrali.

  • L'Officina dell'arte scalda i motori. Pronta con le sue due stagioni artistiche

    La macchina dell’Officina dell’Arte scalda i motori. Sarà presentata venerdì 4 ottobre alle ore 11, presso la sala Conferenze di Palazzo “Alvaro”, la doppia stagione artistica dell’Officina dell’Arte, compagnia teatrale diretta dall’attore Peppe Piromalli. Un cartellone frizzante che, quest’anno mette in luce due location, il teatro “Francesco Cilea” e il cine-teatro “Il Metropolitano” basi di artisti, comici, compagnie teatrali pronti a strappare tante risate al pubblico di Reggio Calabria. Alla conferenza di presentazione, insieme al direttore artistico Piromalli, prenderanno parte il sindaco Giuseppe Falcomatà, il vice sindaco della Città Metropolitana Riccardo Mauro, il consigliere Demetrio Marino e alcuni big protagonisti dei due cartelloni teatrali.

  • Insinna al teatro Cilea. Colpaccio dell'Officina dell'arte

    Il direttore artistico dell’Officina dell’Arte Peppe Piromalli mette a segno un altro "colpaccio" e, per la sua nuova stagione al teatro “Francesco Cilea” a causa dell’improvviso annullamento della tournée di Emilio Solfrizzi e Lisa Galantini in programma l’8 gennaio 2020 con la commedia “A testa in giù”, è riuscito in tempi brevi a bloccare una tappa del rinomato tour de “La macchina della felicità” di Flavio Insinna. Insieme alla sua piccola orchestra, l’attore e conduttore televisivo romano incanterà il pubblico con uno spettacolo ricco di comicità, di racconti e di canzoni intrecciato alla trama dell’omonimo romanzo scritto dallo stesso Flavio e scandito dalla storia d’amore tra i due protagonisti Laura e Vittorio.

  • L'officina dell'Arte raddoppia con due stagioni al Cilea e al Metropolitano

    Doppia stagione artistica per il direttore Peppe Piromalli che con la sua Officina dell’Arte quest’anno, per i suoi affezionati abbonati e per i nuovi iscritti, propone insieme al cartellone al teatro “Cilea”, un’altra rassegna al cine-teatro “Il Metropolitano”. Tanti big, compagnie artistiche ma soprattutto, tantissime risate per un inverno scandito dal motto “Chi non ride è fuori moda” in onore dell’attore comico Giacomo Battaglia. Partiamo dal cartellone teatrale 2019-2020 che vedrà, dal prossimo 26 ottobre al 9 maggio, puri cavalli di razza varcare la soglia della massima culla dell'arte reggina.

  • L'ODA punta sul Teatro OFF al Metropolitano

    L’Officina dell’Arte incastona nei suoi progetti il “Teatro Off” presentando al cine-teatro “Il Metropolitano” una stagione artistica pronta a partire dal prossimo 8 Novembre. Sei appuntamenti con artisti di livello pronti a far sorridere e coinvolgere il pubblico del secondo teatro cittadini. E’ il primo tentativo che l’attore e direttore artistico Peppe Piromalli ha voluto fare quest’anno per “fotografare” la vitalità di piccoli luoghi culturali della città ospitando artisti del panorama nazionale e locale.
    “L’obiettivo principale del Teatro Off che per la prima volta portiamo in città, è valorizzare il nostro patrimonio e le realtà nazionali della scena off mettendo a disposizione un luogo di cultura e arte, il cine-teatro Il Metropolitano, dove ogni interprete potrà mostrare l’estrema libertà artistica e produttiva ma anche la passione e l’abnegazione di far combaciare la propria vita con i ritmi delle alzate di sipario – spiega l’attore Piromalli -

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.