unci banner

:: NEWS

Cannizzaro: via libera al piano di attuazione per i 25mln all'aeroporto reggino

Cannizzaro: via libera al piano di attuazione per i 25mln all'aeroporto reggino

I 25 MILIONI DI EURO per il Tito Minniti stanziati nella legge di bilancio grazie all’ “Emendamento Cannizzaro”, sono giunti alla fase finale del proprio iter burocratico. Oggi, infatti, si...

Paolo Arillotta è il commissario cittadino Udc per Reggio Calabria. La soddisfazione di Paola Lemma

Paolo Arillotta è il commissario cittadino Udc per Reggio Calabria. La soddisfazione di Paola Lemma

«Un altro piccolo tassello lungo il percorso che farà ritornare l’Udc alle percentuali di consenso di un tempo e che, ancora oggi, rappresentano l’effettiva consistenza dell’elettorato moderato calabrese che aspetta...

Parco dell’Aspromonte, il 21 luglio la Giornata dell’Amicizia con escursione “speciale”

Parco dell’Aspromonte, il 21 luglio la Giornata dell’Amicizia con escursione “speciale”

Tutti insieme in cammino per celebrare l’Aspromonte. Torna domenica 21 luglio con la terza edizione la Giornata dell’Amicizia, evento straordinario che riunisce tutte le associazioni escursionistiche in un unico momento...

Il taglio giusto per l’estate 2019? Lo svela l’hair stylist reggino Gianni Scopelliti

Il taglio giusto per l’estate 2019? Lo svela l’hair stylist reggino Gianni Scopelliti

di Tatiana Muraca - Siamo nel vivo dell’estate e tra salsedine, umidità e cambi repentini di temperature, sono i capelli di una donna a risentirne maggiormente. L’immagine, si sa, fa...

La Regina della Luce, di Filomena Torrano (Titani Editori)

La Regina della Luce, di Filomena Torrano (Titani Editori)

Da un antico sito archeologico in Egitto prende il via La Regina della Luce di Filomena Torrano (pp. 294 E.20,00) Titani Editori. Il libro penetra nel profondo della storia umana....

compra calabria

Sei qui: HomeCuriosità

Curiosità

Dal 18 al 20 luglio 2019, presso il Castello Ruffo di Scilla (RC), si svolgerà il Summer Camp dal titolo “EMISFERANDO: equilibri, ponti, incontri, scoperte”, su iniziativa del Dipartimento DIGIES dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, diretto dal prof. Massimiliano Ferrara, in collaborazione con il Laboratorio Italiano di Ricerca e Intervento per lo sviluppo del Potenziale, del Talento e della Plusdotazione dell’ Università di Pavia, diretto dalla prof.ssa Maria Assunta Zanetti.
L’iniziativa scaturisce dall’esigenza fortemente avvertita sul territorio di valorizzare la sinergia Scuola-Famiglia-Università per sensibilizzare la Comunità educante sul tema dell'alto potenziale cognitivo, 

Il tema dello scioglimento degli Enti Locali per mafia si conferma molto attuale. Dopo le tappe a Reggio Calabria e a Locri, la presentazione a Sant'Ilario dello Ionio, nel cuore della Locride, del volume intitolato «Scioglimento degli Enti Locali per mafia. Excursus storico, presupposti e rimedi», edito da Interdata Cuzzola - Nei Comuni e Città del Sole edizioni, ha segnato un altro importante momento di riflessione e confronto. Dopo i saluti di Pasquale Cuzzola, direttore Ufficio legale di Interdata Cuzzola srl, e gli interventi delle autrici, Manuela Calautti, Antonia Fabiola Chirico e Teresa Parisi, avvocati del foro di Locri, le conclusioni affidate al sindaco di Sant'Ilario dello Ionio, Giuseppe Monteleone, hanno preceduto il vivace dibattito.

È l'architetto Dina Porpiglia la nuova presidente del Rotary Club Reggio Calabria. La professionista reggina, la prima donna a guidare il più antico Rotary della nostra regione, ha ricevuto il collare dal suo predecessore, Stefano Poeta, nel corso della tradizionale cerimonia del passaggio delle consegne.
Dopo la sintesi dell'anno appena concluso, che sotto la guida del notaio Poeta ha visto il Rotary realizzare molte attività culturali e di service a favore della città, la presidente Porpiglia ha illustrato i programmi del club richiamando la necessità di “una visione di lungo periodo e di un pensiero strategico che attingano alla risorsa più importante del Rotary Reggio Calabria: la propria storia settantennale”.

Dopo la presentazione ufficiale a Roma anche a Reggio Calabria cerimonia di presentazione dei nuovi distintivi di qualifica della Polizia di Stato. Come spiegato ieri a Roma si tratta di un passaggio epocale che arrivar la smilitarizzazione della Polizia nel 1981 e che oggi vede l’adozione dei nuovi distintivi di qualifica. A Roma nel corso del suo intervento il Capo della Polizia, Franco Gabrielli, ha sottolineato come: “Questa operazione è un’operazione che sottolinea il vero nocciolo valoriale della legge 121.
La 121 non è stata solo la legge che ha smilitarizzato ed ha consentito alle organizzazioni sindacali di fare ingresso nella nostra amministrazione.

Nuova tappa nel percorso di “reciproca conoscenza” con il personale dell’Agenzia per il Direttore generale dell’Arpacal, dott. Domenico Pappaterra, che oggi si è recato nella sede del Dipartimento provinciale di Reggio Calabria, diretto dalla dr.ssa Giovanna Belmusto. Nella sede reggina dell’Arpacal, nel quartiere Gallico, Pappaterra, prima di incontrare tutti i dipendenti, ha visitato gli uffici, servizi e laboratori. Nel fare gli onori di casa, la dr.ssa Belmusto ha proposto alcune questioni, come quella del personale e della sede dipartimentale, sulle quali porre particolare attenzione.

Il Circolo Culturale “L'Agorà” nella giornata di giovedì 4 luglio 2019 ha inoltrato a mezzo PEC, un'apposita istanza al Comune di Reggio Calabria, indirizzata al Sindaco, al Segretario Generale ed al Presidente della Commissione Toponomastica. Tale richiesta trae spunto
da una sollecitazione culturale da parte dell’amministrazione Falcomatà con la possibilità di proporre idee per l’intitolazione della piazza dell’Isolato 87-88 di Tremulini. Il Circolo Culturale “L'Agorà” pur tenendo conto dell'encomiabile procedura del “processo
partecipativo” che pur sempre rappresenta un passaggio di percorso che molto spesso fa da intralcio ad un immediato raggiungimento dell'obiettivo prefissato, ha inviato apposita richiesta ufficiale, tramite PEC, avente per oggetto l'intitolazione di un luogo pubblico
con la dicitura”VITTIME DEI BOMBARDAMENTI DEL 6 MAGGIO 1943”, con le dovute motivazioni e breve abstract storico a tal riguardo.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.