unci banner

:: Evidenza

Ad Africo Antico la prima giornata di "Gente in Aspromonte", per una nuova narrazione della Calabria

Ad Africo Antico la prima giornata di "Gente in Aspromonte", per una nuova narrazione della Calabria

E' ad Africo antico, nel cuore dell'Aspromonte, la splendida montagna selvaggia e incontaminata della Calabria che, alta, affaccia sul Mediterraneo, luogo di straordinaria bellezza, primordiale,...

"Lo Stretto Sostenibile" in prima assoluta il 24 Luglio al Face Festival di Ecolandia

"Lo Stretto Sostenibile" in prima assoluta il 24 Luglio al Face Festival di Ecolandia

Un documentario che, tra passato, presente e futuro, racconta le bellezze e le potenzialità del comprensorio di Catona, Arghillà e della Vallata del Gallico. E’...

“Luci da dentro”: il carcere visto come riscatto sociale nel rispetto per l’ambiente

“Luci da dentro”: il carcere visto come riscatto sociale nel rispetto per l’ambiente

È stato presentato stamane, presso la sede della Camera di Commercio di Reggio Calabria, il progetto pilota “Luci da dentro”, che vuole offrire ai detenuti...

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Reggio Calabria. Nel corso di una operazione effettuata nei giorni scorsi, nell’ambito dell’ordinaria attività di controllo del territorio, i militari della Capitaneria di porto di...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAVenerdì 13 incontro Biesse dedicato alla famiglia e ai giovani calabresi

Venerdì 13 incontro Biesse dedicato alla famiglia e ai giovani calabresi

Pubblicato in CULTURA Mercoledì, 11 Luglio 2018 09:14

Biesse Associazione Culturale Bene Sociale promuove dibattito pubblico su "Famiglia e giovani calabresi tra la rabbia e l'orgoglio ", venerdì 13 luglio ore 18.30 presso il Lido Pepis lungomare Falcomatà. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare con  idee, riflessioni e proposte su un tema così  rilevante. Ad aprire  l'iniziativa la Presidente  Biesse Bruna Siviglia, moderatore Tonino Massara, presente anche  la New Deal   Associazione  dei giovani universitari rappresentata da Denise Namia. Interverranno l'avv Giuliana Barberi Referente Area Sud Rete Formazione Consiglio Nazionale Forense,  la Dott ssa Cristina Alati Esperta in Manegement Dottorando di ricerca Università Mediterranea, la Dott ssa Francesca Mesiano Psicologa che insieme alla Dott ssa Ilenia Sacco si soffermeranno sul rapporto genitori  figli.

Conclude il Prof. Domenico Nicolò  Docente di Economia Università Mediterranea Prof. Ordinario ed esperto di Start -Up. Un incontro afferma Bruna Siviglia presidente dell'associazione culturale Biesse  che ha come scopo principale quello di porre l'attenzione su una problematica   di fondamentale  importanza perché riguarda il futuro  dei  nostri giovani  sempre più numerosi a fuggire dalla Calabria e dall’Italia in cerca di lavoro. Un quarto dei  giovani abbandonano l'Italia, la politica deve dare una prospettiva a questi ragazzi, altrimenti continueremo a formare giovani per gli altri. È il futuro rimarrà altrove. 

Rc 11 luglio 2018

Letto 85 volte

Articoli correlati (da tag)

  • UGL agroalimentare: Siviglia nominata responsabile "Pari opportunità, Politiche sociali e familiari"

    Reggio Calabria. La segreteria regionale Ugl Agroalimentare ha assegnato la responsabilità del settore “Pari opportunità e politiche sociali e familiari” a Bruna Siviglia, come riconoscimento del fattivo e proficuo impegno a favore delle lavoratrici, del loro ruolo nell’impresa e nella famiglia, per tutto il lavoro svolto nel corso di questi anni con iniziate concrete volte al

  • Giovani e famiglia al centro dell'incontro organizzato da Biesse

    Biesse Associazione Culturale Bene Sociale promotrice di un dibattito pubblico molto partecipato su "Famiglia e giovani calabresi tra la rabbia e l'orgoglio". Ad aprire l'iniziativa la presidente Biesse Bruna Siviglia, moderatore sensibile e attento a questa tematiche il giornalista Giorgio Neri, presente anche la New Deal, associazione dei giovani universitari rappresentata da Denise Namia che ha posto l'attenzione sulle difficoltà che i giovani incontrano in ambito universitario. L'avvocato Giuliana Barberi referente area sud Rete Formazione Consiglio Nazionale Forense ha portato il suo contributo relativo alla progettazione fatta con i fondi della comunità europea e di quanto sia necessario osare a livello imprenditoriale.

  • Bruna Siviglia (Biesse): "La Calabria che non cambia"

    Ci vuole coraggio ad essere quel che il Vangelo chiama "pietre di inciampo": noi abbiamo scelto di esserlo, contro un sistema di potere che non ha il coraggio di cambiare.
    La Calabria è diventata, una terra che non include chi ha merito e capacità, rinchiusa com'è in una ristretta nicchia di persone che passano da un incarico all'altro. Sempre i soliti noti, gia visti e rivisti; una terra per pochi, quindi, e non per tutti, dove i nostri giovani, bravi e preparati, sono costretti ad andare via.

  • La Biesse consegna il "Muro della Pace" al Castello Aragonese

    Sala del Castello Aragonese gremita di studenti, insegnanti e genitori per la cerimonia di consegna del "Muro della Pace ", un progetto promosso dall'associazione culturale Biesse presieduta da Bruna Siviglia e ideato dalla socia l'insegnante Mimma Triglia con la collaborazione della Prof ssa Roberta Schenal. Un progetto che ha coinvolto gli studenti di diversi istituti scolastici della città sul tema della pace. Gli studenti hanno realizzato nel corso dell'anno scolastico delle poesie sulla pace, le più significative sono state affisse sul Muro emblematico della Pace donato al Castello Aragonese dall'associazione dove rimarrà esposto permanentemente,

  • Domani Biesse consegna "Il Muro della Pace" al Castello Aragonese

    Biesse associazione culturale bene sociale dona "Il Muro della Pace", martedì 12 giugno ore 17.00 al Castello Aragonese di Reggio Calabria. Il progetto ideato dalla socia Prof ssa Mimma Triglia ha coinvolto le scuole della città elementari, medie e superiori sul tema della pace. Le migliori poesie selezionate da una commissione di esperti sono state affisse in questo muro emblematico che sarà donato da Biesse al Castello Aragonese dove rimarrà esposto in maniera permanente. Alla cerimonia di consegna saranno presenti gli studenti premiati, i dirigenti scolastici e le istituzioni.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.