Domenica, 16 Giugno 2024

                                                                            

C Cultura|Società

PROGETTO CRE.DI.M.I, A REGGIO LA “PASSEGGIATA URBANA” PER RISCOPRIRE I QUARTIERI

Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

A Reggio Calabria grazie al Progetto Cre.Di.M.I., selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, sta nascendo un esempio virtuoso per incoraggiare la cittadinanza attiva e per favorire sempre più il dialogo con le Istituzioni del territorio. Un percorso in crescendo, iniziato lo scorso anno, che sta coinvolgendo attivamente i quartieri Modena, San Sperato e San Giorgio Extra posti nella periferia sud della città dello Stretto.

Nell’ambito delle diverse iniziative progettuali è in programma per venerdì 31 maggio 2024 la prima edizione della “Passeggiata Urbana” con l’obiettivo di riscoprire e valorizzare luoghi e spazi del territorio. L’evento prevede il raduno alle ore 15.30 nell’area pubblica all’aperto attigua alla Parrocchia di San Sperato, location in cui si terrà l’accoglienza e la prima tappa del percorso. La passeggiata proseguirà verso l’Istituto Maria Ausiliatrice, il Liceo Scientifico “Volta”, il campo Coni, i campetti e le aiuole di via Modena-San Sperato, per concludersi in piazzetta Caprai intorno alle ore 18.30 dove si terrà la festa finale e la mostra delle foto a cura degli studenti del “Volta”. Nelle diverse tappe sono previsti spettacoli, esibizioni, attività ludiche e momenti di riflessione per il rafforzamento dello spirito di comunità e di cittadinanza. Una seconda passeggiata, in programma dopo l’estate, coinvolgerà la parte restante del rione Modena ed il quartiere di San Giorgio Extra.

Assieme ai partner del progetto - CIOFS/FP Calabria, ActionAid Reggio Calabria, ARCI Reggio Calabria, Istituto Tecnico Economico "R.Piria Ferraris Da Empoli" e Liceo Scientifico Statale "A.Volta" - tantissime realtà associative del territorio stanno collaborando all’organizzazione della “Passeggiata Urbana”: il Comitato di Quartiere, le Parrocchie di San Sperato, Modena e San Giorgio Extra, i Pagliacci Clandestini, l’ASD ludico-educativa “Lelefante”, l’Associazione dilettantistica socio culturale “Zampognari”, l’istituto Maria Ausiliatrice, l’ASD PGS Oradonbosco, il Comitato Provinciale di Reggio Calabria del CSI e la Cooperativa Sociale ROM 1995.

Il Progetto Cre.Di.M.I. - Creare Distretti Micro per l'Inclusione - si pone l'obiettivo, attraverso il coinvolgimento concreto degli attori sociali del territorio, di costruire un Patto Educativo di Comunità durevole nel tempo e utile a soddisfare i fabbisogni dei cittadini ed il particolare dei giovani. Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare i canali social del Progetto Credimi.

 


 

Ultimi Post

Le idee espresse dagli opinionisti non necessariamente debbono coincidere con quelle del direttore e dell’editore di Calabriapost.net 

..........................

 Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete  a direttore@calabriapost.net

 

top