unci banner

:: Evidenza

Giunta regionale ricorre contro proroga Cdm commissariamento sanità

Giunta regionale ricorre contro proroga Cdm commissariamento sanità

La Giunta regionale della Calabria si è riunita oggi pomeriggio a Catanzaro, presideuta dal Presidente della Regione Mario Oliverio, con l'assistenza del Segretario generale della Giunta Ennio Apicella e del dirigente del Settore Francesca Palumbo....

Celebrata a Reggio Calabria la Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica

Celebrata a Reggio Calabria la Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica

Reggio Calabria. Nella ricorrenza dedicata alla Madonna di Loreto, patrona degli aviatori, le sezioni calabresi dell'Associazione Arma Aeronautica, come da tradizione, hanno deposto questa mattina, una corona di fiori ai piedi dell'Effige, collocata nella Piazza...

Taurianova. Il Festival del Torrone si afferma con grande successo

Taurianova. Il Festival del Torrone si afferma con grande successo

Reggio Calabria. Una perla gastronomica dal valore unico, così è stato definito il Torrone artigianale di Taurianova, protagonista di una tre giorni che ha conquistato un ampio pubblico. La terza edizione del Festival del Torrone...

Reggio Calabria. Gli studenti del "Piria" volano a Bruxelles

Reggio Calabria. Gli studenti del "Piria" volano a Bruxelles

Reggio Calabria.“La scuola entra nel Parlamento europeo”. È questo il titolo dell’incontro che ha visto come protagonisti assoluti otto alunni dell’Ite Piria di Reggio Calabria dal 2 al 5dicembre scorso. Si tratta di Maria Elisa...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAUltima selezione del Festival Nazionale del cabaret “Facce da Bronzi” nella città di Roma

Ultima selezione del Festival Nazionale del cabaret “Facce da Bronzi” nella città di Roma

Pubblicato in CULTURA Sabato, 27 Gennaio 2018 09:24

Il Festival Nazionale del cabaret “Facce da Bronzi” V edizione - Winter continua il suo tour nelle maggiori città italiane alla ricerca dei nuovi talenti della comicità nazionale e, dopo Milano e la tappa nella città di Napoli, con la selezione dei finalisti Luca Bruno, Antonio Riscetti e il duo Li Vedi,  la nota kermesse si sposta a Roma prima del gran finale dell’11 febbraio al teatro “Grandinetti” di Lamezia Terme evento inserito all’interno della rassegna “Vacantiandu” con ospite speciale il comico di “Zelig” Rocco Barbaro.  
Domenica 28 gennaio alle ore 21 nella cornice dell’Accento Teatro di Roma, nell’ambito della programmazione del Makkekomico, si esibiranno dodici comici provenienti da diverse città italiane:

Emanuele Ravoni  da Viterbo, i romani Giovanni Celani,  Giorgia Ciotola, Alessandro Di Francesco, Manuela Macaro e Marco Pompei, da Anzio Daniele Serboli, Marco Vincis da Marino, il torinese Simone Arcuri, Mariangela Calia da Altamura, Maurizio Giuntoni da Carrara e Stefania Pellegrino da Caserta.
Lo spettacolo presentato dal comico Mago Mancini, sarà caratterizzato da monologhi, sketch e parodie presentati dai comici in concorso che si sfideranno fino all’ultima battuta per aggiudicarsi un posto da finalisti. I concorrenti saranno valutati da una giuria tecnica composta da personaggi dello spettacolo e presieduta dal direttore artistico del Festival l’autore comico di “Zelig” Alessio Tagliento.
Il Festival Nazionale “Facce da Bronzi” V edizione Winter ideato e prodotto dall’Associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte” con la collaborazione dell’Accademia del Comico, del Makkekomiko e dell’associazione “I Vacantusi” rappresenta un’importante realtà comica sul territorio nazionale attraverso una sinergica rete di collaborazioni con laboratori e centri di produzione del settore comico teatrale e per la sua valenza culturale e artistica è stato inserito negli “Eventi di rilievo regionale e nazionale” della Regione Calabria – Azione 1.

Rc 27 gennaio 2018

Letto 217 volte

Articoli correlati (da tag)

  • L'Associazione culturale "CarMa" in scena con "1861 La brutale verità" al Teatro Augusteo di Napoli

    La compagnia CarMa di Reggio Calabria porterà in scena “1861 La brutale verità” uno spettacolo di teatro-canzone tratto dal libro “La brutale verità” di Michele Carilli, con musiche e testi dei Mattanza e dello stesso Carilli.
    La scena è essenziale, occupata da pochi elementi scenici e dagli strumenti musicali, tutti presenti dall’inizio alla fine così come i quattro interpreti. Sullo sfondo si stagliano tre bandiere, quella del Regno delle Due Sicilie, quella italiana e quella dello Stato sabaudo. Le luci, volutamente tenui, creano un’atmosfera soffusa e si concentrano di volta in volta sugli interpreti sottolineando i vari momenti con graduali passaggi cromatici.

  • A Napoli il primo Gabinetto Distrettuale dell’anno sociale Leo 2018/2019

    Sabato 7 luglio si è svolto, presso il Royal Continental Hotel di Napoli, il Primo Gabinetto per l’anno sociale 2018/2019 del Distretto Leo 108Ya, che comprende i club di Campania, Basilicata e Calabria. L’evento, che ha visto la partecipazione di rappresentanze Leo e Lions di tutte e tre le regioni, ha visto il passaggio alla presidenza distrettuale da Francesco Bagnato (Leo Club Catanzaro Host) a Pasquale Carbone (Leo Club Palma Vesuvio Est), nonché l’illustrazione ai presenti, da parte di quest’ultimo, del logo dell’anno sociale e dell’organigramma distrettuale, molto ricco di progetti e di appositi team preposti alla loro realizzazione.

  • Napoli, ad Antonio Cannone il premio internazionale di letteratura Holmes Awards 2018

    Nella suggestiva sala Positano dell’hotel Terminus di Napoli si è svolta la cerimonia di premiazione dei prestigiosi “Holmes Awards 2018”, riconoscimenti internazionali di letteratura, organizzati dall’Accademia degli artisti. Nell’ambito della kermesse la giuria presieduta da Carmela Russo, ha  assegnato al lametino Antonio Cannone il premio per l’alto merito narrativo per il libro “Gli Intrusi-Fascino mortale” (Città del Sole Edizioni). Il romanzo ha riscosso consensi - si legge tra l’altro nelle motivazioni - per la sua trama psicologica ben strutturata che arricchisce il patrimonio letterario nazionale e non solo, per via dello svolgimento dei fatti che tutti noi quotidianamente affrontiamo attraverso l’utilizzo dei social.

  • Al PalaCalafiore il cuore NeroArancio STRAVINCE anche alla fine

    Ultima di campionato quella che si gioca oggi al PalaCalafiore: Viola contro Napoli. Il clima è teso, soprattutto nella tifoseria neroarancio, che con forza sostiene i giocatori in questo momento difficile dopo la penalizzazione di 34 punti: "il vostro sistema malato non ci piega- i tifosi sono gli unici a pagare, ora chi ha tradito se ne deve andare", si legge sugli striscioni che esibisce la curva Massimo Rappoccio. Una brutta pagina sportiva, che arriva dopo una stagione fortunata per la Viola. "Vogliamo chiarezza e futuro", chiedono ancora i tifosi, che accolgono l'appello di coach Calvani di sostenere la squadra con presenza, affetto e "da veri reggini", onorando l'ottimo lavoro di tutto il team.

  • Viola-Napoli, biglietto unico al costo di 5 euro

    La Viola Reggio Calabria comunica che, in occasione della gara di Domenica contro la Cuore Basket Napoli,in programma alle 18.00 al PalaCalafiore, il costo del tagliando d'ingresso al è fissato al prezzo unico di 5 Euro, valido ovviamente per tutti i settori. I biglietti saranno in vendita nella seguenti modalità: Sabato 21 Aprile presso "l'Orange Store"del Pianeta Viola dalle 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00; Domenica 22 presso la biglietteria del PalaCalafiore dalle ore 16.00 siano all'inizio della gara.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.