Sei qui: HomeLeggi tutto

«E’ indegno e inaccettabile che dopo tutto il tempo trascorso, i vertici in Prefettura e le promesse di pronto intervento, la strada SP1 Gioia Tauro-Locri, specialmente nel tratto che collega Locri con Gerace, sia ancora pressochè impercorribile».
Ad affermarlo è il delegato di Reggio Calabria dell’Udc Riccardo Occhipinti che torna ad affrontare una questione che da lunghi mesi condiziona la vita degli abitanti dei popolosi Comuni collegati dalla strada di competenza della Città Metropolitana.
«Gli agenti atmosferici, l’incuria e i mancati interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria – prosegue Riccardo Occhipinti – hanno fatto sì che la strada sia percorribile in un solo senso di marcia per lunghissimi tratti.

Il Comitato Esecutivo della CISL Funzione Pubblica Calabria, riunitosi ieri nella sede regionale della CISL di Lamezia Terme, ha affrontato, fra i punti all’ordine del giorno, quello dell’emergenza sanitaria calabrese, anche alla luce degli ultimi eventi che hanno visto l’ASP di Reggio Calabria “sprofondare” sotto un nuovo commissariamento.
Una situazione analizzata sotto ogni sfaccettatura dal gruppo dirigente della Federazione cislina del pubblico impiego, che conosce bene i problemi legati al mondo della Sanità, perché vissuti e marchiati a fuoco sulla pelle degli stessi operatori sanitari che rappresenta, molti dei quali da anni si battono nelle fila della CISL FP per tentare disperatamente di cambiare questo sistema ormai imploso.

Mattinata intensa quella trascorsa ieri a Palazzo Alvaro a Reggio Calabria, durante l'incontro con l'autore-ricercatore del CNR, Pietro Calandra. Incontro organizzato dall'associazione NAÒS Arte&Cultura all'interno della manifestazione "Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista", che ha coinvolto due sezioni del Liceo Scientifico "Alessandro Volta" di Reggio Calabria, frequentanti la quarta classe.
La giornata è iniziata con uno spettacolo teatrale offerto dai fondatori di NAÒS (grafica di Alessandro Gallo, voce narrante Eleonora M. Barbaro) agli studenti, mediante il quale è stato raccontato l'episodio "Alogeni", il primo nella raccolta dal titolo "Elio era nel pallone", edito da Aras Editore proprio nel 150esimo anniversario dalla catalogazione degli elementi nella tavola periodica di Mendeleev.

A Monasterace, caratteristico centro della fascia jonica reggina, il Museo archeologico dell’antica Kaulon aderisce ad Aspettando la Festa della Musica, iniziativa promossa dal MiBAC, proponendo giovedì 21 marzo 2019, alle ore 18.30, Mimmo Cavallaro trio.
Il “Trio (Mimmo Cavallaro, Andrea Simonetta e Gabriele Albanese)” interpreterà brani tratti dalla tradizione musicale calabrese accompagnandosi con strumenti tradizionali. Una realtà musicale-etnografica fatta conoscere da Mimmo Cavallaro, leader del gruppo, in campo nazionale ed internazionale con grande successo.

Rendere tracciabili tutte le erogazioni in denaro o di beni o di servizi dell’industria sanitaria a favore dei professionisti del settore, attraverso un “Registro telematico del Ministero della Salute, denominato “Sanità trasparente”. Mira a questo il provvedimento sulla trasparenza in sanità, il cosiddetto “Sunshine act”, che potrebbe presto diventare legge dello Stato. Attesa l’importanza la portata innovativa del provvedimento, la Società italiana dei chirurghi e degli ortopedici dell’ospedalità privata (Sicoop), ha riunito, a Roma, alla Camera dei deputati, una tavola rotonda a cui hanno preso parte il primo firmatario della proposta di legge, il deputato 5Stelle Massimo Baroni, che lo ha illustrato all’uditorio, e parlamentari, dirigenti sanitari pubblici e privati, avvocati e magistrati, l’Ordine dei medici di Roma, l’Agenas (l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), l’Aiop (Associazione ospedalità privata) e la Siot (Società italiana di ortopedia e traumatologia).

“Forte è la preoccupazione dei datori di lavoro e dei beneficiari esclusi a dicembre 2018 dall’erogazione delle somme accreditate dal MIT al Comune di Reggio pari a 3.144.000 Euro circa per il progetto Obiettivo Occupazione e stante la perdurante incertezza rispetto ai positivi esiti della vicenda.  Per queste ragioni riproponiamo interrogazione al Sindaco per rilanciare con forza il grido di allarme delle ditte e dei vincitori del bando fino ad oggi rimasto colpevolmente inascoltato in un silenzio assordante in riferimento ai licenziamenti che si stanno drammaticamente concretizzando”. E’ quanto afferma Pasquale Imbalzano, Consigliere Comunale di Forza Italia al Comune di Reggio.

Dopo il successo di “Bollari. Memorie dallo Jonio”, arriva l’atteso debutto in Prima Nazionale del nuovo spettacolo di Carlo Gallo: oggi, sabato 16 marzo alle ore 20:00 nell’ambito del festival “Raccontami un Castello” al Castello Aragonese di Reggio Calabria va in scena ‘N cielo e ‘n terra. Il cunto si apre con una storia di terra: “U Pruppu du re”. Una fiaba ricostruita sulla base di una filastrocca, uno stornello ipnotico quasi incomprensibile, che il protagonista ripete trepidante mentre attende l’esito del suo destino: o morte o re. Incursioni sonore, battiti, gocce e canti ci giungono dalla notte dei tempi per annunciarci l’apocalisse del domani e il miracolo del presente su un mondo bagnato dallo Jonio e dal Tirreno.

Gli appuntamenti di oggi in città: - L’associazione MU, impegnata da sempre sul territorio, organizza la 1a Conferenza su Sicurezza e Legalità, lanciando l’hashtag #IoNoNdrangheta. L’evento, si svolgerà alla Sala Calipari (Palazzo del Consiglio Regionale) dalle ore 9

-Il Fai, delegazione di Reggio Calabria, presenterà alla stampa, alle ore 10 presso la sala biblioteca di Palazzo Alvaro, l’edizione 2019 delle Giornate FAI di Primavera.

- ore 11, scalinata teatro Cilea, fermatevi per il cordone umano che faremo in solidarietà di Maria Antonietta, facciamo sentire che questa comunità reagisce all’orrore, che non rimane indifferente.

Il sindaco Giuseppe Falcomatà ed il consigliere comunale delegato alla Sanità, Valerio Misefari, hanno incontrato, presso Palazzo San Giorgio, il segretario della Fp-Cgil, Francesco Callea, ed i lavoratori della cooperativa sociale “Coossel” che, dal prossimo primo aprile, subirà la liquidazione coatta lasciando senza occupazione 17 dipendenti e senza più assistenza 12 pazienti psichiatrici.

E’ da poco terminata nella Sala Napolitano del Comune di Lamezia Terme la conferenza stampa di presentazione del “Calabria Fest”, Festival della Nuova Musica Italiana, che si svolgerà dal 6 all’8 giugno sul maestoso Corso Numistrano di Lamezia Terme, nel cuore dell’accogliente e suggestivo centro storico, tra Piazza della Cattedrale e il Complesso di San Domenico. L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale Art-Music&Co, in collaborazione con l’ Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, nel quadro dei “Grandi Festival Storicizzati” per la Valorizzazione del Sistema dei Beni Culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria.

Il sindaco Giuseppe Falcomatà incontrerà nei prossimi giorni i rappresentanti del mondo dell’impresa operanti sul territorio cittadino. Il primo Cittadino ha chiesto al Presidente della Camera di Commercio reggina Antonino Tramontana, ed attraverso di lui ai rappresentanti delle associazioni di categoria, un incontro per relazionare in merito alle criticità recentemente intervenute sullo stato di consistenza del bilancio comunale.

L’assessore alle Infrastrutture Roberto Musmanno ha partecipato, oggi, ad un incontro a Palazzo Chigi tra i vertici del Governo nazionale e i Presidenti delle Regioni Italiane, delle Province autonome e i rappresentanti di ANCI. Per il Governo erano presenti il premier Giuseppe Conte, il suo vice Luigi Di Maio e il Ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli. Nell’incontro sono stati anticipati i contenuti del decreto legge “Sblocca cantieri” di prossima approvazione che include provvedimenti per lo snellimento delle procedure amministrative connesse alle opere pubbliche, al fine di accelerarne la cantierizzazione.

L’Ordine professionale degli Infermieri di Reggio Calabria – cui la sfortunata Maria Antonietta Rositani appartiene – aderisce con convinzione all’iniziativa di solidarietà verso Maria Antonietta, e al contempo di sensibilizzazione dell’opinione pubblica contro ogni forma di violenza – e specificamente di violenza di genere –, promossa dalla Commissione Pari opportunità della Città metropolitana di Reggio Calabria per la mattina di sabato 16 marzo.

Carmine Abate, grande scrittore che onora la nostra Calabria, sarà di scena domani alle ore 18,30 presso la sala Museo “il Ferroviere” della stazione FS di S Caterina, con la presentazione del suo ultimo lavoro "Le Rughe del Sorriso". Condurrà la serata il Dott. Edoardo Lamberti Castronuovo. Prima della presentazione, sarà inaugurato il nuovo spazio, posto all'ingresso della stazione, “Libri in Libertà”, primo BookCrossing a Reggio Calabria. Il presidente dell’Associazione Pino Strati presenterà l’iniziativa alla stampa.

“Riguardo alla situazione dei migranti presenti a San Ferdinando e nella Piana di Gioia Tauro la Regione Calabria, con il presidente Mario Oliverio in prima linea, ha assunto sin da quando è sorto il problema impegni per gestire il fenomeno volti alla totale eliminazione della baraccopoli e della tendopoli che il presidente Oliverio aveva definito ‘non luoghi’, proponendo un fondo di garanzia per case sfitte. Inoltre, già nella prima riunione in Prefettura del mese di dicembre 2018, il presidente aveva anche dichiarato: ‘non un solo euro per tendopoli e baraccopoli, non vogliamo ricreare ghetti e situazioni di precarietà e instabilità sociale’.

La stabilizzazione degli oltre 4000 lavoratori ex LSU-LPU calabresi è un obiettivo da realizzare per dare dignità e certezze a lavoratrici e lavoratori che svolgono da anni funzioni fondamentali per gli Enti locali calabresi. In questa direzione CGIL-CISL-UIL ritengono necessario che in tempi brevissimi il Consiglio Regionale approvi una Legge di storicizzazione della spesa vincolata alla copertura finanziaria delle assunzioni degli ex LSU-LPU in funzione del superamento del precariato.
Diversi Enti locali, anche commissariati, in assenza di una legge di storicizzazione della spesa non procederanno alle stabilizzazioni possibili in base al quadro normativo attuale.

Il Comitato Regionale Calabria, in accordo con il Settore Squadre Nazionali Femminile continua il lavoro cadenzato di programmazione e crescita delle giovani atlete di Calabria. La Calabria del basket in rosa scende in campo e convoca per l’allenamento in programma domenica 17 marzo 2019 al Palazzetto di Sant'Andrea dello Jonio (CZ) con inizio dei lavori alle ore 16,30. La dirigente del Comitato Regionale è Lucia Rossi e va a coordinare lo staff composto dal Referente Tecnico Territoriale Maurizio Arcudi, gli allenatori Armando Russo e Barbara Gemelli, il Preparatore Fisico Territoriale Valerio Tolomeo, il medico Nicola Dattola, la fisioterapista Rossella Falcomatà ed il Formatore dei Coaches (CNA) Iracà.

È stato necessario un servizio delle “Iene” per portare alla ribalta nazionale la sanità calabrese. Eppure il fallimento dell’organizzazione sanitaria regionale è visibile e palpabile da decenni. Lo sanno i cittadini che ne subiscono i disservizi, lo sanno i medici che svolgono la propria attività professionale in condizioni, spesso, da terzo mondo o comunque di continua precarietà. Non ci sono le strutture ma più spesso la volontà di dare spazio ai meriti e alle innovazioni. Ne sono a conoscenza i media locali che riportano i fatti accaduti. Lo sanno i dirigenti regionali e le altre Regioni viste le migliaia di prestazioni fuori territorio delle quali la Calabria copre continuamente i costi.

L’ Associazione Culturale “Le Muse Laboratorio delle Arti e delle Lettere” di Reggio Calabria continua la sua programmazione domenicale dalle ore 18 in poi presso la Sala d’Arte di via San Giuseppe 19 e per questa settimana lo fa, con l’ultimo incontro dedicato all’universo femminile. La formula del dialogo è quella giusta, commenta il presidente Giuseppe Livoti: si conversa e si dialoga per fare capire ai più le problematiche, soprattutto, in un particolare momento come questo, dove la violenza contro l’universo femminile sta diventando quotidiana affermazione del ruolo maschile anche e soprattutto nei piccoli contesti.

Mercoledì 20 marzo 2019, alle ore 11.30 presso la Casa della Cultura “Leonida Repaci” di Palmi, si terrà una conferenza stampa sul cantiere didattico svolto all’interno del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in “Conservazione e Restauro dei Beni Culturali” (classe LMR/02) - afferente al Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra (DiBEST) – dell’Università della Calabria, abilitante alla professione di Restauratore di Beni Culturali. Il corso è caratterizzato da un’intensa attività di laboratorio e/o di cantiere che lo studente svolge personalmente, seguito da figure specialistiche, di cui al D.M. 1059/2013.

Nel mese di Febbraio l’Indice dei Prezzi al Consumo per l’intera collettività nazionale (NIC) della città di Reggio Calabria, registra una variazione rispetto allo stesso mese dell’anno precedente pari a +0,8%. La variazione congiunturale, ossia rispetto al mese precedente, è pari a 0,2%. A livello congiunturale, le divisioni di spesa con significative variazioni in aumento sono: "Bevande alcoliche e tabacchi" (+0,3%); “Trasporti" (+0,4%); "Prodotti alimentari e bevande analcoliche" (+0,2%); "Servizi sanitari e spese per la salute"(+0,2%); “Altri beni e servizi” (+0,2%); "Ricreazione, spettacoli e cultura" (+0,1%); Si rilevano variazioni di segno negativo su: “Comunicazioni” (-2,7%); “Servizi ricettivi e di ristorazione” (-0,2%); “Abitazione, acqua, elettricità e combustibili"(-0,1%);

La gara Reggina-Catania, valevole per la 32^ giornata del girone C di Serie C ed in programma domenica 24 marzo 2019 alle ore 14:30, sarà trasmessa in diretta su SportItalia, canale 60 del digitale terrestre.

Nella mattinata odierna i militari della Compagnia Carabinieri di Villa San Giovanni hanno tratto in arresto due diciassettenni, originari rispettivamente di Reggio Calabria e Scilla, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare di collocamento in I.P.M., emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, in relazione al reato di rapina aggravata in concorso.
L’attività d’indagine, condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Villa san Giovanni, coordinati dal Dott. Santo Melidona, P.M. della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, erano partite nelle fasi immediatamente successive alla rapina a mano armata avvenuta nella serata del 26 novembre 2018.

La grave situazione di potenziale pericolo per la pubblica incolumità determinata dall’instabilità di alcuni alberi situati nella piazza Zagarella di Lazzaro non ci fa dormire sonni tranquilli. La gravità della situazione ci porta a chiedere agli Enti competenti di voler disporre la messa in sicurezza di alcuni alberi situati nella piazza Zagarella e sull’adiacente rilevato stradale della Ss 106, che presentano una forte inclinazioni con propensione al crollo. In caso di caduta degli alberi situati sul rilevato stradale verrebbe interessata la carreggiata lato monte della Ss 106.

Un nuovo riconoscimento per il Parco dell’Aspromonte, che è stato scelto a livello nazionale tra gli undici Enti che il ministro per la Pubblica Amministrazione, Giulia Bongiorno, ha individuato come esempio virtuoso nell’azione di contrasto al fenomeno dell’assenteismo nel settore pubblico.
All’incontro svoltosi a Palazzo Vidoni, sede del Dipartimento della Funzione Pubblica, il Parco dell’Aspromonte, unico Ente calabrese a ricevere il riconoscimento, era rappresentato dal Direttore Sergio Tralongo, che ha ricevuto un ringraziamento ufficiale dal Ministro per l’attività svolta “con l’auspicio che la Pubblica Amministrazione sia percepita, difesa e valorizzata come qualcosa che appartiene a ciascuno di Noi”.

Nuovo incontro con gli attori socio-istituzionali del territorio per il Garante Metropolitano per l’Infanzia e gli Adolescenti Emanuele Mattia. Dopo i positivi contatti con il Prefetto Di Bari e il Sindaco Metropolitano Falcomatà, questa volta, accompagnato da due componenti del suo staff, cioè Tiziana Tiziano e Stella Iaria, Mattia ha colloquiato con il Dirigente dell’Ambito Territoriale dell’Ufficio Scolastico Regionale Maurizio Piscitelli. Un contatto proficuo, quello fra il Garante e Piscitelli, all’insegna della condivisione della visione e degli obiettivi d’azione e della relativa concretezza per realizzarli.

La missione di un circolo politico/culturale o di una sezione, che dir si voglia, è quella di confrontarsi ed informare il territorio sulle questioni attuali dando anche risposte ai tanti cittadini che su quelle questioni hanno dubbi o sono bisognosi di approfondimenti.
Per questi motivi il circolo "Reggio Sud" di Liberi e uguali-art.1 , ha organizzato un incontro pubblico sull'attualissimo tema del "reddito di cittadinanza" e "quota cento" . Due manovre stabilite dal decreto legge del 17 gennaio 2019 dal Consiglio dei Ministri, che fanno discutere ma sopratutto che creano grande confusione tra i possibili aventi diritto.

Il Codacons diffida le questure di Catanzaro, Reggio Calabria, Cosenza, Crotone e Vibo Valentia, affinché adottino provvedimenti urgenti a tutela dell'ordine pubblico e della salute dei cittadini. Sono anni che spingiamo le amministrazioni locali ad agire contro la ludopatia, con una lotta senza quartiere contro il gioco d'azzardo. Ad un anno esatto dalla circolare del Ministero dell'Interno, che conteneva indicazioni operative in materia di distanze minime dai luoghi definiti sensibili, come scuole, ospedali, case di riposo, luoghi di culto o altri centri di aggregazione - sostiene Francesco Di Lieto, vicepresidente nazionale del Codacons - si continua ad assistere al proliferare di sale slot che aprono anche in violazione delle distanze minime previste, rappresentando un pericolo sia per l'ordine pubblico, sia per la salute dei cittadini, che rischiano di sviluppare forme di dipendenza da gioco.

reggio Calabria. Ad Archi, durante i lavori di rifacimento del nuovo asfalto, un agente di Polizia Municipale è stato travolto da un'auto. A dare la notizia il sindaco Giuseppe Falcomatà sulla sua pagina personale di FB. "Un cittadino - scrive il sindaco - nonostante le transenne e le ripetute richieste da parte dei vigili di adottare la strada alternativa, ha forzato il blocco e investito

Reggio Calabria. Domani, sabato 16 marzo, alle ore 11, sulla scalinata del Teatro comunale “Francesco Cilea” si terrà la catena umana di solidarietà per Maria Antonietta Rositani, che ha riportato ustioni gravi sul 50% del corpo dopo che l’ex marito le ha dato fuoco.L’iniziativa, promossa da Laura Bertullo, presidente della Commissione Pari opportunità della Città

Reggio Calabria. Gente in Aspromonte domenica 17 marzo effettuerà la sesta escursione prevista dal programma 2019 sul sentiero del sambuco, nel territorio di Galatro. Il percorso si snoda lungo le vecchie mulattiere dove le faggete regnano sovrane, in un territorio ricco di acqua posto tra la fiumara Metramo e il torrente Eiia. Ripercorrendo la pista che veniva utilizzata in

Reggio Calabria.  Nel corso degli ultimi mesi sono stati intensificati i controlli stradali in ambito portuale da  parte della Capitaneria di Porto e dalla Polizia Stradale di Reggio Calabria. Numerosi i posti di controllo effettuati e le sanzioni elevate. L’attività congiunta ha avuto come obiettivo principale la verifica del rispetto dei limiti di velocità tramite postazioni temporanee

Reggio Calabria. Nel pomeriggio del prossimo sabato 16 marzo, alle 17,30, presso la Sala Monteleone del Consiglio Regionale della Calabria (con accesso da Via Cardinale Portanova), si svolgerà l’incontro Economia Disarmata. Costruiamo insieme la pace. L’incontro, promosso dal Laboratorio politico Patto Civico, vede quale relatore il giornalista di Città Nuova, dr. Carlo

Reggio Calabria. "E’ vero, forse il lavoro che ho portato avanti come delegato del sindaco al Patrimonio Edilizio sarà stato inadeguato a recuperare la sciagura sociale ed amministrativa che in 10 anni di gestione del Patrimonio Edilizio i compagni di cordata di Pizzimenti hanno causato. Una sciagura certamente culturale, difficile da aggredire, che ha devastato l’intero settore in

Reggio Calabria. Importanti iniziative sostenute dal Sindaco e dall’intero Consiglio comunale, si stanno concretizzando in questi prossimi giorni, entrambe aventi al centro la difesa dell’ambiente. Oggi il Consiglio comunale dei ragazzi si è riunito in seduta straordinaria ed aperta per aderire all’iniziativa internazionale denominata” Global Strike for the future” uno

Reggio Calabria. "È sulla via di ritorno, nei pressi di Napoli, che inizia a snodarsi il resoconto della piccola, ma intensa esperienza che noi ragazzi in Servizio Civile della Caritas diocesana Reggio Calabria-Bova abbiamo vissuto in questi ultimi giorni e che si è conclusa da qualche ora". Inizia così il racconto dei reggini che hanno partecipato a Firenze al XIV incontro dei

Reggio Calabria. “Leggendo le dichiarazioni del ministro Grillo, che nega quanto affermato dal segretario dello Smi  circa la carenza di personale come causa della formazione di lunghe liste di attesa, mi fa riflettere. Forse la Grillo dovrebbe rileggere bene i dati in suo possesso perché in molte regioni del nostro paese esistono liste di attesa di oltre 60 giorni e le cause sono ben

Reggio Calabria. "Nonostante i tentativi del centrodestra di mascherare le sue responsabilità, in città è chiaro a tutti ormai che l'attuale crisi finanziaria del Comune di Reggio, dovuta alla sentenza della Corte costituzionale che ha reso inefficaci le misure introdotte per la sostenibilità del piano di rientro dei Commissari, è il frutto dell'infausta stagione di governo del

Reggio Calabria. "L’avvio della consulta comunale delle associazioni è una grande cose per la nostra città. Tuttavia abbiamo avuto modo di leggere sui giornali il grande impegno dei nostri rappresentanti, come sempre in pompa magna, per aver realizzato la “prima storica Consulta Tematica delle Associazioni degli Organismi e dei Comitati”, voluta dall'amministrazione guidata

Reggio Calabria. Si è concluso intorno alle 22:30 di ieri sera il trasporto sanitario urgente, da Reggio Calabria a Genova, di un neonato di pochi giorni, per il quale si è reso necessario un intervento specialistico presso l’Ospedale pediatrico “Gaslini”. La richiesta, come previsto dalle procedure di urgenza per questo tipo di trasporti, è pervenuta dalla Prefettura di Reggio

Venerdì 22 marzo 2019, alle ore 17.30, presso la Biblioteca comunale di Palazzo Teotino Nieddu del Rio in Locri (Reggio Calabria) – sede anche del Museo del territorio, diretto da Rossella Agostino, afferente al Polo museale della Calabria, guidato da Antonella Cucciniello - si terrà la conversazione Il rilievo archeologico del teatro di Locri Epizefiri: strumento di conoscenza, conservazione e valorizzazione del manufatto antico.
La conversazione dagli archeologi Francesca Pizzi e Giovanni Speranza inaugurerà il Ciclo di conversazioni dedicato alle novità che i MUSEI E IL PARCO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI LOCRI racconteranno al pubblico nel corso del 2019.

Importante pubblicazione della Cardiochirurgia del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria su una rivista inglese con alto Impact factor che si occupa in maniera particolare delle malattie delle valvole cardiache, The Journal of Heart Valve Disease. Il lavoro del gruppo diretto dal Dr. Pasquale Fratto ha esaminato e discusso il tema della chirurgia della valvola aortica e le sue possibili complicanze affrontate sia con tecnica tradizionale che in mini-invasiva utilizzando le nuove protesi biologiche a rilascio rapido senza suture.

Sarà un sabato in musica quello di domani a Roccella. “Metànoia”, questo il titolo dell’appuntamento di domani, sabato 16 marzo alle 18:00 presso i locali dell’auditorium comunale, dove sarà di scena la Banda della Città Metropolitana di Reggio Calabria istituita dalla Reale Accademia Filarmonica di Gerace, medaglia d’oro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, diretta dal Maestro Liliya Byelyera. L’iniziativa è promossa dal Comune di Roccella Ionica unitamente alla Fidapa sezione di Roccella Ionica, all’Associazione Italiana di Cultura Classica di Locri ed alla Reale Accademia Filarmonica di Gerace.      

Un nuovo incontro regionale del comparo hotellerie calabrese si è tenuto all'Hotel Village La Principessa per un confronto di idee progettuali e per verificare l'operato programmatico del direttivo dell'ADA – Associazione Direttori Albergo – al fine di rilanciare e ottimizzare il sistema turistico. L'evento vitale e significativo dell'associazione regionale, che in ambito nazionale raggruppa oltre 1.000 soci, è stato calendarizzato dopo l'assemblea del dicembre scorso per una concertazione con i soci ai fini di ottimizzare le linee programmatiche del quadriennio 2019/2022.

Emozione tangibile nei fondatori di NAÒS Arte&Cultura, Alessandro Gallo ed Eleonora Maria Barbaro, mercoledì all'inaugurazione della rassegna espositiva "Ingenium volat, liber manet:vivi il libro d'artista", dopo il forzato arresto delle attività associative a causa dell'incidente occorso alla vicepresidente lo scorso anno. Una mostra nata per dare visibilità ai partecipanti della sezione artistica dell'omonimo concorso e ai giurati, che si è trasformata in una mostra nella mostra, dato che a marzo NAÒS festeggia il secondo anniversario della sua nascita.

Gli appuntamenti di oggi in città: - A Reggio Calabria lo Sciopero Mondiale per il Clima si svolgerà seguendo il seguente programma:
ore 9:30_Aula del Consiglio Comunale di Reggio Calabria “Pietro Battaglia” Interventi programmati del CCR
ore 10:30 _Piazza Italia Manifestazione e azioni di sensibilizzazione

Si comunica che, a causa di un intervento sulla rete idrica da parte di Sorical, dalle ore 9:00 alle ore 11:00 del giorno 15.03.2019, saranno previsti disservizi idrici nelle aree di Reggio Campi (tratto compreso tra la rotonda e la chiesa di Condera) e Fondo Versace

Il Comitato Regionale Calabria, in preparazione al Torneo delle Regioni Femminile, ha programmato una partita amichevole per giocatrici nate nel 2004 e 2005. La gara si disputerà a cospetto della Rescifina Messina Under 16 Femminile. Palla a due sabato 16 marzo 2019 alle ore 16 presso la Palestra Piero Viola(Scatolone) di Reggio Calabria. Lo staff è composto da Lucia Rossi, Dirigente del Comitato Regionale, il Referente Tecnico Territoriale Maurizio Arcudi, gli allenatori Barbara Gemelli ed Armando Russo ed il preparatore fisico Santo Vazzana.

"Ancora una volta l'opposizione dimostra la sua pochezza perdendo l'ennesima buona occasione per tacere. Mentre il Sindaco era impegnato a Roma per risollevare le sorti della Città dall'ipotesi nefasta del dissesto finanziario causato dal debito prodotto dalla loro stessa parte politica, i consiglieri di minoranza si producevano in un'irresponsabile invettiva, dal chiaro sapore elettoralistico, con il semplice obiettivo di scaricare le responsabilità che, è chiaro ed evidente come la terra che gira intorno al sole, appartengono alla loro gestione scriteriata di amministrazione, responsabile di una nefasta stagione passata alla storia come il sacco di Reggio". Lo dichiara il gruppo del Partito Democratico in consiglio Comunale rispondendo alle affermazioni diffuse a mezzo stampa dai consiglieri di minoranza.

Domani 15 MARZO alle ore 18.00 al CSOA “Angelina Cartella” di Via Quarnaro 1° a Gallico Marina, il gruppo locale di Rete Jin, la rete italiana di donne in solidarietà col Movimento delle donne curde, organizza la presentazione dell’opuscolo “Jineoloji, la scienza delle donne” con l’intervento di una rappresentante curda del Comitato Europeo di questa nuova scienza. Jineoloji critica l’egemonia dell’uomo nella storia, base della nostra comprensione del presente. Ma la storia della donna si è sempre cercato di nasconderla e distruggerla. Pertanto Jineolojî vuole reinterpretare mitologia, religione, filosofia e scienze sociali, ritrovando le tracce e la verità delle donne al fine di individuare percorsi per la loro liberazione. E attraverso la liberazione delle donne, essa mira alla liberazione dell’intera società e alla costruzione di una vita libera e comunitaria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.