unci banner

:: NEWS

I Contratti di Fiume della Città Metropolitana. Firma della Convenzione con il laboratorio LASTRE dell'Università Mediterranea

I Contratti di Fiume della Città Metropolitana. Firma della Convenzione con il laboratorio LASTRE dell'Università Mediterranea

Mercoledi 22 maggio, presso la Sala Conferenze del Dipartimento PAU dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, il direttore prof. Tommaso Manfredi e il responsabile scientifico del Laboratorio LaStre del PAU, prof....

Le Volanti arrestano un uomo responsabile di una lunga serie di reati predatori a danno di cittadini e commercianti

Le Volanti arrestano un uomo responsabile di una lunga serie di reati predatori a danno di cittadini e commercianti

L'attività d’intensificazione del controllo del territorio disposta dal Questore di Reggio Calabria Maurizio Vallone, strutturata attraverso i protocolli operativi specificamente pensati per determinate aree della città, ha fatto registrare un...

Nuovo bando per borse di studio all’Ordine dei Medici dedicate ai giovani iscritti

Nuovo bando per borse di studio all’Ordine dei Medici dedicate ai giovani iscritti

Ci sarà tempo fino al 31 maggio prossimo per partecipare al bando per il conseguimento di alcune borse di studio promosse dall’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della provincia di...

Imbalzano: Quanto mai  tragica la mancata spesa di 2,8 milioni di euro per il ripristino dell’agibilità del lido comunale

Imbalzano: Quanto mai tragica la mancata spesa di 2,8 milioni di euro per il ripristino dell’agibilità del lido comunale

“Consideriamo una vera iattura per la città, la mancata spendita di ben 2,8 milioni di euro di Fondi Europei destinati alla manutenzione straordinaria del Lido Comunale, vandalizzato in questi mesi...

La riflessione per la Giornata Europea dei Parchi: intensificare il rapporto tra Parco d’Aspromonte e sistema scolastico reggino

La riflessione per la Giornata Europea dei Parchi: intensificare il rapporto tra Parco d’Aspromonte e sistema scolastico reggino

Non vi è dubbio che in questo inizio di nuovo secolo il Parco nazionale d’Aspromonte ha subito una involuzione nell’immaginario collettivo. Non sto qui certo a far polemiche sul perché...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURASabato 13 aprile in esclusiva per le Muse l'antropologo Dario Piombino Mascali

Sabato 13 aprile in esclusiva per le Muse l'antropologo Dario Piombino Mascali

Pubblicato in CULTURA Venerdì, 12 Aprile 2019 09:27
Sabato 13 aprile in esclusiva per le Muse l'antropologo Dario Piombino Mascali Piombino Mascali e la famosa Rosalia Lombardo la mummia definita la piu’ bella del mondo

Appuntamento scientifico di grande livello ed importanza nazionale, quello che si terrà sabato 13 aprile alle ore 18 presso la Sala D’Arte “Le Muse” di via San Giuseppe 19, nell’ambito della ricca programmazione 2018/2019.
Per il presidente Giuseppe Livoti un vero e proprio evento di grande rilevanza per il mondo scientifico e per i conoscitori di siti storici attinenti ai misteri di catacombe e mummie. E non a caso, arriva a Reggio Calabria, un nome prestigioso di questo settore, Dario Piombino Mascali, antropologo specializzato in paleopatologia, ricercatore capo alla facoltà di medicina dell’Università di Vilnius che ha già insegnato negli atenei di Messina, Cranfield e Tartu oltre ad essere stato ispettore onorario dei beni culturali della Sicilia.

Per noi delle Muse, un’ottima occasione di confronto che è anche offerto non solo ai soci ma a tutta la città di Reggio Calabria, evento che continua la nostra tradizione di incontri e confronti con personalità e studiosi di primissimo livello. Inoltre Mascali si occupa dello studio bioarcheologico di mummie umane e collabora con le più prestigiose istituzioni nel settore, come i Musei Vaticani, il Museo Nazionale delle Filippine e la Collezione Anatomica “Paolo Gorini”. Insignito del Premio Sgroj e del Premio Internazionale Colapesce è perito scientifico per la ricognizione delle reliquie cattoliche e conservatore delle catacombe dei Cappuccini di Palermo.
Dario Piombino-Mascali, dopo la tappa venerdì 12 aprile per la presentazione al Museo Civico di Storia Naturale di Comiso (RG) approda a Reggio per raccontare la prima guida storico-scientifica,un vero e proprio viaggio nelle catacombe dei Cappuccini. L'antropologo, partendo dalla sua ultima pubblicazione, volume prezioso, getta nuova luce sulla mole imponente di informazioni che dal 1599, anno della fondazione del plesso palermitano dei Cappuccini, si sono raccolte e accumulate attorno a un luogo, diventato emblema del rapporto dei siciliani con la vita e con la morte. Alla presentazione interverranno la giornalista palermitana Alessia Franco e la vice presidente Muse avv. Francesca d’Agostino.

Rc 12 aprile 2019

Letto 109 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Le Muse: domenica 19 maggio prima presentazione nazionale del libro di Cosimo Sframeli: "‘Ndrangheta addosso"

    Ancora una prima importante ai “Domenicali delle Muse”, ed ancora un importante momento dedicato alla scrittura. “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere”, questa settimana, dichiara il presidente Giuseppe Livoti, cureranno la prima presentazione nel circuito nazionale del nuovo libro di Cosimo Sframeli “’Ndrangheta addosso” – edito da Falzea. Un nuovo percorso dunque di Sframeli tenente dei Carabinieri, promosso per titoli e meriti, paracadutista e comandante di plotone della Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria. Nel 1980 a Locri ha fatto parte del pool di Magistrati e Carabinieri che investigavano sul fenomeno poco conosciuto della ‘ ndrangheta, divenendone competente conoscitore delle dinamiche criminali, continuando il contrasto alla criminalità mafiosa nel reggino e nel vibonese.

  • Le Muse – Arte Club Accademia – Aglaia: Taverna con Mattia Preti esempio per la rinascita della cultura in Calabria

    L’“Evento degli Artisti”, compie 10 anni. Una manifestazione longeva sul territorio calabrese, condiviso da associazioni ed esperti d’arte e che ha visto la collaborazione per la città di Catanzaro dell’artista Marisa Scicchitano presidente dell’associazione Arte Club Accademia e della poetessa Anna Lauria per la città di Cosenza presidente dell’associazione Aglaia.
    Giuseppe Livoti ricorda l’idea nata con l’Associazione Culturale “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere” di Reggio Calabria, idea, oggi consolidato momento di condivisione e conoscenza e che, domenica scorsa ha visto un grande consenso di pubblico ed addetti ai lavori.

  • Taverna la città di Mattia Preti ospiterà il decimo incontro regionale degli artisti: Le Muse – Arte Club Accademia – Aglaia insieme

    “Un appuntamento che si rinnova per il decimo anno consecutivo”. E’ l’ “Evento degli Artisti”, manifestazione nata, 10 anni fa su idea dell’Associazione Culturale “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere” di Reggio Calabria, con il suo presidente prof. Giuseppe Livoti, e divenuta con il tempo un vero e proprio evento regionale che sin da subito è stato condiviso da associazioni ed esperti d’arte ed ha visto la collborazione per la città di Catanzaro dell’artista Marisa Scicchitano presidente dell’associazione Arte Club Accademia e di Anna Lauria per la città di Cosenza presidente del’associazione Aglaia.

  • Alle Muse domenica 5 maggio la presentazione dell’ultimo romanzo di Mimmo Gangemi “Marzo per gli agnelli”

    Ancora un grande evento per il sodalizio de “Le Muse” ed ancora “un domenicale”, poiché il 5 maggio alle ore 18, presso la Sala d’Arte di via San Giuseppe 19, al “Laboratorio delle Arti e delle Lettere” approda il notissimo autore calabrese Mimmo Gangemi.
    Un’associazione culturale come Le Muse, dichiara il presidente Giuseppe Livoti, non poteva non invitare e presentare l’attività di uno dei rappresentanti di quella rinascita della letteratura calabrese nel contemporaneo, un autore che ha proiettato nel panorama nazionale generi e visioni di un mondo a volte lontano dalla nostra quotidianità e privo di regole.

  • Alle Muse domenica 28 aprile l’attrice Teresa Timpano sperimenta “Prova aperta…Lettura interpretativa”

    Il presidente dell’associazione culturale “Le Muse” Giuseppe Livoti rilancia, l’ennesimo appuntamento del “Laboratorio delle Arti e delle Lettere” che riprende gli appuntamenti domenicali dopo la piccola pausa del periodo pasquale, presso la Sala d’Arte di via San Giuseppe 19.  Titolo dell’evento è “Prove aperte” ovvero, una sperimentazione effettuata alle Muse dalla nota attrice Teresa Timpano.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.