unci banner

:: Evidenza

Alla Villa Comunale le celebrazioni per il 25 aprile 2019

Alla Villa Comunale le celebrazioni per il 25 aprile 2019

Anche Reggio festeggia il 25 aprile, e la liberazione dell'Italia dal nazifascismo, e lo fa come ogni anno grazie alla sezione regina dell'ANPI, ma quest'anno la commemorazione si è tenuta su tutte e due le...

Iniziativa di Comune e Città Metropolitana per celebrare il 25 aprile

Iniziativa di Comune e Città Metropolitana per celebrare il 25 aprile

Cosa sarebbe accaduto se non ci fosse mai stato il 25 aprile 1945? E cosa potrebbe accadere se mai dovesse tornare l’incubo della soppressione delle libertà e della democrazia?La Città Metropolitana ed il Comune di...

Corrireggio 2019: il lungomare si colora di sport e amicizia

Corrireggio 2019: il lungomare si colora di sport e amicizia

Il lungo ponte non ha tradito le aspettative degli organizzatori e come sempre Reggio ha risposto presente all'iniziativa di Legambiente colorando il lungomare reggino di sport e amicizia

Il musical Peter Pan incanta il pubblico di Reggio Calabria

Il musical Peter Pan incanta il pubblico di Reggio Calabria

di Tatiana Muraca- “Solo chi crede alle fate può volare; fate pensieri felici”. Con questo incoraggiamento da favola, il musical Peter Pan ha incantato ieri il pubblico di Reggio Calabria mettendo in scena al Teatro...

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi è stato insignito del premio trasparenza 2019, assegnato dall’AIDR (Italian Digital Revolution). L’Ente è stato scelto dal Comitato Tecnico – Scientifico nominato per la 2 ͣ edizione del “Premio Nazionale AIDR...

compra calabria

Sei qui: HomeCURIOSITA'Coldiretti, Cosentini: "Al porto di Gioia Tauro gli agrumi arrivano anche dal Pakistan"

Coldiretti, Cosentini: "Al porto di Gioia Tauro gli agrumi arrivano anche dal Pakistan"

Pubblicato in Curiosità Sabato, 23 Marzo 2019 20:16

Reggio Calabria. Ripetutamente Coldiretti evidenzia l’ingresso di prodotti agricoli  che creano concorrenza sleale alle nostre produzioni Non è stato un blitz quello di Coldiretti al porto di Gioia Tauro bensì l’occasione di verificare, durante un normale controllo di routine, che cosa sbarca al porto sul versante agroalimentare e in questo caso degli agrumi.  Ebbene – afferma

Francesco Cosentini direttore di Coldiretti Calabria – abbiamo trovato conferme e sorprese come dimostrano le foto. Dopo 5200 km (in linea d’aria) arrivano direttamente dal Pakistan i mandarini varietà “kinnot” a basso contenuto di semi che alla vista sono molto simili alle nostre clementine. Il confezionamento  (vedi foto) è anche accattivante con queste scritte: “un regalo della natura” e poi l’indicazione “proveniente dalla terra dei cinque fiumi” che altro non è che il Panjab , una regione posta a cavallo della frontiera tra India e Pakistan. Quindi – aggiunge – non solo concorrenza dal Nord-Africa e Spagna ma adesso anche dall’Oriente che sta lanciando il prodotto su larga scala commerciale. L’ultima stagione agrumicola  – ricorda Coldiretti – ha fatto registrare prezzi bassi, perdite per molti produttori e poi una concentrazione di altri fattori che hanno determinato una “tempesta perfetta”: calamità naturali, incoerenza commerciale, concorrenza sleale con produzioni di altri paesi a cui viene data la cittadinanza calabrese. Insomma, nessuna remunerazione per il lavoro con numeri impietosi che evidenziano che il prezzo alla vendita per gli agrumicoltori scende di anno in anno mentre per il consumatore rimane alto a causa di una filiera troppo lunga, di una concorrenza agguerrita e appunto per certi versi sleale. Infatti – aggiunge  Cosentini- lì la mano d’opera costa 30/40 dollari al mese, con lo stesso importo le nostre imprese non coprirebbero i costi di una giornata di un operaio. Durante la stagione invernale abbiamo importato in Italia ‪170.000‬ tonnellate di agrumi dal Marocco in ossequio agli accordi commerciali col nostro Paese, ma tante sono le produzioni agricole che entrano sul mercato nazionale senza controlli e monitoraggio. È ora di valorizzare le nostre produzioni che risultano essere le più sicure dal punto di vista sanitario e dare evidenza al paese di origine degli alimenti anche dando esecutività alla recente sentenza del Consiglio di Stato che elimina la secretazione delle informazioni relative alle importazioni a cura del Ministero della Salute. L’esigenza è quella di garantire una maggiore sicurezza dei prodotti in entrata e fare quindi rispettare le nostre regole e le norme vigenti. È sconcertante che i nostri produttori continuino a incontrare difficoltà a collocare le produzioni sui mercati a prezzi che garantiscano la copertura dei costi di produzione mentre arrivano agrumi da ogni parte del mondo che non offrono le stesse garanzie in termini di sicurezza alimentare di quelle calabresi. La misura è ormai colma e Governo, Regione e Agricoltori, ognuno per la propria parte dobbiamo lavorare per garantire un futuro all’agricoltura italiana e calabrese che, non dimentichiamolo, è un patrimonio di tutti e per questo spetta a tutti tutelarla e difenderla".

Reggio Calabria 23 marzo 2019

Letto 86 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 24 aprile 2019

    Gli appuntamenti di oggi in città: - dalle ore 10 gli operatori delle strutture psichiatriche, USB e Coo.La.P. saranno in presidio davanti agli uffici della Direzione generale dell’ASP 5 in Via Diana, fino a quando non riceveranno risposte concrete rispetto a questa ormai intollerabile situazione.
    -Balenando in burrasca: castello Aragonese ore 16.00 Apertura del festival e incontro di presentazione del festival e dei laboratori, ore 16.45 Inaugurazione delle mostre di tavole originali visitabili dal 24 al 28 aprile Avventura a Durango di Fabrizio De Andrè illustrata da Pasquale Ferrara I grandi classici della letteratura illustrati da Federico Pugliese

  • Gli appuntamenti di oggi in città 23 aprile 2019

    Gli appuntamenti di oggi in città: -ore 9:30 Circolo Nautico iniziativa di Legambiente nell’ambito della Corrireggio 2019

    - alle ore 16.45, presso l'Aula Magna del Dipartimento di Scienze giuridiche di via Tommaso Campanella, il Circolo Rhegium Julii, in collaborazione con il DiGies e la Deputazione di Storia Patria per la Calabria, festeggerà la GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO indetta dall'UNESCO con la presentazione del libro di Mimmo Nunnari, già Direttore di RAI 3,che in questi giorni ha vinto il Premio Costa Smeralda 2019: Destino mediterraneo, edizioni Rubbettino.

  • Ultimo quarto shock: la serie vincente della Calabria si ferma

    Reggio Calabria. Succede l’incredibile al Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” 2019. La Rappresentativa Calabria comanda le danze per tre quarti ma crolla letteralmente nell’ultimo periodo cedendo il passo ad una Basilicata concreta ed operaia. I calabresi pagano un quarto periodo da incubo dove non hanno mai segnato dal campo scrivendo un brutto zero su ventinove al tiro

  • Santa Pasqua, il messaggio di speranza e di pace dell'arcivescovo Morosini

    Reggio Calabria. di Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo metropolita della diocesi di Reggio-Bova: "Gli auguri pasquali sono sempre ricchi di speranza perché hanno come punto di riferimento la fede cristiana nella Risurrezione di Gesù. Egli vince la morte, espressione ultima dell'impotenza dell'uomo, per cui celebrare la Pasqua significa cantare la vita, significa

  • Gli appuntamenti di oggi in città 20 aprile 2019

    Nell'ambito delle attività connesse alla Corrireggio 2019 " VistAmare"di Legambiente la PRO LOCO REGGIO SUD organizza l'evento "BENTORNATA SPIAGGIA MA......" Giornata di sport e Sensibilizzazione ambientale dalle ore 9.30 presso la Spiaggia di Punta Pellaro. Programma: ore 9:30 presso la struttura Free Spirits si terranno gli incontri di Basket 3 VS 3 sponsorizzate dalle formazioni delle squadre Stingers Asd e Kleos Asd - ore 11:00 sensibilizzazione ambientale con la partecipazione degli sportivi e dell'associazione " Differenziamoci Differenziando" , raccolta di plastica in spiaggia lungo il rettilineo di Punta Pellaro. - 0re 12.30 Presentazione campagna " # Plastic Free GC " a cura della Guardia Costiera presso " l'area informativa della staccionata a Punta Pellaro ".

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.