unci banner

:: Evidenza

Celebrata a Reggio Calabria la Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica

Celebrata a Reggio Calabria la Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica

Reggio Calabria. Nella ricorrenza dedicata alla Madonna di Loreto, patrona degli aviatori, le sezioni calabresi dell'Associazione Arma Aeronautica, come da tradizione, hanno deposto questa mattina, una corona di fiori ai piedi dell'Effige, collocata nella Piazza...

Taurianova. Il Festival del Torrone si afferma con grande successo

Taurianova. Il Festival del Torrone si afferma con grande successo

Reggio Calabria. Una perla gastronomica dal valore unico, così è stato definito il Torrone artigianale di Taurianova, protagonista di una tre giorni che ha conquistato un ampio pubblico. La terza edizione del Festival del Torrone...

Reggio Calabria. Gli studenti del "Piria" volano a Bruxelles

Reggio Calabria. Gli studenti del "Piria" volano a Bruxelles

Reggio Calabria.“La scuola entra nel Parlamento europeo”. È questo il titolo dell’incontro che ha visto come protagonisti assoluti otto alunni dell’Ite Piria di Reggio Calabria dal 2 al 5dicembre scorso. Si tratta di Maria Elisa...

Caulonia tra le 100 mete d'Italia. Il sindaco Belcastro premiato in Senato

Caulonia tra le 100 mete d'Italia. Il sindaco Belcastro premiato in Senato

Si è svolta nei giorni scorsi nella prestigiosa Sala Koch di Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica Italiana, la cerimonia ufficiale per la consegna del Premio 100 Mete d'Italia. Il riconoscimento si propone di...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAProssimo incontro dell'Agorà dedicato a "Le risorse geografiche del territorio reggino"

Prossimo incontro dell'Agorà dedicato a "Le risorse geografiche del territorio reggino"

Pubblicato in CULTURA Martedì, 13 Marzo 2018 12:19

“Le risorse geografiche del territorio reggino", sarà il tema della nuova conversazione organizzata dal Circolo Culturale "L'Agorà" che avrà luogo venerdì 16 marzo (ore 17,30). La conversazione avrà luogo presso la saletta conferenze della Chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria (ingresso via Giudecca - inizio tapis roulant). All'incontro parteciperà in qualità di relatore il prof. Renato Crucitti (naturalista e geografo).

Rc 13 marzo 2018

Letto 139 volte

Articoli correlati (da tag)

  • L'Agorà: giovedì 6 incontro sul gruppo musicale degli YES

    Diversi cambi di tempo e variazioni negli aspetti ritmici delle canzoni, sono alcuni degli elementi che caratterizzano la musica del progressive rock, genere musicale che nacque alla fine degli anni sessanta e che ebbe la sua massima celebrità qualche anno dopo, espandendosi di seguito in altri territori come Francia, Germania, Italia e successivamente in ogni luogo. Il rock progressivo conobbe il suo picco di popolarità nella prima metà degli anni settanta con l'affermazione, anche commerciale, di gruppi britannici quali Genesis, Jethro Tull, King Crimson, Emerson, Lake & Palmer, Gentle Giant, Van Der Graaf Generator, Camel, Pink Floyd e gli YES.

  • La censura al centro dell'incontro del circolo culturale l'Agorà

    La censura nei tempi antichi ma anche in quelli attuale al centro della conversazione culturale organizzata dal circolo culturale l'Agorà alla Biblioteca De Nava

  • In Biblioteca incontro de l'Agorà su "La censura in Italia nel Novecento"

    Nelle democrazie liberali la libertà di parola viene considerata come un elemento fondamentale per tali realtà, anche se tale diritto non ha un'estensione illimitata, visto che tali governi, per una propria autotutela, possono limitare tali linguaggi quando quest'ultimi sono rivolti all'incitamento ed all'odio razziale, nazionale o religioso, oppure l'appello alla violenza contro un individuo o una comunità, che, anche nel diritto italiano, costituiscono reato. In Italia la libertà di stampa è sancita dall'Art. 21 della Costituzione, secondo cui sostanzialmente la stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure e  tutti hanno il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione, restando nei limiti sanciti dalla Costituzione.

  • Venerdì 12 ottobre conferenza sul periodo napoleonico organizzata da L'Agorà

    "La ricerca dell’autonomia del Regno nel sistema imperiale napoleonico" sarà il tema della XXIV edizione della giornata di studi "Gioacchino Murat: un Re tra storia e leggenda" organizzata dal Circolo Culturale "L'Agorà" e dal Centro studi "Gioacchino e Napoleone". La conversazione avrà luogo venerdì 12 ottobre a partire dalle ore 17,00 presso la saletta conferenze della Chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria (ingresso via Giudecca - inizio tapis roulant) . Parteciperà in qualità di relatore Andrea Guerriero (cultore di storiografia economica).

  • L'Agorà propone l'intitolazione di un luogo pubblico ad Antonio Lascala, reggino vittima della strage di Bologna del 2 agosto 1980

    Il 2 agosto ricorre l’anniversario della strage avvenuta nel 1980 alla stazione ferroviaria di Bologna. Il tragico evento toccò il culmine della strategia della tensione di quello che fu un periodo molto tormentato della storia d’Italia. Fra le 85 vittime della strage c’era un calabrese di Reggio, si chiamava Antonio “Totò” Lascala, ferroviere in pensione di 56 anni, sposato con tre figli, era diretto a Cremona ove risiedeva la figlia Enza ed il genero Osvaldo, il treno partito dalla Calabria aveva accumulato 3 ore di ritardo, per questo motivo Totò , aveva perso la coincidenza per Cremona, costringendolo ad una lunga attesa alla stazione di Bologna.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.