unci banner

:: Evidenza

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

A seguito della mia interpellanza parlamentare sull'omicidio dell'agente Sissy Trovato Mazza, il Governo ha intrapreso azioni ineludibili alla ricerca della verità sui fatti tristemente noti, e oggi, tramite il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio...

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

La presenza degli storni nelle città, da sempre rappresenta un rapporto di amore e odio. Indimenticabili nei loro voli di gruppo nel cielo all’alba o al tramonto, quando a sera tornano tra gli alberi insieme...

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di...

Agape e  Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Agape e Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Fuori dalla ndrangheta un’altra vita è possibile? Si’, se Liberi di scegliere. Questo il tema scelto dal centro Comunitario Agape e dal coordinamento regionale di Libera per la campagna di sensibilizzazione che ha programmato e...

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

In un gremito teatro “Francesco Cilea”, il festival “Facce da Bronzi” ieri sera, chiude un’altra travolgente avventura artistica eleggendo il vincitore della sesta edizione. Il prestigioso premio della kermesse nazionale del cabaret, ideata e prodotta...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURA

CULTURA

Promosso dall’Associazione Culturale Anassilaos con lo Spazio Open e con il patrocinio della Deputazione di Storia Patria per la Calabria si terrà martedì 29 gennaio alle ore 17,30 presso lo Spazio Open (via filippini 23-25 angolo via Giudecca) l’incontro sul tema “I moti rivoluzionari di Reggio Calabria del 1847”, conversazione del Dott. Fabio Arichetta, Socio della Deputazione “Società Napoletana di Storia Patria”, componente Deputazione Storia Patria per La Calabria , Specializzando in Scienze Storiche presso il DICAM dell’Università di Messina. Il 2 settembre del 1847 Reggio Calabria si sollevò contro il regime dei Borboni.

REGGIO: VISIONI E PENSIERI è l’ennesimo appuntamento domenicale del Laboratorio delle Arti e delle Lettere “Le Muse” di Reggio Calabria. Ogni domenica una tematica diversa dove il territorio è cosa importante e va descritto al pubblico in tutte le sue trame sociali, psicologiche, umane, storiche - artistiche –commenta il presidente Livoti-. E, partendo proprio da questa esigenza si è pensato ad un appello alla città, ai cittadini, proprio per inserire e trattare la città di Reggio Calabria, domandarci quali i cambiamenti in questi anni, le sue evoluzioni o anche involuzioni, quale lo stato dell’arte e cosa magari ci si aspetta o immagina della città nel suo prossimo futuro.

Illustrare la millenaria storia della città di Reggio, partendo dai miti della fondazione, attraverso i secoli e fino ai giorni nostri, esige che non si trascuri nessuno dei tasselli di memoria che concorrono a restituire arte e storia di una comunità civile e religiosa.
I Servizi educativi del Museo diocesano propongono alle Scuole di ogni ordine e grado un interessante itinerario di visita che, prendendo avvio da piazza Castello e dalla visita alla chiesa degli Ottimati, prosegue in Cattedrale per poi concludersi nelle sale del Museo: un’occasione preziosa per ripercorrere le vicende di monumenti d’arte e architettura che videro la luce nel Medioevo, vissero alterne vicende di distruzioni e ricostruzioni per mostrarsi oggi nei nuovi assetti post 1908, contenitori di opere d’arte di assoluto rilievo, talora poco conosciute.

Lunedì 28 gennaio 2019, alle ore 16:45, nei locali della Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nell’ambito del ciclo di Storia dell’Architettura, promuove la seconda conversazione su “Gianbattista Mori e la ricostruzione di Reggio dopo il terremoto del 1783”. Coordina la manifestazione Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria e relaziona Francesca Paolino, già prof. associato di Storia dell’Architettura dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria, componente del comitato scientifico del Cis. Nella notte tra il 5 e 6 febbraio del 1783 un forte terremoto devastò la città di Messina e gran parte del territorio della Calabria meridionale.

È tradizione che ogni anno, grazie all’impegno del direttore prof.ssa Maria Grande, una rappresentanza del Conservatorio “Cilea”, formata da studenti e docenti riuniti in un’orchestra, renda omaggio alla memoria delle vittime dello sterminio nazista attraverso le note di un concerto che avviene nel Giorno della Memoria, ricorrenza istituita dall’ONU nel 2005 in occasione del 60° anniversario della liberazione dei campi di concentramento hitleriani.
Anche quest’anno, domenica 27 gennaio alle ore 18, presso la Sala Boccioni di Palazzo Alvaro in piazza Italia a Reggio Calabria, avrà luogo il concerto commemorativo, cui prenderanno parte i violinisti solisti Davide Alogna e Chiara Parrini con l’orchestra d’archi del Conservatorio “Cilea” diretta da Andrea F. Calabrese.

A Locri (Reggio Calabria) i Musei e Parco archeologico di Locri Epizefiri, diretti dalla dottoressa Rossella Agostino e a Bova Marina (Reggio Calabria) il Museo Archeologico “Archeoderi”, diretto dalla dottoressa Orsola Laura Delfino, hanno aderito alle celebrazioni per la Giornata della Memoria con il progetto Io sono Anna Frank. Diario di una giornata, che si protrarrà per i prossimi mesi.
All’iniziativa, organizzata dai direttori dei due musei e dai Servizi Educativi, parteciperanno il Liceo Linguistico “Mazzini” e il Liceo Scientifico “Zaleuco” di Locri.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.