unci banner

:: NEWS

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Lunedì 16 settembre inizia un nuovo anno scolastico. Per i bambini e le bambine delle prime classi della Scuola dell’Infanzia sarà realmente il primo giorno di scuola, in cui passeranno...

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

“La prima cosa che faccio quando vado in un’altra città è andare a vedere il mercato”, ci dice una commerciante. Infatti il mercato è il polso di una città, ne...

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Venerdì 27 Settembre anche a Reggio Calabria avrà luogo una manifestazione in occasione del terzo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento per l'ambiente "Fridays for Future" nato dalla...

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Arriva qualche buona notizia in merito alla Petizone popolare per il ripristino degli 11 milioni di euro del "Decreto Reggio" per l'acquisto di alloggi popolari. Il presidente del Consiglio comunale,...

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

L’umanità della gente d’Aspromonte nella sua forma più genuina, gli incontaminati e selvaggi paesaggi naturalistici, il respiro di una terra che reclama fortemente la sua voglia di riscatto. Cinque giorni...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURASuccesso indiscusso per l'International Fashion Week

Successo indiscusso per l'International Fashion Week

Pubblicato in CULTURA Mercoledì, 10 Maggio 2017 13:51

Reggio Calabria 10/0572017 – di Giusi Mauro - Si è chiusa ieri sera la seconda edizione dell’evento più ‘cool‘ della città dello Stretto. L’International fashion week. Un evento organizzato dalla Camera nazionale giovani fashion designer in collaborazione con l’assessorato alle Attività produttive e politiche giovanili del Comune di Reggio Calabria. Un evento che, se pur ancora nuovo, è entrato di diritto tra gli appuntamenti più attesi dell’anno. Edizione dopo edizione, l’IFW, aumenta gli eventi collaterali che precedono e concludono la due giorni di sfilate dove,

tradizione e innovazione, raggiungono la loro massima espressione. Shooting fotografici con stilisti internazionali, (quest’anno protagonista Martin Alvarez), artisti del made in Italy ed eccellenze calabresi come Gianni Sapone, catapultano la città in un’altra dimensione. Un’edizione, ha dichiarato la presidente della CNGFD, Alessandra Giulivo, “che posso, senza smentita, definire un trionfo. Molti gli apprezzamenti da parte di tutti i fashion designer. Ad essere apprezzata, oltre l’organizzazione e l’evento, anche la nostra bella città”. Seconda edizione dell’International Fashion week, la prima sotto la direzione di Alessandra Giulivo che, subentrata proprio quest’anno a Giuseppe Fata, ne ha raccolto il testimone e –com’è nel suo essere- ha “dato tutta l’anima perché tutto filasse alla perfezione”.

Un lavoro immane, sottolinea la Giulivo, che “non avrei potuto realizzare senza il supporto di tutto il team, da Dario Caminiti a Giuseppe Fata”. È stata un’edizione, nella quale “si è respirata veramente la moda, la si è toccata con mano. Sembrava di essere alle più blasonate fashion week, come quelle di Roma e Milano. La stessa location è stata il fiore all’occhiello di questo evento”. Per la prima volta, infatti, è stato possibile utilizzare il foyer del Teatro “F.Cilea” che ha  reso possibile ospitare un numero maggiore di spettatori. Tra gli spettatori, sottolinea la direttrice, “molti i fhashion blogger e influencer”, che oggi indirizzano il pubblico nella scelta dei capi, delle tendenze e degli eventi da seguire.  Sulla passerella hanno sfilato giovani di talento e stilisti di fama internazionale, come Martin Alvarez, “avere lui – dice la Giulivo - è stato un grande onore e, soprattutto, una grande sfida”. Si sono visti sfilare abiti di grande qualità ed altissimo livello creativo. Altra grande soddisfazione, per chi “lavora in questo settore –sottolinea la presidente- è stato quello di aver potuto conferire il premio della CNGFD, il ‘Golden muse award’, ad un grande talento calabrese, conosciuto in tutto il mondo come Cangiari”. Ma non solo, continua la Giulivo, “è stato, grazie a Dario Caminiti, che siamo riusciti ad avere Aegyptia Milano make-up, una tra le linee professionali make-up ufficiale nella fashion week di Milano”.

Quest’anno, altro grande risultato, “è stato quello di avere il patrocinio morale da parte del Comune di Reggio Calabria. Un grande ringraziamento va all’assessore Saverio Anghelone per la disponibilità e la dirigente Carmen Stracuzza. Non solo le istituzioni hanno dato il  loro appoggio; importante per noi –aggiunge- anche la collaborazione e il sostegno da parte degli altri giovani come la scuola di fotografia “Il cerchio dell’immagine”, di Alfredo Muscatello e Antonio Taccone catwalk phothographer”. Capitolo a parte il supporto e la disponibilità degli amici - ammette-, tra tutti “Gianni Sapone eccellenza made in Italy, ma soprattutto eccellenza della nostra terra, che ho voluto fortemente tornasse per la seconda edizione. Gianni, oltre a regalarci una visione fantastica dei suoi abiti ispirati al fantasma dell’Opera, ha regalato alla città, parte della sua arte e della sua esperienza, incontrando i giovani del Liceo Artistico ‘Preti-Frangipane’. Un momento, anche per me, molto importante”. Una fashion week, quella, targata Alessandra Giulivo, che ha valicato i confini nazionali.

Grazie alla buyer Linda Vercillo, infatti, il gemellaggio con il Canada che porterà per i prossimi anni un’intensa attività di scambio tra giovani fashion designer. Ma, vero scopo e parte importante di questa grande macchina che, solo apparentemente, è fatta di chiffon e merletti, come sottolinea più volte la presidente, “è quella di valorizzare le eccellenze della nostra città e del made in Italy. Dai giovani, sempre più affermati ai ‘maestri’ della moda. Tra tutti Lilly Spina che a NY ha presentato la sua ultima collezione e ci ha regalato un’anticipazione di quella che sarà presentata a Dubai. Solo per citarne alcuni: Giosi Barbaro che ha bruciato le tappe e noi seguiamo sin dall’inizio, Micifur, Noemi Azzurra Neto dell’Acqua. Tutti loro, fanno parte della grande famiglia della CNGFD”. Molte anche le collaborazioni e sinergie che stanno crescendo con le varie Accademie che formano talenti che saranno i designer di domani. “Ciò che mi gratifica di più –confessa Alessandra Giulivo- è quello di aver avuto il sostegno di tutta la città. Dagli amici, alla stampa, designer e modelle, tutte magnifiche professioniste”. E non si fa in tempo ad uscire dal caos dell’edizione appena finita che, come fashion system impone, si pensa già alla prossima edizione. Il tempo è tiranno. L’attesa cresce e non solo quella. Infatti, ammette la Giulivo, “le richieste per prendere parte all’IFW sono in aumento. Forse dovremmo aumentare le giornate dedicate alla moda, speriamo di riuscire per il prossimo anno. L’augurio è quello di alzare sempre più il livello”.

Letto 1028 volte

Articoli correlati (da tag)

  • “Lo scrigno”: la nuova collezione della stilista Maria Teresa Furfaro per i 10 anni di attività

    di Tatiana Muraca - Dieci anni di FeMmesposa&co: la stilista palmese Maria Teresa Furfaro ha festeggiato ieri questo importante traguardo insieme alla sua famiglia, i suoi amici, addetti del fashion system e coppie di futuri sposi presso la Sala Madame Lillà dell’Hotel Arcobaleno, in un evento patrocinato dalla Camera Nazionale Giovani Fashion Designer. Sono passati dieci anni da quando lei, insieme alla madre che da sempre la affianca, hanno aperto l’atelier; dieci anni di sacrifici e di successi. Non per niente, come ci dice Maria Teresa, la soddisfazione più grande è quella di aver visto nascere e crescere le sue creazioni nella terra in cui è nata. La sua creatività ed il suo impegno l’hanno portata a creare abiti protagonisti di importanti defilé; non per ultimo, quello dell’International Fashion Week di Reggio Calabria.

  • La stilista Mariateresa Furfaro festeggia i suoi primi 10 anni di attività

    “Lo scrigno”, la collezione 2019 della stilista Mariateresa Furfaro, sarà presentata a Palmi,sabato 26 gennaio, alle ore 18:30, pressol’incantevole SalaMadame Lillàdell’Hotel Arcobaleno, per celebrare i suoi primi 10 anni di attività.Un evento esclusivo patrocinato della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer(CNGFD)che la stilista ha voluto fortemente realizzare nella propria terra.Diverse forme e colori per raccontare il viaggio di un mercante venuto da terre lontane…ecco il motivo che fa da sfondo a “Lo scrigno”. Storie di popoli e culture, storie che il mare ha raccolto e unito in un unico canto di bellezza. Storie espresse nella fusione di stili e tratti che vestono la donna di FeMme di ricami preziosi e trasparenze, di sete, broccati e pizzi. Elegante, armoniosa, statuaria. Le tinte pastello si mescolano ai colori intensi e alle incrostazioni di perle e strass per celebrare questa storia di incontri, di solidarietà e vita, di scambio culturale che vedono nella donna un’ambasciatrice e custode.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 29 novembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -Giornata dell’Udito: a partire dalle ore 9,00 il DLF di Reggio Calabria organizza la giornata di diagnosi e prevenzione, con l’obiettivo di informare sui rischi connessi alla perdita dell’udito da rumore e sensibilizzare sulla necessità di fare prevenzione
    - Il Consiglio regionale, convocato dal presidente Nicola Irto, tornerà a riunirsi a Palazzo Campanella alle ore 10,00.
    -dalle ore 10,00 presso Piazza Italia manifestazione dell’Osservatorio Disagio Abitativo

  • Gli appuntamenti di oggi in città 28 novembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -convegno “Violenza assistita: le ripercussioni della violenza intrafamiliare sui minori. Il fenomeno nella provincia di Reggio Calabria, prassi operative per combatterlo” ore 8,30/13,30 – 14,30/17,45 - Sala Federica Monteleone, Palazzo Campanella, Consiglio Regionale della Calabria.
    - alle ore 9.30 presso la Sala Conferenze di Palazzo Alvaro si terrà il seminario economico “Reggio e la Calabria: Prospettive ed Opportunità Economiche con la Tunisia”. Reggio Calabria accoglierà l’Ambasciatore di Tunisia a Roma, Moez Sinaoui.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 27 novembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -ore 9 Palazzo San Giorgio seduta del Consiglio Comunale dei Ragazzi che di fatto inaugura il nuovo ciclo di una esperienza in crescita per partecipazione e progettualità, giunta ormai alla sua terza edizione.
    -ex Polveriera di Ciccarella conferenza stampa dell’Osservatorio Disagio Abitativo ore 10,30 per denunciare il fermo dell’intervento di equa dislocazione delle famiglie del ghetto
    - Pio XI e il totalitarismo” sarà il tema dell’incontro promosso dall’Associazione Culturale Anassilaos, con il patrocinio della Deputazione di Storia Patria per la Calabria, che si terrà alle ore 17,30 presso lo Spazio Open con l’intervento del Prof. Antonino Romeo.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.