Sei qui: HomeLeggi tutto

Brutte notizie in arrivo per i consumatori. Si profila, infatti, un nuovo aumento delle bollette dell'acqua e della TaRi. Aumenti che sono la diretta conseguenza delle procedure di infrazione aperte dalla UE per l'inefficienza nella depurazione delle acque.
In Calabria sono ben 13 i comuni ancora sotto in infrazione. Si tratta di Acri, Bagnara Calabra, Castrovillari, Cosenza-Rende, Crotone, Mesoraca, Montebello Jonico, Motta San Giovanni, Reggio Calabria, Rossano, Sellia Marina, Siderno e Soverato.
Per le sanzioni europee - sostiene una nota del Codacons - i consumatori hanno già pagato milioni e milioni di euro negli ultimi anni, a causa di un sistema fognario non a norma.

L’“Evento degli Artisti”, compie 10 anni. Una manifestazione longeva sul territorio calabrese, condiviso da associazioni ed esperti d’arte e che ha visto la collaborazione per la città di Catanzaro dell’artista Marisa Scicchitano presidente dell’associazione Arte Club Accademia e della poetessa Anna Lauria per la città di Cosenza presidente dell’associazione Aglaia.
Giuseppe Livoti ricorda l’idea nata con l’Associazione Culturale “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere” di Reggio Calabria, idea, oggi consolidato momento di condivisione e conoscenza e che, domenica scorsa ha visto un grande consenso di pubblico ed addetti ai lavori.

A Villa San Giovanni i più piccoli saranno protagonisti di un'importante e significativa iniziativa, "Custodiamo la città" per un mondo più bello e più pulito. A presentarlo a nome dell'amministrazione comunale è il vicesindaco Mariagrazia Richichi che, in collaborazione con l'associazione "Papa Giovanni XXIII", ha costruito un calendario che vede al centro delle attività il senso civico e l'amore per ciò che ci circonda.
«L'educazione è l'arma più potente per migliorare la società in cui viviamo.

Lo SCIP (Servizio per la cooperazione internazionale di polizia) della Criminalpol ha riportato in Italia il capocosca Rosario GRASSO, 37enne di Gioia Tauro (RC), arrestato il 6 marzo scorso a Pozuelo de Alarcon-Madrid in compagnia dell’altro latitante Giuseppe DI MARTE, già estradato.
Inserito nell’elenco dei latitanti più pericolosi del Ministero dell’Interno, Grasso ricopriva il ruolo di assoluto vertice della ‘ndrina Cacciola-Grasso, attivissimo nell’importazione di sostanze stupefacenti in Europa, gestiva i contatti diretti con gli esponenti dei cartelli colombiani e venezuelani.

Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio al fine di prevenire e reprimere i reati predatori e in materia di armi, il fenomeno della guida in stato di alterazione e finalizzato a verificare il rispetto della normativa sul lavoro e sulla sicurezza alimentareda parte degli esercizi pubblici.
Il servizio, svolto a Taurianova, Cittanova e Polistena con il supporto dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Reggio Calabria, ha portato a 5 deferimenti in stato di libertà per reati contro il patrimonio, guida in stato di ebbrezza e per possesso ingiustificato di armi, nonché a sanzionare e sospendere l’attività di due esercizi commerciali per impiego di lavoratori in nero.

Uno sportello pubblico istituito dal Consiglio Comunale lo scorso annoquale porta aperta per tutti i cittadini, specialmente i più fragili, che presentano bisogni di salute. L’Osservatorio vuole documentare le criticità attuali dell’ offerta sanitaria locale ed offrire il proprio contributo al livello organizzativo per ottimizzare la qualità delle risposte assistenziali. Si prefigge l’obiettivo di proporre un nuovo approccio culturale che tenga presente i bisogni sociali che sono di ostacolo alla promozione della salute tra la popolazione residente

Si è conclusa domenica 12 maggio la 33° edizione di Bicincittà Uisp che ha visto protagonisti tanti appassionati di bicicletta e di intere famiglie attraversare le vie della nostra città.
Il Circolo Crucitti che per il 22° anno consecutivo grazie alla UISP provinciale di Reggio Calabria ha rinnovato il proprio impegno anche per il 2019, impegnandosi nell’organizzazione della manifestazione Bicincittà di rilevanza nazionale, coinvolgendo molti partecipanti di ogni età.

Il Settore Squadre Nazionali Giovanili, in occasione del raduno della Nazionale Under 14 maschile “Selezione SUD” che si svolgerà a Potenza, dal 23 al 26 maggio 2019, ha convocato una lunga lista di giovanissimi atleti reduci dalla kermesse nazionale del Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini”.
Doppio sorriso tutto calabrese e conferme del buon lavoro svolto per Basketball Lamezia e Basket Nuova Jolly.

La Mood Project Viola Reggio Calabria comunica di aver depositato presso la Corte Sportiva di Appello, entro il termine richiesto del 10 Maggio, ricorso ordinario avverso al provvedimento emesso dal Giudice Sportivo Nazionale della Federazione Italiana Pallacanestro il 3 maggio 2019 richiedendone la revoca e/o modifica anche previa sospensione dell'efficacia. Sull'inammissibilità del ricorso proposto mediante la procedura d'urgenza si riserva ulteriori azioni legali una volta ricevute le motivazioni, ad oggi ancora non pervenute.

"La stessa idealità, la stessa umanità". E' ciò che lega Franco Corbelli al presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, secondo le dichiarazioni dello stesso autore de "La favola del piccolo Cisse". Volume presentato nel pomeriggio di ieri con grande partecipazione e successo di pubblico al Salone Internazionale del Libro di Torino. Con un relazione d'eccezione: quella di Vittorio Sgarbi. Il noto critico d'arte, saggista, politico e personaggio televisivo ha presentato la "favola" di Corbelli insieme all'assessore alla Cultura della Regione Calabria, Maria Francesca Corigliano, al giornalista Filippo Veltri e al delegato alla Presidenza regionale per le politiche sull'immigrazione, Giovanni Manoccio.

REGGIO CALABRIA – I Carabinieri di Reggio Calabria hanno regalato due giornate memorabili ai ragazzi di “Freed By Football” (FBF), noto progetto benefico con il quale il Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria e la F.I.G.C. intendono integrare e riabilitare giovani destinatari di provvedimenti giudiziari, facendo leva esclusivamente sulla potenziale educativo del gioco del calcio.
Venerdì, la squadra è stata ospite della Scuola Allievi Carabinieri, dove ha trascorso l’intera mattinata, per vivere la giornata tipo dell’allievo Carabiniere.

Emozioni, entusiasmo e spettacolo per la finalissima regionale under 16 maschile di Pallavolo, che si è svolta nel palazzetto dello Sport di San Pietro a Maida e ha visto trionfare la Luck Volley Reggio che si è aggiudicata il titolo di campioni regionali, valendosi della fattiva collaborazione della Tonno Callipo e della School Volley Taurianova. Dopo aver conquistato la semifinale battendo 3-1 Lamezia Volley, i giovanissimi pallavolisti in campo - Deivydas Cugliari, Federico Filianoti, Danilo Galimi, Giuseppe Gerace, Matteo Masso, Matteo Nanchi, Federico Nicolò, Daniele Pizzonia, Davide Santangelo, Axel Sciocchetti, Salvatore Spirlì e nel ruolo di libero Francesco Cento - hanno guadagnato la finalissima in una partita che ha visto il netto predominio dei ragazzi della Luck Volley Reggio che hanno superato con il punteggio di 3–0 la compagine Jolly Cinquefrondi (parziali 25/22, 25/11, 25/21).

Nell’ambito di specifici servizi di Polizia Giudiziaria volti alla prevenzione ed alla repressione dei reati in genere ed in ambito ferroviario, nella notte del 9 maggio, è stato tratto in arresto da personale della Sezione Polfer di Villa San Giovanni un uomo di 45anni, residente a Reggio Calabria, dipendente di una cooperativa operante presso quello scalo marittimo, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti, poiché sorpreso in fragranza del reato di furto aggravato.

“La neonata associazione “Cittadini per il Cambiamento”, continua a riscuotere ogni giorno adesioni sempre più crescenti al punto da avere raggiunto la quota di 350 soci”. Lo dichiara il Presidente dell’associazione Nuccio Pizzimenti che prosegue: “Particolarmente numerosa l’adesione di molti giovani reggini che hanno trovato interesse ed entusiasmo negli obiettivi dell’associazione mirati a valorizzare le potenzialità di sviluppo storico, culturale ed economico che la città di Reggio Calabria possiede. Accanto ai giovani anche tanti imprenditori che desiderano dare il loro contributo per sviluppare progetti e strategie destinate a creare valide interlocuzioni con la Regione Calabria, le istituzioni locali e l’Università di Agraria con l’obiettivo di poter incentivare e sostenere lo sviluppo delle colture autoctone e di eccellenza sparsi nel territorio cittadino e in quello metropolitano.

Ampio successo sabato 11 maggio 2019 scorso, agli eventi di solidarietà promossi dal Comitato Genitori dell'istituto comprensivo Falcomatà Archi a sostegno dell'Avis, dell'associazione dei donatori ADSPEM e dell'Associazione Reggina per i Microcitemici, nell'ambito del progetto Scuola – Famiglia dal titolo "Una donAzione ... a scuola", per sensibilizzare alla donazione del sangue e per far conoscere la Talassemia. L'iniziativa è rientrata fra i percorsi di cittadinanza programmati nel PTOF 2019/2022 della scuola reggina.

"Premetto che trovo sconcertante che ancora parlando di diritto alla salute ci sia la necessità di fare distinzioni di classe sociale e trovo ancor più ingiusto che questo Governo non si attivi affinché il diritto alla salute venga garantito a tutti non solo a chi può permettersi cure e farmaci a pagamento. Che servizio sanitario pubblico è se non riescono a garantire dei farmaci salvavita?".
Il senatore azzurro Marco SICLARI tuona contro il Governo e interroga il ministro alla salute Grillo sul caso Asmenet un farmaco introvabile vitale per chi è affetto dal Parkinson.

Sortisce gli effetti desiderati l’incontro dal titolo “donne e sport, una discriminazione mai sconfitta - prospettive di riforma per un cambiamento”, tenutosi presso la Sala Giuditta Levato del Palazzo Campanella di RC, venerdì 10 Maggio 2019. Ricca partecipazione pronta ad accogliere un messaggio nobile, un messaggio che tutti dovrebbero far proprio, tutelando la donna nella vita, nel sociale e nello sport.

La chiusura dell’unico laboratorio di analisi dell’ASP sul territorio reggino dimostra, ancora una volta, come la gestione commissariale delle Aziende Sanitarie nella nostra regione sia un completo fallimento. In un territorio in cui tutte le strutture, pubbliche e private, per motivi diversi, sono in gravi difficoltà, si continua a ridurre il personale senza rendersi conto che, nel caso del laboratorio dell’ASP, togliendo l’unico tecnico in servizio, si va contro la norma che prevede per un laboratorio accreditato la presenza di almeno un tecnico costringendo il responsabile del laboratorio a sospendere ogni attività.

Volge al termine presso l’Atelier di Pittura Giuliano Fazzari, l'evento “Morpho Blu, un’impercettibile danza che incanta”, organizzato dall’associazione Oltreimari in collaborazione con l’associazione Emozione Natura. Un evento molto particolare articolatosi in due sessioni, la prima durante le mattinate che hanno visto protagonisti i più piccoli alla scoperta della natura, tramite specifici laboratori; la seconda dedicata all'arte nelle sue molteplici sfaccettature, partendo dalla poesia, per poi passare all'arte, e concludendosi con la musica, il tutto immerso in uno scenario quanto mai suggestivo, e circondato dalle farfalle.

Domenica 12 Maggio 2019, Festa della Mamma al insegna del Taekwondo, per i ragazzi dell’Academy Sport Center di Reggio Calabria, impegnati nella seconda edizione della Kid’s Cup al Palalberti di Barcellona P.G..
Il primo a scendere sul tatami con un’altra stupenda prestazione di tecnica e strategia di gara è stato Zito Vincenzo, categoria Esordienti A cinture verdi/blu -27kg,che vince nei quarti 20 a 14 portandosi in semifinale e superandola per superiorità tecnica alla a metà del secondo tempo per 26 a 5, così poi arrivando in una intensa finale combattuta e vinta per 8 a 5 conquistando il suo terzo oro stagionale;

Gli appuntamenti di oggi: - L’armonia della musica e della danza per aggregare e far dialogare le scuole della Calabria: questa la sintesi di “musiCAlabria – la rete a servizio della musica”, evento che si terrà al Teatro Cilea di Reggio Calabria, a partire dalle ore 9 e 30.
- alle ore 10:00, è indetta una conferenza stampa presso l’Aula G. Reale dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria. Durante l’incontro, l’Università per Stranieri “Dante Alighieri” e la Fondazione Greca di Calabria, in collaborazione, stipuleranno la convenzione che istituirà la Cattedra di Lingua e Letteratura Calabro-Greca: tra tutela e valorizzazione.

In un Granillo da record, quindicimila le presenze sugli spalti, la Reggina conquista un importante pari e la possibilità di accedere al turno successivo. Al gol di Scoppa al 37′ della prima frazione di gioco, risponde Giuseppe Ungaro. Amaranto ora attesi a Catania mercoledì.

PRIMO TURNO PLAY-OFF SERIE C

REGGINA-MONOPOLI 0-1

Marcatori: 37′ Scoppa (M), 79′ Ungaro (R)

Reggina (3-5-2): Confente; Conson, Gasparetto, Solini (59′ Baclet); Kirwan, Zibert (71′ Ungaro), De Falco, Strambelli (82′ Martiniello), Salandria; Bellomo (82′ Pogliano), Doumbia (82′ Marino). A disposizione: Farroni, Seminara, Tulissi, Sandomenico, Ciavattini, Procopio, Redolfi. Allenatore: Cevoli.

Monopoli (3-5-2): Pissardo; Ferrara, De Franco, Gatti (82′ Rota); Donnarumma, Paolucci (78′ Sounas), Scoppa, Zampa, Fabris; Gerardi, Mangni (72′ Salvemini). A disposizione: Cristanto, Guido, Mariano, Mercadante, Mangione, Bastrini, Berardi, Maimone, Montinaro. Allenatore: Scienza.

Arbitro: Nicolò Cipriani di Empoli (Roberto Avalos di Legnano-Antonio Catamo di Saronno-Daniele Rutella di Enna).

Note – Spettatori 13959, di cui 97 ospiti. Ammoniti: De Franco (M), Zampa (M), Conson (R), Scoppa (M), Pissardo (M), Gerardi (M), Ungaro (R), Confente (R), Kirwan (R). Recupero: 2’pt, 6’st. Calci d’angolo 2-6.

L'assessore regionale alla Cultura, Maria Francesca Corigliano, nel corso di un affollato e partecipato incontro al Salone Internazionale del Libro di Torino con alcuni degli scrittori da tempo impegnati nella narrazione "normale" della Calabria (Carmine Abate, Ettore Castagna, Gioacchino Criaco, Mimmo Gangemi, Santo Gioffré, Annarosa Macrì, Olimpio Talarico, Enzo Romeo, Filippo Veltri) ha presentato la seconda edizione di "Ritorno in Aspromonte", in programma nel prossimo mese di luglio.
L'assessore Corigliano ha ribadito il senso dell'iniziativa voluta dal presidente Mario Oliverio, finalizzata a esprimere in Italia e nel mondo una raffigurazione "vera" della nostra terra, che tenga conto dei tanti cambiamenti positivi in atto e delle iniziative in corso, andando oltre gli stereotipi e i pregiudizi.

Si è conclusa, allo Sport Village, la XIII edizione del torneo di tennis "Città di Catona – Memorial Alfonso Ciprioti". Sul primo gradino del podio Ivan Mostoles che ha battuto il compagno di serie C, Daniele Ellena, con il punteggio di 76 - 64 in una combattuta finale giocata 'in casa', essendo entrambi gli atleti tesserati con il "Palextra Club". In ambito 4ª categoria, invece, ultima gara tutta all'insegna del circolo "Rocco Polimeni": in campo Maurizio Furforoso contro Marcello Fonga, che ha avuto la meglio con un punteggio di 61 -61.

Una folta delegazione dei soci appartenti alla sezione della Lega Navale di Reggio Calabria, accompagnata dal delegato regionale Valerio Berti, dal vice presidente della sezione, Sandro Borruto, unitamente ai componenti del consiglio direttivo Saro Ventura e Vincenzo Vitale, ha fatto visita al comandante della Fregata Martinengo, da ieri ormeggiata nel porto di Reggio Calabria. Molto cordiale l'incontro, dopo la visita della nave, con il vice comandante della nave capitano Fadda, che ha fatto anche da "cicerone", è avvenuto il tradizionale scambio dei crest.

Al PalaMilone di Crotone si è svolta la fase regionale di Basket School Cup 3c3. La manifestazione cestistica riservata agli studenti della Scuola Secondaria di Secondo Grado ha visto scendere in campo atleti in arrivo da tutta la regione. Dopo l’appassionante fase provinciale, le migliori formazioni scolastiche si sono affrontate sul rettangolo pitagorico. Nella categoria Maschile, vince l’IIS “E.Fermi” di Catanzaro. Al secondo posto il Liceo Scientifico Alessandro Volta di Reggio Calabria. Al terzo, infine, l’Iss di Cetraro Nella categoria in rosa vince il Liceo Scientifico Sportivo Alessandro Volta di Reggio Calabria. Al secondo posto il Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci di Reggio Calabria. Al terzo, invece, l’Istituto B.Vinci di Nicotera.

I rappresentanti delle Cooperative sociali, nel quadro delle iniziative avviate per sollecitare la risoluzione delle gravissime problematiche che incombono sulle strutture residenziali psichiatriche, hanno tenuto, giorno 10 c.m., un sit in di protesta presso la Direzione Generale dell’ASP 5. Assenti i Commissari dell’ASP 5, sono stati pertanto ricevuti, unitamente all’organizzazione sindacale (USB) ed ai rappresentati dei lavoratori, dalla solerte Dirigente dr.ssa Loredana Carrera. I presenti hanno formulato precise richieste da girare, per le vie brevi, al Commissario alla Sanità della Regione Calabria, generale Saverio Cotticelli.

L’obiettivo visualizzato dopo la sfida di andata è stato raggiunto. Il Cataforio concede il bis espugnando uno dei campi più difficili della categoria. Al “PalaOreto” la decide Giriolo su assist di Atkinson. È festa per i reggini, ai palermitani l’onore delle armi. Gara, anche stavolta, che fila via sui binari del fair-play, dentro e fuori dal campo, e che vede due formazioni molto disciplinate dal punto di vista tattico.

Continua incessante il lavoro della Polizia di Stato per assicurare alla giustizia i responsabili di delitti, e nuovi risultati vengono raggiunti ogni giorno.
A Gioia Tauro, il personale della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. ha eseguito, nella giornata dell’8 maggio, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei confronti di un 28enne gioiese responsabile e recidivo per i reati di danneggiamento, spari in luogo pubblico, detenzione illegale di armi comuni da sparo e porto illegale di armi comuni da sparo.

L’Antiquarium Leucopetra, centro museale e culturale del territorio mottese, ha registrato nei giorni scorsi una gradita ed importante visita che testimonia ulteriormente le potenzialità del territorio e la rilevanza dei reperti custoditi a Lazzaro. Il sindaco Giovanni Verduci, il vicesindaco Rocco Campolo e gli assessori Enza Mallamaci e Domenico Infortuna hanno accolto all’Antiquarium il rabbino Chiskiau Kalmanowitz, il restauratore Amir Genach e l’assistente Valentina Walden Ischiboni. Guidata dalla dott.ssa Sara Bini, funzionario archeologo della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città metropolitana di Reggio Calabria e la provincia di Vibo Valentia, la delegazione è stata a Lazzaro per osservare i reperti trovati in occasione della campagna di scavi all’interno del Parco archeologico e del Castello Santo Niceto.

Presso la Libreria Laruffa editore Dimensione cultura, l'Associazione Culturale Fahrenheit 451 ha presentato: "Zeig" edito da Giraldi, ultima fatica letteraria di Martino Ciano, giovane scrittore calabrese originario di Tortora (CS), che ha già al suo attivo altri due romanzi.
Zeig, pur partendo dal concetto di distopia, se ne allontana ben presto, trasportando il lettore in mondo, ed in una realtà non troppo diversa da quella del nostro tempo, diventando cosi un'allegoria. Cosi ci troviamo catapultati insieme al protagonista, in una realtà iper industriale, dove il concetto di consumismo è stato portato al suo limite estremo, privando l'uomo dei suoi sogni e della sua umanità.

Il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria e con la collaborazione della Biblioteca “De Nava” di Reggio Calabria, presso la stessa Biblioteca ha organizzato il secondo incontro: “La filosofia della danza come stile di vita: il tango e la poesia”. Con l’ausilio di video proiezioni ha relazionato la dott.ssa Sabrina Versaci, maestro tecnico federale di Danze Standard e Latino-americani. Loreley Rosita Borruto e Clelia Montella hanno letto poesie di Lorca, Jimenez, Borges, Unamuno, Quasimodo, Rodolfo Chirico.

«Abbiamo fatto un duro lavoro per arrivare a risultati eccezionali, certificati anche dal premio Comune più "riciclone" per ben 4 anni, ma tutti gli sforzi, soprattutto quelli dei cittadini, sono stati vanificati da una gestione delle discariche da parte della Regione, governata dal PD, quantomeno sprovveduta. L'eccezione non può e non deve diventare una regola, i miei concittadini non lo meritano perché Villa, un paese che si è distinto superando il 70% di differenziata e dove la raccolta differenziata è garantita dall'amministrazione, non può vedere i rifiuti giacere di fronte alle case perché le discariche sono off limits. I cittadini non possono pagare le défaillance della Regione che è competente sulla gestione delle discariche».

La Reggina comunica che in occasione della gara dei play off tra Reggina e Monopoli prevista per domenica 12 maggio alle ore 19.30, tutti i tornelli funzionanti saranno aperti alle ore 17.  Si consiglia di recarsi allo stadio “Oreste Granillo” con largo anticipo muniti di documento d’identità da esibire al prefiltraggio e ai tornelli. Si ricorda che il titolo è nominativo di conseguenza incedibile.

Il Consiglio comunale di Motta San Giovanni si schiera dalla parte di Radio Radicale chiedendo al Governo la proroga della convenzione e la prosecuzione delle trasmissioni radiofoniche. La mozione, presentata dal sindaco Giovanni Verduci e sottoscritta da tutti i gruppi consiliari, è stata promossa dal “Laboratorio di partecipazione contrada Sant’Elia” un comitato locale che, interpretando un comune sentimento ed evidenziando l’importanza per le associazioni, i partiti politici e le varie organizzazioni dell’archivio e del servizio reso da Radio Radicale, ha sollecitato un impegno formale del Comune.

In occasione della Notte Europea dei Musei 2019, il Comune di Reggio Calabria, in collaborazione con la Sovrintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Città Metropolitana, aderisce all’iniziativa culturale l’apertura straordinaria serale al pubblico dei siti culturali reggini. Durante la notte di sabato 18 maggio 2019, dalle ore 20 alle ore 23, sarà possibile visitare gli attrattori culturali presenti nel centro storico, dalle Mura Greche agli scavi ipogei di Piazza Italia, passando per le Terme Romane, l’Odeìon di Via XXIV Maggio, il Castello Aragonese e la Pinacoteca Civica (quest’ultima aperta con orario continuato dalle 8.30 fino alle 23.00).

Visita questa mattina al Parco della Mondialità del Questore insieme ai Comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. Un momento di vicinanza al territorio per ribadire la sicurezza del luogo. Qualche precauzione in più per un luogo che deve restare isola felice per i bambini

In un tempo fortemente segnato dal tema dell’immigrazione, continua il suo viaggio contro ogni forma di razzismo Il cacciatore di meduse, l’ultimo romanzo di Ruggero Pegna edito dalla casa editrice Falco, che racconta in modo emozionante e commovente l’incredibile dramma dei migranti, le sofferenze e i sogni di chi è misero o diverso, discriminato per il suo stato di povertà o per il colore della pelle.
Primo classificato al “Premio Antonio Proviero” e al “Premio Core.re. Cultura”, menzione d’onore al “Premio Michelangelo Buonarroti”, premiato tra i finalisti al Premio Internazionale “Il sigillo di Dante” della “Dante Alighieri” di La Spezia, il romanzo sarà premiato anche al Premio Nazionale Città di Grosseto “Amori Sui Generis” il prossimo 31 maggio durante la cerimonia di consegna dei riconoscimenti che si terrà presso il Teatro degli Industri.

La pianificazione di una ristrutturazione solida del presente deve imprescindibilmente transitare dalle scelte future che dovranno essere adottate. Oggi, questo inequivocabile concetto, trova la sua massima espressione nelle generazioni più giovani che si apprestano a vivere un domani ricco di molteplici e particolari insidie, di vario genere, ma non per questo meno fruttuoso se debitamente programmato e vissuto. Una premessa indispensabile che accompagna la scelta di oltre 100 giovani della Città di Reggio Calabria, desiderosi di manifestare pubblicamente la loro adesione al progetto politico di Forza Italia.

L’intensificazione del controllo del territorio disposta dal Questore di Reggio Calabria Maurizio Vallone, anche con l’adozione dei nuovi protocolli operativi che si aggiungono al piano coordinato di controllo del territorio, si rivela in tutta la sua efficacia, tanto nel territorio cittadino quanto in quello periferico.
Nella mattinata di ieri, la Polizia di Stato ha sorpreso due soggetti sottoposti agli arresti domiciliari al di fuori delle rispettive abitazioni.

Ieri mattina, a Ramacca (CT), i Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, in collaborazione con quelli della Compagnia di Palagonia (CT), all’esito di una mirata attività investigativa, hanno localizzato e tratto in arresto A. D. M., cittadino rumeno di anni 38, con precedenti di polizia, latitante dal mese di febbraio 2017 allorquando si sottraeva ad un mandato di arresto europeo emesso dalle Autorità Romene a seguito di una sentenza di condanna ad anni 1 di reclusione in quanto riconosciuto colpevole del reato di lesioni personali, commesso nel 2015 a Bacau (Romania).

Concittadine e concittadini, in questi giorni difficili, prima come cittadino e poi come Sindaco che ha fatto della condivisione con Voi tutti la scelta chiave del proprio servizio pubblico, mi sento in dovere di rappresentare compiutamente, a quanti vorranno leggere, la situazione dei rifiuti per quella che è, ripetendo quanto ho già detto in pubblico in Consiglio comunale e ripetuto in più occasioni a nome dell’Amministrazione, nella speranza di una diffusione maggiore , che ci aiuti nella soluzione.
Dal 31 dicembre 2018 la regione Calabria ha concluso l’accompagnamento economico-finanziario ai comuni che praticavano la differenziata , dichiarando chiusa la cosidetta “emergenza rifiuti” . Cio significa che i comuni, raggruppati in ambiti territoriali (ATO) ,dovranno instaurare relazioni commerciali dirette con gli impianti di smaltimento dei rifiuti .

La nostra sezione di Italia Nostra interviene nel dibattito cittadino apertosi sulla decisione dell’amministrazione comunale di abbattere l’alberatura di via Florio. L’intervento segue altre numerose e pure recenti iniziative svolte dalla nostra associazione, anche in collaborazione con il Comune, volte alla salvaguardia, al recupero e alla valorizzazione del verde pubblico.
Evidenziamo che l’alberatura di via Florio è intimamente legata alla storia di Reggio, ed è una delle poche rimaste insieme a quella del viale Amendola, di via Miraglia, del Viale Galilei e, naturalmente del lungomare.

Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 10.00 nel Salone Perri del Palazzo C. Alvaro della Città Metropolitana, i nuovi Maestri del Lavoro saranno presentati alle Autorità Cittadine e metropolitane ed ai Maestri della Federazione.
- intervento del Questore e dei Comandanti Provinciali dell'Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza alle ore 10 presso il Parco della Mondialità

- alle ore 10:30, presso lo Spazio Open (via Filippini 23/25), la prima presentazione del volume intitolato « Scioglimento degli Enti Locali per mafia. Excursus storico, presupposti e rimedi »

Il presidente Mario Oliverio interviene nel merito dell’audizione con la Regione Calabria sul decreto legge 35/19 avente per oggetto “interventi emergenziali per la sanità calabrese” che si è svolta lo scorso giovedì 9 maggio alla Commissione affari sociali della Camera dei deputati. Per il presidente Oliverio si è trattato di “un’audizione molto intensa nel corso della quale sono state ripercorse le diverse fasi della sanità calabrese degli ultimi 10 anni, contrassegnati da una gestione commissariale di nomina da parte del Governo, e sono stati esaminati i contenuti del decreto assunto dal Governo in relazione alla sanità calabrese”.

La Città del Sole edizioni anche quest’anno non parteciperà al Salone Internazionale del Libro di Torino. Una decisione dolorosa che non è stata certo determinata dalle polemiche insorte attorno alla presenza di un editore neofascista, noi pensiamo, infatti, che il fascismo debba essere contrastato con le armi della democrazia e non con divieti che rievocano, specie in materia di libri, quelli messi in campo dai regimi fascisti. Non parteciperemo al Salone per protesta nei confronti del modus operandi della Regione Calabria, che continua a gestire il Salone di Torino senza alcun rispetto verso il lavoro degli editori e degli autori calabresi.

Si è svolta oggi presso la sede di via Galvani la presentazione della manifestazione Nazionale UISP Giocagin.
Due, gli appuntamenti importanti che coinvolgeranno migliaia di bambini dai 3 ai 5 anni.
Il primo è un torneo di calcio organizzato dalla “Scuola Calcio Carlo Crucitti” dove i bambini giocheranno all’interno di mini campi con squadre composte da 4 bambini e al termine del torneo è prevista una premiazione per tutte le squadre partecipanti.

Il CSOA “Angelina Cartella” aderisce alle giornate d’azione nazionali in solidarietà con lo sciopero della fame di massa attualmente in corso nelle carceri della Turchia e non solo, promosse da Rete Jin (la rete di donne in solidarietà con il movimento delle donne curdo, l’Ufficio d’Informazione del Kurdistan in Italia, Retekurdistan Italia e gli ex combattenti YPG/YPJ italiani) chiedendo agli organi di stampa del territorio di rompere il silenzio su questo sciopero della fame a tempo indeterminato, portato avanti ormai da parecchi mesi da oltre 7000 persone con la richiesta di porre fine all’isolamento di Abdullah Öcalan, che, sequestrato in Kenia a seguito di un complotto internazionale nel febbraio del 1999, dall’aprile 2015 si trova in isolamento totale nell’isola prigione di Imrali. Questo isolamento è una tortura, una violazione dei diritti umani e delle leggi internazionali e nazionali turche.

I Vigili del Fuoco sono intervenuti questo pomeriggio per l'incendio di un'autovettura in via Palamolla nel centro storico cittadino. In corso gli accertamenti per verificare l'origine del rogo. Tempestivo e provvidenziale l'intervento dei VVF che hanno impedito alle fiamme di propagarsi al vicino palazzo

Meravigliarsi è saper cogliere l’insolito. Come atteggiamento continuo è cogliere nel solito l’insolito. Saper guardare “il grandioso” che ammira, che stupisce, che…meraviglia.
Potersi meravigliare, in fondo, è il potere di chi ha lo sguardo capace di accogliere la grandiosità delle cose semplici e la semplicità delle cose grandiose.
È questa la provocazione e l’occasione del nuovo musical firmato Attendiamoci. Una prima assoluta, una invenzione fatta in casa da Carlo Colico.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.