unci banner

:: NEWS

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Palmi ospiterà il prossimo 24 agosto il PrimarEtnoFest, un importante appuntamento musicale, previsto all'interno del ricco cartellone di eventi della “Varia di Palmi” in programma dal 10 al 25 agosto....

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Presentato al Castello Aragonese il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia (Città del Sole Edizioni). “Caulonia, la piccola città greca fondata dagli Achei verso la fine dell’VIII...

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Presso la sede della Lega Navale, Sezione di Reggio Calabria, si è tenuta la preannunciata conferenza avente per tema: "Una traversata notturna dello Stretto", a cura del prof. Filippo Arillotta,...

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Anche quest’anno, il tanto atteso bagno a mare, viene messo a repentaglio dalle meduse, creature marine dal caratteristico aspetto gelatinoso, a volte trasparenti e anche per questo insidiose, divenute ormai...

compra calabria

Sei qui: HomeCuriosità

Curiosità

Un risultato straordinario per la Scuola di Recitazione della Calabria, per il suo ideatore e direttore Walter Cordopatri e il suo coordinatore Giorgio Colangeli. La Scuola, patrocinata dal Comune di Cittanova, ha sempre avuto tra i suoi obiettivi quello di non fermarsi alla sola formazione, ma di diventare un volano anche in ambito produttivo e dare l’opportunità ai suoi allievi e diplomati di entrare nel mondo del lavoro, sia in ambito cinematografico che teatrale. Nascono da qui le prime produzioni targate SRC: Tre Civette sul comò (spettacolo teatrale - 2018), Essere di più (spettacolo teatrale e cortometraggio - 2018), Insomnia (spettacolo di teatro clown - 2019), e infine Sorpresa di Natale (cortometraggio - 2019).

Il tenore diamantese sarà Nemorino nel melodramma giocoso di Donizetti che apre, presso la Corte del Palazzo Comunale, il Locri Opera Musica con la direzione musicale di Alessandro Tirotta e la regia di Franco Marzocchi. Il 25 e il 27 luglio, alle ore 21.00, presso la Corte del Comune di Locri, andrà in scena “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti che apre il Locri Opera Festival, frutto della sinergia fra il Città di Locri, l’Associazione Traiectoriae, l’Orchestra e il Coro del Teatro Cilea di Reggio Calabria. Sul podio dell’Orchestra vi sarà il M. Alessandro Tirotta mentre la messinscena dell’opera è affidata a Franco Marzocchi, coadiuvato da Annunziato Gentiluomo.

La promozione degli eventi culturali si conferma fra le peculiarità che contraddistinguono l’azione dell’Amministrazione comunale. Anche ieri, il sindaco Giuseppe Falcomatà l’ha rimarcato prendendo parte all’evento “Leonardo Da Vinci – Il genio sullo Stretto” che accompagnerà turisti e visitatori lungo le stanze del Castello Aragonese per scoprire il talento universale che ha reso l’Italia grande nel mondo. E’ il maestro Francesco Del Grande che, grazie alle sue creazioni, ha riprodotto progetti rivoluzionari e visionari immaginati dal più grande artista dell’epoca rinascimentale. L’occasione è servita anche a presentare alcune creazioni donate alla città da artisti reggini e ad assistere ad una performance teatrale della compagnia “Scena nuda” diretta da Tersa Timpano.

FaceApp oramai è la mania dell'estate. Per rendercene conto basta aprire i social più diffusi, Facebook e Instagram, per trovare subito innumerevoli foto di come saremo da vecchi. Il Codacons ritiene che intorno a questo, apparentemente innocuo, tormentone estivo si possa nascondere un traffico, potenzialmente pericoloso, di dati sensibili. L'applicazione del momento non è un'appendice di Facebook, come il nome lascerebbe supporre, ma è di proprietà di un'azienda con sede a San Pietroburgo in Russia.
Esaminando il documento relativo al trattamento dei dati - sostiene Francesco Di Lieto, vicepresidente nazionale del Codacons - sorgono seri dubbi sul trattamento dei dati e sulla riservatezza.

Dal 18 al 20 luglio 2019, presso il Castello Ruffo di Scilla (RC), si svolgerà il Summer Camp dal titolo “EMISFERANDO: equilibri, ponti, incontri, scoperte”, su iniziativa del Dipartimento DIGIES dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, diretto dal prof. Massimiliano Ferrara, in collaborazione con il Laboratorio Italiano di Ricerca e Intervento per lo sviluppo del Potenziale, del Talento e della Plusdotazione dell’ Università di Pavia, diretto dalla prof.ssa Maria Assunta Zanetti.
L’iniziativa scaturisce dall’esigenza fortemente avvertita sul territorio di valorizzare la sinergia Scuola-Famiglia-Università per sensibilizzare la Comunità educante sul tema dell'alto potenziale cognitivo, 

Il tema dello scioglimento degli Enti Locali per mafia si conferma molto attuale. Dopo le tappe a Reggio Calabria e a Locri, la presentazione a Sant'Ilario dello Ionio, nel cuore della Locride, del volume intitolato «Scioglimento degli Enti Locali per mafia. Excursus storico, presupposti e rimedi», edito da Interdata Cuzzola - Nei Comuni e Città del Sole edizioni, ha segnato un altro importante momento di riflessione e confronto. Dopo i saluti di Pasquale Cuzzola, direttore Ufficio legale di Interdata Cuzzola srl, e gli interventi delle autrici, Manuela Calautti, Antonia Fabiola Chirico e Teresa Parisi, avvocati del foro di Locri, le conclusioni affidate al sindaco di Sant'Ilario dello Ionio, Giuseppe Monteleone, hanno preceduto il vivace dibattito.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.