unci banner

:: NEWS

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

È stato presentato nella Pinacoteca del Comune di Reggio Calabria il programma della prima edizione del Festival Olistico Morgana, organizzato dall’Associazione culturale Maradan, che si terrà dal 20 al 22...

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Mercoledì 18 Settembre l’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, si renderà promotrice di un incontro formativo-informativo sugli strumenti dell’Art bonus e del Fundraising a supporto degli interventi di recupero e valorizzazione...

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà l’aveva presentata a inizio giugno, nella Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, come un contenitore ricco di grandi appuntamenti nazionali e internazionali...

Al via la XIII Edizione Pentedattilo Film Festival

Al via la XIII Edizione Pentedattilo Film Festival

L’affascinante borgo di Pentedattilo è pronto per trasformarsi ancora una volta in un suggestivo cinema all’aperto in cui Cortometraggi dal mondo animeranno piazza San Pietro e Paolo, la biblioteca delle...

Bilancio positivo per Taurianova Summer 2019

Bilancio positivo per Taurianova Summer 2019

Un’estate da incorniciare, quella trascorsa a Taurianova, grazie al cartellone “Taurianova Summer 2019” che ha animato le serate con appuntamenti di intrattenimento e di divertimento per tutte le età. Bilancio...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAPolistena, il Liceo Musicale sfida Mozart con le "Le Nozze di Figaro"

Polistena, il Liceo Musicale sfida Mozart con le "Le Nozze di Figaro"

Pubblicato in CULTURA Giovedì, 23 Maggio 2019 16:43

Gli intrecci e le avventure della celeberrima opera mozartiana "Le nozze di Figaro", su libretto di Lorenzo Da Ponte, sul palcoscenico dell'Auditorium Comunale di Polistena, il prossimo giovedì 30 maggio alle 20.30. Ieri mattina la conferenza stampa di presentazione dell'ambizioso progetto del Liceo Statale "Giuseppe Rechichi", indirizzo musicale, nella sede di Cinquefrondi. Un cast composto da studenti e docenti dell'Istituto, con il supporto di artisti esterni per completare l'organico della complessa partitura del genio di Salisburgo.
Nell'incontro con i giornalisti, il dirigente scolastico Francesca Maria Morabito ha esordito nel ringraziare quanti hanno reso possibile questo allestimento.

A partire dal regista Mario De Carlo, fino a Serenella Fraschini, soprano, che in sinergia con Caterina Riotto ha curato la direzione artistica dell'evento.
«È quanto di meglio un liceo musicale potesse aspirare a produrre- ha commentato Morabito - ed è il frutto dell'impegno quotidiano dei docenti della nostra scuola. Un risultato che premia ciascuno di noi nell'obiettivo di produrre cultura sul territorio ed offrire ai nostri talenti la possibilità di esibirsi sperimentando sul campo la formazione appresa nelle aule scolastiche. La produzione è anche frutto dei progetti PON e delle sinergie con il Consiglio Regionale della Calabria, la Città Metropolitana e le amministrazioni comunali di Polistena e Cinquefrondi».
«Mi ha stuzzicato l'idea di poter lavorare con gli studenti del Liceo musicale - ha esordito De Carlo Per la possibilità non solo di far conoscere il grande patrimonio musicale e teatrale mozartiano, ma anche di trasmettere valori artistici alle nuove generazioni. Nella consapevolezza - ha aggiunto - che rappresentano il nostro futuro e saranno i professionisti del domani. Oggi l'occasione per mettere in scena Le Nozze di Figaro è ghiotta - ha commentato. È un testo di bruciante attualità e ricco di stimoli per riflettere sui fermenti etici e culturali della società. L'opera coglie un momento storico, il '700, in cui si sta sgretolando un'età e un'altra è alle porte. Nel nostro allestimento l'ambientazione guarda al finire degli anni '50, tempo in cui volgeva al termine il processo di ricostruzione del dopoguerra, ma nascevano quei fermenti rivoluzionari che arriveranno alla sintesi negli anni '60 e '70 del secolo. Un accostamento non peregrino - commenta ancora De Carlo - di cui mi piace sottolineare la valenza e il messaggio sociale».
Un'esperienza formativa svolta con la stessa serietà e impegno dei grandi teatri, e iniziata, con la Masterclass al Musicale del soprano Serenella Fraschini.
«Ho trovato delle belle voci e giovani preparati - ha rilevato Fraschini. Un'esperienza didattica piacevole, grazie al contributo dei docenti della scuola e di artisti maturi che abbiamo aggiunto al cast per completare la partitura».
Caterina Riotto, ha parlato di «uno spettacolo unico nel suo genere per un liceo musicale e di grande livello. L'opera è la più alta forma espressiva sul piano teatrale - ha detto. I nostri giovani, con grande sorpresa, sono stati all'altezza dimostrando abilità e talento nella preparazione vocale».
«È una sfida rappresentare il fervore creativo del compositore austriaco. È una partitura complessa sia per il testo sia per l'organico - ha spiegato Claudio Bagnato, direttore d'orchestra. Un'opera complessa sul piano drammaturgico e orchestrale, ma utile per tastare la maturità artistica nei nostri studenti».


Cinquefrondi 23.05.2019 Ufficio Stampa

Letto 236 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Firmato il protocollo d’intesa tra Liceo Musicale G. Rechichi di Cinquefrondi e l’A.Gi.Mus. RC

    Firmato il protocollo d’intesa tra Liceo Musicale G. Rechichi di Cinquefrondi e l’A.Gi.Mus. Sezione Città Metropolitana di Reggio Calabria, arriva subito il bis (dopo la rappresentazione delle “Nozze di Figaro) di riconoscimenti e soddisfazioni per la d.ssa Francesca Maria Morabito. dirigente dell’Istituto e il M° prof. Alessandro Bagnato, presidente dell’associazione reggina; un accordo, quello siglato tra i due enti, che assume una straordinaria valenza socio-culturale, ancorché stipulato in un territorio difficile e povero come quello della Piana, in virtù degli obiettivi che si prefigge di raggiungere.

  • Le Nozze di Figaro vanno in scena all'Auditorium Comunale di Polistena

    Organizzata in modo impeccabile dal Liceo Musicale di Cinquefrondi diretto dalla dott.ssa. Francesca Maria Morabito, in collaborazione con l’A.Gi.Mus – Sezione Città Metropolitana di Reggio Calabria, presieduto dal M° Prof. Alessandro Bagnato è andata in scena presso l’Auditorium Comunale di Polistena la famosa opera lirica “Le Nozze di Figaro” (K492) di W.A. Mozart
    Il lavoro prodotto interamente dal Liceo Statale G. Rechi di Polistena - indirizzo Liceo Musicale, è stato rappresentato nella meravigliosa cornice di pubblico della città della Piana riscuotendo uno straordinario apprezzamento da tutti i presenti.

  • “La magia della chitarra classica” domani 15 maggio l Salone delle Feste di Polistena

    Ultimo appuntamento della stagione concertistica del Liceo Statale “Giuseppe Rechichi”, domani pomeriggio alle 18, al Salone delle Feste del Comune di Polistena. “La magia della chitarra classica” è il titolo suggestivo del concerto a cura del Mº Antonio Barresi, già docente dell’indirizzo con sede a Cinquefrondi. Accompagnamento d’eccezione, per Barresi, con il Mº Alessandro Carere, flauto, e il Mº Claudio Bagnato, chitarra. Il programma è ricco di suggestioni tratte dalla tradizione della letteratura classica, con Albeniz, “Torre Bermeja” e Barrioso, “Una limosna por el amor de Dios”.  Poi ancora la “Ciaccona BWV 1004”, di Johann Sebastian Bach, in duo con Alessandro Carere e il “Cantabile” di Paganini.
    Previsti anche due brani di Astor Piazzolla, “Cafè1930” e“Bordel 1900”. Conclusioni affidate al duo Barresi – Bagnato con “Tango pour Claude”, di Galliano e “ Zyryab” di De Lucia.

  • Polistena, "Tra le righe del Tanto e del Cinema": Scordamaglia e Pirrotta in concerto

    “Tra le righe del Tanto e del Cinema” è il titolo suggestivo del concerto del duo composto da Francesco Scordamaglia (Sassofono) e Teresa Maria Pirrotta che si terrà domani, alle 18.00, al Salone delle Feste del Comune di Polistena.
    L’evento è da inserirsi nella stagione concertistica 2019 dell’indirizzo musicale del Liceo “Rechichi” curata dal Alessandro Carere,.
    I due musicisti allieteranno il pubblico con pezzi celebri del repertorio di Astor Piazzolla, Galliano, Molinelli ed Ennio Morricone.

  • Masterclass di ottoni al “Musicale” di Cinquefrondi

    Due giorni di alta formazione musicale al Liceo "Rechichi", nella sede di Via Garibaldi a Cinquefrondi, con la masterclass di Tromba e Trombone a cura del M° Alessandro Silvestro e del M° Gianluca Gagliardi, prevista per il 14 e il 15 gennaio prossimi.
    Alessandro Silvestro, docente di Tromba presso il Conservatorio di Musica "Stanislao Giacomantonio" di Cosenza, e prima tromba presso l'orchestra Filarmonica della Calabria, ha all'attivo numerose partecipazioni nazionali ed internazionali in concorsi e audizioni per orchestra lirico - sinfonica.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.