unci banner

:: NEWS

Già operativo il Track del cuore a Reggio Calabria

Già operativo il Track del cuore a Reggio Calabria

Riparte il Progetto Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare, “Truck Tour Banca del Cuore 2019”, promosso dalla Fondazione per il Tuo Cuore - HCF Onlus dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri, con il...

Plastica, usa e getta e consumi:  aumenta la sensibilità degli italiani?

Plastica, usa e getta e consumi: aumenta la sensibilità degli italiani?

Ottobre 2019. Negli ultimi anni le azioni di sensibilizzazione e riduzione relative al tema della plastica e più in generale di tutti i prodotti e gli imballaggi usa e getta...

Il maestro brasiliano Henrique Cazes in concerto a Reggio Calabria con l’Orchestra del Conservatorio “Cilea”

Il maestro brasiliano Henrique Cazes in concerto a Reggio Calabria con l’Orchestra del Conservatorio “Cilea”

Il maggior solista al mondo di cavaquinho (la piccola chitarra brasiliana a quattro corde), Henrique Cazes, parteciperà al primo convegno in Italia sul principale genere di musica strumentale brasiliana, lo...

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Anche quest’anno l’Accademia italiana della Cucina, prestigiosa istituzione culturale della Repubblica italiana fondata a Milano nel 1953 da Orio Vergani, ha organizzato lo scorso 17 Ottobre la Cena Ecumenica, una...

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Alla presenza di oltre 600 tifosi, parte col botto il campionato di C Silver della Pallacanestro Viola che vince meritatamente contro la Vis Reggio Calabria di coach D'Arrigo. Primo tempo...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAPresentato il nuovo libro di Raffaele Gaetano dedicato al filosofo calabrese Pietro Ardito

Presentato il nuovo libro di Raffaele Gaetano dedicato al filosofo calabrese Pietro Ardito

Pubblicato in CULTURA Martedì, 16 Aprile 2019 11:13

Si è tenuta a Reggio Calabria nella preziosa cornice del Salone delle Conferenze della Biblioteca «Pietro De Nava» la presentazione del nuovo libro di Raffaele Gaetano: Le idee estetiche di Pietro Ardito (Il Testo Editor). L’opera, pubblica in occasione dei 130 anni dalla morte del filosofo, è inserita nella collana diretta dal prof. Romeo Bufalo: «Pensatori Calabresi», promossa dal Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università della Calabria con l’obiettivo di valorizzare i pensatori calabresi che nel tempo hanno avuto un confronto nazionale.

Per la cronaca, Gaetano si era già occupato del filosofo ottocentesco ripubblicandone nel 2004, in una poderosa edizione critica, lo scritto più noto, Artista e Critico (Rubbettino).
La presentazione, organizzata dal dinamico Centro Internazionale Scrittori diretto dalla prof.ssa Rosita Borruto, davanti a un pubblico attento e partecipe, si è avvalsa degli interventi di due importanti studiosi che si sono soffermati sugli aspetti filosofici e letterari del libro di Gaetano: il prof. Romeo Bufalo, ord. di Estetica all’Università della Calabria, ha ricostruito in chiave estetica la fitta rete di riferimenti culturali del libro, mentre il prof. Giuseppe Rando, ord. di Letteratura Italiana all’Università di Messina, ha elogiato la riscoperta di un personaggio come Ardito il cui spessore filosofico questo libro valorizza una volta per tutte con una prosa facilmente comprensibile anche dai non specialisti. I lavori sono stati introdotti dal presidente della Deputazione di Storia Patria Giuseppe Caridi, ord. di Storia Moderna all’Università di Messina.
A conclusione della presentazione il prof. Raffaele Gaetano ha tirato le fila del discorso sottolineando come: «In un contesto filosofico spesso sottovalutato come quello calabrese dell’800, la figura di Pietro Ardito rappresenta una delle voci meno note e a un tempo più originali e profonde». Inoltre, soffermandosi sulla sua opera più importante, Artista e Critico, ha affermato: «In questo libro Ardito si è sforzato di pervenire a una revisione dell’estetica in cui pulsavano la riflessione del teorico, la pratica dell’artista e il giudizio del critico. Un “manuale” nel quale egli ha avuto il merito non solo di elencare nelle questioni controverse i vari pareri, ma anche di pesarne le ragioni assumendo posizioni anche estreme».

Rc 16 aprile 2019

Letto 230 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Presentato a Cosenza «Leopardi e L’Infinito» di Raffaele Gaetano

    L’incantevole Villa Rendano di Cosenza ha fatto da cornice alla presentazione del nuovo saggio di Raffaele Gaetano, Leopardi e L’Infinito. Un breviario del sublime (Pellegrini), opera edita in occasione dei 200 anni dalla stesura dell’idillio, uno dei più celebri della letteratura di sempre.
    La serata-evento, introdotta dalla giornalista Antonietta Cozza, ha goduto della presenza di due eminenti studiosi dell’Università della Calabria come il prof. di Estetica Romeo Bufalo e il prof. di Letteratura Italiana Giuseppe Lo Castro, che hanno analizzato il libro dai rispettivi punti di vista mettendone in luce la pregevolezza.

  • "Leopardi e L’Infinito" di Raffaele Gaetano presentato nel quattrocentesco Palazzo Carratelli di Amantea

    Presentato nei giorni scorsi nella meravigliosa cornice del quattrocentesco Palazzo Carratelli di Amantea il nuovo saggio di Raffaele Gaetano, Leopardi e L’Infinito. Un breviario del sublime, edito da Pellegrini.
    L’opera, che sarà distribuita in libreria nel mese di ottobre e di cui questa e altre presentazioni estive rappresentano un’anteprima, esce in occasione dei 200 anni dalla stesura dell’idillio, uno dei più celebri della letteratura di sempre.
    Stimolato dalle domande della giornalista Maria Giovanna Saladino, l’autore ha esposto le principali novità interpretative del libro il cui merito principale è stato di portare alla luce le fonti utilizzate dal poeta recanatese nella composizione dell’idillio districandole nel più ampio dibattito sull’estetica del sublime.

  • Presentato a Reggio Calabria il nuovo libro di Raffaele Gaetano «Leopardi e L’Infinito»

    Presentato ieri a Reggio Calabria nella suggestiva cornice del centralissimo Chiostro della Chiesa di San Giorgio (nota anche come Chiesa degli Artisti), il nuovo libro di Raffaele Gaetano: «Leopardi e L’Infinito. Un breviario del sublime», edito da Pellegrini.
    L’opera, che sarà distribuita a livello nazionale a ottobre e di cui questa e altre presentazioni estive rappresentano un’anteprima, esce nella ricorrenza dei 200 anni dalla stesura dell’idillio, uno dei più amati della letteratura di sempre.
    Davanti a un pubblico numeroso e particolarmente partecipe il libro è stato discusso da Giuseppe Rando, ord. di Lingua e Letteratura Italiana all’Università di Messina e dal filosofo Gianfranco Cordì che ha sottoposto l’autore a una serie di domande sui diversi risvolti filologici e interpretativi del libro. Ha fatto gli onori di casa Rosita Borruto del dinamico Centro Internazionale Scrittori, organizzatore dell’evento.

  • Incontro con lo scrittore Raffaele Gaetano autore del volume “Leopardi e l’Infinito – Un breviario del sublime”

    Il Centro Internazionale Scrittori, mercoledì 10 luglio 2019, alle ore 21:00, presso il Chiostro di S. Giorgio, chiesa degli artisti di Reggio Calabria, promuove l’incontro con lo scrittore Raffaele Gaetano, autore del volume “Leopardi e l’Infinito – Un breviario del sublime” - Luigi Pellegrino Editore. Dopo il saluto di Don Antonio Cannizzaro, parroco della chiesa di S. Giorgio al Corso, il prof. Giuseppe Rando, ordinario di Lingua e letteratura Italiana dell’Università di Messina, il prof. Gianfranco Cordì, docente di Filosofia conversano con l’autore Raffaele Gaetano, filosofo, storico, giornalista, saggista.

  • Presentato il nuovo libro di Raffaele Gaetano all’Accademia di Belle Arti di Catanzaro

    Davanti a un folto e qualificato pubblico si è svolta a Catanzaro nell’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti la presentazione del nuovo libro di Raffaele Gaetano: Le idee estetiche di Pietro Ardito.L’opera,mandata in libreriadalla dinamica casa editrice Il Testo Editorin occasione dei 130 anni dalla morte del filosofo, è inserita nella collana «Pensatori Calabresi»del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università della Calabria.Raffaele Gaetano si era già occupato del filosoforipubblicandone nel 2004 in una poderosa edizione critica l’opera più nota, Artista e Critico (Rubbettino).

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.