unci banner

:: Evidenza

Lo Stadio Oreste Granillo agibile per la prima di Coppa Italia con il Catanzaro

Lo Stadio Oreste Granillo agibile per la prima di Coppa Italia con il Catanzaro

La Commissione di vigilanza provinciale per il pubblico spettacolo ha confermato nella giornata odierna l’agibilità per la disputa delle gare agonistiche presso lo Stadio Oreste...

Giornata di incendi e soccorsi per i Vigili del Fuoco

Giornata di incendi e soccorsi per i Vigili del Fuoco

Per i Vigili del Fuoco quella di oggi non è stata una giornata di ordinario lavoro, in poche ore hanno dovuto affrontare circa 40 interventi...

La cerimonia “Reggio Calabria Day” riconosce la scrittrice Katia Colica eccellenza della città

La cerimonia “Reggio Calabria Day” riconosce la scrittrice Katia Colica eccellenza della città

La quattordicesima edizione del Premio Nazionale “Reggio Calabria Day” si è svolta in una sala gremita dello storico Palazzo della Camera di Commercio di Reggio...

AJ Pacher è un giocatore della Viola

AJ Pacher è un giocatore della Viola

La Met Extra Viola Reggio Calabria è lieta di comunicare l’arrivo di Andrew Joseph Pacher. Ala grande di 208 cm per 111 kg, l’americano classe...

Roccella Jonica, al Convento dei Mimini la mostra “Jazz”

Roccella Jonica, al Convento dei Mimini la mostra “Jazz”

Sarà inaugurata venerdì 18 agosto, alle ore 18, nelle sale del Convento dei Minimi, nell’ambito della XXXVII edizione del Roccella Jazz Festival- Rumori Mediterranei, la...

Buone Vancanze a voi e a noi...

Buone Vancanze a voi e a noi...

Ringraziandovi sempre per tutto quello che fate per noi quotidianamente, vi volevamo comunicare che da oggi e per qualche giorno non troverete il giornale aggiornato...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURASant'Ilario dello Ionio, fascino e bellezza per "Moda sotto le Stelle" 2017 nel borgo antico di Condojanni

Sant'Ilario dello Ionio, fascino e bellezza per "Moda sotto le Stelle" 2017 nel borgo antico di Condojanni

Pubblicato in CULTURA Venerdì, 11 Agosto 2017 19:22

Nella bellissima piazza Uria del borgo di Condojanni, a Sant'Ilario dello Ionio (RC), una magica serata all'insegna della bellezza. Grande successo per "Moda sotto le Stelle" II edizione, sfilata di moda promossa dall'amministrazione comunale e alla Pro Loco, con la direzione artistica di Maria Cilurso. La boutique "Il fascino" di Marina di Gioiosa Jonica ha vestito le bellissime modelle con abiti raffinati per il giorno e per le cerimonie, mentre l'atelier "Cinderella" di Roccella Jonica ha concluso la sfilata con romantici abiti da sposa.

Per gli splendidi accessori, Barbara Bijoux di Marina di Gioiosa Jonica; hair style "Un tocco in più" di Locri, make-up profumeria "Chris" di Locri, allestimento floreale Fabio Ocello di Locri. Alla consolle e alle luci Gerardo Lione, foto Martina Leone.

Applauditissimi ospiti della serata i ballerini della scuola di danza di Renata Galea di Bovalino, preparati dall'insegnante Giusy Zappavigna, che hanno offerto al pubblico tre coinvolgenti performance; la giovane cantante Noemi Marte, allieva dell'Accademia musicale ABC di Bovalino, che si è esibita in un'intensa interpretazione della famosa "Hallelujah"; e la violoncellista Cecilia Caminiti, musicista dei celebri 100cellos di Enrico Melozzi e Giovanni Sollima, che ha eseguito un brano di Bach. A conclusione della serata, Maria Cilurso, model curvy, ha lanciato un messaggio alle donne: «Amatevi, qualunque sia la vostra taglia – ha detto ⎼. La bellezza è prima di tutto volersi bene, curarsi, accettarsi, senza rincorrere falsi modelli, lontanissimi dalla realtà». Soddisfazione nelle parole della presidente della Pro Loco Giovanna Lombardo per la partecipazione di pubblico e un rinnovato desiderio di proseguire sulla strada intrapresa nell'intervento di Claudia Cinelli, consigliere comunale promotrice dell'evento, che ha dato appuntamento al prossimo anno.

Sant'Ilario dello Ionio 11 agosto 2017

Letto 36 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Sant’Ilario dello Ionio, partecipata ed emozionante la quarta edizione del “Premio Sant’Ilario”

    Le professioni, la cultura, l’arte, i sentimenti: raccontare il bello di un territorio attraverso i suoi protagonisti. Coinvolgente ed emozionante la quarta edizione del “Premio Sant’Ilario”, riconoscimento ai cittadini che danno lustro al paese, promosso dall’amministrazione comunale e svoltosi mercoledì scorso nel piazzale del “Sacro cuore” alla Marina di Sant’Ilario dello Ionio (RC). Premiato il dottore Domenico Mandarano (qui la foto di Mario Varano), la professione di medico intesa come missione, una vita spesa per gli altri, sempre pronto a offrire la propria competenza

  • Domani la quarta edizione del Premio Sant'Ilario, ospite musicale Manuela Cricelli

    Si svolgerà domani, 9 agosto, nel piazzale del Sacro Cuore alla Marina di Sant’Ilario dello Ionio (RC) la quarta edizione del Premio “Sant’Ilario”. Saranno premiati: Domenico Mandarano, medico; gli artisti Vincenzo Longo e Giuseppe Attisano; il ballerino Marco Russo; le band musicali Red Stop e Mad Vintage; il giornalista Domenico Logozzo (che riceverà pure il premio Epizephiry alla carriera); il Caffè Letterario Mario La Cava; lo scrittore Anton Francesco Milicia; il musicista Paolo Sofia; Eurocoop “Jungi Mundu” di Camini.

  • Sant’Ilario dello Ionio, martedì 8 agosto la presentazione del libro “Questione di rispetto”

    Martedì 8 agosto 2017, ore 21.00, piazzale del "Sacro Cuore", alla Marina di Sant'Ilario dello ionio (RC), presentazione del libro "Questione di rispetto. L'impresa di Gaetano Saffioti contro la 'ndrangheta" (Rubbettino) di Giuseppe Baldessarro. Oltre a Baldessarro e Saffioti interverranno: il sindaco Pasquale Brizzi, il presidente del "Caffè letterario La Cava" Domenico Calabria. L'evento è organizzato da Rubbettino in collaborazione con amministrazione comunale Sant'Ilario, Caffè letterario La Cava e libreria Calliope Mondadori di Siderno.

  • Sant'Ilario dello Ionio, Nino Galloni: «Ripartiamo dai piccoli comuni e dai cittadini»

    «In questo momento l’Italia si trova ad affrontare una gravissima crisi economica e sociale; decenni di malgoverno, di scelte scellerate e di mancanza di competenza hanno portato il Paese alla deriva. Ma risollevarsi è possibile. Il futuro passa attraverso l’iniziativa privata e l’impegno dei piccoli comuni; il sud, in particolare, possiede risorse e potenzialità ancora tutte da far emergere, ma si tratta di un treno che non possiamo permetterci di perdere». Questa la parte saliente della relazione di Nino Galloni in un partecipato incontro sul tema “La questione meridionale ai tempi dell’euro”. L’evento, svoltosi a Sant’Ilario dello Ionio e organizzato da ANAS Calabria in collaborazione con l’amministrazione comunale, si è aperto con i saluti del sindaco Pasquale Brizzi, del presidente regionale ANAS Gianfranco Sorbara e del vice presidente dell’ODCEC di Locri Francesco Scordino.
    Galloni, docente universitario, già direttore generale al Ministero del Lavoro, presidente fondatore del Centro Studi Monetari, autore di diversi saggi, ha affrontato i temi caldi dell’economia – l’intervento statale, il debito pubblico, la sovranità monetaria ⎼ in maniera puntuale e scientifica ma al tempo stesso comprensibile a un pubblico vasto. «Accanto all’incapacità dello Stato registriamo esperienze parallele di sviluppo economico e sociale che partono dal privato. Esperienze di successo, in particolare al sud. Un mutamento di rotta è necessario e a questo punto anche possibile» ha concluso Galloni.

    Ufficio Stampa

    Sant'Ilario 22 luglio 2017

  • Sant’Ilario dello Ionio, “La questione meridionale ai tempi dell’euro”

    Giovedì 20 luglio, alle 19.00, nel piazzale dell’Oratorio del Sacro Cuore, alla Marina di Sant’Ilario dello Ionio (RC), si terrà l’incontro con l’economista Antonino Galloni sul tema “La questione meridionale ai tempi dell’euro”. Interverranno: Pasquale Brizzi, sindaco di Sant’Ilario, Gianfranco Sorbara, presidente regionale ANAS Italia, Francesco Scordino, vice presidente ODCEC Locri. Modera: Maria Teresa D’Agostino, giornalista.

logo cp bucato

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.