unci banner

:: NEWS

Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

Continua senza sosta il lavoro dell’Amministrazione Comunale per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente e del nostro patrimonio naturale. Questa mattina il sindaco Giuseppe Ranuccio ha preso parte ad una...

Reggio Live Fest 2019: Arena dello Stretto gremita e standing ovation per Max Weinberg e Alessandro Quarta

Reggio Live Fest 2019: Arena dello Stretto gremita e standing ovation per Max Weinberg e Alessandro Quarta

“Due serate eccezionali, generi diversi ma con un comune denominatore: l’Arte, la creatività e le emozioni della grande Musica dal vivo ai massimi livelli internazionali... La location unica al mondo...

Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

L’Asd Cataforio C5 Reggio Calabria, comunica di avere ingaggiato Angelo Creaco, universale-pivot classe 1989 di Reggio Calabria. Nelle ultime due stagioni ha contribuito al doppio salto di categoria del Futal...

Festa di sant’Anna tutto pronto a Reggio per l’edizione 2019

Festa di sant’Anna tutto pronto a Reggio per l’edizione 2019

Torna anche per quest’anno a Reggio il consueto appuntamento con la due giorni dedicata ai festeggiamenti in onore di Sant’Anna. Si pare con la serata del 25 di luglio, dove...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURATra Arte, Storia e Degustazioni: “un bicchiere di vino a S Martino” a S Caterina

Tra Arte, Storia e Degustazioni: “un bicchiere di vino a S Martino” a S Caterina

Pubblicato in CULTURA Martedì, 06 Novembre 2018 17:23

Si preannuncia una Domenica ricca di contenuti culturali, e non solo, quella dell'11 Novembre presso la Stazione FS di RC S.Caterina, in occasione dell'appuntamento con “Arte in Stazione”, sapientemente diretto dal maestro Alessandro Allegra. Il programma, per il giorno di S.Martino, prevede la mostra "Tra Pittura, Foto ed Attrezzi Vitivinicoli", a cura della Bottiglieria 2010 Pellarese, aperta dalle ore 17.00 alle 21.00 Alle 18.00, per restare in tema cultural-enologico, dopo i saluti del Dott. Ninni Tramontana , presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria, il Dott. Vincenzo Montemurro, cardiologo di fama internazionale, affronterà il tema, dal titolo provocatorio, "È giunta l'ora che il cardiologo consigli di bere un bicchiere di vino a tavola?”.

A seguire, Il Prof. Daniele Castrizio ci condurrà, attraverso immagini, aneddoti e approfondimenti, nella storia del vino nella Magna Graecia ( a testimonianza dell’importanza del tema, sottolineamo che nella provincia di Reggio Calabria esistono ancora dei palmenti di epoca Bizantina, non ancora tutelati dallo Stato).

Come da tradizione, successivamente, degusteremo il vino Novello della pregiata Azienda vinicola Tramontana, accompagnato dal buffet curato dall'associazione e dal gelato al vino Greco di Bianco Ceratti, a cura dell'antica Gelateria Cesare.

Confermate le importanti presenze delle Aziende Vinicole Tramontana e Ceratti, produttrice del famosissimo ed antico Vino Greco di Bianco.

Rc 6 novembre 2018

Il Direttivo

Strati, Mauro, Allegra, Russo, Cutrupi

Letto 257 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Plauso di Incontriamoci Sempre per i nuovi pannelli della Stazione Centrale

    L'Associazione Incontriamoci Sempre, nel vedere i bellissimi lavori di rinnovo della stazione di Reggio Calabria centrale, accoglie con grande entusiasmo gli straordinari pannelli che richiamano le splendide immagini della nostra città e delle meravigliose opere esposte al Museo. Un tempo luoghi più fugaci e meno indicati, oggi i sottopassi della Stazione di Reggio Calabria Centrale sembrano una vera e propria galleria d'arte, grazie alla splendida intuizione di RFI FS. Parte quindi, dalla Stazione di Reggio Calabria Centrale, passando per la splendida stazione di S.Caterina, il messaggio del “Gusto del Bello” per tutta la Calabria, una terra che deve ripartire dalle proprie bellezze paesaggistiche e naturalistiche, soprattutto sul versante turistico. Naturalmente tutte le componenti devono remare in senso positivo e verso la stessa direzione, mettendo tanto impegno, passione ed amore per far crescere e sviluppare le ricchezze di una terra che è stata la culla della Magna Grecia.

  • Da Roccella alla Nasa, la storia di Roberto Furfaro ospite di Incontriamoci Sempre

    Venerdì 28 giugno, ospite d’eccezione di Calabria d’Autore, l'Ing Roberto Furfaro, uno degli Scienziati più bravi al mondo nel campo dell'ingegneria Spaziale. “Dalla Calabria all'Arizona” è la straordinaria storia dell'ingenere roccellese, in forza all’Università dell’Arizona come professore di Ingegneria dei sistemi spaziali e direttore di due dipartimenti all'università dell'Arizona,a cui la Nasa appalta i progetti più complessi. Furfaro è stato a capo del gruppo di ricerca interdisciplinare dell'ateneo Statunitense sul progetto "MARS GREENHOUSES”, serre idroponiche, che, in assenza di gravità, saranno in grado di fornire ortaggi e frutta ai coloni della superficie del pianeta rosso.

  • Incontriamoci Sempre presenta "Una storia che arriva dal mare: Callipo 1913"

    Un appuntamento di grande rilievo, venerdì 21 giugno alle ore 21.00 presso la stazione FS di S.Caterina, sede dell'associazione incontriamoci sempre per il Volontariato con un ospite di livello internazionale: il Cavalier Pippo Callipo, per la presentazione del volume della Callipo 1913, di Gianfranco Manfredi, edito dalla Rubbettino. Quella della Callipo è una storia centenaria che ha inizio nel 1913, in Calabria, nella caratteristica cittadina di Pizzo, quando il fondatore, Giacinto, avvia un'attività, prima in Calabria e tra le prime in Italia, di lavorazione e conservazione del pregiato Tonno del Mediterraneo.

  • "Le Statue Greche del Museo di Reggio Calabria", venerdì 14 giugno a Casa Incontriamoci Sempre

    Il Museo Archeologico di Reggio è divenuto negli ultimi anni una delle risorse non solo del Comune, ma anche dell’intera Città Metropolitana di Reggio. Al di là di sterili polemiche, improntate al classico e mai vinto campanilismo di piccolo cabotaggio, appare evidente che solo il rinnovato Museo può svolgere il ruolo di attrattore nei confronti del mondo intero, in forza della presenza di autentici capolavori contenuti al suo interno. È con questa consapevolezza che occorre che il Museo non sia solo identificato con i suoi Bronzi, che rappresentano pur sempre opere d’arte inestimabili, le due meraviglie archeologiche della nostra terra, capaci di convincere qualsiasi turista a recarsi in Calabria solo per vederli.

  • Gran finale in piazza stazione a Santa Caterina per il Corso di Tarantelle del Sud

    Gran finale nel piazzale della stazione di Santa Caterina per il Corso di Tarantelle del Sud condotto da Giovanna Scarfò. Un'idea che taglia il traguardo dell'ottavo anno consecutivo per la soddisfazione del presidente dell'associazione Incontriamoci Sempre, Pino Strati. Ospiti d'eccezione dell'appuntamento: un gruppo di studenti americani in visita nella città calabrese dello Stretto

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.