unci banner

:: Evidenza

AgrariaUniRC: presentato con successo il Programma di Mobilità Erasmus+ 2019

AgrariaUniRC: presentato con successo il Programma di Mobilità Erasmus+ 2019

Si è svolto con successo il Seminario informativo sul Programma di Mobilità Erasmus+ 2019, rivolto agli studenti del Dipartimento di Agraria. L’iniziativa, promossa dalla Commissione Erasmus di Dipartimento (composta dai docenti Prof. Paolo Porto, Dott.ssa...

Il prossimo 29 marzo la “Via Crucis” in scena al Cilea di Reggio Calabria

Il prossimo 29 marzo la “Via Crucis” in scena al Cilea di Reggio Calabria

Simón Orfila, oggi fra i bassi-baritoni più apprezzati a livello internazionale, Francesca Romana Tiddi, Sara Intagliata, Sofia Janelidze e Davide Ruberti si esibiranno, affiancati dal Coro Lirico Cilea, nella prima mondiale della “Via Crucis”, oratorio...

Demetrio Martino replica alla lettera di Francesco Cannizzaro

Demetrio Martino replica alla lettera di Francesco Cannizzaro

In merito alla lettera ai reggini dell’onorevole Cannizzaro, sento di dovere esprimere le seguenti precisazioni. Nessuno esponente del centrosinistra festeggiò in occasione dello scioglimento del Comune di Reggio per contiguità con la mafia; non sarebbe...

Il sindaco incontra i rappresentanti delle impresa reggine: "Evitare dissesto e rilanciare comparto produttivo"

Il sindaco incontra i rappresentanti delle impresa reggine: "Evitare dissesto e rilanciare comparto produttivo"

Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha incontrato nel pomeriggio di oggi i rappresentanti delle imprese cittadine riuniti presso la sede della Camera di Commercio di Reggio Calabria. Nel corso dell'incontro con i rappresentanti delle associazioni di...

Moduli abitativi sicurezza sismica: firma convenzione tra l'azienda De Masi e dArTe

Moduli abitativi sicurezza sismica: firma convenzione tra l'azienda De Masi e dArTe

Reggio Calabria. Giovedì 21 marzo alle ore 11.30 nella sala riunioni della Direzione del dipartimento dArTe- Architettura e Territorio nel plesso della Cittadella Universitaria della Mediterranea in via Melissari a Reggio Calabria, l’imprenditore Antonino De...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURA"Via dall’Aspromonte" la presentazione a Siderno con Mimmo Calopresti e Pietro Criaco

"Via dall’Aspromonte" la presentazione a Siderno con Mimmo Calopresti e Pietro Criaco

Pubblicato in CULTURA Giovedì, 08 Novembre 2018 18:15

«Via dall'Aspromonte» La presentazione a Siderno con Mimmo Calopresti e Pietro Criaco - Domenica 11 novembre ore 18.00 - Siderno - Libreria Mondadori. Dopo «Anime nere» un nuovo libro edito da Rubbettino diventa film. Si tratta di «Via dall'Aspromonte» il romanzo di Pietro Criaco, ambientato ad Africo, già finalista al premio letterario John Fante. Del libro e del nuovo progetto cinematografico targato Fulvio e Federica Lucisano per la regia di Mimmo Calopresti si discuterà domenica 11 novembre alle 18 presso la libreria Mondadori di Siderno. All'evento prenderanno parte il regista Mimmo Calopresti, lo scrittore Pietro Criaco e il direttore editoriale della casa editrice Rubbettino Luigi Franco. L'incontro sarà moderato dalla giornalista Maria Teresa D'Agostino.

Il libro di Pietro Criaco ha per protagonista Andrea, un bambino di Africo, che racconta in prima persona del suo paese isolato sull'Aspromonte, dove negli anni '60 non c'è ancora la luce elettrica né un medico per curare la gente. Alcuni paesani, guidati dal padre di Andrea, decidono allora di costruire una strada di collegamento con i paesi costieri poiché essa rappresenta il sogno, l'idea, la sopravvivenza, il tramite per conoscere altra gente e altre culture. Naturalmente ci sono quelli che per motivi diversi si oppongono a questo progetto: il sindaco della Marina perché ha troppi interessi politici e il malavitoso Don Totò che intende mantenere il suo potere sul territorio. Mentre si snodano le vicende legate alla costruzione della strada, Andrea vive i momenti ideali dell'infanzia e dei primi rossori, e comprende, man mano che la storia si sviluppa, che anche quando le speranze sembrano svanire ci può salvare soltanto l'utopia.
Il film è una produzione Italian International Film con Rai Cinema, prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, scritto da Mimmo Calopresti con Monica Zapelli, già autrice de I cento Passi, tratto dall'omonimo romanzo di Pietro Criaco "Via dall'Aspromonte" (Rubbettino Editore).
Via dall'Aspromonte è interpretato da Valeria Bruni Tedeschi (David di Donatello come Miglior Attrice Protagonista per La pazza gioia), Marcello Fonte (Palma d'Oro al Festival di Cannes 2018 come Miglior Attore con Dogman), Francesco Colella (interprete della serie Trust di Danny Boyle e Zero Zero Zero di Sollima), Marco Leonardi (Maradona – La mano de Dios di Marco Risi, All the money in the world di Ridley Scott, Anime nere di Francesco Munzi), e con la partecipazione di Sergio Rubini (regista e attore di decine di film a partire dal film rivelazione La Stazione).

Siderno 8 novembre 2018

Letto 247 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A Siderno la presentazione della XII edizione del Pentedattilo Film Festival 22-26 marzo 2019

    I Cortometraggi dal mondo di nuovo al centro della XII edizione del Pentedattilo Film Festival, cofinanziato dalla Regione Calabria con i fondi Pac 2014/2020 e prodotto da Ram Film, che nella sua fase conclusiva si svolgerà tra Reggio Calabria e Siderno dal 22 al 26 marzo 2019. Prevista una tappa anche fuori Regione al teatro Chigi di San Quirico D'Orcia in provincia di Siena. Il Cinema Teatro Nuovo di Siderno ospiterà giovedì 21 febbraio 2019 alle ore 12:30 la conferenza stampa di presentazione del ricco programma che prevede tre matinée tra Reggio Calabria e Siderno, città che martedì 26 marzo ospiterà il gran finale proprio nell'incantevole cornice del Cinema Teatro.

  • "Gli inganni della bellezza" conversazione di Rossella Agostino al Cinema Teatro Nuovo di Siderno

    Venerdì 8 marzo 2019, alle ore 17.30, a Siderno (Reggio Calabria), presso il Cinema Teatro Nuovo, Rossella Agostino, direttore Musei e parco archeologico statale di Locri, ricadenti nel Polo museale della Calabria, guidato da Antonella Cucciniello, terrà una conversazione su una tematica suggestiva e di grande fascinazione: Gli inganni della bellezza.
    L’interessante proposta è parte integrante del progetto “8 Marzo Woman International day” - curato da Aristide Bava e Pasquale Giurleo.

  • Siderno, indagato per concorso esterno l'ex sindaco Pietro Fuda. Il comune sciolto ad agosto 2018

    Pietro Fuda, ex Sindaco di Siderno e, in passato, Presidente della Provincia di Reggio Calabria e Senatore della Repubblica, è indagato per concorso esterno in associazione mafiosa, per aver contribuito ad agevolare la cosca Commisso. In particolare, secondo le accuse, avrebbe consentito alla organizzazione criminosa di assumere una posizione di influenza nel Consiglio Comunale di Siderno. Altresì, avrebbe agevolato gli interessi delle famiglie di 'ndrangheta locali, adeguandosi alle loro logiche spartitorie nel campo dei lavori pubblici e di controllo del territorio.

  • Siderno, l'atteso ritorno di Mimmo Gangemi in libreria con "Marzo per gli agnelli" (Piemme)

    Torna, attesissimo, nelle librerie Mimmo Gangemi con "Marzo per gli agnelli", romanzo potente e avvincente, edito da Piemme. Dopo la prima assoluta a Reggio Calabria, nelle sale del Consiglio regionale, Mimmo Gangemi domenica 17 febbraio, alle ore 18.00, sarà al Mondadori Bookstore di Siderno (centro commerciale La Gru). "Ognuno ha con il destino un appuntamento che non è in grado di dirottare. Quello di Giorgio Marro, brillante avvocato penalista, si è compiuto nel momento in cui un dramma ha colpito la sua famiglia. Mentre annaspa tra limacciosi pensieri di distruzione, Giorgio intravede i bagliori di una battaglia che è disposto a combattere solo chi non ha più niente da perdere: c'è la 'ndrangheta dietro la pressante richiesta di acquistare un suo terreno a picco sul mare dello Stretto.

  • Siderno. Maltratta il cane e aggredisce i poliziotti: arrestato 50enne

    Reggio Calabria. Il 26 gennaio scorso, gli agenti del Commissariato di P.S. di Siderno hanno arrestato un 50enne di Siderno responsabile dei reati di resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali, rifiuto di indicazioni sulla propria identità e maltrattamento di animali. In particolare, gli operatori della Polizia di Stato sono intervenuti a seguito di una segnalazione di un

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.