unci banner

:: NEWS

La migrazione degli uccelli rapaci agli “Incontri di natura” del Parco

La migrazione degli uccelli rapaci agli “Incontri di natura” del Parco

Prosegue il ciclo di conferenze organizzato dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte insieme al Touring Club Italiano, Club di Territorio di Reggio Calabria, e al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane...

Serata Tchaikovsky al Teatro Cilea con l’Orchestra del Conservatorio

Serata Tchaikovsky al Teatro Cilea con l’Orchestra del Conservatorio

Per la prima volta a Reggio Calabria una "Serata Tchaikovsky" al Teatro Cilea dedicata al celeberrimo compositore russo che tanto amò l’Italia. Sabato 19 ottobre 2019 alle ore 20:30, il...

Il XXXIV Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 esalta l’antica lingua degli Incas e i versi di uno svizzero-italiano

Il XXXIV Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 esalta l’antica lingua degli Incas e i versi di uno svizzero-italiano

Un progetto senza confini: il Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 va ex-aequo a una lirica composta nell’antica lingua “quechua” del popolo andino degli Incas e ad una poesia di...

Italia Nostra: tre rare protagoniste arricchiranno il patrimonio botanico della via marina

Italia Nostra: tre rare protagoniste arricchiranno il patrimonio botanico della via marina

L’Associazione Italia Nostra Sezione di Reggio Calabria, in collaborazione con il Comune di Reggio Calabria, Settore Ambiente, Servizio Agricoltura e verde pubblico, porta a compimento l’iniziativa avviata lo scorso mese...

compra calabria

Sei qui: HomeCuriositàGaetano Matà (Confcommercio) è il nuovo Presidente dell’Ente Bilaterale del Terziario di Reggio Calabria

Gaetano Matà (Confcommercio) è il nuovo Presidente dell’Ente Bilaterale del Terziario di Reggio Calabria

Pubblicato in Curiosità Martedì, 03 Settembre 2019 18:06

Si è tenuta nei giorni scorsi, presso la sede di Via Zecca, l’Assemblea di EBTDS - Ente Bilaterale del Terziario provinciale che ha eletto Gaetano Matà, Presidente di Confcommercio, alla guida dell’Ente per il prossimo quadriennio. Eletta alla carica di Vice Presidente Sabrina De Stefano (Uiltucs).

Il neo Presidente nel ingraziare i componenti dell’Assemblea per la fiducia accordata ha assicurato da subito il massimo impegno diretto a dare seguito alle progettualità dell’Ente già in cantiere oltreché a stimolare nuove iniziative nel solco di un sano concetto di welfare che l’Ente Bilaterale reggino, grazie alle positive relazioni sindacali, sta implementando sulla base dei più moderni sistemi sociali, rispondendo alle reali esigenze di Aziende e Lavoratori del comparto.

“É con spirito di grande responsabilità che mi accingo a svolgere il ruolo di Presidente dell’Ente Bilaterale - dichiara Matà - consapevole dell’importanza che esso ricopre quale straordinario luogo di incontro di rappresentanti di interessi specifici (di aziende e lavoratori) che, in seno all’Ente, si ritrovano senza pregiudizi per affrontare assieme i problemi del comparto provando a ricercare soluzioni condivise. L’Ente, grazie al prezioso lavoro svolto negli anni dalla componente politica e tecnica è, oggi, assai solido, con una ottima reputazione presso le Istituzioni e soprattutto presso le migliaia di imprese e dipendenti aderenti. È riuscito, anche in anni di crisi, ad incrementare le funzioni di sostegno alla platea dei beneficiari, contribuendo a valorizzare il ruolo della bilateralità sana e genuina e, al contempo, attivando iniziative di altissimo profilo dirette allo sviluppo del tessuto economico e sociale del commercio in provincia di Reggio Calabria”.

“Grazie al lavoro svolto in sede di commissioni paritetiche assieme ai rappresentanti di Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL e certi di trovare preziosi alleati negli Ordini Professionali – prosegue Matà - proveremo a stimolare con sempre maggiore forza le Istituzioni competenti rispetto alla individuazione di interventi diretti a contrastare il lavoro nero e/o irregolare, il mercato delle false attestazioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e, non ultimo, il fenomeno oggi tristemente diffuso del dumping contrattuale attuato da alcune aziende attraverso il ricorso a CCNL “spuri” o, peggio, attraverso forme abusive di somministrazione lavoro o appalto di manodopera. È indispensabile, infatti, oltreché prerequisito di una sana economia di mercato che tutte le aziende del settore possano giocare ad armi pari sul piano della concorrenza e della competitività”.

L’Ente Bilaterale segnala che dall’1 al 30 settembre Aziende e Lavoratori del terziario aderenti potranno presentare domanda per l'assegnazione delle provvidenze messe a disposizione dall’Ente che ha stanziato per l’annualità corrente un fondo di 100 mila euro complessivi per Bonus Libri, Contributo per neogenitori e Premio di Laurea. “Contributi operativi oramai da cinque anni che riscuotono notevole apprezzamento presso aziende e dipendenti del commercio essendo divenuti una forma concreta e stabile di welfare e che – conclude Matà – il CD dell’Ente ha ulteriormente implementato nella programmazione 2020, deliberando una nuova importante iniziativa di welfare nell’ambito della mobilità urbana che verrà resa pubblica nei prossimi giorni”.

I moduli per presentare le richieste di contributo, compilati e sottoscritti, devono essere inviati entro il 30 settembre pv esclusivamente a mezzo pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.ebtds.it o presso le sedi provinciali di Ente Bilaterale Terziario e Confcommercio (Via Zecca, 7), Filcams Cgil (sede Reggio Calabria: via Santa Lucia al Parco, 6; sede Gioia Tauro: Via Bellini, 48), Fisascat Cisl (via Giuseppe Mazzini, 7), Uiltucs Uil (via P. Andiloro 84).

Rc 3 settembre 2019

Letto 86 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggio, Confcommercio presenta il workshop con Sergio Borra “Un cliente per sempre”

    Dopo il grande entusiasmo suscitato dall’evento sulla Leadership eccellente del 3 giugno scorso che ha visto la partecipazione di oltre 90 imprenditori, continua la formazione imprenditoriale d'eccellenza targata Confcommercio ed Ente Bilaterale.
    La seconda tappa del percorso appositamente studiato da Confcommercio con il patrocinio della Città Metropolitana di Reggio Calabria per accrescere a 360° le competenze aziendali ed implementare la qualità dei servizi alla clientela è fissata per il 28 ottobre con il Workshop UN CLIENTE PER SEMPRE.

  • Confcommercio: tassa rifiuti sempre più cara frena lo sviluppo delle imprese

    Confcommercio Reggio Calabria: secondo l’Osservatorio Tasse Locali, aumenti dovuti a inefficienze di gestione dei Comuni. Ristoranti, Ortofrutta, Bar le categorie merceologiche che hanno subito i maggiori rincari. La tassa rifiuti TARI continua a rappresentare un peso insostenibile e spesso ingiustificato, se si considerano le iniquità che la caratterizzano per le imprese del nostro territorio. Dai dati raccolti dal portale Confcommercio www.osservatoriotasselocali.it - strumento permanente dedicato alla raccolta e all’analisi di dati e informazioni sull’intero territorio relative alla tassa rifiuti (TARI) pagata dalle imprese del terziario - si conferma la continua crescita della tassa sui rifiuti, nonostante una significativa riduzione nella produzione dei rifiuti stessi, e i divari di costo tra medesime categorie economiche, sempre a parità di condizioni e nella stessa provincia. In particolare si evidenzia come le categorie Ristoranti, Pizzerie, Bar, Ortofrutta siano quelle più sofferenti.

  • Confcommercio incontra il Questore Maurizio Vallone. Sicurezza, legalità e controllo del territorio, i temi discussi

    Il Presidente di Confcommercio Reggio Calabria Gaetano Matà ed il Questore Maurizio Vallone, nella giornata di ieri presso i locali della Questura hanno avuto un incontro cordiale e costruttivo, nel quale hanno confermato l’intenzione di lavorare a stretto contatto e di collaborare attivamente per diffondere la cultura della legalità all’interno del mondo dell’imprenditoria e della società civile. Il Presidente Matà ha illustrato al Questore le problematiche del mondo del commercio nel territorio percepite ed ha rappresentato la preoccupante situazione in cui versa il comparto, con la grave crisi in essere, intimidazioni, fenomeni di usura, abusivismo commerciale, elevato tasso di disoccupazione.

  • I Contratti di Sviluppo Territoriale opportunità per le imprese del territorio

    Gli ultimi accadimenti occorsi nella città di Reggio Calabria, l’uccisione della Tabaccaia Mariella Rosa, l’escalation criminale con violente rapine a esercizi commerciali, la bufera politica che ha coinvolto il nostro territorio, non devono oscurare e far passare inosservate le opportunità per le imprese che a breve saranno disponibili, discusse insieme alla Ministro dello Sviluppo per il Sud Barbala Lezzi, martedì us a Catanzaro. La situazione difficile in cui versano le imprese reggine è sotto gli occhi di tutti. Maggiore tasso di
    desertificazione tra le città italiane, saracinesche abbassate e negozi sfitti sono elementi che ci portano a ribadire che lo sviluppo del nostro territorio passa soprattutto da una politica di rilancio che opera per il benessere delle imprese che sono le uniche fonti che generano economia. 

  • Incontro tra Camera di Commercio e Confcommercio sulle azioni di sostegno alle imprese reggine

    In data 26 Luglio si è tenuto presso la CCIAA di Reggio Calabria l’incontro tra il Presidente dell’Ente camerale Antonino Tramontana e Gaetano Mata’, neo Presidente di Confcommercio Provinciale, che proprio dalla Camera di Commercio ha avviato la fitta serie di incontri
    istituzionali che lo vedranno impegnato nei prossimi giorni. Il Presidente Matà, nel ringraziare per la cordiale accoglienza, ha manifestato la piena disponibilità della Confcommercio Reggio Calabria a collaborare fattivamente con la Camera in tutte le iniziative legate a vantaggi, benefici, opportunità, servizi rivolti alle imprese commerciali ed agli operatori economici del territorio.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.