Sei qui: HomeLeggi tutto

Il presidente dell’associazione culturale “Le Muse” Giuseppe Livoti fa un appello, invitando tutta la cittadinanza, scrittori e poeti a partecipare giovedi alle ore 18,30 presso l’Archivio di Stato di Reggio Calabria all’evento organizzato nell’ambito della Giornata Mondiale della Poesia.
La Giornata Mondiale della Poesia è stata istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco nel 1999 e celebrata per la prima volta il 21 marzo seguente. La data, che segna anche il primo giorno di primavera, riconosce all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace.

Nella notte tra il 18 e il 19 marzo 2018 ritornava alla casa del Padre don Antonio Santoro. Martedì 19 marzo 2019, alle ore 18:00, nella chiesa di San Giorgio al Corso sarà celebrata la Santa Messa a un anno dalla Sua dipartita. Ordinato sacerdote il 26 marzo 1966 (52 anni di sacerdozio). Don Santoro ha retto diverse chiese della nostra città prima di essere trasferito a S. Giorgio al Corso. Coniugando fede e cultura, ha aperto le porte dei locali parrocchiali a diverse associazioni culturali della nostra città. Il Centro Internazionale Scrittori della Calabria (CIS) e soci ricordano l'accoglienza e il sorriso di Don Nuccio, in 20 anni di collaborazione con la parrocchia di San Giorgio al Corso, Tempio della Vittoria, di cui don Antonio Santoro è stato la guida morale e culturale, svolgendo una seria di incontri ed eventi che hanno segnato una parte della storia della nostra città.

Dal 21 al 24 marzo, all'interno della galleria di Palazzo San Giorgio, si terrà "Borghi, paesaggi, folclore e tradizioni della Calabria", la collettiva fotografica organizzata dal Dopolavoro Ferroviario e dal Gruppo fotografico "Fata Morgana". Dopodomami, mercoledì 20 marzo, alle ore 10:00, presso il salone del Dlf di via Caprera, verrà presentata in conferenza stampa la rassegna che vedrà come protagoniste le istantanee dei fotografi Antonello Diano, Santo Federico, Aldo Fiorenza, Davide Galimi, Pina Gullí, Laura Luvará, Carlo Laro, Salvatore Pirino, Giuseppe Romeo, Sebastiano Romeo e Gianni Vittorio.

#everybodycomeon! Il conto alla rovescia è iniziato. Domenica alle 14.30 la Reggina affronterà il Catania allo stadio “Oreste Granillo” e in occasione di questa importante gara per il cammino amaranto, il Club pensa ai propri tifosi attuando prezzi popolari:

“Coniugare il cammino quaresimale con l’esperienza di accoglienza di tre famiglie eritree presso tre comunità della nostra diocesi. Un’esperienza di accoglienza, solidarietà e fraternità che può diventare uno strumento educativo e pedagogico per sensibilizzare le nostre comunità parrocchiali; un cammino di conversione.” (dal messaggio per la quaresima di Don Nino Pangallo Direttore della Caritas Diocesana Reggio Calabria Bova)

Fa tappa all'Università di Reggio Calabria #NonCiFermaNessuno, tour motivazionale ideato e promosso da Luca Abete in collaborazione con l'associazione Marameo, prodotto e gestito dalla Lab Production srl.
La quinta edizione, partita il 4 marzo dall'Università Bicocca di Milano, arriverà all'Università di Reggio Calabria giovedì 21 marzo alle 10.30 nell'aula Magna "Quaroni" di Architettura dell'Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria ".
"Ho creduto fermamente in questa idea che all'inizio sembrava folle – spiega Luca Abete - ma che anno dopo anno ha dimostrato di essere un progetto concreto e di grande successo. Un esperimento decisamente riuscito andato ben oltre le aspettative, incontrando la gratitudine degli studenti, l'entusiasmo delle università e l'interesse delle aziende.

Dipartimento di AGRARIA Università Mediterranea di Reggio Calabria e Club di Territorio di Reggio Calabria del TCI organizzano martedì 19 marzo 2019 alle ore 10,00 presso l’Aula Seminari Località Feo di Vito una conversazione sul tema “Gastronomia e ristorazione opportunità per la crescita della Calabria e dei suoi giovani” promozione delle eccellenze della nostra terra per una migliore e maggiore attrattività anche a fini turistici
Sul tema interverranno:

Nel corso della settimana appena trascorsa, i Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro sono stati impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio nei Comuni di Rosarno, Gioia Tauro, San Ferdinando e nelle limitrofe aree della Piana, con il fine di intensificare l’attività di prevenzione e repressione dei reati predatori ed in materia di sostanze stupefacenti.
Il servizio, che ha visto impiegati circa 60 militari dell’Arma, ha permesso di sottoporre a controllo complessivamente 171 persone e 44 veicoli, eseguire 10 perquisizioni domiciliari e 14 personali, e deferire in stato di arresto e di libertà diversi soggetti all’Autorità Giudiziaria.

L’assessore all’ambiente Giovanni Muraca e il vice sindaco con delega ai Patti per il Sud Armando Neri comunicano che nel corso dell’ultima seduta di giunta comunale l’esecutivo Falcomatà ha “approvato due provvedimenti strategici per la città di Reggio Calabria in ambito di programmazione di sviluppo urbano sostenibile.” Si tratta della progettazione definita-esecutiva degli Orti urbani e dell’avvio del Master Plan, “uno strumento di natura non obbligatoria per il comune che però nasce con lo scopo di definire un quadro di riferimento condiviso sia strategico che progettuale per le politiche urbane e la sostenibilità in città”.

Arriva nelle sale “Arbëria” il lungometraggio opera prima della regista calabrese Francesca Olivieri, che indaga i legami forti e l’eredità culturale delle comunità arbëreshë che ancora sopravvivono in alcuni piccoli borghi di Calabria e Basilicata.
Il film è stato presentato oggi (lunedì 18 marzo prossimo alle 11,00) in occasione della conferenza stampa che si terrà presso la Camera di Commercio di Cosenza con la regista Francesca Olivieri; l’attrice Caterina Misasi, il direttore della Lucana Film Commission, Paride Leporace; il presidente della Calabria Film Commission, Giuseppe Citrigno; Fabrizio Nucci di Open Fields Productions e Alessandro Gordano di LAGO Film.

“Sono trascorsi diversi anni da quando il cantiere del tapis roulant di via Giudecca, nel tratto compreso tra la via Filippini e la via Possidonea, è stato inizializzato senza che della consegna dell’opera si sia intravista ultimazione e collaudo, che tanti disagi crea sia nei confronti dei cittadini residenti che dei tanti frequentatori, in particolare bambini, della parrocchia della Chiesa della Cattolica dei Greci, cosi da ingenerare disagio e preoccupazione sui rischi di incolumità fisica derivanti per tutti coloro i quali quotidianamente lo attraversano”.

La Mood Project Reggio Calabria comunica che la gara contro Costa d'Orlando, inizialmente in programma Domenica 24 Marzo alle ore 18.00, si disputerà Venerdì 22 Marzo alle ore 20.00 al "PalaCalafiore" a causa dell'indisponibilità dell'impianto reggino, impegnato per altro evento.

«Con la scomparsa di Amelia Mazzitelli Reggio Calabria perde una professionista e una donna eccezionale. Un esempio di integrità morale e impegno sociale, una figura che ha insegnato ai suoi concittadini l'arte del donare dedicando la sua vita a chi ne aveva più bisogno. Reggio non perde sono la vice presidente nazionale dell'Unitalsi ma un'insegnante di vita e di valori cristiani da me sempre condivisi. Amelia ha dedicato la sua esistenza al prossimo lasciando un segno indelebile con il suo impegno instancabile nel sociale. Nel porgerle l'ultimo saluto vorrei ricordarla così, come un grande esempio di donna dalla rara bellezza interiore che non si è mai tirata indietro quando poteva aiutare tutti coloro che la società marginalizza.

Lo abbiamo detto nel settembre del 2012, quando si paventava di sciogliere il Comune di Reggio Calabria, cosa avvenuta il 9 ottobre dello stesso anno per “contiguità” con organizzazioni mafiose. Quella scelta umiliante dell’allora Ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri, ha massacrato la nostra città. L’arrivo dei commissari, quindi del burocrate che sostituisce il politico, ha ridimensionato la vita dei reggini: economicamente con l’aumento smisurato delle imposte; in termini di servizi al cittadino, sempre minori e di pessima qualità; e soprattutto moralmente. Da quello sciagurato evento del lontano 2012 la città non si è più rialzata, nonostante quello scioglimento non era per dissesto finanziario, cosa che accadrebbe oggi, ma per “contiguità mafiosa” (e non per infiltrazioni).

Continua il percorso di legalità ed efficienza nella gestione della spesa pubblica dell’Ente ed infatti, con delibera del 27 febbraio u.s., questa Commissione Straordinaria, con largo anticipo rispetto alla scadenza del termine fissato per il 31 marzo, ha approvato il Bilancio di previsione finanziaria per il triennio 2019-2021 che, per la competenza anno 2019 chiude in pareggio tra entrate e spese nell’ammontare di € 8.024.076,21.
Purtroppo la situazione di dissesto finanziario del Comune e la necessità di liquidare i debiti pregressi non ha consentito, come era auspicabile, una riduzione delle aliquote delle imposte comunali.

“La proposta di legge della Giunta Regionale mirata all’accorpamento di alcuni ospedali “Spoke” ai tre “Hub” Calabresi è quanto di più illogico, autolesionistico e demenziale si potesse partorire da una maggioranza da tempo priva di sostegno ed in lenta agonia da troppi mesi, che non ha mai avuto evidentemente nessun contatto con la realtà sanitaria calabrese ed incapace a tutti i livelli, a partire dagli stessi ospedali “Hub”, di assicurare livelli decenti di gestione manageriale e di assistenza ai cittadini”.
E’ quanto afferma Candeloro Imbalzano, autorevole esponente di Forza Italia e già Presidente della Commissione “Bilancio, Attività Produttive e Fondi Comunitari” del Consiglio Regionale.

di Tatiana Muraca - Penultimo appuntamento in riva allo Stretto per “Amore che torni”, il tanto atteso Tour nei Negramaro. Il concerto di ieri a Reggio Calabria è stato un successo: il PalaCalafiore gremito di fan in attesa trepidante dei loro idoli, dopo il rinvio del tour a causa di un malore che ha colpito il chitarrista della band, Lele. A sostituirlo temporaneamente, il fratello, anche lui chitarrista.
È proprio a Lele che va il pensiero di Giuliano Sangiorgi, che saluta la Calabria e il Sud, vissuti da lui come “casa”.

Andrà in onda il 21 marzo su Sky alle ore 21 (Viva L'Italia Channel, canale 897 digitale terrestre) il docu-film del giornalista e regista calabrese Paolo Bolano "Terroni di periferia". Bolano, già caporedattore del TG2, oggi in pensione, ha firmato centinaia di inchieste sul Mezzogiorno e realizzato, come regista, decine di documentari e filmati sulla Calabria. È uno dei maggiori conoscitori della questione meridionale e dei problemi del Mezzogiorno cui ha dedicato libri e inchieste.

Da sei anni parlare di Cina, significa parlare esplicitamente o meno, della “Nuova via della seta“. Il “Belt and Road Initiative”, cioè il grande progetto, oppure sarebbe meglio dire il “Sistema" con cui Pechino punta a rilanciare il connubio infrastrutturale e commerciale della grande massa continentale eurasiatica e a realizzare una nuova architettura economico-commerciale. La nuova via della seta conoscerà numerosi ostacoli durante la sua realizzazione. Infatti, la Cina sta sviluppando una strategia che comporterà il cambiamento degli equilibri internazionali e a vederla da un’altra angolazione sono i Paesi che da essa avrebbero meno da beneficiare, Stati Uniti in primis.

Un anno fa, il 19 marzo 2018, veniva improvvisamente a mancare Don Antonio Santoro, parroco della Chiesa di San Giorgio al Corso. In una nota affidata ai mezzi di comunicazione il Presidente dell’Associazione Culturale Anassilaos e della Sezione Giovanile del Sodalizio, ne ricordano brevemente la figura. Coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerLo e di apprezzarne le profonde doti religiose ed umane - scrivono Stefano Iorfida e Tito Tropea – ed hanno avuto l’opportunità di promuovere, su suo forte impulso, insieme ad altre realtà culturali reggine, presso la Chiesa di San Giorgio, che non a caso ha assunto, per volontà dell’Arcivescovo Mons. Fiorini Morosini, la denominazione di Chiesa degli Artisti, tutta una serie di iniziative ed eventi che hanno contraddistinto una parte significativa della storia culturale di questa Città negli ultimi vent’anni, non possono che ricordarlo con profondo affetto e stima.

Comincerà questo mercoledì 20 marzo, con un convegno dal titolo ‘’Politiche economiche: il rapporto tra Stati e processi di integrazione economica”, il ciclo di incontri che l’associazione New Deal Lab propone quale occasione di approfondimento su tematiche di attualità che spaziano oltre i normali programmi di studio. In un periodo storico che vede l’Italia inserita in un contesto europeo dinamico di libera circolazione di idee, merci e persone, fare chiarezza sul sistema di mercato del Vecchio Continente, alla luce dei rapporti politici, economici e giuridici a livello sia nazionale che comunitario, si rende sempre più necessario:

"Lo scioglimento dell'azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria per infiltrazioni mafiose è l'ennesimo colpo inferto ad un territorio allo stremo in cui diritti e legalità sembrano essere sempre più a rischio". E' quanto afferma il GRUPPO GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFINDUSTRIA REGGIO CALABRIA, presieduto da Samuele Furfaro in merito alle recenti vicende che hanno interessato la sanità reggina. "Quanto accaduto - commentano i giovani imprenditori dello Stretto - certifica senza tema di smentita il fallimento di tutte le classi dirigenti che hanno gestito questo delicato e vitale settore della pubblica amministrazione e impone, con estrema urgenza, l'adozione di misure straordinarie e fortemente anticicliche.

E’ interessante leggere l’appello della Ministra Grillo ai bravi medici calabresi affinchè tornino a lavorare in Calabria, per risollevare quel Sistema sanitario Regionale distrutto negli anni e che non è più in grado di garantire il diritto alla cura ai cittadini calabresi.  In Calabria si sta verificando quello che tra poco sarà la realtà italiana e purtroppo si sta già verificando in altre Regioni Italiane. Non crediamo che sarà sufficiente un DL per salvare la situazione, e neanche i medici da soli potranno compiere questo miracolo.  Solo andando a visitare, dopo il servizio televisivo delle Iene, l’ospedale di Locri si è resa conto che la Sanità Calabrese è stata distrutta da Direzioni Strategiche (nominate da politici di tutte le correnti) ha bisogno dei medici. 

Gli appuntamenti di oggi in città: - alle ore 12.00 all’Università degli Studi Mediterranea la conferenza di presentazione del concerto “Kalavria”. Organizzato dai Rotary Club della città presso l’Aula magna Quaroni dell’Università, il concerto del complesso ‘Kalavria’ è fissato per venerdì 22 marzo 2019 alle ore 20.00, finalizzato alla raccolta fondi per il Progetto Polio Plus.
-l’iniziativa Pallone d’Italia fa tappa a Reggio Calabria, Il Presidente Ghirelli incontrerà la stampa alle ore 12.45 all’ E’Hotel, via Giunchi 6.

La Viola Mood Project Reggio Calabria espugna Scauri e ottiene la matematica qualificazione ai play off con cinque turni di anticipo.

Calcio: risultati 20^ giornata (7^ di ritorno) Seconda Categoria  Girone E  Delegazione Provinciale Reggio Calabria

Il cacciatore di meduse, l’ultimo romanzo di Ruggero Pegna edito dalla casa editrice Falco, che racconta in modo emozionante e commovente l’incredibile dramma dei migranti, le sofferenze e i sogni di chi è misero o diverso, discriminato per il suo stato di povertà o per il colore della pelle, continua il suo viaggio contro ogni forma di razzismo con continui consensi.
Primo classificato al “Premio Antonio Proviero” e al “Premio Core.re. Cultura”, menzione d’onore al “Premio Michelangelo Buonarroti”, oltre a numerosi altri riconoscimenti, è anche tra i dieci finalisti della Sezione Narrativa 2019 premiati dalla giuria del Premio Internazionale “Il sigillo di Dante” promosso dal Comitato della “Dante Alighieri” di La Spezia, presieduta dal dottor Filippo Paganini.

Si è tenuto il 14 marzo c/o l’University Club dell’Unical di Rende il 1° dei seminari di monitoraggio del progetto “PVC UpCycling” - Economia Circolare e Rifiuti Zero con “l’upcycling” degli scarti provenienti dai processi di gestione degli impianti elettrici” dell’impresa reggina R.ed.el con il partenariato scientifico di Unical-Diatic, Enea e della start up innovativa PMopenlab.
Un progetto, co-finanziato con i fondi POR Calabria 14-21 Asse I azione 1.2.2 per il rafforzamento delle imprese attraverso investimenti di Ricerca e Sviluppo per l’Innovazione, che riscuote già un grande interesse per i suoi risultati scientifici ed imprenditoriali. Già recensito dal Sole 24 ore in dicembre 2018 per l’utilizzo virtuoso dei Fondi UE per l’innovazione sui temi dell’Economia Circolare e dei Rifiuti Zero.

L'Istituto Nazionale Azzurro in collaborazione con l'Ambasciata di Palestina in Italia organizza la "Giornata della Cultura Palestinese" in occasione della "Giornata della Terra Palestinese".
L'evento si svolgerà sabato 30 marzo alle ore 18.00 presso il Comune di Reggio Calabria, nel "Salone dei Lampadari" e vedrà la presenza di illustri ospiti e rappresentanti dell'Ambasciata dello Stato di Palestina in Italia.
A chiusura dell'evento verrà inagurata una mostra fotografica "Obiettivo Palestina" di Federico Palmieri.
Ingresso libero.

Il 17 marzo è ormai notoriamente, il giorno di San Patrick (San Patrizio), santo patrono dell’Irlanda, che grazie alla globalizzazione ormai viene festeggiato nel mondo, con fiumi di birra, e colorandosi di verde, colore identificativo dell’Irlanda e del suo patrono, ma anche delle tante creature del mito irlandese. Tutto il mondo ha omaggiato l’isola verde e anche in Italia, hanno cambiato colore il Colosseo e l’Ambasciata d’Irlanda a Roma, la Torre Pendente di Pisa, il Pozzo di San Patrizio, la Fortezza Albornoz e il Palazzo Municipale a Orvieto, Castel Nuovo (Maschio Angioino) e Castel dell’Ovo a Napoli, il Gazebo di Terrazza Mascagni e il Cisternino di città a Livorno, il Palazzo ex Convento dell’Annunziata a Matera, la Cascata Isola del Liri (in provincia di Frosinone), Piazza Mercurio a Massa e il Fidenza Village di Fidenza.

Un gruppo di imprenditori reggini assistiti dal Presidente di Confindustria Giuseppe Nucera ha stamani presentato all'amministratore di Contship Italia SpA formale offerta di acquisto di quote di MCT che gestisce il Terminal di Gioia Tauro. Gia' nei giorni scorsi era stato informato Francesco Russo, Vice Predidente della Regione Calabria. Per il Predidente Nucera La settimana che si apre sara' piena di incontri a Roma ed e' previsto anche un colloquio con il ministro Toninelli.
Nucera: "avevo gia' anticipato al ministro, nell'incontro avuto durante la sua visita a Gioia Tauro, la volonta' di entrare nella governance del porto.

Alla luce del commissariamento dell’Azienda sanitaria provinciale e, al netto di valutazioni affrettate che non fanno bene alla discussione accesa in città da diversi giorni, c’è da evidenziare un fatto gravissimo che per l’ennesima volta, lascia una chiazza indelebile sull’onorabilità di una città che rischia di rimanere ostaggio di logiche delinquenziali delle quali, stato e magistratura, hanno il dovere di estirpare. Ma accanto al lavoro - dei commissari - di affrancamento da questa incrostazione, occorre un forte intervento della magistratura affinché una vola per tutte possa accertare responsabilità e fallimenti di un sistema, evidentemente per anni, non in grado di garantire servizi sanitari adeguati ai bisogni dei cittadini.

Reggio Calabria. E' andata via in silenzio, in punta di piedi. Amelia Mazzitelli, vice presidente nazionale dell'Unitalsi, professionista nota e apprezzata in Città, è scomparsa questa mattina. Reggio, in una domenica di primavera, perde una cittadina, tra le migliori, che nella gioia del dare ha scelto di dedicare la sua vita agli "ultimi". L'Unitalsi perde una grande sorella.

Reggio Calabria: sul Viale Europa, alla presenza del Presidente Ettore Garofalo, del direttivo completo, degli associati e dei privati cittadini del quartiere, prosegue intensamente l'attività dell'associazione "Impronte". Anche oggi, domenica 17 marzo intera mattinata dedicata alla cura e manutenzione del verde pubblico grazie all'impegno di tutti gli associati. L'associazione è nata nel dicembre 2017 grazie all'iniziativa spontanea di cittadini volontari che già negli scorsi mesi si sono occupati di ridare decoro e dignità – ripulendo tutta l'area e il laghetto artificiale – ad un piccolo polmone verde situato nella zona residenziale del viale Europa.

"Abbiamo appreso con grande soddisfazione la notizia del via libera al nuovo piano di investimenti di Hitachi in Italia che vede protagonista anche lo stabilimento di Reggio Calabria, insieme alle città di Napoli e Pistoia. Segno tangibile dell'importanza strategica di questo insediamento industriale situato nel cuore della nostra città e dell'ottimo lavoro svolto da Invitalia in sinergia con gli enti locali". E' quanto afferma l'assessore ai Trasporti e mobilità del Comune di Reggio Calabria, avv. Giuseppe Marino che aggiunge: "Per lo stabilimento Hitachi di Torrelupo si tratta dell'ennesimo riconoscimento del brillante percorso di crescita intrapreso da questa realtà nel corso degli anni nel campo della produzione di treni.

Si è svolta ieri sera nella sede di via Italia n. 24 l'inaugurazione dell'Associazione "Bellatrix Association" costituitasi grazie all'impegno e alla dedizione profuso dal Presidente Maria Nucera.
Allestimento meraviglioso, tanta musica e grande partecipazione all'esordio, tutto questo fa presagire un futuro ricco di successi per un'associazione che nasce con l'obiettivo primario di organizzare corsi di formazione nell'ambito dello spettacolo, della moda, della musica, ma non solo... Da qui in avanti le sorprese saranno tante. Nel frattempo vi aspettiamo già da oggi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 sempre in sede con l'apertura dei casting.

Nella splendida cornice di Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, si è svolta ieri, 16 marzo 2019, la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Concorso artistico-letterario "Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista".
Alla stessa è intervenuto Benvenuto Marra, speaker di Radio Touring, che ha premiato il vincitore assoluto di quest'edizione, Alessandro Lanucara (RC), il quale verrà presto intervistato in radio dallo stesso Marra, in compagnia dei fondatori di NAÒS: il presidente Alessandro Gallo e il vice Eleonora Maria Barbaro.

“Ciascun dal proprio cuore l’altrui misura”. Il nostro, da sempre, batte forte per Reggio ed i reggini dalla stessa parte incondizionatamente. Non si può dire la stessa cosa per gli esponenti del Partito Democratico e del centrosinistra che, a distanza di sette anni con ruoli differenti, oggi si ritrovano pieni di imbarazzo e tensione per l’ipotesi dissesto del Comune di Reggio.
Li ricordiamo gli esponenti dem quando, dai banchi del consiglio comunale, per bocca dell’allora capogruppo Giuseppe Falcomatà, oggi sindaco, invocavano il Dissesto finanziario, quale “panacea” per ogni problema dei nostri cittadini. Ed inondavano i giornali locali e ogni mass media, convinti di poter utilizzare una problematica cittadina per i propri interessi personali.

I diritti fondamentali dell’uomo sono quei diritti spettanti alla persona in quanto essere umano e sono quei diritti di cui ogni individuo è in possesso sin dalla nascita e che appartengono alla natura stessa dell’uomo quali la libertà alla vita e la libertà personale. Lunedi 18 marzo 2019 alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori promuove la conferenza sui “Diritti fondamentali dell’uomo: diritti naturali o diritti storici?”, a parlarne sarà il dott. Filippo Aragona, Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Reggio Calabria, componente Comitato Scientifico Cis.

Nella giornata del 14 marzo, ad un anno esatto dalla scomparsa, è stata ricordata, con due distinte manifestazioni svoltesi a Polistena e a Reggio Calabria, la figura del sen. Girolamo Tripodi, protagonista indimenticabile delle lotte e delle battaglie per il riscatto e per il cambiamento della Calabria. Ricordiamo in tal senso le lotte per la terra, l’impegno nel movimento bracciantile, la battaglia per il lavoro, contro la centrale a carbone di gioia Tauro e per lo sviluppo sostenibile, la scelta di schierarsi con decisione e determinazione contro la ‘ndrangheta, e per la legalità, il ruolo in Parlamento fino a diventare questore anziano del Senato, la quarta carica dello Stato, e i suoi oltre 31 anni di Sindaco di Polistena durante i quali con la sua opera Polistena da paese rurale è diventata una città moderna e progredita tra le più avanzate di tutta la regione.

Reggio Calabria. La gara Reggina-Catania, valevole per la 32^ giornata del girone C di Serie C  in programma domenica 24 marzo 2019 con fischio d'inizio alle ore 14:30, sarà trasmessa in diretta su SportItalia, canale 60 del digitale terrestre.

Reggio Calabria. L’Associazione “Risveglio Ideale”, presieduta dall’on. Angela napoli, aderisce e parteciperà alla “Giornata della Memoria e dell’Impegno”, indetta dall’Associazione “LIBERA” in ricordo di tutte le vittime innocenti della mafia, che, a livello regionale quest’anno si svolgerà a Catanzaro il prossimo 21 marzo. Anche l’Associazione “Risveglio Ideale” vuole essere d’aiuto

Reggio Calabria.  Nella quint'ultima della regular season si affrontano le due miglior difese del torneo. Melilli cerca gli ultimi 3 punti per la matematica promozione in A2, ospitando un Cataforio che invece vuol provare l'impresa. E la partenza degli uomini di Praticò è notevole, nonostante Rizzo, dopo 20'', trovi il vantaggio per i suoi. Cataforio che risponde

Reggio Calabria. Penultima tappa del Pallone d’Italia, iniziativa fortemente voluta dalla Lega Pro e che mette al centro del dibattito l’importanza della partita di calcio e la sua sostenibilità. Dopo Torino, Milano, Perugia e Napoli, il Pallone d’Italia sbarcherà lunedì 18 marzo a Reggio Calabria. L’evento propone un confronto sul territorio tra club della Lega Pro, istituzioni e forze

Reggio Calabria. "Lo scioglimento dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria deliberato dal Consiglio dei Ministri per infiltrazioni della ‘ndrangheta, in base all’esito dell’accesso antimafia eseguito nei mesi scorsi su richiesta del prefetto Michele di Bari, preoccupa fortemente la CGIL di Reggio Calabria – Locri e quella della Piana di Gioia Tauro. Si tratta di un

Reggio Calabria. Nella mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno dato esecuzione alla misura cautelare personale del divieto di dimora nel Comune di Polistena, con la prescrizione di non allontanarsi dall’abitazione in orario notturno, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Palmi su richiesta della locale Procura nei confronti di B. D., 27 enne, e M. R.

“Il Ministero dell’Interno ha assegnato al Comune di Motta San Giovanni quasi 5 milioni di euro finanziando alcuni interventi molto importanti per la sicurezza delle scuole, dei luoghi di aggregazione sociale e della viabilità comunale compromessa”.
Ad annunciarlo è il sindaco Giovanni Verduci, entusiasta insieme al vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Rocco Campolo per l’ottimo risultato conseguito.
“Sulla Gazzetta Ufficiale del 14 marzo scorso – continua il primo cittadino - è stato pubblicato il Comunicato del Ministero dell’Interno per l’Assegnazione del contributo a favore dei comuni – Anno 2019 – per la realizzazione di interventi riferiti a opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio.

Presso la Pinacoteca civica di Reggio Calabria, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Festival Internazionale "PRIMAvera Mediterranea".
Il festival, organizzato dalla Onlus Freetogether, consiste nell'esecuzione di tre concerti (21 marzo, 6 aprile e 17 aprile) che prevedano almeno un brano in prima assoluta nazionale (anche in riferimento all'arrangiamento, o alla forma scenica), proprio da questa caratteristica deriva il titolo PRIMAvera. ma si associa anche al concetto di primavera come rinascità.

"Dal politicante al politico", è stato questo l'oggetto del secondo incontro con il mondo del giornalismo promosso da #AmaReggio - Stanza101 per riflettere su come potrebbe essere la Reggio di domani, nel tentativo di bypassare il rischio della mera alternanza e cosi proiettandosi alla promozione di un'alternativa per la guida della città in riva allo stretto. Ospiti del salotto del Cenacolo Culturale Impertinente sono stati Fabrizio Pace, direttore responsabile de "IlMetropolitano.it", e Nicola Martino, "co-direttore editoriale" de IlMeridio.it. Implacabile il giudizio sulle condizioni di intollerabile sofferenza in cui versa la città, a causa di problemi ormai ampiamente conosciuti, dal degrado urbano alla crisi idrica, dall'inefficienza dei servizi essenziali alle criticità del settore terziario."

Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio intensificati in tutto il territorio della Provincia di Reggio Calabria su disposizione del Questore Raffaele Grassi per il contrasto ai reati in generale e al rispetto delle limitazioni della libertà personale disposte dall’Autorità Giudiziaria, gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro hanno arrestato un 57enne gioiese responsabile del reato di evasione e la moglie 56enne responsabile di oltraggio, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.