univeristà mediterranea

:: Evidenza

Sacal, il consigliere Lamberti presenta esposto alla Corte dei Conti

Sacal, il consigliere Lamberti presenta esposto alla Corte dei Conti

"A seguito della riunione tenuta martedì scorso nel piccolo auditorium ed alla quale hanno partecipato politici comunali regionali e metropolitani non che professionisti, associazioni e...

Francesco Perrelli è il nuovo Amministratore Unico di Atam SpA

Francesco Perrelli è il nuovo Amministratore Unico di Atam SpA

Il Dottor Francesco Perrelli è il nuovo Amministratore Unico dell’Azienda di Trasporti per l’Area Metropolitana di Reggio Calabria. L’Assemblea dei Soci dell’azienda titolare del servizio...

Unistrada: Laurea honoris causa al professore Riccardi, alla presenza del ministro Minniti

Unistrada: Laurea honoris causa al professore Riccardi, alla presenza del ministro Minniti

L’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria si accinge a coronare la serie di eventi programmati per celebrare il decennale dell’avvenuto riconoscimento legale come...

Nota del Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza sul diritto allo studio di minori e disabili

Nota del Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza sul diritto allo studio di minori e disabili

“I contributi destinati ai servizi per il diritto allo studio alle cinque provincie e ai comuni calabresi, come da legge regionale 27/85, hanno subito un...

Al liceo “da Vinci” istituito lo sportello di ascolto “Liberi di mente”

Al liceo “da Vinci” istituito lo sportello di ascolto “Liberi di mente”

Contrastare il disagio socio-ambientale ed infondere fiducia, ai ragazzi, nelle istituzioni. Questo l’obiettivo primario del protocollo d’intesa firmato, questa mattina, dalla dirigente del Liceo scientifico...

Nasce il Libro Bianco della Chiesa per la lotta alla povertà

Nasce il Libro Bianco della Chiesa per la lotta alla povertà

Nasce dalla volontà di “insistere sul tema della verità” e per testimoniare la carità della realtà ecclesiale, particolarmente delle comunità parrocchiali cittadine: il Libro Bianco...

compra calabria

Sei qui: HomeCURIOSITA'Messina Street Food: giovedì il taglio del nastro, ecco il programma

Messina Street Food: giovedì il taglio del nastro, ecco il programma

Pubblicato in Curiosità Martedì, 10 Ottobre 2017 13:52

Al via giovedì 12 ottobre a piazza Cairoli, la prima edizione di Messina Street Food Fest. La manifestazione è promossa e organizzata da Confesercenti Messina in partnership con il Comune di Messina e con il patrocinio dell’Ars,  della Città Metropolitana di Messina, della Camera di commercio, della IV Circoscrizione e del CRAL della Città Metropolitana di Messina.  

Il grande villaggio gastronomico nel cuore della città dello Stretto proporrà il meglio delle specialità gastronomiche del cibo da strada, ma anche tanti eventi collaterali che arricchiranno un’offerta destinata ad un pubblico vasto ed eterogeneo.
Si parte giovedì alle 18 con il taglio del nastro e l’apertura delle 30 postazioni che ospiteranno altrettanti operatori del food.
“Siamo giunti allo sprint finale di un lavoro che dura da mesi – ha spiegato il presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella-  e ci auguriamo che il frutto del nostro impegno incontri il gradimento della gente, in primis dei messinesi, ma anche di tutti coloro che verranno dalla provincia, ma anche dalla Calabria e oltre. Il cibo rappresenta storicamente un momento di condivisione, di convivialità. Con questo spirito nasce Messina Street Food Fest, che vuole essere una grande festa della gente e per la gente”.

Il food village di piazza Cairoli sarà attivo fino a domenica 15 ottobre. Questi gli orari di apertura al pubblico: da giovedì 12 a sabato 14 dalle 18.00 alle 01.00, domenica 15 dalle 11.00 alle 15.00 e dalle 18.00 alle 01.00.
 L’ingresso all’evento è libero, mentre la formula  scelta per poter gustare le specialità di Messina Street Food Fest è quella del ticket – degustazione, già collaudata in altre importanti manifestazioni di settore in tutta Italia. Il ticket servirà a coprire i costi degli operatori del food.
Il ticket unico, che comprende la possibilità di degustare una pietanza salata, una dolce e una bevanda, ha un costo di 8,00 euro. Acquistati singolarmente i ticket avranno un costo di 3,50 euro per il salato, 2,50 euro per il dolce, 2,50 euro per la bevanda.

COSA SI MANGIA- partecipanti e specialità
L’evento si annuncia come  un gustoso viaggio nel mondo  del più tipico street food messinese e siciliano con sfiziose incursioni fra specialità italiane e internazionali.
Trenta i partecipanti a questa prima edizione, ognuno dei quali proporrà una specialità diversa:
CANNATA LA BOUTIQUE DEL PANE- Focaccia  messinese di grani antichi siciliani
PAPPAMONDO – Tortillas messicane
ST. TAURUS BISTRO’– Caponata di Capone
VAJA – Trapizzino romano
BRACEVIA A TUTTA PECORA- Arrosticini abruzzesi
AGRITURISMO IL VECCHIO CARRO – Panino con porchetta di suino nero dei Nebrodi
IL GIARDINO SARACENO- Pane cunzato
MASINO ARENA- Panino di grani antichi siciliani con pesce stocco a ghiotta
L’ANCORA DAL 1968- arancino
LA TASTERIA- pantaste Montalbano
TRATTORIA LA BRICIOLA- pasta fresca con sugo del maialino nero dei Nebrodi
EXPRESSAMENTE- scacciata siciliana
PASTIFICIO IL MATTARELLO – pasta fresca al pistacchio di Bronte dop
PANARELLO CARNI- taione e stigghiola alla brace
NINO U BALLERINU- pane ca’ meusa e panelle
L’ASSO DI BASTONI – panino con cotoletta di pescespada
TORO NERO / BRACIOLANDO – panino con braciole messinesi
APEAT- cuoppo di pesce fritto
RITROVO PORTELLA- pitoni messinesi
I TIPICI SICILIANI DI ADOLFO DI LIBERTO- hot dog
RITROVO LA SCALA/ENZO PIEDIMONTE- pizza fritta napoletana
BAR ASTORIA PIAZZA CAIROLI-  gianduiotto gelato
GASTRONOMICO – tocchetti di salsiccia fritta e patate
LA RUOTA- mozzarella in carrozza
DOLCI TENTAZIONI- ciambelle americane
STECCO GELATO- gelato artigianale siciliano
PANIFICIO LAGANA’ – scagliozze di polenta
FRATELLI RAFFA – panino con salsiccia
PK- cheeseburger
PASTICCERIA IRRERA 1910- cannolo siciliano

COSA SI BEVE- le bevande e la birra
Sarà la Sicilia, con le sue antiche tradizioni, la protagonista del settore beverage di Messina Street Food Fest. A piazza Cairoli, infatti, dal 12 al 15 ottobre si berrà solo siciliano, con la birra messinese e bibite siciliane dal sapore antico come la gassosa, la spuma, il chinotto ed altre specialità.

PROGRAMMA- orari ed eventi collaterali
Messina Street food fest non sarà solo un grande villaggio gastronomico nel cuore della città, ma ci sarà spazio anche per la musica, con band locali tra le più apprezzate, l’intrattenimento per i bambini e artisti di strada:
Giovedì 12 ottobre
18,00 Inaugurazione
19,30 – 21,00 dj set Davide Patania
21,30 – 23,30 Band Live Salvo Albano con La Soluzione
Venerdì  13 ottobre
19,30 – 21,00 dj set Alfredo Reni
21,30 – 23,30 Band Live “I Malantisa”
Sabato 14  ottobre
19,30 – 21,00 dj set Bruno Blandina e Stefano Falcone
21,00 – 23,00 Band Live “Big Mimma”
23,00 – 01,00 Band Live “Fuori Orario”
Domenica 15  ottobre
11,30 – 13 Mago Animazione Bimbi con Mr  Alex
11,00 – 20,00 Royal Palace Hotel “l’arte ed il cibo da strada” - Mostra pittorica
                
19,30 – 21,00 dj set Helen Brown
21,00 – 23,30 Band Live “I Vano Motore”

Tutti i giorni:
FM in Piazza Con Radio Street
Dalle 18 alle 20 Animazione Bimbi a cura di Mr Alex
Artisti di Strada.

SHOW COOKING- GLI ORARI, GLI CHEF E LE RICETTE
Nella grande tenso- struttura in fase di allestimento a piazza Cairoli, troverà spazio l’area riservata agli show cooking condotti dalla food blogger Valeria Zingale insieme allo chef Giuseppe Pappalardo e all’esperto di vini Roberto Raciti: due gli appuntamenti giornalieri e altrettante le ricette raccontate passo dopo passo da prestigiosi chef. Gli show cooking saranno fruibili anche all’esterno della tenso-struttura, attraverso maxi schermi in cui verranno trasmesse le immagini di quanto accadrà all’interno.

GIOVEDI’ ore 19.00
CHEF NUNZIO PISANO “STOCCO ALLA MAMMOLESE”
GIOVEDI’ ore 21.00
CHEF ANDREA FAMULARI “RISOTTO AL FICO D’INDIA CON ROBIOLA E TIMO LIMONATO”
VENERDI’ ore 19.00
CHEF TOMMASO CANNATA “CAPONATA CON LA COPPOLA”
VENERDI’ ore 21.00
CHEF NINO ROSSI “FINTO TACO CON GUACAMOLE CALABRESE, SARDELLA e CRESCIONE”
SABATO ore 19.00
CHEF GIUSEPPE GERACI “NON SONO UN ARANCINO”
SABATO ore 21.00
CHEF LUCA GIANNONE “IL CANNOLO SALATO GLUTEN FREE”-  “L’OVETTO A SORPRESA” – “FICHISSIMA”  

DOMENICA ore 12.00
PASTICCERIA IRRERA “CASSATA SICILIANA”

DOMENICA ore 19.00
CHEF PASQUALE CALIRI “UOVO E UOVA” – “LOLLIPOP DI CASSATA”
DOMENICA ore 21.00
CHEF ROBERTO CAMPO “STOCCO A GHIOTTA”

GLI ALLESTIMENTI
Sono già in fase di allestimento le trenta casette, che ospiteranno le postazioni food e la grande area beverage che sorgerà attorno all’ulivo di piazza Cairoli, progettati per dare allo spazio un aspetto gradevole e ordinato. La grande tenso- struttura, invece,  accoglierà gli show cooking. Previsti anche info point e ticket. Un grande palco accoglierà le band per le esibizioni live giornaliere.
IL TEAM DI MESSINA STREET FOOD FEST
Tanti i professionisti che hanno speso le proprie competenze per l’organizzazione dell’evento.
Ecco chi sono:
Daniele Andronaco- direttore Confesercenti Messina
Cristina Ipsaro Passione, Laura Abate, Claudio Prestopino- art design e coordinamento allestimenti
Carlo Spanò- area web;
Patrizia Casale- responsabile marketing ed eventi collaterali;
Benny Bonaffini- coordinatore area food e show cooking;
Antonio Luciano Greco- ingegnere e tecnico per la sicurezza sul lavoro;
Andrea Ipsaro Passione- pubbliche relazioni e spettacoli
Marika Micalizzi- responsabile comunicazione.

Messina 10 ottobre 2017

Letto 44 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Presenze record per la prima edizione di Messina Street Food Fest

    Alla presenza del presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella e dell’assessore comunale allo Sviluppo Economico, Guido Signorino, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta questa mattina a Palazzo Zanca,  è stato illustrato il bilancio della prima edizione di “Messina Street Food Fest”. All’incontro con i giornalisti era presente anche tutto il team organizzativo della manifestazione, dedicata al cibo da strada, che si è svolta a piazza Cairoli da giovedì 12 a domenica 15 ottobre.

  • E' calato il sipario sul Messina Street Food Fest, già si pensa ad una seconda edizione

    Bagno di folla anche ieri, domenica 15, a piazza Cairoli, per l’ultimo atto di Messina Street Food Fest, che ha chiuso i battenti dopo 4 giorni di divertimento e buon cibo. La manifestazione organizzata da Confesercenti Messina in partnership con il Comune di Messina, ha raccolto consensi da migliaia di messinesi, ma anche di turisti e persone provenienti da tutta la Sicilia e la Calabria, che hanno affollato le postazioni gastronomiche e si sono lasciati coinvolgere dalla musica e dall’intrattenimento, pensato per incontrare i gusti di tutti.

  • Fiumi di gente a Piazza Cairoli per la seconda giornata di Messina Street Food Fest

    Non solo giovani, ma anche famiglie, bambini e anziani. Messina Street Food Fest, organizzata da Confesercenti Messina in partnership con il Comune di Messina, piace a tutti. Lo ha confermato anche la giornata di ieri, la seconda, che ha visto riversarsi a piazza Cairoli migliaia di persone di ogni età, provenienti non solo da Messina, ma anche dalla provincia e dalla Calabria,  attirate non solo dai sapori genuini dello street food, ma anche dagli eventi collaterali, pensati per incontrare il gusto di tutti.

  • Taglio del nastro per il "Messina Street Food Fest"

    Oggi, giovedì 12 ottobre, alle 18.00 a Piazza Cairoli, il presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella taglierà il nastro della prima edizione di Messina Street Food Fest. Subito dopo, l’apertura dei 30 spazi gastronomici e della grande tenso-struttura che ospiterà gli show cooking. Partirà così l’attesa  festa, che vuole essere non solo un evento dedicato al cibo da strada nelle sue diverse  declinazioni, ma anche alla musica, all’intrattenimento e alla cultura legata alla gastronomia. 

  • Messina Street Food: il menù è pronto

    Cresce l’attesa per la prima edizione di Messina Street Food Fest, promossa ed organizzata da Confesercenti Messina in partnership con il Comune di Messina, che si svolgerà nella città dello Stretto, in piazza Cairoli, da giovedì 12 a domenica 15 ottobre, con il patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana, della Città Metropolitana di Messina, della Camera di commercio e della IV Circoscrizione.

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.