Sei qui: HomeLeggi tutto

Una platea entusiasta, composta e partecipata quella della prima tappa della carovana del progetto “Liberi di Volare” che è partita da Reggio Calabria e più precisamente dal liceo Campus San Vincenzo De Paoli. Il progetto, promosso da Unipromos, organizzazione di promozione sociale, di cui è presidente nazionale Domenico Mamone, ha come partner e soggetto attuatore l’associazione “Sibari, Città del Sole” e si avvale di un comitato scientifico composto da esperti in materia e da docenti universitari. L’incontro si è trasformato in un vero e proprio confronto tra gli oratori ed i tantissimi ragazzi che hanno gremito l’Aula Magna dell’Istituto.

Il Centro Internazionale Scrittori, con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria e la collaborazione della Biblioteca “De Nava”, nell’ambito del Maggio dei libri 2019, campagna nazionale di promozione del libro giunta alla nona edizione, presso la stessa Biblioteca, ha ricordato Leonardo, pittore, scultore e architetto, nel quinto centenario dalla morte. Ha coordinato l’incontro Loreley Rosita Borruto presidente del Cis della Calabria. Sintetizzare efficacemente la vita, le opere ed il senso della ricerca artistica e scientifica di un uomo senza eguali, di un gigante del sapere come Leonardo da Vinci non è cosa da poco, non è cosa che possano fare in molti.

Gli appuntamenti di oggi: - Al CSOA A. Cartella alle ore 18 la presentazione del libro “Abitare illegale”: un pretesto per intraprendere un percorso di analisi collettiva su tematiche quali il vivere ai margini, l’abitare da emarginato, l’esser altro rispetto ad una tendenza socio culturale.
- ore 18:00, presso il Circolo Culturale ''Guglielmo Calarco'' presentazione di "InChiostro" di Marco Iuffrida,dialoga con l'autore Anna Foti.
-ore 18 Spazio Open presentazione del libro di Francesco Idotta: “Il desiderio del camaleonte”

Nuovi sviluppi nell’ambito dell’indagine sull’omicidio di Fortunata Fortugno (e il tentato omicidio di Demetrio Logiudice), avvenuto lo scorso 16 marzo 2018 nel torrente Gallico. Gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Reggio Calabria - a conclusione di un secondo segmento di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri - hanno dato esecuzione alla misura cautelare della custodia in carcere a carico di Mario Chindemi 51anni, già sottoposto a fermo di indiziato di delitto il 4 Luglio 2018, per altri gravi reati, nell’ambito dell’Operazione De Bello Gallico. Quest’ultimo è lo zio di Paolo Chindemi (29 anni) arrestato un anno fa perché ritenuto l’esecutore materiale dell’agguato.

Si svolgerà domenica 26 maggio il trekking urbano a Scilla alla scoperta di uno dei luoghi più belli della provincia reggina. Il percorso "A spasso nel mito" nasce dalla collaborazione tra l'associazione Il giardino di Morgana, il consorzio turistico Scilla Travel e la locale Pro Loco. L'appuntamento per gli escursionisti sarà domenica alle 10.00 presso la rinnovata piazza San Rocco per poi procedere verso il Castello Ruffo e la Chiesa Matrice tra i tanti vicoletti della parte alta del borgo con i suoi tipici panorami nascosti.
Dopo la degustazione presso il B&B La Locandiera nel cuore di Chianalea gli escursionisti, che giungeranno a Scilla da tutte le province Calabresi, si dirigeranno alla scoperta dell'antico borgo dei pescatori con le sue tipiche case sul meraviglioso mare della Costa Viola.

Continuano i servizi di contrasto alla criminalità organizzata disposti dal Gruppo Carabinieri di Locri ed effettuati dalle Compagnie di Locri, Bianco e Roccella Jonica. Negli ultimi giorni i Carabinieri della Locride e quelli dello Squadrone Carabinieri “Cacciatori” di Calabria supportati dal Nucleo Cinofili di Vibo Valentia hanno passato al setaccio centri abitati e campagne con perquisizioni e rastrellamenti nelle zone impervie pre-aspromontane controllando casolari e anfratti naturali.
In particolare, a Platì, i Carabinieri della Compagnia di Locri, nel corso di una serie di perquisizioni domiciliari e locali di immobili e terreni nella disponibilità di un 60enne del posto, hanno rinvenuto e sequestrato un bunker, largo circa 3 metri e lungo altrettanto, il cui accesso era abilmente occultato da un grosso blocco di cemento, scorrevole su dei binari in ferro grazie ad un meccanismo azionabile manualmente.

Alle Finali Nazionali Join The Game di Jesolo doppio successo, in campo femminile, delle squadre romane Alfa Omega Roma e Basket Roma che vincono rispettivamente lo scudetto under 13 e under 14, mentre in quello maschile sono Pall. San Stino (under 13) e Universo Treviso (U14) che si aggiudicano il titolo. Nello scorso week-end, quattro selezioni di Calabria sono partite alla volta delle finali nazionali. Dalla Calabria, hanno partecipato a questa bellissima esperienza le compagini di Scuola di Basket Viola, Lumaka, Bim Bum Basket Rende

Il Comune di Reggio Calabria, nonostante qualche iniziativa realizzata, continua a non garantire il diritto all'alloggio alle famiglie a reddito basso e senza una casa. Il settore degli alloggi popolari presenta gravissime carenze gestionali che dipendono dall'azione politica dell'Amministrazione. - L'Osservatorio sul disagio abitativo con un' importante partecipazione di famiglie ha denunciato, ancora una volta, nell'aula del Consiglio Comunale le diverse problematiche del settore ERP. Questa volta l'ha fatto mostrando ai consiglieri presenti otto cartelloni. Gli 11 milioni stornati.

Quegli archi di legno alzati ieri a copertura della struttura lasciano intravedere la conclusione dei lavori che, porteranno a nuova vita la struttura sportiva. Una realtà quanto mai indispensabile per la città che da tempo rivendica giustizia, lavori fermi da tempo ma la volontà ferrea da parte dell’amministrazione di riconsegnare il Palloncino alla città ha permesso di arrivare a questo risultato.
Un progetto che sta a cuore, in particolare modo, al sindaco considerando che il finanziamento è stato ottenuto nel 2011 quando era assessore allo sport e ha vissuto la delusione di vederlo bloccato e a rischio perdita finanziamento.

La Fip Calabria scende in campo: domenica 26 maggio 2019, presso il PalaCus “Bucci” di RENDE (CS), si svolgeranno le finali regionali 3x3 under 18 maschile e femminile, dalle ore 9.00 alle ore 14.00. Seguendo i dettami della Federazione centrale con la voglia di valorizzare al meglio la nuova disciplina olimpica del gioco del basket a metà campo (la disciplina esordirà durante le Olimpiadi di Tokyo 2018), anche la Calabria scende in campo. La manifestazione federale è riservata ai nati dal 2001 al 2002.

E’ tutto pronto per le finalissime del campionato di Promozione Maschile. La prima classificata del girone reggino, la Magic Basket affronterà la seconda forza del girone Nord, la Asd Pianopoli Basket. Nella seconda sfida, invece, la Pallacanestro Catanzaro affronterà la compagine ionica Arnolds di Siderno. Le squadre vincenti saranno ammesse al campionato di serie D regionale 2019/2020. Sfide programmate in due gare: Domenica 26 maggio 2019 alle ore 18.30 all’Istituto Tecnico Marconi di Siderno, gli Arnolds affrontano Catanzaro. La replica della sfida si terrà il primo giugno 2019 al Palapulerà alle ore 20. L’altra serie di finale, invece, partita da Pianopoli il primo giugno alle ore 21.15.

Ha fatto tappa a Reggio Calabria “Nastri gialli contro il degrado” la protesta dell'ANCE sulle incompiute e i cantieri bloccati. Non a caso per la nostra città, come luogo della manifestazione è stato scelto, il nuovo palazzo di giustizia, un simbolo che dovrebbe rappresentare la legalità, ma che è diventato l'esatto opposto, come ha dichiarato il rappresentante dell'ANCE nazionale. L'iniziativa Ance per mettere in evidenza situazioni di degrado lungo il territorio, è partita Il 10 maggio da Genova, ed attraverserà tutto lo stivale. L'obiettivo è portare la protesta direttamente tra i cittadini, invitandoli a segnalare ovunque nel proprio territorio luoghi o spazi abbandonati e trascurati. Dai monumenti ai parchi giochi fino alle strade dissestate. Per ogni luogo di degrado, un nastro giallo per mettere in evidenza alla cittadinanza la necessità di un intervento.

Con 16 voti favorevoli e uno contrario è stato approvato dal Consiglio Comunale riunitosi in prima seduta il rendiconto di gestione per l’esercizio 2018, come da unico punto previsto all’ordine del giorno preparato dal Presidente Demetrio Delfino.
Alla relazione introduttiva del consigliere delegato Rocco Albanese è seguita l’analisi tecnica del dirigente comunale alle Finanze dott. Francesco Consiglio. Il rendiconto di gestione si riferisce al bilancio di previsione approvato lo scorso 16 aprile 2018, elaborato secondo i principi della contabilità armonizzata.  Le risultanze contabili sono state cristallizzate all’adozione della delibera di giunta comunale n. 122 del 29 aprile 2019.

Centinaia di giovani allievi degli istituti superiori reggini hanno affollato l’Arena dello Stretto a conclusione dell’iniziativa #PlasticFreeGc, fortemente voluta anche a Reggio Calabria dalla Capitaneria di porto reggina e sposata pienamente dalla Città metropolitana, che ha concesso il patrocinio – insieme al Comune di Reggio Calabria – alla manifestazione e ha fornito 600 borracce in materiale non plastico. In sette differenti spiagge, da Catona a Gallico, dal “Tempietto a mare” a Punta Pellaro, questa mattina gli studenti hanno selezionato e raccolto i rifiuti in plastica – dai tappi alle bottiglie – lasciati a sporcare gli arenili, poi raggruppati in numerosi sacconi pronti per essere avviati al riciclo; accanto agli uomini della Guardia costiera, anche tanti volontari ed elementi delle associazioni.

Carissimi, ho sentito il dovere come Vescovo di intervenire nell'imminenza di questa competizione elettorale per il rinnovamento del Parlamento Europeo. Nelle precedenti tornate elettorali, ho preferito la via del silenzio per rispettare la vostra libertà e maturità, capace di orientarsi ed esprimere autonomamente il diritto di voto.
Con questo mio intervento non voglio negare la scelta del passato, perché non voglio orientare il vostro voto; non ho infatti alcun'aggregazione politica da proporvi. Il dibattito elettorale in preparazione a queste elezioni è stato come non mai così povero di contenuti e meschino nella sua forma da far sperare ben poco nel futuro. Grande assente nel dibattito è stato proprio il tema dell'Europa, i suoi problemi, che sono tanti e gravi, le sue speranze e le sue prospettive, soprattutto nei confronti delle tematiche giovanili.

La Reggina si aggiudica la concessione del centro sportivo S. Agata, insieme ai beni materiali e immateriali, il marchio registrato, il brand e la storia del club di calcio Reggina. L’offerta del presidente Luca Gallo è stato l’unica ricevuta dalla Curatela Fallimentare. Dal 1° luglio la Reggina potrà entrare ed utilizzare il Centro Sportivo. “Sono molto emozionato, è una cosa bellissima”. Esordisce cosi il presidente della Reggina Luca Gallo, che aggiunge: “Era la prima cosa che mi sono prefissato al mio arrivo a Reggio, abbiamo ripreso cognome e casa. Utilizzeremo il centro h24 e spero che i reggini possano vedere il Centro Sportivo come un punto di unione, ora parteciperemo anche al bando della Città Metropolitana”

Ancora una volta i ragazzi protagonisti in questo venerdì speciale dedicato al #PlasticFreeGC Dat. Un appuntamento fortemente voluto dalla Guardia Costiera, in prima linea nella difesa del mare e delle sue spiagge dall'invasione della plastica monouso, che ha visto la sinergia insieme a Legambiente di diverse realtà del territorio tra cui AVR

“Abbiamo convocato per la prossima settimana a palazzo Alecce i responsabili dell’azienda che cura la raccolta differenziata nel nostro territorio. Con loro parleremo di come organizzare meglio il servizio in vista dell’estate e, soprattutto, delle numerose difficoltà delle ultime settimane, dei continui disservizi denunciati dai nostri concittadini, criticità che l’azienda conosce bene perché quotidiani sono i nostri contatti e le contestazioni, anche formali”. A dichiararlo è Domenico Infortuna, assessore comunale all’Ambiente, a margine di una riunione di Giunta, presieduta dal sindaco Giovanni Verduci, durante la quale si è fatto il punto sulla raccolta differenziata.

Trasuda amore, commozione e sentimento la lettera che stamattina il Sindaco uscente di San Roberto, Roberto Vizzari, ha fatto recapitare ai propri cittadini attraverso i social ed i manifesti affissi lungo le pareti del paese. Poche righe per raccontare di una esperienza magica vissuta, per 15 lunghi, intensi e consecutivi anni alla guida della comunità sanrobertese. Per raccontare di un legame forte con le persone, con la propria terra. Per dire semplicemente “GRAZIE”. Una lettera che parla dell’Amministratore, e di un impegno politico che non si arresterà con la fine del mandato di Sindaco, ma soprattutto dell’uomo “Roberto”, così come semplicemente lo chiamano tutti in paese, perché fratello e padre di tutti, che in questi anni ha trascorso momenti indimenticabili che hanno segnato e migliorato la propria vita.

È in corso di svolgimento a Camini e a Caulonia la visita strategica del progetto europeo EVS/SVE “MoreNAP – Strategic EVS project in Navigatorcentrum” coordinato dal Dipartimento Lavoro del Comune di Östersunds, città svedese di circa 70.000 abitanti capoluogo della contea dello Jämtland sita 400 chilometri a nord di Stoccolma. Si tratta della prima esperienza di questo tipo per la cooperativa EUROCOOP Servizi “Jungi Mundu” e per il Comune di Camini (RC), con il coinvolgimento anche del partner locale cooperativa Pathos anche in virtù dell’impegno parallelo nell’ambito del nuovissimo programma dei “Corpi Europei di Solidarietà” per il quale entrambe hanno ottenuto l’accreditamento negli ultimi mesi, oltre che della prima visita di questo tipo da parte di funzionari di un ente pubblico di un altro paese europeo per il territorio di riferimento.

“Imboschiamoci per studiare” è il nome dato da tempo alle esercitazioni residenziali in bosco degli studenti dei Corsi di Laurea in Scienze Forestali e Ambientali dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria: escursioni, esperienze didattiche, esercitazioni guidate nei “laboratori a cielo aperto” offerti dall’ambiente forestale della montagna calabrese. Anche in questo anno accademico, dal 27 al 30 maggio, la prima parte dell’evento avrà luogo nei territori del Parco Nazionale dell’Aspromonte, grazie alla Convenzione stabilita dal Dipartimento di Agraria con l’Ente Parco che offrirà agli studenti servizi, guide e supporto logistico.

Nell’ambito dei servizi di Polizia Stradale, predisposti dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Servizio Polizia Stradale, sull’intero territorio nazionale, volti al conseguimento dell’obiettivo di ridurre gli incidenti stradali, si comunica che la Sezione di Polizia Stradale di Reggio Calabria ha pianificato una serie di servizi di prevenzione sull’intera rete stradale e autostradale di questa Provincia, svoltisi nei giorni 20 – 21 e 22 maggio scorso.
L’Attività è stata diretta in particolare a verificare il rispetto di tutte le norme di comportamento previste dal Codice della Strada, con particolare riferimento alla prevenzione ed il contrasto dell’utilizzo di apparati radio e telefonini a bordo di veicoli ai sensi dell’art. 173 del C.d.S.

Si è presentato presso gli Uffici della Polizia Ferroviaria di Villa San Giovanni (RC) per denunciare il furto di carte di credito ed effetti personali contenuti nella propria tracolla, lasciata incustodita nella sala d’attesa della stazione, un italiano di 37 anni in compagnia di altri due connazionali, di 20 e 26 anni. La visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza ed alcune contraddizioni emerse nel racconto dei tre hanno insospettito gli agenti che hanno ritenuto di approfondire gli accertamenti, effettuando un controllo anche sui bagagli che i tre portavano con sé.

È assurdo lo stato dei pagamenti riguardanti gli Asili nido comunali del Comune di Reggio Calabria e gli Assistenti educativi. Troppi i mesi di ritardo che incido in modo negativo su figure professionali che svolgono un ruolo davvero importante per i bambini della nostra Città. È questa la situazione che emersa in sede di Commissione Controllo e Garanzia su una seduta che avevo richiesto proprio al fine di chiarire lo stato di pagamento dei crediti vantati da costoro.
Si ferma al luglio del 2018 l’ultimo pagamento per l’asilo nido di Gebbione e poco meglio va a quello di Archi e Cedir. Pesanti debiti che si traducono in mancati pagamenti per gli insegnanti di questi asili nido, che, nonostante tutto continuano a svolgere il proprio ruolo con costanza e abnegazione, ma che in qualche caso hanno dovuto cedere dinanzi alla tentazione di dimissioni, più che legittime viste le enormi difficoltà di lavoro in simili condizioni.

Una giornata meravigliosa, una manifestazione splendida, una festa enorme. Può sintetizzarsi così la cerimonia di intitolazione del campo sportivo nel parco comunale di San Roberto a Gaetano Scirea. Davanti ad una cornice di pubblico eccezionale, resa ancor più festosa e colorata dalla presenza di diverse scolaresche della provincia, tra cui i ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Campo Calabro – San Roberto” con la dirigente Maria Rosa Monterosso, quelli dell’istituto comprensivo “Carducci” di Reggio Calabria e i giovani dell’istituto per geometri “A. Righi” di Reggio Calabria, il Sindaco di San Roberto, Roberto Vizzari, ha scoperto la targa che è stata apposta ai lati del campo sportivo, un impianto all’avanguardia e, soprattutto, accessibile a tutti.

Nell’ambito dell’attività di contrasto al traffico internazionale di sostanze stupefacenti gli uomini del Comando Provinciale di Reggio Calabria, unitamente ai funzionari dell’Agenzia delle Dogane – Ufficio Antifrode di Gioia Tauro, con il coordinamento della Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia - hanno individuato e sequestrato 53 Kg di cocaina purissima nello scalo portuale calabrese.
Attraverso una complessa attività di indagine eseguita tramite analisi di rischi e riscontri fattuali su oltre 1.200 contenitori provenienti dal continente americano, gli uomini della Guardia di Finanza, con il supporto di unità cinofile e grazie ai sofisticati scanner in dotazione all’Agenzia delle Dogane, sono riusciti ad individuare quello in cui era stato occultato lo stupefacente.

Militari della 1^ e della 2^ Compagnia del Gruppo della Guardia di Finanza di Gioia Tauro, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla repressione dei reati finanziari e ai traffici illeciti, perpetrati lungo le principali arterie della piana di Gioia Tauro, hanno sottoposto a sequestro, nei confronti di un quarantaquattrenne della locride, valuta per oltre un milione di euro.
Al riguardo, i predetti Finanzieri - coordinati dal Gruppo di Gioia Tauro - durante l’esecuzione congiunta di un posto di controllo presso lo svincolo autostradale di Rosarno, intimavano l’alt all’autovettura condotta dall'uomo.

Gli appuntamenti di oggi: - ore 9:30, presso il Consiglio Regionale della Calabria (Sala Monteleone) si terrà
il convegno dal titolo “CON I BAMBINI: esperienze di Comunità educante”.
- il Consiglio Comunale è convocato, in sessione ordinaria, alle ore 10,00 nella sala adunanze di Palazzo San Giorgio

Ho appreso che questa mattina il Commissario Cotticelli, accompagnato dal sub commissario, si è recato all'ufficio protocollo della Regione per notificare un elenco di nomi che hanno deciso di nominare Commissari alla guida delle Asp e delle Aziende Ospedaliere calabresi". E' quanto afferma, in una nota, il presidente della Regione Mario Oliverio. "Come è noto -prosegue la nota- la vera ed unica ragione per cui il Ministro alla Salute Grillo ha proposto il Decreto Legge sulla sanità calabrese, è quella di appropriarsi anche dei poteri di nomina dei Commissari delle Aziende sanitarie. Il Governo nazionale, dopo circa 10 anni di gestione commissariale attraverso la quale ha gestito la sanità calabrese sostituendosi alle funzioni costituzionalmente attribuite alle Regioni, con la approvazione di questo Decreto si appropria anche del potere di nomina dei Commissari , unica funzione rimasta in questi anni in capo alla Regione".

Una vera levata di scudi tanto da essere per molti addetti alla comunicazione l'unica notizia diffusa dalle stanze politico istituzionali del territorio reggino nell'arco di tutta la giornata. Stiamo parlando della fiction trasmessa da Rai1 sui fatti di Duisburg. Di seguito riportiamo in senso inverso di arrivo le dichiarazioni:

La Fip Calabria comunica che domenica 26 maggio 2019 presso la struttura dell’Associazione YMCA a Siderno(RC), in via Marina n° 7, si svolgerà la giornata conclusiva del progetto “Little Women Play Basketball”. La costa ionica diventa un punto importante del basket femminile grazie alla presenza di un importante progetto approvato anche dalla Fip nazionale. Il nuovo corso giovanile in rosa riguarda le atlete appartenenti alle annate 2004-2005-2006 in arrivo da tutta la regione si concluderà con una grande giornata di sport: la giornata inizierà alle ore 11.30 e proseguirà fino alle ore 16. Si confronteranno le quattro squadre con i rispettivi staff completando l’iter di campionato.

Quello della depurazione è sempre stato un problema non indifferente per tutta la città ma dopo anni, finalmente, il Governo certifica direttamente nel portale acque la qualità eccellente delle acque di tutto il litorale villese compreso il tratto interessato dal depuratore a Pezzo. «Abbiamo sempre creduto e lavorato affinché la nostra città avesse tutte le credenziali necessarie per dare sfogo alla tanta decantata vocazione turistica – ha dichiarato il sindaco Giovanni Siclari - e quest’anno leggere gli esiti delle analisi sulle nostre acque sul portale governativo ci infonde speranza. Un litorale con acque eccellenti e balneabili, un depuratore perfettamente funzionante e un progetto turistico che sta prendendo forma. Sarà sicuramente un accenno di come Villa potrà essere con il restyling del lungomare, per il quale siamo arrivati alle battute finali, ma senza dubbio la nostra città si è preparata al meglio per la stagione estiva».

Breve, densa sessione di lavori del Consiglio metropolitano di Reggio Calabria, nel pomeriggio di oggi a Palazzo Alvaro. Andata deserta la prima convocazione, con la presenza di 6 consiglieri l’assise s’è riunita in seconda convocazione con tre punti all’ordine del giorno, presieduta dal vicesindaco metropolitano Riccardo Mauro (assente il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà, in missione istituzionale a Oslo). Dopo la rapida approvazione corale del verbale della seduta consiliare immediatamente precedente del 9 maggio scorso, posto all’attenzione dei consiglieri metropolitani il secondo punto all’ordine del giorno: l’istituzione del Registro delle Eredità immateriali (Rei) della Città metropolitana di Reggio Calabria, insieme all’approvazione del relativo Regolamento.

Gli intrecci e le avventure della celeberrima opera mozartiana "Le nozze di Figaro", su libretto di Lorenzo Da Ponte, sul palcoscenico dell'Auditorium Comunale di Polistena, il prossimo giovedì 30 maggio alle 20.30. Ieri mattina la conferenza stampa di presentazione dell'ambizioso progetto del Liceo Statale "Giuseppe Rechichi", indirizzo musicale, nella sede di Cinquefrondi. Un cast composto da studenti e docenti dell'Istituto, con il supporto di artisti esterni per completare l'organico della complessa partitura del genio di Salisburgo.
Nell'incontro con i giornalisti, il dirigente scolastico Francesca Maria Morabito ha esordito nel ringraziare quanti hanno reso possibile questo allestimento.

La lista con i nominativi proposti dalla struttura commissariale per individuare i prossimi commissari delle aziende sanitarie e ospedaliere calabresi è stata consegnata questa mattina in busta sigillata al Protocollo generale della Regione Calabria, che l'ha contestualmente registrata. Con questo atto formale prende il via il confronto istituzionale tra il Governo e la Regione, previsto dal decreto-legge 35/2019, finalizzato a individuare i commissari straordinari delle aziende sanitarie. «L'elenco è stato depositato oggi, pertanto smentiamo i nominativi finora riportati dalla stampa. Auspichiamo, con piena apertura e con vivo spirito di collaborazione, che il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, voglia riceverci per discutere nel merito e raggiungere un'intesa istituzionale nel solo interesse dell'intera comunità calabrese» dichiarano il commissario Saverio Cotticelli e il sub-commissario alla Sanità calabrese Thomas Schael.

“Se fossi il top manager di un’Azienda sanitaria provinciale o di altro Ente del comparto io andrei costantemente in giro per gli ospedali per comprendere cosa funziona nelle varie strutture, ma soprattutto cosa non funziona, in modo da ovviare tempestivamente alle criticità in modo adeguato. Ha fatto bene il sindaco ad invitare il Commissario Cotticelli ad un giro conoscitivo della realtà sanitaria della nostra Città Metropolitana, promuovendo un'occasione in più per toccare con mano le tante eccellenze presenti sul nostro territorio, soprattutto quelle che ora sono in difficoltà». E' quanto afferma in una nota il consigliere delegato alla Sanità del Comune di Reggio Calabri Valerio Misefari intervenendo in merito alle questioni legate al comparto sanitario salite agli onori della cronaca negli ultimi giorni.

La nostra città ha l’onore di ospitare l’edizione 2019 di EVO International Olive Oil Contest, concorso internazionale per la valorizzazione dell’olio extravergine d’oliva di altissima qualità. Il Contest, nato sotto gli auspici e con il supporto del Comune di Palmi, della Presidenza della Giunta Regionale Calabrese e della Elaioteca Regionale, è presieduto dal calabrese Dr. Antonio Giuseppe Lauro e si distingue nel panorama mondiale dell’olio extravergine di oliva di qualità visto che fin dalla sua prima edizione è stato inserito dalla WREVOO (World Ranking Extra Virgin Olive Oil) tra i primi cinque concorsi internazionali dedicati all'olio extravergine di oliva.

Si è svolta ieri 22 maggio, come preannunciato, la riunione convocata dai Commissari Straordinari dell’ASP di Reggio Calabria con una delegazione degli enti del Terzo settore impegnati nei servizi di cure domiciliari.
Erano presenti per la Commissione Straordinaria il Prefetto dr. Meloni, il vice Prefetto dr.ssa Ippolito e la consulente dr.ssa Giusto unitamente ai dottori Barillaro e Carrera, medici dell’ASP. La delegazione del Terzo Settore era composta dal dr. Carrozza per il Consorzio Macramè, dal dr. Ambrogio per la Sadmat e dall’avv. Nasone per conto degli enti che svolgono le cure. La Città Metropolitana era presente con una propria delegazione guidata dal dr. Dattola, Capo di Gabinetto del Sindaco Metropolitano di Reggio Calabria, in rappresentanza dello stesso.

Mercoledi 22 maggio, presso la Sala Conferenze del Dipartimento PAU dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, il direttore prof. Tommaso Manfredi e il responsabile scientifico del Laboratorio LaStre del PAU, prof. Concetta Fallanca, hanno sottoscritto con l’ing. Pietro Foti, dirigente del Settore 10 - Pianificazione - Ambiente - Leggi speciali della Città Metropolitana di Reggio Calabria, con la partecipazione del consigliere delegato all’Ambiente ed Energia, avv. Antonino Nocera, una convenzione di collaborazione alle attività di ricerca e di promozione di metodi condivisi per la progettazione del Territorio per lo sviluppo socio economico delle comunità, utilizzando le procedure del Contratto di Fiume.

L'attività d’intensificazione del controllo del territorio disposta dal Questore di Reggio Calabria Maurizio Vallone, strutturata attraverso i protocolli operativi specificamente pensati per determinate aree della città, ha fatto registrare un altro risultato nel perseguimento dell’obiettivo principe dell’attività della Polizia di Stato: la garanzia della sicurezza dei cittadini.
Nei giorni scorsi il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha proceduto al fermo di p.g. disposto dal P.M. dott. Marco Lojodice, di un 28enne di origini ivoriane autore di una serie di reati predatori compiuti in un ridotto arco temporale.
Le ultime azioni delittuose erano state compiute tra il 17 ed il 18 maggio, giorni in cui si era reso responsabile di una rapina, uno scippo e due furti con destrezza presso esercizi commerciali.

“Il Tomografo assiale computerizzato (Tac) dell’ospedale di Polistena fermo da mesi in attesa di riparazione, pazienti sballottati da un presidio ospedaliero all’altro, rappresentano l’icona dello stato delle cose in cui versa la sanità calabrese e quella reggina in particolare”.
Lo afferma in una dichiarazione il consigliere regionale di FdI, Alessandro Nicolò. “L’odissea quotidiana imposta a decine di ammalati, l’impotenza del personale medico e paramedico in servizio a Locri e Polistena, certificano una sorta di ‘stato di guerra’ da cui non sono certamente esenti le responsabilità della Giunta regionale, ulteriormente aggravate dalla decisione del Governo nazionale di perpetuare il commissariamento della sanità calabrese nominando ‘tecnici’ da fuori regione, senza che, a tutt’oggi, sia stata intrapresa alcuna azione utile e virtuosa per riportare in asse la gestione nel settore.

Si sono svolti in contemporanea in tutta Italia, e anche a Reggio Calabria, presìdi in solidarietà a Rosa Maria Dell'Aria, la professoressa di Palermo colpita da un provvedimento infame, per aver solo fatto il suo lavoro di insegnante.
Con studenti e docenti abbiamo voluto ribadire che la scuola è un luogo di esercizio del pensiero, della critica e anche del dissenso. La scuola può e deve fornire gli strumenti per emanciparsi dalla repressione e dall'oppressione del potere e dei governi, per essere parti pensanti della società e contribuire alla sua costruzione, indipendentemente dalla propria estrazione sociale: per questo da molto tempo è costantemente sotto attacco, politico ed economico, attraverso miliardi di continui tagli.

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria – sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Reggio Calabria diretta dal Procuratore Capo dott. Giovanni Bombardieri – stanno dando esecuzione in queste ore ad un sequestro preventivo di disponibilità finanziarie, beni mobili e immobili per un valore complessivo di 4.020.225,75 euro, disposto dal Tribunale di Reggio Calabria nei confronti del rappresentante legale di una clinica privata di Siderno, denunciato per falso ideologico e truffa aggravata ai danni dello Stato.

Si è tenuta, nella Sala delle Conferenze del Museo Nazionale Archeologico, presieduta dal socio avv. Angelo Labrini, l’assemblea ordinaria 2019 dell’Associazione ‘Amici del Museo’. Jn apertura dei lavori, il dr, Fabtizio Sudàno, delegato per la soprintendenza ,,,, ha informato, con ampia e docunentata relazione, i partecipanti, sulle novità emerse in questi ultimi tempi dagli scavi archeologici effettuati in vari posti dell’Area Metropolitana e nel territorio vibonese. In particolare, ha illustrato i ritrovamenti avutisi in diverse località dell’Aspromonte; il che testlmonia una frequentazione organizzata fin dall’età magnogreca.

“Consideriamo una vera iattura per la città, la mancata spendita di ben 2,8 milioni di euro di Fondi Europei destinati alla manutenzione straordinaria del Lido Comunale, vandalizzato in questi mesi da autentici criminali, nell’indifferenza di una Amministrazione Comunale incapace di qualsiasi provvedimento di protezione”.
E’ quanto afferma Pasquale Imbalzano, Consigliere Comunale di Forza Italia, che si dice sbigottito di fronte a tanto lassismo amministrativo.

"L’indicibile sottratto al nulla” a cura di Eva Gerace (Città del Sole Edizioni) - il volume sarà presentato a Reggio Calabria per il maggio dei libri a cura dell’Associazione Anassilaos il prossimo martedi 28 maggio presso SPAZIO OPEN di via filippini,23 ore 17.30.

Lo scenario offerto da queste pagine descritte come un sogno iniziato nel continente americano, permette al lettore di accarezzare i propri pensieri più antichi. La modalità del testo rende possibile una lettura fluente profonda e leggera nello stesso tempo.
Eva Gerace ri-propone e ri-attualizza l’importanza che il legame (poesia e psicoanalisi) assume nell’evoluzione psichica individuale, anche in età adulta, esplorandone e illustrandone, con rigore clinico e scientifico, sia le vitali valenze di confronto e crescita sia le funzioni potenzialmente intrapsichiche, le quali ultime possono derivare dall’impossibilità ad esprimerle.

Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 10, presso la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, l’assessore alle politiche sociali Lucia Nucera e il consigliere delegato alla sanità Valerio Misefari riceveranno i defibrillatori donati alla città di Reggio Calabria dalla MG Comunication.

- alle ore 16,45 presso la Villetta della Biblioteca Comunale Pietro De Nava (Sala Giuffrè) nell’ambito del Maggio dei Libri 2019 l’omaggio allo scrittore Primo Levi nel centenario della nascita (31 luglio 1919-11 aprile 1987).
-si parlerà del Capriolo all’Incontro Natura di oggi in programma presso il salone delle Conferenze del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane dell’Università Mediterranea, in via Campanella 38 a Reggio Calabria, con inizio alle 17.

Ancora un successo per i giovani musicisti dell’Orchestra dell'Istituto Comprensivo "Catanoso- De Gasperi" con un primo premio al 1° Concorso Nazionale di Musica Per Giovani Interpreti organizzato dall'Accademia Harmonia di Siderno
Un Primo premio anche per il gruppo da camera di fiati (Ottetto) dell'Istituto diretto dal M° Polimenj
“Un risultato lusinghiero – afferma con orgoglio la Dirigente Scolastica prof.ssa Sonia Barberi, che premia con dedizione lo studio dei nostri alunni e l'impegno dei loro insegnanti (M. Cristina Caridi, Roberto Caridi, Alessandro Monorchio, Bruno Polimeni) i quali si dedicano quotidianamente all’insegnamento dello strumento". E tanto impegno e passione non possono non essere riconosciuti.

«L’avvio delle procedure per la mobilità al Comune di Reggio Calabria segna di fatto l’apertura della stagione concorsuale che abbiamo annunciato due mesi fa insieme al Sindaco Falcomatá con la presentazione del piano del fabbisogno del personale». Il Vicesindaco con delega al Personale del Comune di Reggio Calabria Armando Neri ha reso noto quest’oggi che sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli avvisi esplorativi per la copertura mediante mobilità ex art.30 D.Lgs. n.165/2001 per un totale di 35 unità operative che presteranno servizio presso il Comune di Reggio Calabria.

Nello scorso fine settimana le mura barocche dei monumenti e dei palazzi di Noto sono state permeate dai profumi ed aromi dell’annuale appuntamento che si identifica in un trionfo di fiori: l’infiorata.
Quella di quest’anno è stata una edizione importante in quanto si celebrava il 40^ compleanno di questa manifestazione che, nel tempo, ha avuto sempre maggiori successi di critica e di pubblico, tanto da assurgere tra gli eventi culturali di maggior valenza dell’intera regione siciliana, riscuotendo grande notorietà anche al di fuori dei confini nazionali, con varie edizioni dedicate a Nazioni sia europee che di altri continenti.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.