unci banner

:: Evidenza

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

“La proroga della scadenza per l’approvazione dei bilanci di previsione per i Comuni in piano di riequilibrio è una buona notizia e rappresenta un segno positivo della volontà politica di risolvere le criticità intervenute a...

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Dal Falco pecchiaiolo alla Tortora selvatica, dalla Balia dal collare al Verzellino: 66 specie censite, alcune di grande valore conservazionistico, per creare una check-list degli uccelli nidificanti nel Parco dell’Aspromonte, integrare la banca dati a...

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto nella sua città natale, l'attore comico e volto e voce di Alice Tv e radio Kiss Kiss, Gennaro Calabrese con l'esilarante spettacolo "Gennaro Calabrese show". Un imitatore inimitabile, espressione di...

Si conclude domani 25 aprile la Fiera dei Librai Reggini “Il Cavaliere, il Libro e una Rosa”

Si conclude domani 25 aprile la Fiera dei Librai Reggini “Il Cavaliere, il Libro e una Rosa”

Si concluderà domani 25 aprile “Il Cavaliere, il Libro e una Rosa” Fiera dei Librai Reggini, organizzata dal Comune di Reggio Calabria, il Circolo Anassilaos e la Parrocchia di San Giorgio al Corso, presso il...

Ordine dei Medici: l’assise ha approvato, all’unanimità, conto consuntivo e bilancio preventivo

Ordine dei Medici: l’assise ha approvato, all’unanimità, conto consuntivo e bilancio preventivo

Si è svolta presso l’Auditorium dell’Ordine dei Medici l’assemblea annuale degli iscritti con l’approvazione del conto consuntivo 2018 e del bilancio preventivo 2019 all’unanimità dei presenti. Il tavolo presidenziale, come di consueto, è stato composto...

compra calabria

Sei qui: HomeCURIOSITA'Festival di Sanremo, il Codacons riapre il caso della vittoria "rubata" a Mia Martini nel 1992

Festival di Sanremo, il Codacons riapre il caso della vittoria "rubata" a Mia Martini nel 1992

Pubblicato in Curiosità Mercoledì, 06 Febbraio 2019 17:27

Reggio Calabria. Il Codacons riapre il caso del Festival di Sanremo del 1992, denunciando la presunta alterazione della classifica finale della kermesse di quell’edizione con la vittoria negata alla indimenticata artista Calabrese Mia Martini. E lo fa inviando un esposto all’Autorità per le Comunicazioni e una formale istanza d’accesso alla Rai, finalizzata ad acquisire tutti gli atti

relativi al Festival del ’92. “Abbiamo deciso di riaprire il caso dopo le recenti dichiarazioni di Loredana Bertè che, in occasione della presentazione del film "Io sono Mia", ha parlato espressamente di “vittoria rubata”, asserendo che la classifica finale di quell’edizione del Festival fu artefatta per assegnare la vittoria ad un brano di Luca Barbarossa” – spiega il presidente Carlo Rienzi. All’interno dell’esposto il Codacons cita anche una puntata del programma Rai3 “Novecento” durante il quale Pippo Baudo, conduttore di Sanremo ’92, avrebbe ammesso tali fatti. Ad avvalorare la tesi di una possibile alterazione della classifica la circostanza secondo cui Gianni Ippoliti, nel corso dell’edizione del Festival del 1992, avrebbe anticipato in diretta e prima della conclusione della gara la vittoria di Mia Martini, episodio che potrebbe aver portato a modificare la classifica finale della kermesse allo scopo di evitare sospetti nei telespettatori.
“Pertanto abbiamo chiesto alla Rai copia degli esiti delle votazioni, dei verbali di voto e di tutti gli atti utili relativi al Festival di Sanremo 1992, e all’Agcom di aprire una inchiesta sul caso convocando Loredana Berte’, Pippo Baudo e Gianni Ippoliti allo scopo di raccogliere la loro testimonianza sulla vicenda” – conclude Rienzi. (foto sito ufficiale dell'artista)

Reggio Calabria 6 febbraio 2019

Letto 225 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 24 aprile 2019

    Gli appuntamenti di oggi in città: - dalle ore 10 gli operatori delle strutture psichiatriche, USB e Coo.La.P. saranno in presidio davanti agli uffici della Direzione generale dell’ASP 5 in Via Diana, fino a quando non riceveranno risposte concrete rispetto a questa ormai intollerabile situazione.
    -Balenando in burrasca: castello Aragonese ore 16.00 Apertura del festival e incontro di presentazione del festival e dei laboratori, ore 16.45 Inaugurazione delle mostre di tavole originali visitabili dal 24 al 28 aprile Avventura a Durango di Fabrizio De Andrè illustrata da Pasquale Ferrara I grandi classici della letteratura illustrati da Federico Pugliese

  • Gli appuntamenti di oggi in città 23 aprile 2019

    Gli appuntamenti di oggi in città: -ore 9:30 Circolo Nautico iniziativa di Legambiente nell’ambito della Corrireggio 2019

    - alle ore 16.45, presso l'Aula Magna del Dipartimento di Scienze giuridiche di via Tommaso Campanella, il Circolo Rhegium Julii, in collaborazione con il DiGies e la Deputazione di Storia Patria per la Calabria, festeggerà la GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO indetta dall'UNESCO con la presentazione del libro di Mimmo Nunnari, già Direttore di RAI 3,che in questi giorni ha vinto il Premio Costa Smeralda 2019: Destino mediterraneo, edizioni Rubbettino.

  • Ultimo quarto shock: la serie vincente della Calabria si ferma

    Reggio Calabria. Succede l’incredibile al Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” 2019. La Rappresentativa Calabria comanda le danze per tre quarti ma crolla letteralmente nell’ultimo periodo cedendo il passo ad una Basilicata concreta ed operaia. I calabresi pagano un quarto periodo da incubo dove non hanno mai segnato dal campo scrivendo un brutto zero su ventinove al tiro

  • Santa Pasqua, il messaggio di speranza e di pace dell'arcivescovo Morosini

    Reggio Calabria. di Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo metropolita della diocesi di Reggio-Bova: "Gli auguri pasquali sono sempre ricchi di speranza perché hanno come punto di riferimento la fede cristiana nella Risurrezione di Gesù. Egli vince la morte, espressione ultima dell'impotenza dell'uomo, per cui celebrare la Pasqua significa cantare la vita, significa

  • Benzina, Codacons: stangata di Pasqua da 4mln di euro per i calabresi che si sposteranno in auto

    Brutte notizie per i Calabresi che si sposteranno in auto durante le feste di Pasqua e per i prossimi ponti del 25 aprile e 1 maggio dovranno mettere in conto una stangata complessiva da + 4 milioni di euro per i costi di rifornimento. Lo sostiene il Codacons, che denuncia il forte rialzo dei listini di benzina e gasolio registrato nelle ultime settimane. "Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno la Benzina costa oggi il 4,8% in più per la modalità servito, mentre per il Gasolio si registra l'aumento più elevato, con un litro di diesel che costa mediamente il 7% in più rispetto al 2018 in modalità servito.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.