unci banner

:: NEWS

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Una giornata all’insegna della sensibilizzazione rispetto ai tempi del rispetto dell’ambiente. È stato questo il leit motiv dell’iniziativa tenutasi qualche giorno addietro presso il litorale di Bocale, promossa ed organizzata...

Avviata la cabina di regia per le festività mariane 2019

Avviata la cabina di regia per le festività mariane 2019

Avviata la macchina organizzativa per le iniziative culturali e musicali previste nel calendario dei festeggiamenti civili delle celebrazioni mariane per il prossimo mese di settembre. Si è riunita questa mattina...

Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

Continua senza sosta il lavoro dell’Amministrazione Comunale per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente e del nostro patrimonio naturale. Questa mattina il sindaco Giuseppe Ranuccio ha preso parte ad una...

Reggio Live Fest 2019: Arena dello Stretto gremita e standing ovation per Max Weinberg e Alessandro Quarta

Reggio Live Fest 2019: Arena dello Stretto gremita e standing ovation per Max Weinberg e Alessandro Quarta

“Due serate eccezionali, generi diversi ma con un comune denominatore: l’Arte, la creatività e le emozioni della grande Musica dal vivo ai massimi livelli internazionali... La location unica al mondo...

Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

L’Asd Cataforio C5 Reggio Calabria, comunica di avere ingaggiato Angelo Creaco, universale-pivot classe 1989 di Reggio Calabria. Nelle ultime due stagioni ha contribuito al doppio salto di categoria del Futal...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURATorna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Pubblicato in CULTURA Mercoledì, 24 Aprile 2019 12:48

Torna in riva allo Stretto nella sua città natale, l'attore comico e volto e voce di Alice Tv e radio Kiss Kiss, Gennaro Calabrese con l'esilarante spettacolo "Gennaro Calabrese show". Un imitatore inimitabile, espressione di un'Italia che conserva il gusto dell'ironia.
L'evento organizzato dalla Pharos Teatro di Antonio Caracciolo, vedrà il noto artista venerdì 26 Aprile in scena all'Auditorium di Roccella Jonica alle ore 21 mentre domenica alle ore 18 al Cine - Teatro "Il Metropolitano".
Due ore di puro live nel quale Gennaro proporrà in modo rinnovato ed originale, i personaggi, le gag ed i numeri migliori del suo vivace repertorio. Musiche, monologhi, imitazioni, canzoni, sketch in un solo atto, tutto in una sera e soprattutto, tutto per la sua amata città e provincia.


"Catapulterò in quel mondo patinato della televisione, ogni spettatore attraverso illustri personaggi dal mondo dello sport, della musica, della politica, del piccolo schermo - afferma Calabrese - E' uno show fresco, divertente, non mancheranno sorprese e poi, affronterò con molta leggerezza ma sempre con rispetto, temi di attualità e cultura. Insomma, sarà un viaggio nel meraviglioso mondo dello spettacolo visto da un Calabrese doc".
Gennaro, diverte il pubblico ormai da parecchi anni ed è riuscito con la sua innata verve, semplicità ed educazione ad entrare nei cuori di grandi e bambini caratterizzando più di 100 personaggi tra quelli più illustri del nostro Paese, con pungente ironia e contenuti di alto profilo autoriale per un repertorio in continua evoluzione. Il nostro Calabrese è un grande amico del mondo dello spettacolo e le sue imitazioni sono veri omaggi a chi non c'è più e a chi invece, ancora oggi lotta, si batte e vive per un'Italia più giusta. Sicuramente, il padre di tutti gli imitatori Alighiero Noschese avrebbe riconosciuto il talento di Gennaro approvando la sua satira elegante mai con un retrogusto sulfureo.

Rc 24 aprile 2019

Letto 195 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Giovedì 6 giugno al Cineteatro Metropolitano "Got Talent": concorso per giovani talenti dell'IC "Carducci - V. da Feltre"

    Giovedì 6 giugno 2019 si svolgerà la serata finale della prima edizione di "GOT TALENT", concorso per giovani talenti dell'Istituto Comprensivo "Carducci - V. da Feltre" di Reggio Calabria, organizzato dall'istituzione scolastica reggina. Lo spettacolo è in programma al Cine-teatro Odeon di Reggio Calabria con inizio alle ore 20.30

  • DLF, sabato i Promessi Sposi in vernacolo con “…e s’ambeci don Abbondiu…?”

    “…E s’ambeci Don Abbondiu…?” è il titolo della versione vernacolarizzata che sabato primo giugno verrà portata in scena al Cineteatro metropolitano. A partire dalle ore 21, sul palco del Dopolavoro Ferroviario di via Nino Bixio, si potrà assistere alla celeberrima opera manzoniana, rivista in salsa reggina. Lo spettacolo, scritto in vernacolo da Anna Catalano e gentilmente concesso, verrà inscenato da una ventina di attori della compagnia teatrale stabile del Dlf “I fora binari”, guidati dal regista Enzo Schiavone. «Questo spettacolo è un tassello del mosaico culturale che il Dlf sta offrendo alla città, fatto non solo di teatro, ma anche di letteratura ed altro ancora» è il breve commento del responsabile Teatro del Dlf Nicola Merenda e del suo omologo alla Cultura Nino Malara, che invitano alla conferenza stampa di presentazione che si terrà sabato stesso, alle ore 10 presso la saletta Dlf di via Caprera.

  • A Reggio e Villa questo fine settimana "America" con Vicky Catalano e Valentina Gemelli

    Farà tappa al Cineteatro Metropolitano e poi al Teatro Primo di Villa San Giovanni questo fine settimana lo spettacolo “America”. Una commedia di Enrico Maria Falconi con Vicky Catalano e Valentina Gemelli per la regia di Enrico Maria Falconi e produzione Teatro delle Follie. Veronica ed Elisa sono all’interno di un camerino di un Teatro. Lì stanno provando varie parti come una esercitazione per un provino. Attraverso i loro stati d’animo passano dal Teatro alla Vita. Fino alla voglia di andar via. Lontano. Sicuramente in America. Luogo geografico vasto e mai specifico come grande e mai definita la loro voglia di cambiare. La provvisorietà come testamento di una vita senza grandi certezze e l’ironia per poter affrontare una umanità “sfasciata”. Due donne in scena per raccontare un mondo fatto di fantasie, di fughe, di speranze nascondendo una verità inaspettata. “L’America? Sempre dritti, dopo la prima porta, c’è un corridoio”

  • Al Cineteatro Metropolitano, Antonio Calabrò presenta "Carneade" (Città del Sole Edizioni)

    Presentato presso il Cineteatro Metropolitano (ex DLF), dopo l’anteprima a Roma, lo scorso dicembre, in occasione della Fiera del libro, “Carneade”, edito da Città del Sole, ultima fatica letteraria di Antonio Calabrò, che con questo libro si discosta totalmente dal suo filone classico, per addentrarsi nel genere noir, di cui è fortemente appassionato, come ci ha spiegato lo scrittore stesso.
    Lo scritto, ispirato da Quentin Tarantino come si può capire dal forte virgolettato di “Carneade”, che offre una visione del Sud e del mondo e di classiche questioni irrisolte come le ingiustizie, è un tentativo di manifesto poetico ed etico dell’autore, il suo urlo di dolore per un’umanità sopraffatta e dolente.

  • Domani 6 aprile al Cineteatro Metropolitano, Antonio Calabrò presenta “Carneade”

    “Nessuno è innocente. Vi piace recitare la parte dei buoni, vi piace sentirvi umani e solidali, ma in fondo al vostro animo lo sapete bene: siete colpevoli. Siete dei gran bastardi colpevoli di tutto. Ed è per questo che io vi ammazzo, e con gran soddisfazione, tra l’altro”. Queste parole di Carneade, il personaggio dell’omonimo romanzo di Antonio Calabrò, fanno capire subito le intenzioni dello scrittore reggino: avvolgendo il lettore in atmosfere noir, farlo riflettere in modo duro e scomodo sulle contraddizioni sociali e culturali e sulle relative gabbie mentali, stimolando alla libertà senza tralasciare una grottesca ironia.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.