unci banner

:: NEWS

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

L' Associazione di Promozione Sociale Italia Night & Day con il patrocinio di S.E. Mons. Francesco Oliva Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace e con il patrocinio del Comune...

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Si è insediata questa mattina a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana di Reggio Calabria.Immediatamente operativo l’organismo, del quale fanno parte Luciano Cama, Giuseppina Palmenta, Eleonora Maria...

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Questa mattina, il sindaco Giuseppe Falcomatà ha effettuato un sopralluogo sul cantiere del Ponte di Paterriti. L’imponente infrastruttura è fondamentale per gli abitanti della frazione collineare visto che, ad opera...

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l’iscrizione alle Consulte per le associazioni già iscritte all’Albo comunale.Lo comunica l’assessore con delega alla partecipazione Irene Calabrò. “Dall’esame dell’Albo delle Associazioni abbiamo rilevato che erano...

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Mancano ormai poche settimane alla partenza della programmazione prevista nella Città metropolitana di Reggio Calabria dalla Esse Emme Musica, che proporrà come di consueto una ricca serie di grandi eventi....

compra calabria

Sei qui: HomeCuriositàFrecce Tricolori, l'impegno e l'entusiasmo per l'iniziativa della CRI RC

Frecce Tricolori, l'impegno e l'entusiasmo per l'iniziativa della CRI RC

Pubblicato in Curiosità Martedì, 27 Agosto 2019 12:43

Dopo poco più di cinque anni le Frecce Tricolori sono tornate a sfrecciare sul cielo di Reggio Calabria. Un pomeriggio di grande spettacolo in occasione dell'Airshow "Reggio Calabria 2019" che ha visto susseguirsi, per più di tre ore, le esibizioni di velivoli civili e militari sia d'epoca che modernissimi, in quello che è stato il preludio del piatto forte e cioè le coraggiose ed impressionanti evoluzioni delle Frecce Tricolori, la Pattuglia Acrobatica Nazionale dell'Aeronautica Militare Italiana, una equipe di professionisti che il mondo intero ci invidia. A tutela del numerosissimo pubblico, calcolato in molte decine di migliaia di spettatori, è stata presente ed operativa anche la Croce Rossa Italiana, coinvolta nel complesso meccanismo dell'assistenza sanitaria unitamente ad altre associazioni.

Presente sin dalle prime fasi dell'organizzazione dell'evento, il Comitato CRI di Reggio Calabria ha attivato, grazie anche alla collaborazione del Comitato CRI Vallata del Gallico, complessivamente 64 operatori qualificati, provenienti sia dalla Componente civile dell'Associazione che delle Componenti Ausiliarie delle Forze Armate (il Corpo Militare Volontario CRI e il Corpo delle Infermiere Volontarie CRI).

Sono stati messi in campo, al fine di garantire la più capillare assistenza possibile, ben 2 Posti Medici Avanzati, 5 Ambulanze, di cui una militare VM90 4x4 in grado di operare anche fuori strada e su terreno sabbioso, e numerose coppie di soccorritori assegnati a delle aree di azione ben determinate.

Il forte caldo, seppure un po' più mite rispetto ai giorni precedenti, ha reso necessari numerosi interventi, ma per fortuna in tutti i casi sia la Croce Rossa che le altre associazioni volontaristiche sono intervenute con grande rapidità ed efficienza, forti di una organizzazione preventiva molto accurata.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente f.f. del Comitato CRI di Reggio Calabria, il Dr. Luca Umberto Callea, il quale, a chiusura delle operazioni, ha avuto parole di sincero plauso per tutti i volontari impegnati nell'attività i quali sono stati coordinati sul campo dal Resp. N.A.A.Pro Dott. Francesco Principato, Dall' Isp. del Corpo delle Infermiere Volontarie, S.lla Gina Di Beo e dalla Resp. Servizi Sig.ra Caterina Spena.

Rc 27 agosto 2019

Letto 93 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Aperte le iscrizioni al Corso di Infermerie Volontarie della Croce Rossa Italiana

    Sono aperte le iscrizioni al Corso di Infermerie Volontarie della Croce Rossa Italiana che inizierà a Gennaio 2019.
    Il Corso ha durata biennale ed è orientato a fornire competenze specifiche con particolare sviluppo nel campo dell’emergenza.
    Il percorso formativo comprende attività didattica teorico-pratica e di pratica clinica per la durata complessiva di 2000 ore con tirocinio professionalizzante all’interno degli ospedali, ambulatori e centri assistenziali, prestato volontariamente.

  • Un lungomare gremito accoglie il ritorno delle Frecce Tricolori sullo Stretto

    Un lungomare e non solo gremito di gente arrivata da Reggio e i comuni limitrofi ha accolto il passaggio delle Frecce Tricolori. Un momento di festa per l'intera comunità che ha avuto l'opportunità prima del gran finale con la Pattuglia Acrobatica Nazionale, di assistere a diverse altre simulazioni che hanno visto coinvolte le varie rappresentanze delle forze dell'ordine e non solo.

  • CRI RC: passaggio di consegne per la presidenza tra Giuseppe Mileto e Luca Callea

    Dallo scorso mese di luglio, con il regolamentare passaggio di consegne ufficiali, il Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Reggio Calabria ha un nuovo Presidente. Al Presidente uscente, Dr. Giuseppe Mileto, è infatti subentrato il suo Vice Presidente, Dott. Luca Umberto Callea, che ne ha assunto, con effetto immediato, le funzioni. Il Comitato Locale di Reggio Calabria, erede diretto di quel Comitato Provinciale fondato nell'immediatezza del terremoto calabro-siculo del 28 dicembre 1908, è una realtà ben consolidata in città, dove gode di indiscussa stima e prestigio.

  • La medicina solidale nelle piazze reggine nel nome di Ippocrate

    La medicina solidale nelle piazze reggine per il progetto Ippocrate. Un’iniziativa che vede insieme la Lega dei Diritti Umani Reggio Calabria in collaborazione con i medici volontari della “medicoop S.Agata” e il Comitato di Reggio Calabria della Croce Rossa Italiana. Il progetto di “medicina solidale itinerante” verrà realizzato in via sperimentale tra i mesi di giugno e luglio 2019. Lo scopo del progetto è quello di predisporre mezzi e competenze per rispondere ai bisogni sanitari di prima istanza dei cittadini allo scopo di portare aiuto e sostegno in tutte le aree critiche del territorio urbano dove i residenti si trovano in condizioni di estremo disagio e ricorrono alle cure mediche in ritardo o addirittura rinunciano a curarsi.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.