unci banner

:: NEWS

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Anche quest’anno l’Accademia italiana della Cucina, prestigiosa istituzione culturale della Repubblica italiana fondata a Milano nel 1953 da Orio Vergani, ha organizzato lo scorso 17 Ottobre la Cena Ecumenica, una...

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Alla presenza di oltre 600 tifosi, parte col botto il campionato di C Silver della Pallacanestro Viola che vince meritatamente contro la Vis Reggio Calabria di coach D'Arrigo. Primo tempo...

Villa, manifestazione d'interesse per la subconcessione del piazzale Anas

Villa, manifestazione d'interesse per la subconcessione del piazzale Anas

L'Amministrazione Comunale di Villa San Giovanni, guidata dal sindaco Giovanni Siclari, procede a passi spediti per raggiungere l'obiettivo principe, ovvero, dare un nuovo volto alla città liberandola dai disagi legati...

In piazza Italia il presidio unitario per la Democrazia e la Costituzione

In piazza Italia il presidio unitario per la Democrazia e la Costituzione

Il presidio unitario per la Democrazia e la Costituzione, costituito dai cittadini e dai rappresentanti delle Istituzioni, delle Associazioni e delle organizzazioni sindacali e politiche, che hanno condiviso l'appello dell'ANPI...

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

È importante che, a problemi strutturali, si diano risposte strutturali. Ribadiamo, anche da questo palcoscenico, che chi di dovere deve avere l'umiltà di sedersi intorno ad un tavolo, con tutte...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURARizziconi ricorda le 17 vittime dell’eccidio nazista: grande emozione per l’iniziativa di Solidal’è Onlus

Rizziconi ricorda le 17 vittime dell’eccidio nazista: grande emozione per l’iniziativa di Solidal’è Onlus

Pubblicato in CULTURA Sabato, 07 Settembre 2019 17:11

Grande emozione nel giorno del ricordo dell’eccidio nazista, avvenuto a Rizziconi il 6 settembre 1943, grazie al flash mob organizzato dall’Associazione Solidal’è Onlus: piazza Vittorio Emanuele gremita di persone di tutte le età che, con un gesto profondamente significativo, hanno ricordato i nomi delle 17 vittime del bombardamento nazista. Il gruppo di soci, guidati dalla presidente Giusy Pappatico, ha installato nello spazio della piazza sita nel centro cittadino di Rizziconi, 17 sagome, figure di uomini, donne e bambini protagonisti di una pagina dolorosa della storia del paese della provincia reggina.

Un momento intenso e commovente che ha coinvolto i partecipanti e il pubblico che ha assistito al flash mob, insieme alle associazioni e alle autorità presenti, tra cui il sindaco Alessandro Giovinazzo.

Musica, fazzoletti bianchi e la declamazione dei nomi in un evento corale atto a restituire il valore del ricordo e l’identità delle 17 persone coinvolte in una vicenda cruenta e misconosciuta.

Si è riannodato, così, il filo della memoria, nel giorno di quell’evento della storia mondiale e della storia di una comunità che non dimentica, che non può e non deve dimenticare.

Il 6 settembre del 1943 un cannoneggiamento tedesco ha avuto luogo nella cittadina della Piana di Gioia Tauro, a ridosso dello sbarco e dell’avanzata angloamericana in Calabria, l’unico eccidio nazista di civili nella regione. Sono morte 17 persone e 23 sono state ferite: una strage di civili innocenti, di cui undici ragazzi. Grazie al contributo di studiosi e storici del nostro territorio, riunitisi nel Comitato “6 settembre ‘43”, tra cui la saggista e scrittrice Donatella Arcuri, molto è stato fatto per recuperare e restituire quel racconto perduto. L’eccidio nel 2016 è finalmente entrato nell’Atlante delle stragi nazifasciste perpetrate nel nostro paese.

L’appuntamento organizzato da Solidal’è Onlus, rientra nell’ambito del progetto “6 settembre 1943 – Un futuro per la memoria”, avviato nei mesi scorsi dall’Associazione proprio con l’obiettivo di recuperare il “racconto perduto”, restituirgli valore e senso, e anche una funzione nel cuore e nel ricordo della comunità rizziconese e calabrese, a partire dalle giovani generazioni. “Non astrattamente per non dimenticare – come scrive Donatella Arcuri che sarà impegnata nei prossimi mesi, insieme a Solidal’è Onlus, nella realizzazione di un volume per ragazzi – ma perché non si dimentichino quelle storie e quei morti, perché quei bambini e quei ragazzi che non sono diventati adulti non siano solo una catastrofe del senso, ma il sacrificio fondativo di qualcosa, per esempio di un diverso sapere di sé e magari di una diversa coscienza civile”.


Rizziconi, 7 settembre 2019

Associazione Solidal’è

Letto 114 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al via l’Assemblea diocesana di Oppido M.- Palmi sulla missionarietà

    Si svolgerà giovedì 26 settembre e venerdì 27 settembre a Rizziconi presso l’Auditorium Diocesano “Famiglie di Nazareth”, l’Assemblea diocesana di inizio anno pastorale tutta all’insegna della missionarietà.
    Sacerdoti, diaconi, religiosi e laici di tutte le parrocchie convocati dal vescovo della diocesi di Oppido M. – Palmi, mons. Francesco Milito, si confronteranno sul tema “Missionari nella Chiesa e nella città a partire dalla Evangelii Gaudium”, in continuità con la Traccia pastorale 2017-2018 “Abitare la Chiesa, abitare la Città... a partire dall’Evangelii Gaudium” e con la Traccia 2018-2019 “Abitare la Chiesa, abitare la Città... a partire dai giovani”.

  • Rizziconi, 6 Settembre ’43: nel giorno dell’eccidio nazista un flash mob per ricordare

    L’eccidio nazista di Rizziconi, avvenuto il 6 settembre 1943, è una vicenda misconosciuta, sulla quale esistono fonti scarsissime. Si è trattato di un cannoneggiamento tedesco che ha avuto luogo nella cittadina della Piana di Gioia Tauro, a ridosso dello sbarco e dell’avanzata angloamericana in Calabria, l’unico eccidio nazista di civili nella regione. Sono morte 17 persone e 23 sono state ferite: una strage di civili innocenti, di cui undici ragazzi. L’Associazione Solidal’è Onlus, nell’ambito del progetto “6 settembre 1943 – Un futuro per la memoria”, ha inteso organizzare un momento commemorativo di questa data importante che ha segnato la storia della cittadina pianigiana e della Calabria intera.

  • A Rizziconi il Premio Elmo 2019 esalta la Calabria della Cultura e dell'Arte

    Un premio che racconta le storie di vita di quanti contribuiscono, quotidianamente, a rendere grande l'arte, declinata in tutte le sue forme. Scrittura, Cinema, Teatro, Moda, Musica, Giornalismo, la Rizziconi dell'ottava edizione del Premio Elmo è quella che vuole e chiede una Calabria che sappia guardare alla cultura e all'arte come strumento di emancipazione sociale. Il red carpet, allestito sul sagrato della Chiesa di San Teodoro, ha visto sfilare uomini e donne talentuosi, che nelle loro professioni si fanno portavoce di Bellezza e successo.

  • Rizziconi, nomi d'eccezione per il Premio Elmo 2019

    "Premio Elmo. Storie di ordinaria cultura" conferma per l´edizione 2019 un parterre di personalità che hanno promosso e portato in alto il nome della Cultura in Italia e nel mondo. La giuria, presieduta dal giornalista e autore televisivo Domenico Naso si è espressa e ha consegnato i nomi di coloro che martedì 6 agosto a Rizziconi (RC) saranno i protagonisti della cerimonia di consegna del prestigioso riconoscimento. La serata, condotta dalla giornalista, Marina Malara vedrà alternarsi sul Sagrato della Chiesa di San Teodoro il magistrato Antonio Salvati, la stilista Azzurra Di Lorenzo, il fotografo Armando Grillo, Patrizia Sorrentino, imprenditrice e cofondatrice del brand 2milami, l´artista Calì La Rebelle, il violinista Marco Misciagna, Walter Cordopatri, attore e presidente dell´Associazione Prosopon e direttore della Scuola di recitazione della Calabria. E ancora, a ritirare il prestigioso Elmo saranno: il fashion blogger Andrea Perrone, l´attrice Giusy Loschiavo, la giornalista Erica Cunsolo e la scrittrice Chiara Fera.

  • Le prime indiscrezioni sul Premio Elmo 2019 in programma a Rizziconi il prossimo 6 agosto

    A poche settimane dall'appuntamento annuale con il “Premio Elmo. Storie di ordinaria cultura”, l´associazione Piazza Dalì, prepara gli allestimenti che vedranno accendersi i riflettori sulla cittadina di Rizziconi, curando dettagli e novità che riguarderanno questa ottava edizione, che si svolgerà alle ore 21 di martedì 6 agosto 2019 nella storicizzata location del sagrato della Chiesa di San Teodoro. «E la TV diventa un continuo spadellare, le riviste ingolosiscono i palati dei lettori, #foodporn impazza sui social. Perché l'Italia è cibo. Ma è solo questo? E l'Italia di Dante e Pirandello, di Caravaggio e Modigliani, di Versace e Borsalino, delle Accademie, dei teatri?» si legge nelle rinnovate provocazioni che l´associazione lancia per «ingolosire il nostro pubblico, - scrivono - vicino e lontano, conformandoci alla pressione sociale dettata dai media, con uno speciale menù a base di #storiediordinariacultura».

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.