unci banner

:: NEWS

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Si avvicina l'attesissima conclusione della 28^edizione di EcoJazz festival, in memoria del giudice Antonino Scopelliti e di tutte le vittime per la Giustizia. Il parco Ecolandia di Arghillà a Reggio...

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

In occasione della Notte Bianca organizzata nell’ambito degli eventi per l’Estate 2019 a Bova Marina la nota località calabrese ha vissuto un grande momento di recupero e di animazione culturale...

Anassilaos: al Chiostro omaggio alla poesia magica di Eliot

Anassilaos: al Chiostro omaggio alla poesia magica di Eliot

Al Chiostro di San Giorgio al Corso ha risuonato la poesia magica di Eliot in una produzione dell’Associazione Anassilaos nell’ambito delle manifestazioni estive. Daniela Scuncia (che ne ha anche curato...

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: gli appuntamenti del 24 agosto

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: gli appuntamenti del 24 agosto

Sabato 24 agosto giunge alla conclusione la XXXIX Edizione del Roccella Jazz Festival, sempre diretto da Vincenzo Staiano, quest'anno caratterizzato dal tema Oriente, come recita il titolo “Erhuasian Summit –...

Consegnati i riconoscimenti del Premio Sant’Ilario 2019

Consegnati i riconoscimenti del Premio Sant’Ilario 2019

Ricordi emozionanti, riflessioni e ottimistiche proiezioni future al “Premio Sant’Ilario 2019”, il riconoscimento voluto dall’amministrazione comunale per raccontare il territorio attraverso i suoi protagonisti. Così dalla piccola cittadina jonica l’onda...

compra calabria

Sei qui: HomeCuriositàL'Agorà chiede di intitolare la Piazza di Tremulini alle vittime dei bombardamenti del 6 maggio 1943

L'Agorà chiede di intitolare la Piazza di Tremulini alle vittime dei bombardamenti del 6 maggio 1943

Pubblicato in Curiosità Mercoledì, 10 Luglio 2019 14:45

Il Circolo Culturale “L'Agorà” nella giornata di giovedì 4 luglio 2019 ha inoltrato a mezzo PEC, un'apposita istanza al Comune di Reggio Calabria, indirizzata al Sindaco, al Segretario Generale ed al Presidente della Commissione Toponomastica. Tale richiesta trae spunto
da una sollecitazione culturale da parte dell’amministrazione Falcomatà con la possibilità di proporre idee per l’intitolazione della piazza dell’Isolato 87-88 di Tremulini. Il Circolo Culturale “L'Agorà” pur tenendo conto dell'encomiabile procedura del “processo
partecipativo” che pur sempre rappresenta un passaggio di percorso che molto spesso fa da intralcio ad un immediato raggiungimento dell'obiettivo prefissato, ha inviato apposita richiesta ufficiale, tramite PEC, avente per oggetto l'intitolazione di un luogo pubblico
con la dicitura”VITTIME DEI BOMBARDAMENTI DEL 6 MAGGIO 1943”, con le dovute motivazioni e breve abstract storico a tal riguardo.

Si precisa che la scrivente Associazione, come da intenti statutari rivolge particolare attenzione al recupero ed alla valorizzazione della memoria storica del territorio, promuovendo anche ricerche sul periodo storico del “Novecento” inerente sia gli scenari della storia locale che quella degli scenari mondiali, dedicando diverse giornate di studi su tali tristi eventi, come testimoniato in scrittura ed in video sull'apposita pagina pubblicata all'interno del portale del sodalizio culturale reggino  http://www.circoloculturalelagora.it/novecento.htm

I vari raid aerei che colpirono Reggio Calabria hanno il suo apice nella giornata del 6 maggio del 1943, quanto vennero scaricate sulla Città centinaia di tonnellate di ordigni che furono causa di lutti e devastazioni in diverse zone, tra le quali Tremulini. Tenuto conto di
quelle tristi vicende, degli indirizzi statutari dell'Associazione proponente, della necessità di fare memoria storica, della sicura sensibilità degli interlocutori istituzionali, il Circolo Culturale “L'Agorà” propone l'intitolazione della piazza interna di Tremulini,
isolato 87-88 con la dicitura “VITTIME DEI BOMBARDAMENTI DEL 6 MAGGIO 1943”.

Rc 10 luglio 2019

Letto 115 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Dedicato alle Pietre di Nardodipace l'incontro del circolo culturale l'Agorà

    Le Pietre di Nardodipace in provincia di Vibo Valentia al centro dell'incontro organizzato dal circolo culturale l'Agorà alla Biblioteca Pietro De Nava. Una scoperta recente ma che incuriosisce e affascina oggi come ieri alla ricerca di un'ipotesi quanto più vicina alla realtà di quei monoliti che alcuni vorrebbero una magia della natura, altri sito di antichissime popolazioni

  • Alla Biblioteca l'appuntamento dedicato alla Grande Guerra da l'Agorà

    Nuovo appuntamento dedicato alla Grande Guerra alla Biblioteca De Nava, dal circolo culturale l'Agorà. Uno spazio dedicato alla prigionia dei soldati austro-ungarici insieme a quella che passò alla storia come la pandemia dell'influenza spagnola che fece numerosissime vittime tra le nazioni coinvolte nel conflitto

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.