unci banner

:: Evidenza

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

A seguito della mia interpellanza parlamentare sull'omicidio dell'agente Sissy Trovato Mazza, il Governo ha intrapreso azioni ineludibili alla ricerca della verità sui fatti tristemente noti, e oggi, tramite il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio...

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

La presenza degli storni nelle città, da sempre rappresenta un rapporto di amore e odio. Indimenticabili nei loro voli di gruppo nel cielo all’alba o al tramonto, quando a sera tornano tra gli alberi insieme...

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di...

Agape e  Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Agape e Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Fuori dalla ndrangheta un’altra vita è possibile? Si’, se Liberi di scegliere. Questo il tema scelto dal centro Comunitario Agape e dal coordinamento regionale di Libera per la campagna di sensibilizzazione che ha programmato e...

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

In un gremito teatro “Francesco Cilea”, il festival “Facce da Bronzi” ieri sera, chiude un’altra travolgente avventura artistica eleggendo il vincitore della sesta edizione. Il prestigioso premio della kermesse nazionale del cabaret, ideata e prodotta...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURATavola rotonda sul tema “Lettere vanitose di Antonio Piromalli: un riflettore sul mondo”

Tavola rotonda sul tema “Lettere vanitose di Antonio Piromalli: un riflettore sul mondo”

Pubblicato in CULTURA Sabato, 19 Gennaio 2019 08:49

Il Centro Internazionale Scrittori della Calabria e il Comitato Scientifico di studio della figura e delle opere di Antonio Piromalli, lunedì 21 gennaio 2019, alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, promuovono la tavola rotonda sul tema “Lettere vanitose di Antonio Piromalli: un riflettore sul mondo”. Intervengono: Paola Radici Colace, Professore ordinario di Filologia Classica dell’Università di Messina, presidente del Comitato Scientifico “A. Piromalli”, Franco Iaria, saggista e componente del Comitato Scientifico “A. Piromalli”, Mila Lucisano, docente di Italiano e Latino, componente del Comitato Scientifico “A. Piromalli”, Maria Florinda Minniti, docente di Lettere, componente del Comitato Scientifico “A. Piromalli”, Maria Quattrone, già Dirigente Scolastico, componente del Comitato Scientifico “A. Piromalli”, Emilia Serranò, docente di Filosofia, componente del Comitato Scientifico “A. Piromalli”.

Coordina l’incontro Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria. Antonio Piromalli (Maropati, 3 settembre 1920 – Polistena, 7 giugno 2003) è stato un critico letterario, scrittore, poeta, docente di Letteratura Italiana nelle Università di Urbino, Bologna, Salerno, Cassino. Famosi i suoi libri: La letteratura Calabrese in due volumi; Letteratura e Cultura popolare; Saggi critici di Storia Letteraria; monografie su Fogazzaro, Corazzini, Gozzano, Seminara, Deledda, Padula, Ariosto, Michelstaedter, Pierro, Calogero, Gioacchino Da Fiore e Dante; “Società, cultura e letteratura in Emilia Romagna”; “La Storia della cultura a Rimini nell’Ottocento”; le raccolte poetiche: “Sei tu il bolero” e “Ti estraggo dai tifoni”, “La ragazza di Ferrara”, “Da un’altra stanza” e numerose altre pubblicazioni.

Rc 19 gennaio 2019

Letto 90 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Sapere scientifico, sapere umanistico: strumenti e modelli verso l’unità della conoscenza

    Lunedi 18 febbraio 2019, alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, promossa dai componenti del Comitato Scientifico del CIS della Calabria, si svolgerà la tavola rotonda “Sapere scientifico, sapere umanistico: strumenti e modelli verso l’unità della conoscenza”. Alla tavola rotonda partecipano: Paola Radici Colace, professore ordinario di Filologia Classica Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, presidente onorario, direttore scientifico e responsabile della Sezione “Teatro Antico e Moderno del Cis; Giuseppe Verdirame, Direttore Scientifico dell’Istituto Europeo Studi Politici; Domenico Labate, sociologo della comunicazione; Emilia Serranò, docente di Filosofia. Coordina i lavori Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria.

  • CIS: Paul Gauguin, dall’Impressionismo al Sintetismo

    Il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, con il patrocinio dell'Assessorato alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale di Reggio Calabria, venerdì 15 febbraio 2019, alle ore 16:45, presso la Pinacoteca Civica del comune di Reggio Calabria, nell’ambito del ciclo “Invito alla bellezza – Oltre l’Impressionismo, verso il Novecento”, promuove il terzo incontro dal titolo “Paul Gauguin. Dall’Impressionismo al Sintetismo”. Introduce l’incontro la Dott.ssa Irene Calabrò, Assessore alla Cultura e alla valorizzazione del Patrimonio Culturale di Reggio Calabria.

  • Il CIS presenta: i grandi interpreti dell’opera verdiana

    Nell’ambito del ciclo di incontri “Grandi voci del teatro lirico”, mercoledì 13 febbraio 2019, alle ore 18:00, presso il salone della chiesa di S. Giorgio al Corso di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria presenta “I grandi interpreti dell’opera verdiana”. A parlarne sarà il maestro Nicola Sgro, compositore, direttore d’orchestra, responsabile sezione musicologia del Cis della Calabria, con l’ausilio di vari filmati, illustrerà aspetti e tecniche dei più grandi protagonisti del teatro lirico verdiano. Giuseppe Verdi, dominatore assoluto per oltre 20 anni del melodramma italiano, è fra i compositori più amati ed eseguiti nei teatri di tutto il mondo. Numerosi sono stati gli interpreti che hanno eseguito le opere del maestro in tutto il mondo. Tra gli artisti più noti si ricordano: Maria Callas, Piero Cappuccilli, Renata Tebaldi, Giuseppe De Stefano, Renato Bruson, Carlo Bergonzi, Cesare Siepi, Fiorenza Cossotto, Leontyne Price, Ettore Bastianini e Giulietta Simionato.

  • Conferenza sul tema “La famiglia allargata e l’ascolto dei minori”

    Lunedì 11 febbraio 2019, alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove la conferenza sul tema “La famiglia allargata e l’ascolto dei minori”. L’incontro coordinato da Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis, si avvarrà della partecipazione come relatrice di Francesca Panuccio, prof. associato di Diritto Privato Comparato presso l’Università di Messina e Diritto di Famiglia e dei Minori Università “D. Alighieri” di Reggio Calabria, componente Comitato Scientifico CIS.

  • CIS “Dal monte Consolino al mare Ionio: Storia, arte e architettura”

    Venerdì 8 febbraio 2019, alle ore 16:45, presso il Palazzo “C. Alvaro” della Città Metropolitana di Reggio Calabria (sala biblioteca), si svolgerà la conversazione sul tema “Dal monte Consolino al mare Ionio: Storia, arte e architettura”. Interverranno Filippo Quartuccio, delegato alla cultura della Città Metropolitana di Reggio Calabria e Loreley Rosita Borruto, presidente del CIS. Con il supporto di numerose slides relazionerà Maria Florinda Minniti, docente di Italiano e Latino presso il liceo scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria, componente Comitato Scientifico CIS.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.