Sei qui: HomeLeggi tutto

Reggio Calabria.  Ieri, gli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Palmi, durante l’espletamento dei servizi di controllo del territorio disposti in ambito regionale dal Compartimento di Polizia Stradale, con particolare attenzione all’arteria autostradale A/2 del Mediterraneo, hanno arrestato un 52enne cosentino, pregiudicato, sorpreso a bordo della propria autovettura

Reggio Calabria. Ritorna il cammino de La Via dei Borghi domenica 23 settembre con la tappa di Placanica uno dei centri più belli e sconosciuti dell'Area Metropolitana reggina. Al via quindi la seconda parte della prima stagione del progetto che vedrà come successive tappe Bovalino e Condojanni il 14 ottobre, il MuSaBa e Mammola il 4 novembre e Sant'Agata del Bianco il 18

Reggio Calabria. Sono arrivati questa mattina, giovedì 20 settembre 2018, a Rimini gli atleti della rappresentativa di tutte le federazioni sportive calabresi aderenti al Trofeo CONI Kinder + Sport. Dopo un lungo viaggio e la sistemazione in albergo i ragazzi calabresi, supervisionati dal segretario regionale Walter Malacrino e dal dipendente Coni Maria Alosa, supportati

Reggio Calabria. Inizierà con un incontro a Taurianova (Rc) la prima visita ufficiale del neopresidente dell’Unicef Italia, Francesco Samengo, che sarà accompagnato nei suoi incontri istituzionali dal Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale. “E’ davvero un grande onore – afferma Marziale – avviare un rapporto di

Sabato 6 ottobre alle 21.00 al THotel di Lamezia Terme un grande appuntamento con la moda. Per celebrare 30 anni di carriera la stilista Donatella Bertucci presenterà la sua nuova Collezione Autunno/ Inverno 2018 -2019 e le Collezioni della sua DB Boutique. Ospite del prestigioso evento sarà l’attore Giulio Berruti, interprete di fiction di successo e recentemente protagonista al cinema di “Notti Magiche” di Paolo Virzì. L’importante sfilata sarà incentrata sulla presentazione della Collezione “Solo Mio” ideata da Donatella Bertucci, che, attraverso l’esclusività sartoriale, porrà in primo piano l'unicità della donna nella sua bellezza e femminilità, con le linee “Poise” “Lis” e “Chic”. Ci sarà, inoltre, la presentazione delle nuove collezioni della DB Boutique con un’ampia proposta di brand caratterizzati da uno stile nuovo e particolare, ideale per ogni donna.

La Regione Calabria è presente al Salone Nautico di Genova in programma da oggi al 25 Settembre. Parlando della Calabria, non si può fare a meno di pensare al mare, ai 715 km di splendide coste, affacciate sul Tirreno e sullo Ionio, al colore intenso dei paesaggi e della natura incontaminata. Le coste della Calabria già splendide quando si raggiungono da terra, viste dal mare acquistano un fascino inimitabile.E' proprio per promuovere queste ricchezze e inestimabili risorse del territorio che la Regione, in uno spazio dedicato (stand AA41), farà scoprire ai visitatori gli itinerari turistici legati alla tipicità delle proprie coste e i prodotti di eccellenza dell'enogastronomia calabrese.

Apprendo con stupore e amarezza che il gruppo consiliare di Forza Italia, attraverso una nota farneticante, priva di contenuti su cui poter fondare un serio confronto politico e tale da rispecchiare la pochezza culturale e l’assenza di argomenti, tenta con risultati sgradevoli e insignificanti di attaccare ogni iniziativa, anche la più lodevole e meritevole, portata avanti e sostenuta dalle realtà sane come quelle associazionistiche che rappresentano il territorio e le sue istanze, trovando per altro il mio totale supporto accompagnato dalla incondizionata stima per il lavoro quotidiano per la collettività.

Il 18 settembre scorso i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno arrestato, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Palmi su richiesta della locale Procura, P.M. Dott. Salvatore Rossello, F.M., 35 anni, di Molochio, poiché ritenuto responsabile dei reati di estorsione, millantato credito e violenza privata. Il provvedimento cautelare scaturisce da una attività investigativa condotta dalla Stazione Carabinieri di Molochio, con il supporto della Stazione Carabinieri di Cinquefrondi e avviata nel marzo 2018 a seguito delle denunce presentate da due donne.

Sarà Edoardo Bennato il protagonista del prossimo appuntamento di “Fatti di Musica 2018”, il prestigioso Festival del Live d’Autore italiano che domenica 7 ottobre approderà nel Centro Storico di Falerna, la nota località turistica del Tirreno calabrese a pochi chilometri da Lamezia Terme, in occasione dei tradizionali Festeggiamenti della Madonna del Rosario. Con il grande cantautore partenopeo, Piazza Ugo Floro che ospiterà l’evento, si trasformerà in un’autentica Arena del Rock. L’inizio è fissato alle 21.30, l’ingresso è libero.
Nell’occasione, Edoardo Bennato riceverà il Premio Riccio d’Argento del Festival diretto da Ruggero Pegna, realizzato dal celebre orafo crotonese Gerardo Sacco, nella sezione “Miti della Musica d’Autore Italiana”.

Sabato 29 settembre i volontari ABIO porteranno in 150 piazze in tutta Italia il sorriso che ogni giorno - da quarant’anni - regalano ai bambini e agli adolescenti in ospedale.
Quest’anno la Giornata Nazionale ABIO sarà una straordinaria occasione per raccontare la nostra storia a misura di bambino. Una storia fatta da 5.000 volontari che ogni giorno sono al fianco dei bambini, degli adolescenti in ospedale e delle loro famiglie.
Per tutta la Giornata ai bambini saranno dedicati palloncini, giochi, sorrisi: una vera e propria festa dedicata alla solidarietà e al volontariato. Tutti potranno sostenere ABIO e ricevere il simbolo della Giornata, un cestino di ottime pere.

Nuovo successo per la Viola Reggio Calabria che supera la Basketball Lamezia nel derby precampionato disputatosi al PalaMazzetto. Un buon test che conferma la crescita del quintetto reggino nonostante la dura e lunga preparazione alla quale è sottoposta. Dopo un primo periodo di marca ospite, la Viola fa suoi i tre quarti successivi (come sempre riazzerati al termine di ogni frazione), per un tabellino finale che recita 78-53. Mecacci deve fare a meno di Agbogan, alle prese con un problema alla schiena, ma recupera Fall che è subito in campo con Alessandri, Nobile,Fallucca e Paesano.

È con particolare affetto che il Sindaco Giovanni Siclari e il Presidente del Consiglio Antonino Giustra, vogliono augurare, a nome di tutta l'Amministrazione Comunale, un buon anno scolastico a tutti coloro che vivono, quotidianamente, la grande e preziosa avventura dell'educazione e della formazione. Proprio in occasione della prima campanella, l’amministrazione Siclari ha aperto l’anno scolastico portando un saluto ai ragazzi che iniziano il loro percorso formativo. Durante il saluto Siclari e Giustra, rispettivamente nel loro ruolo, insieme all’assessore Sonia Labate, alla consigliera Mariagiovanna Santoro, all’assessore Massimo Morgante, alla consigliera Francesca Porpiglia, al consigliere Giovanni Imbesi e al vicesindaco Mariagrazia Richichi, hanno speso parole importanti per il futuro dei ragazzi e fissato impegni improrogabili da portare a termine, ascoltato e raccolto le istanze del personale docente.

«Sono dispiaciuta e rammaricata dal dover apprendere a mezzo stampa della difficoltà riscontrata da un’associazione che ha sempre collaborato in modo sinergico con l’amministrazione. Interessare il Garante senza neppure cercare un confronto con noi lo reputo scorretto soprattutto per la disponibilità dimostrata fino ad oggi. Nonostante questo, valutando in primis le esigenze dei nostri alunni, abbiamo subito messo in moto la macchina amministrativa per dare una risposta concreta pur non essendo una nostra competenza. Noi siamo qui per servire, lo faremo e questa situazione sarà senza dubbio risolta nell’arco di pochi giorni, nei limiti massimi delle nostre possibilità».

Personale militare della Direzione Marittima - Guardia Costiera - di Reggio Calabria, ha posto sotto sequestro preventivo n° 14 impianti di depurazione acque reflue comunali della provincia di Reggio Calabria, dando esecuzione ai relativi decreti emessi dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Reggio Calabria dott.ssa Maria Cecilia VITOLLA, nell’ambito dell’operazione denominata “Mala depurazione” coordinata dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria. E’ stato nominato custode giudiziale di tutti gli impianti, con facoltà d’uso, il Dirigente del Dipartimento 11 Ambiente della Regione Calabria, con obblighi di conformare urgentemente lo stato di fatto e di diritto degli impianti alle prescrizioni di legge e di regolamento applicabili in ragione delle violazioni contestate nei provvedimenti di sequestro, il tutto comunque entro e non oltre giorni 45 dalla notifica del provvedimento cautelare.

Gli appuntamenti di oggi in città: - presso la Sala Conferenze Terminal Bus di Atam Largo Botteghelle alle ore 11,00 verranno presentate le risultanze del processo partecipativo “Chiamami per nome”, avviato lo scorso aprile per personalizzare i nuovi autobus acquistati mediante il finanziamento del programma europeo Pon metro, in nome della buona mobilità e del rispetto dei beni comuni.
-Al MArRC a partire dalle ore 15.30, nella Sala Conferenze, si terrà il convegno-corso formativo “Diverse abilità e inclusione”, accreditato presso l’Ordine degli Assistenti Sociali della Calabria, con il riconoscimento di 3 crediti formativi ai partecipanti. Nell’ambito dell’incontro, promosso dall’Associazione Taranta Wine Fest con la Fondazione Meridonare e l’associazione Keluna, sarà presentata la campagna di crowdfunding finalizzata alla realizzazione di un’altalena per bimbi in carrozzina da collocare sul Lungomare Paolo Latella di Pellaro

La Prima Commissione “Affari istituzionali, affari generali e normativa elettorale”, presieduta dal consigliere regionale Franco Sergio, ha audito oggi il Commissario prefettizio del comune di Corigliano-Rossano Domenico Bagnato in merito alla proposta di legge n. 244/10^ recante: “Disposizioni in materia di riordino territoriale delle circoscrizioni comunali - Modifiche e integrazioni alla legge regionale 5 aprile 1983, n. 13” (d’iniziativa dei consiglieri Sergio e Greco). Il dott. Bagnato ha illustrato il lavoro fin qui compiuto, “le potenzialità legate al processo di fusione anche in termini economico-finanziari e le criticità ancora esistenti” ed ha chiesto “il sostegno della Regione per la promozione di corsi di formazione per il personale rispetto a quello che deve essere il suo ruolo all’interno di una comunità raddoppiata in modo che il cittadino possa essere soddisfatto in tutti i suoi bisogni e nei servizi essenziali”.

«Sono soddisfatto dell’importate risultato ottenuto oggi con la presenza del commissario Massimo Scura in audizione alla Commissione Igiene e Sanità Pubblica del Senato. È il primo chiaro segnale che, finalmente, dopo ben 11 anni di silenzio sul commissariamento in Calabria, l’emergenza sanitaria viene affrontata concretamente cercando di scavare affondo e non facendo propaganda politica».

Reggio Calabria. Il prefetto Michele di Bari, in merito alla manifestazione di protesta dello scorso 17 settembre organizzata dal Comitato dei genitori “Salviamo la Scuola” del Comune di Careri, avviata a seguito della mancata apertura del plesso della Scuola primaria “Perri”, ha convocato, per la giornata di domani, una riunione alla quale sono stati invitati a partecipare il

Reggio Calabria. Nel pomeriggio odierno, si è tenuta in Prefettura una riunione per la problematica, sollevata da alcuni genitori del Comune di Platì, concernente il mancato trasporto, con lo scuolabus, di alcuni bambini (circa 18/20) al plesso scolastico di Cirella. All’incontro erano presenti i Commissari straordinari del Comune di Platì, il vice direttore della scuola “De Amicis” e

Reggio Calabria. Nel Salone degli Stemmi del Palazzo del Governo, questa mattina, convocato dal prefetto Michele di Bari, si è riunito l’Osservatorio provinciale di monitoraggio, istituito nell’ambito del “Protocollo operativo per assicurare la piena attuazione delle funzioni ditutela dei minori destinatari di provvedimenti giudiziari civili e penali ivi inclusi quelli riguardanti i

Si svolgerà anche quest'anno presso la Cittadella regionale, nei giorni 24 e 25 settembre prossimi, la riunione annuale della Consulta Regionale dei Calabresi all'estero. Intenso e ricco di contenuti il programma.
La prima giornata avrà inizio alle ore 9.30 con l'accoglienza dei consultori in Cittadella.
Subito dopo, alle ore 10.30, sarà il Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio, ad aprire i lavori della Consulta con un messaggio di benvenuto e con le dichiarazioni di indirizzo. Seguiranno i saluti delle autorità presenti.

"Le intimidazioni dirette alla famiglia Congiusta, denunciate dai congiunti di Gianluca e Mario, padre coraggio recentemente scomparso dopo aver combattuto una vita intera in cerca della verità sull'omicidio di suo figlio, sono atti vergognosi e ignobili che non possono lasciarci indifferenti. È assurdo che qualcuno stia tentando di infangare la memoria di due persone per bene e di una famiglia che da anni si batte con tutte le sue forze chiedendo giustizia sull'uccisione di Gianluca, un ragazzo di appena 32 anni, la cui unica "colpa" è stata quella di opporsi ad una richiesta estorsiva".

Nella serata di ieri, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Palmi hanno tratto in arresto un 36enne di Seminara, responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti del fratello. L’intervento del personale della Polizia di Stato è stato richiesto dalla sorella dell’uomo che stava maltrattando l’altro fratello. L’atteggiamento aggressivo e minaccioso dell’uomo è proseguito anche davanti gli operatori del Commissariato di P.S. di Palmi, giunti repentinamente presso l’abitazione della famiglia interessata.

Apprendiamo dalla stampa, stupiti e sconcertati, di una polemica da parte del gruppo consiliare di Forza Italia che al posto di produrre proposte in favore della città o creare una alternativa per la guida di Reggio Calabria, troppo impegnata a litigare al proprio interno ed in pieno stato confusionale, offende la memoria e la storia di chi per anni ha servito la città di Reggio Calabria come professionista esemplare e medico dalle profonde doti umane. La richiesta di accesso agli atti fatta da Forza Italia produrrà come conseguenza il fatto che a richiedere l’intitolazione di una arteria cittadina allo stimato Prof. Castorina non è stato il nipote di quest’ultimo, che si è limitato ad apprezzare la nostra iniziativa, bensì la nostra associazione

E' stata ufficialmente intitolata a Gilda Trisolini la via alle spalle della Chiesa della Candelora. Una proposta giunta alla Commissione Toponomastica del Comune direttamente dal Circolo culturale Rhegium Julii

Trenta ore di lezione in due settimane. Tra i tanti progetti legati all'accoglienza e all'intercultura sviluppati nei mesi estivi, a Camini (RC), grazie all'ente gestore Eurocoop "Jungi Mundu", presieduta da Rosario Zurzolo, si è tenuto un corso di lingua italiana per cittadini di madrelingua araba, ospiti del progetto SPRAR, curato da Bassil, giovane siriano, a sua volta beneficiario del progetto analogo attivo nel Comune di Cremona, giunto in Italia grazie al programma di reinsediamento UNHCR e arrivato in Calabria nel mese di agosto per svolgere un tirocinio professionalizzante.

Via libera in Commissione Riforme al voto elettronico. L’organismo consiliare, presieduto dal consigliere Francesco D’Agostino, ha approvato all’unanimità, nel corso dei lavoro odierni, la proposta di provvedimento amministrativo a firma del consigliere Franco Sergio che, in un unico articolo, introduce il procedimento di voto elettronico, modificando parzialmente l’articolo 102 del regolamento interno del Consiglio regionale.
La seduta si è aperta con il ritiro di un emendamento da parte del consigliere Esposito che ha riconosciuto la qualità della struttura della norma così come concepita dal collega Sergio e annunciando pieno sostegno per l’approvazione definitiva in Aula

“Il Bando della Regione Calabria sull’edilizia sportiva sarà presentato a Reggio Calabria sabato prossimo 22 settembre dalle 17,00 alle 19,00 nella sala Federica Monteleone di Palazzo Campanella in via Cardinale Portanova”. Ad annunciarlo è Giovanni Nucera, consigliere delegato dalla Regione Calabria allo Sport, politiche giovanili, associazionismo e volontariato, nonché capogruppo de “La Sinistra” in Consiglio regionale. “Abbiamo promosso un convegno ad hoc dal titolo ‘Bando impianti sportivi - Concessione di contributi regionali finalizzati alla realizzazione e riqualificazione di impianti sportivi’ con l’obiettivo - spiega Nucera - di illustrare l’Avviso pubblico che prevede la concessione di contributi in conto capitale e in conto interessi per interventi finalizzati alla realizzazione e riqualificazione di impianti sportivi, con una dotazione finanziaria di 32 milioni di euro”.

“I servizi straordinari di controllo del territorio sull’area ove insiste il quartiere di Arghillà altro non sono che la prosecuzione nell’attività di prevenzione finalizzata ad una sempre maggiore incisiva compenetrazione degli aspetti legati alla tutela della legalità con quelli connessi allo sviluppo del tessuto sociale. Legalità è sviluppo.”. Questo il commento del Questore Raffaele Grassi.
Continuano, senza sosta, i controlli predisposti nell’ambito del Piano di azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta, elaborato in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica,estesi all’intero territorio cittadino.

La situazione in cui versano le strutture psichiatriche di Reggio Calabria non è più sostenibile. Al netto del procedimento giudiziario che farà il suo corso, e porterà certamente dei chiarimenti qualora dovessero riscontrarsi delle storture nel sistema di convenzioni tra ASP o dipartimento regionale della Salute e istituti accreditati, urge aprire un tavolo di discussione per garantire la dignità ai lavoratori e soprattutto dei degenti. Dunque chiediamo, come organizzazione sindacale, un incontro tematico e risolutivo, oltre che per far chiarezza sul livello occupazionale, per garantire la continuità del servizio e soprattutto per tutelare la dignità della salute degli utenti e delle loro famiglie.

Reggio Calabria. Il sindaco di Caulonia, Caterina Belcastro e il presidente dell’Assemblea dei Sindaci della Locride, Francesco Candia,  esprimono un sentito ringraziamento al prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari per l’intensa attività di coordinamento dallo stesso svolta nell’ambito di una serie di riunioni tenutesi sia presso il palazzo del Governo sia presso il Comune di

Reggio Calabria. Riscuotono sempre maggiore interesse le iniziative dell’associazione Cult3.0, che ha avviato le attività autunnali nella sede di via Glauco 15 a Reggio Calabria.
Grande partecipazione, infatti, all’appuntamento “Benvenuti in ricicleria sociale e solidale”. La riapertura dell’area del circolo culturale destinata a recuperare oggetti e dare nuova vita a

Reggio Calabria. Intimidazione ai danni della famiglia Congiusta. Davanti l'ingresso del negozio di Siderno della famiglia di Gianluca Congiusta è stato lasciato un cumulo di terra, a simboleggiare una piccola sepoltura. Il giovane imprenditore venne assassinato nel 2005, da un killer di 'ndrangheta ancora senza volto e nome, alla periferia di Siderno con un colpo di

Reggio Calabria. A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico, l’Amministrazione comunale rende noto che sono stati intrapresi i lavori di adeguamento dei locali mensa di vari istituti scolastici cittadini. “Sono stati reperiti i fondi necessari per avviare gli interventi di adeguamento degli spazi adibiti al servizio di refezione scolastica di scuole dell’infanzia, primarie e

Reggio Calabria. "Le incresciose vicessitudini che hanno visto coinvolto il primo cittadino della città di Reggio Metropolitana, sulle intercettazioni con una delle più potenti cosche mafiose della città, hanno lasciato sgomento tra i cittadini, logori delle continue ripercussioni negative che Reggio continua a subire oramai da decenni. Benchè garantista; nonostante abbia

Reggio Calabria. "Sono particolarmente soddisfatto, si tratta di un passaggio estremamente importante che certifica il virtuoso cammino che abbiamo intrapreso, ormai da qualche anno, sul fronte degli investimenti e delle politiche di sviluppo connesse ai fondi comunitari". E' quanto affermato dall'assessore alla Mobilità e Trasporti, Politiche UE e Pon Metro del Comune di

“Perché in Calabria occorre attendere sempre tempi biblici per vedere realizzate opere ed infrastrutture indispensabili?”. È quanto chiede il consigliere regionale Alessandro Nicolò.
“Ancora nebuloso il futuro rispetto alla costruzione dei nuovi ospedali della nostra regione,attese e rinvii, che arrecano un vulnus alla salute dei cittadini in un comparto già segnato da carenze strutturali e croniche disfunzioni. Come è possibile che a queste latitudini le opere infrastrutturali rimangano spesso incompiute, a causa della macchinosità delle procedure burocratiche,della lentezza nell’iter procedurale, diversamente da quanto accade in altre regioni d’Italia, dove non occorre attendere diversi lustri per la realizzazione di opere importanti.”

Reggio Calabria. Convocato dal prefetto Michele di Bari, nella giornata di ieri si è insediato, presso il Palazzo del Governo, l’Osservatorio provinciale per la prevenzione degli incidenti sui luoghi di lavoro. All’incontro hanno partecipato il dirigente dell’INAIL, il dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, i rappresentanti dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro, dell’Azienda

Due giorni di ritiro, per iniziare al meglio la stagione che verrà. La Sezione Arbitri di Reggio Calabria è stata ospite nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 settembre presso la splendida struttura cittadina del Centro Sportivo Sant’Agata, vivendo un momento di fondamentale aggregazione per i fischietti facente parte l’Organo Tecnico Sezionale.

La cultura non va mai in vacanza. Anche una pausa apparente nasconde, realmente, un'attività prolifica, anticamera delle iniziative che vedranno la luce. È quanto sta accadendo in questi ultimi mesi all'interno di NAOS Arte&Cultura, che vive una fase di profondo fermento intellettuale, artistico e sociale in apparenza silente per offrire al territorio un contributo sentito e concreto sul piano culturale e civile. Così, NAOS sta ponendo le basi con un lavoro costante, giorno dopo giorno, della grande manifestazione culturale che si concluderà con la premiazione del Concorso Nazionale “Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista”.

Mario Congiusta era esile nel fisico ma allo stesso tempo forte, fortissimo. Ha vissuto per 13 anni lottando senza sosta alla ricerca della giustizia per l’uccisione di suo figlio Gianluca. E’ morto senza giustizia. E’ morto di ingiustizia.
Adesso qualcuno prova ad oltraggiarne la memoria e ad offenderne la famiglia, una famiglia che ha dovuto subire troppo dolore e che non intendiamo lasciare da sola. Il tumulo di terra che ignoti hanno lasciato davanti alla sede dell’attività di famiglia a un mese dalla morte di Mario dimostra solo la vigliaccheria di chi sa agire nell’ombra.

Siamo spacciati, il centrodestra è davvero spacciato. Oliverio ha ottenuto il libero e incondizionato appoggio dei sindaci e noi tremiamo di paura.
Il governatore, ormai molto tempo fa, aveva promesso che non si sarebbe più ricandidato, ma le preghiere dei sindaci, le loro implorazioni, evidentemente lo hanno spinto a cambiare idea e a scendere nuovamente in campo per il bene di tutti noi. E i calabresi, ne siamo convinti, non smetteranno mai di ringraziarlo per questo immane sacrificio, fatto per il bene della regione.

Nei giorni scorsi, militari del Nucleo Investigativo del Gruppo Carabinieri Forestale di Reggio Calabria, assieme ai colleghi della Stazione Carabinieri Forestale di Reggio Calabria, Caulonia e Gioiosa Ionica, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla ricerca di armi e sostanze stupefacenti, hanno rinvenuto, occultato all’interno di un canale di scolo delle acque meteoriche di un bosco del comune di Mammola, un fucile semiautomatico cal. 12, privo di matricola, e un fusto in acciaio della capienza di cinquanta litri circa, contenente oltre 80 munizioni per arma corta e lunga di vario calibro, un passamontagna, 500 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana e denaro contante.

Nell’ambito della programmazione aziendale, in regime di Accordo Quadro, Anas in Calabria ha investito per la manutenzione della pavimentazione stradale un ulteriore importo complessivo di 10 milioni e 588 mila euro. Gli interventi che riguarderanno le Province di Catanzaro, Crotone, Cosenza, Vibo Valentia e Reggio Calabria, avranno inizio tra la fine del mese di settembre e gli inizi del prossimo mese di ottobre e si concluderanno entro la fine dell’anno. Le attività sono finalizzate al rifacimento profondo della pavimentazione stradale ammalorata (strati binder e di usura) così da garantire ottime prestazioni del piano viabile ai fini di una maggiora sicurezza e miglior confort alla guida.

Inizia nel peggiore dei modi il campionato della Reggina. Al “Provinciale” di Trapani, i siciliani realizzano tre reti in quaranta minuti. Nella ripresa la Reggina ci prova in più occasioni, bravo l’estremo difensore locale a sventare gli attacchi amaranto.
Il tabellino della gara:

Reggio Calabria. Si è tenuta presso la Basilica Cattedrale al cospetto delle autorità civili, militari e religiose, la cerimonia di investitura di sette nuovi cavalieri e sette dame nell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Ad officiare la cerimonia mons. Emil Paul Tscherrig, arcivescovo Nunzio Apostolico in Italia, l’arcivescovo della Diocesi Reggio Calabria-Bova mons. Giuseppe Fiorini Morosini, l’arcivescovo emerito mons. Vittorio Luigi Mondello, il vescovo della Diocesi Mileto-Nicotera-Tropea mons. Luigi Renzo, ed il vescovo della Diocesi Oppido Mamertina-Palmi mons. Francesco Milito, che hanno concelebrato la funzione religiosa.

Con la Mostra di Giuseppe Diaco sul tema “Dalla ‘inutile strage’ alla Pace”, che cita un brano della lettera ai “Capi dei popoli belligeranti” di Papa Benedetto XV, datata 1° agosto 1917, l’Associazione Culturale Anassilaos apre la stagione del 30° Premio Anassilaos di arte cultura economia e scienze che avrà come spunto di riflessione la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, a settanta anni dalla proclamazione (giovedì 8 novembre), la Costituzione Italiana nel settantesimo della sua entrata in vigore e, appunto, la guerra e la pace a cento anni esatti dalla conclusione della Grande Guerra.

E’ il Mediterraneo, declinato nelle sue sfumature storiche e culturali di ieri e di oggi, il perno attorno al quale hanno preso vita gli “Incontri FAI al tramonto 2018”.
Quattro appuntamenti, ideati e realizzati dal Gruppo FAI Giovani di Reggio Calabria, attraverso i quali sondare il Mare Nostrum quale ricca “via d’acqua” sulla quale si sono incontrati nei secoli – e continuano ad incrociarsi - miti, saperi, persone e storie.

Le vicende amministrative del Comune di Reggio Calabria governato dal csx non finiscono mai di stupire (negativamente) i cittadini e anche le scelte amministrative che più dovrebbero unire la comunità reggina , ossia quelle riferibili alla ricostruzione della memoria storica della Città e conferire riconoscimenti e intitolazioni di strade e piazze a personalità illustri che, con la loro opera, hanno omaggiato Reggio durante le sue molteplici e caratterizzanti fasi storico-sociali, vengono piegate agli interessi particolari di qualche amministratore che si adopera per far assegnare l'intitolazione di pubbliche vie a prossimi congiunti, recando con sé la logica conseguenza di manifestare urbi et orbi una sensibilità istituzionale ormai ampiamente sbiadita e un senso di opportunità delle scelte di fatto inesistente, buttando definitivamente al macero il concetto di autorevolezza delle Istituzioni stesse.

Gli appuntamenti di oggi in città: -ore 11:30 in via Diana sit-in centri psichiatrici in concomitanza con l’incontro previsto sul tema all’Asp
-alle ore 15,30 avrà luogo la cerimonia di intitolazione di una via cittadina alla poetessa ed educatrice Gilda Trisolini. (rampa dietro la Chiesa della Candelora su via Aschenez)
-Parco Ecolandia 18.00-20.00 Conversazione al Forte Gullì sul tema: “Tutta colpa di don Milani. Il fascino della predella o, invece, l'iniziativa degli insegnanti organizzati”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.