Sei qui: HomeLeggi tutto

É indescrivibile avere davanti uno scenario spettacolare come quello del "Carnevale a Marinella", organizzato con grande entusiasmo dall'Aced. L'associazione ha profuso moltissimo impegno per la massima riuscita dell'evento, perché ha a cuore il benessere, il divertimento nonché la benevolenza dei residenti del borgo dei pescatori. Realizzare un progetto, come molti sanno, non é sempre facile, ma la sfida del presidente dell'Aced Carmine Laurendi si concretizza, alla fine, nella squisitezza di percepire la gioia dei suoi compaesani, ma, soprattutto, dei protagonisti della serata: i bambini.

Giustizia per gli Ebrei di Libia: questo è l’obiettivo della petizione lanciata da Raphael Luzon, Presidente, ed Ever Cohen, Presidente Onorario dell’Unione degli Ebrei di Libia. Luzon e Cohen intendono “intraprendere un’azione legale internazionale contro la Libia al fine di ottenere il rispetto dei nostri diritti e l’accesso coordinato con altre richieste di compensazioni e restituzione del maltolto in quel Paese”. Dopo 2.000 anni di storia l’ebraismo libico non esiste più. Centinaia di ebrei assassinati; i superstiti costretti alla fuga, lasciando in Libia tutti i loro beni: aziende, case, terreni, conti correnti.

Presso la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, si è tenuto il nuovo appuntamento del ciclo di iniziative dal titolo "Dalla Resistenza alla Costituzione. Dalla dittatura alla Democrazia”, organizzato dall'ANPI reggina in collaborazione con il Comune di Reggio Calabria e la Città Metropolitana.
Questa volta si è parlato del primo voto alle donne, che avvenne il 10 marzo del 46. Emblematica anche la data scelta per l'incontro, quella della vigilia dell'8 marzo, in quanto a quella tornata elettorale non solo votarono le donne, ma si candidarono anche sancendo l'entrata nella vita politica.

Gli appuntamenti di oggi in città: - dalle 8.30, nell’Aula Magna del Liceo Classico “T. Campanella”, prenderà il via l’ottava Edizione del Certamen Nazionale di poesia greca “Liceo Classico Tommaso Campanella".

- dalle 9:30 presso il Liceo Scientifico Volta di Reggio Calabria. La Commissione Speciale Pari Opportunità della Città Metropolitana di Reggio Calabria promuove e presenta: “Guardala Giocare“.
-ore 9:30 Poste Centrali in via Miraglia inaugurazione mostra filatelica e documentale, ore 10 Palazzo Corrado Alvaro convegno dal titolo “8 Marzo: Donne in Divisa”.

Si è svolta oggi la seconda edizione della “Festa della donna” organizzata dall’Associazione Georgia in Calabria. “Un ringraziamento va a tutti i partecipanti, dice Gianmarco Crea vicepresidente dell’associazione. In particolare ad Antonio Chilà che ci ha ospitato e Nina Nemsadze che come sempre ci ha regalato emozioni nelle note delle canzoni georgiane e italiane, senza dimenticare il prezioso contributo per la parte audio e video di Franco Repaci.

La Reggina comunica che l’allenamento di venerdì 8 marzo si svolgerà a porte chiuse. S’informa inoltre che la compagine amaranto raggiungerà Pagani con due giorni di anticipo. Il tecnico Massimo Drago non effettuerà la consueta conferenza stampa pre-gara, ma le sue dichiarazioni saranno pubblicate sul portale ufficiale del Club.

Reggio Calabria. Gli ultimi giorni della Settimana dei Musei, con ingresso gratuito per la campagna promozionale del MiBAC #iovadoalmuseo, si annunciano ricchi di eventi importanti. Domani, venerdì 8 marzo, si celebra la Giornata internazionale della Donna. La mattina, alle ore 10.30 e alle ore 12.00, due visite guidate a tema saranno organizzate a cura della società

Reggio Calabria. Il prefetto della provincia di Reggio Calabria, Michele di Bari, unitamente al questore e ai comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, domani 8 marzo, alle ore 11.30, presso il Palazzo del Governo incontrerà la stampa per un resoconto delle operazioni di sgombero della “Baraccopoli” di S. Ferdinando.

Reggio Calabria. “Non è ammissibile assistere quotidianamente all’interruzione dell’erogazione dell’acqua a causa dei continui guasti alla rete idrica, causando non pochi disagi ai cittadini, soprattutto alla luce dell’avvenuta messa a regime della Diga del Menta che avrebbe dovuto garantire con continuità l’erogazione del prezioso liquido nelle case dei reggini”. È quanto

La cerimonia del Coni Calabria tenutasi venerdì 22 febbraio 2019 illumina di storia, tradizione ed impegno la palla a spicchi calabrese colorando la serata di nero-arancio. La sala Federica Monteleone del Consiglio Regionale pulsava di basket e di storia grazie alla presenza del Giudice Giuseppe Viola unita alle premiazioni con la Stella D’Oro del Coni per Rocco Falcomatà, la Stella di Bronzo per Andrea Viola e, per finire, del massimo conferimento del Comitato Olimpico per Tito Messineo.

Negli ultimi sette anni i Consumatori hanno pagato ben 600 milioni di euro per le sanzioni europee conseguenti ad un sistema fognario non a norma. Ora basta. Insorge il Codacons alla notizia dell'ennesima procedura d'infrazione per la mancata depurazione delle acque di scarico che finirà per far lievitare le bollette.  La Calabria è in testa alla classifica per il maggior numero di comuni che non hanno una gestione adeguata delle acque reflue. E questo avviene quando stiamo già pagando multe stratosferiche - sostiene il Codacons - per una perdurante illegalità. Già con una sentenza del 31 maggio scorso, la Corte di giustizia dell'Unione Europea ha condannato l'Italia al pagamento di 25 milioni di euro, oltre ad imporre una penale di ben 30.112.550 di euro, 165mila euro al giorno, per ogni semestre di ritardo.

Sabato 9 Marzo, alle ore 9.30, a Palazzo Alvaro sarà presentato l’accordo per l’istituzione dell’Area Integrata dello Stretto, sottoscritto tra la Città Metropolitana di Reggio Calabria, la Città Metropolitana di Messina, la Regione Calabria e la Regione Sicilia.
Saranno presenti il Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà, il Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto, il Presidente della Conferenza permanente interregionale per il coordinamento delle politiche nell'Area dello Stretto, Domenico Battaglia, l’assessore alla mobilità del Comune di Reggio Calabria Giuseppe Marino.

Una denuncia si abbatte sulla Lega di Crotone, dopo la pubblicazione del volantino realizzato per l'8 marzo secondo cui, a offendere la dignità della donna, sarebbero coloro che sostengono "una cultura politica che rivendica una sempre più marcata autodeterminazione della donna che suscita un atteggiamento rancoroso e di lotta nei confronti dell'uomo" o contrastano il "ruolo naturale della donna volto alla promozione e al sostegno della vita e della famiglia". Abbiamo presentato oggi un esposto al Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio, chiedendo di adottare provvedimenti contro la Lega di Crotone – spiega Francesco Di Lieto del Codacons – Il messaggio lanciato risulta non solo spiacevole, ma anche lesivo e offensivo per tutte le donne italiane, oltre che in violazione del diritto alle pari opportunità uomo–donna.

Nuovo appuntamento con il teatro di qualità: Roberto Anglisani torna a Reggio Calabria con “Giobbe”, uno spettacolo coinvolgente e imperdibile diretto da Francesco Niccolini che ha anche curato l’adattamento del testo dal romanzo di Joseph Roth. Il racconto percorre le vicende del primo Novecento attraverso la storia di Mendel Singer, di sua moglie Deborah e dei suoi quattro figli. Ma è soprattutto il racconto di un grande devoto che si crede abbandonato dal suo Dio. Roberto Anglisani dà voce ai personaggi in una narrazione delle loro paure e delle loro speranze.

A pochi giorni dalla sfida contro la capolista Caserta, Alessandro Paesano, ospite di "Tutti i Figli di Campanaro" in onda su Radio Touring ha presentato la gara contro i campani. "Sarà una partita difficile e complicata, noi abbiamo delle rotazione ridotte ma già contro Roma abbiamo dimostrato di mettere in campo cuore ed energia per sopperire alle assenze. Daremo il massimo, provando a rimanere uniti e concentrati per tutta la gara e portare a casa due punti contro un avversario fortissimo che non ha bisogno di presentazioni. Spero ci sia un "PalaCalafiore" con tantissima gente che ci permetterà di dare qualcosa in più".

A causa di un intervento sulla rete idrica da parte di Sorical, fino ad ultimazione lavori nella giornata di oggi  giovedì 07.03.2019 saranno previsti disservizi idrici nei comprensori in zona Reggio Campi (tratto compreso tra La Rotonda e la chiesa di Condera) 

TAURIANOVA - Via ai lavori di realizzazione della rete di illuminazione pubblica in via Leonardo da Vinci (lottizzazione Deodato) nella comunità di Amato. Nel quartiere della frazione del Comune di Taurianova, dopo oltre vent’anni di attesa, sono stati avviati i lavori che rientrano nell’ambito degli interventi di riqualificazione energetica del progetto di “Efficientamento energetico, adeguamento tecnologico e messa a norma della rete di illuminazione pubblica”.

Catania – domenica 3 marzo al Teatro Massimo “Vincenzo Bellini” di Catania sono stati consegnati i “Premi Bellini” 2019, con la presenza di autorità istituzionali e personalità del mondo della moda, del cinema e dello spettacolo.
Il noto Designer Giuseppe Fata noto come “il Genio dell’Arte sulla Testa” ha ricevuto il prestigioso “Premio Bellini” per l’arte e creatività Italiana nel mondo.
Lo stilista Giuseppe Fata per l’occasione ha presentato l’ultima collezione di Head Sculpture Designer “WHAITE INSIDE” direttamente da Parigi Fashion Week. Il teatro respira una emozione una magia attraverso le sue opere che per l’occasione sono stati impreziositi dagli abiti di CRISTO’ COUTURE di Franz e Salvo, fashion designer italiani.

“La Calabria si presenta in Italia e fuori dai confini nazionali con circa 8 mila operatori ed oltre 130 mila ettari di terreni convertiti all´agricoltura biologica, dato che colloca la nostra regione come virtuosa per incidenza sul mercato bioagricoltura” dice Maurizio Agostino, dell’associazione Agricoltura Biologica Calabria (ABC) – che introduce i lavori del seminario tecnico “AGRICOLTURA BIOLOGICA NUOVE NORME DI RIFERIMENTO Cosa cambia per i produttori e i diversi soggetti della filiera”, tenutosi nella sala conferenze di Unioncamere a Lamezia Terme. – E continua – La Calabria ha convertito parte consistente del proprio territorio, puntando così alla riqualificazione dei processi produttivi e ad uno sbocco qualificato sul mercato.

“Ho il piacere di comunicare che al piano terra del Ce.Dir. che ospita il Tribunale di Reggio Calabria è stata allestita un'apposita 'sala d'attesa protetta' per consentire alle vittime e testimoni di fatti di violenza contro le donne di "attendere il momento della celebrazione dell'udienza lontano da contatti con l'imputato o con altre persone che potrebbero provocare, anche involontariamente, forme di intimidazione o comunque di sofferenza". Con l'allestimento della sala, le donne vittime e testimoni non rischieranno di entrare in contatto con gli imputati. Contatti che potrebbero provocare, anche involontariamente, forme di intimidazione o comunque di sofferenza in soggetti per i quali dovere ricordare o raccontare fatti particolarmente dolorosi costituisce già una possibile forma di trauma.

«Il tema dei “bambini invisibili” condannati a vivere i loro primi anni di vita in carcere è un tema molto dibattuto, nonostante la legge di riforma del 2011. La nascita degli Istituti a custodia attenuata per detenute madri (ICAM) non può essere la sola risoluzione alla problematica. Intanto, qui a Reggio plaudiamo la splendida iniziativa dell’inaugurazione della ludoteca presso la sezione femminile della Casa circondariale “Panzera”, che ha visto come protagonisti la sua dirigenza, il Soroptimist International d’Italia e l’Unicef». Ad affermarlo, in occasione del taglio del nastro della “Ludoteca Spazio Libero” realizzata presso la struttura carceraria di San Pietro e del successivo convegno, è stato il Garante Metropolitano per l’Infanzia e l’Adolescenza Emanuele Mattia.

La storia delle prime elezioni alle quali, dopo la caduta del fascismo, fu possibile per le donne italiane partecipare “alla pari” sarà raccontata in alcune scuole del territorio della Città Metropolitana, grazie all’impegno dell’ANPI di Reggio Calabria e delle docenti e ricercatrici universitarie che hanno realizzato e pubblicato un libro dal titolo “Lydia Toraldo Serra e altre Sindache democristiane nell’Italia della ricostruzione”.

La formazione tra le prossime attività dei ragazzi di Gioventù Nazionale- Reggio Calabria. Il primo degli incontri, che si svilupperanno nell’arco delle settimane a venire, si svolgerà sabato 9, ore 18, tratterà delle nuove modifiche al settore Welfare apportate dal “decretone” n° 4/2019, con il quale il Governo ha attuato due pilastri della scorsa campagna elettorale: “quota 100” per la Lega e il “reddito di cittadinanza” per il Movimento 5 Stelle. “Dalla Politica alla Pratica” è il titolo dato al ciclo di iniziative che ha lo specifico scopo di fornire ai ragazzi conoscenze utili su importanti argomenti che animano il dibattito politico e stimolarne la coscienza critica.

Si avvicina per NAÒS Arte&Cultura il momento clou della seconda edizione del concorso nazionale artistico-letterario "Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista". Il 13 marzo alle ore 17:00, presso la sala "U. Boccioni" di Palazzo "Corrado Alvaro" a Reggio Calabria, dopo un preludio musicale in collaborazione con il Conservatorio di Musica "F. Cilea" curato da Raffaella Marrazzo (soprano), Concetta Papalia (pianista) e Sergio Fulvio Tommasini (violinista), verrà inaugurata dal Delegato alla Cultura della Città Metropolitana, Filippo Quartuccio, la rassegna di arte conteporanea che racchiude, oltre alle opere vincitrici, anche una selezione di quelle giunte in concorso, alcuni dipinti dei giurati della sezione arti figurative e alcune opere dell'artista ospite, Domenico Minniti.

Reggio Calabria. Le canzoni e le parole,le donne e la bellezza dell'incontro ,ad Alica Festival arriva la grande musica d'autore  con Bungaro , che l'8 marzo alle 21 al Teatro Don Bosco di Bova marina continuerà il suo “Maredentro tour" nella giornata dedicata alle donne. L’azione dell’organizzazione de “Il Borgo Onlus” alza l’asticella della qualità mantenendo le peculiarietà del

Reggio Calabria. "Serve un intervento serio ed urgente sulla Scuola dell’infanzia di San Sperato, la cui area verde sta subendo gli attacchi della processionaria, un insetto distruttivo che attacca gli alberi e che sta portando a diverse reazioni allergiche e di dermatite nei piccoli fanciulli della scuola, costringendo così anche i genitori a non portare a scuola i bambini. Per tale

Reggio Calabria. "Come colleghi del Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici di Reggio Calabria, esprimiamo sincera e partecipata vicinanza alla dottoressa Isabella Tarzia, aggredita con ignobile violenza durante il proprio turno di servizio presso l’Ospedale “Tiberio Evoli” di Melito Porto Salvo, nonché alla sua famiglia ed ai colleghi che lavorano al suo fianco, anche alla luce

Reggio Calabria. La riflessione di Nausica Sbarra, coordinatrice Regionale Donne Cisl Calabria, nella ricorrenza dell'8 marzo: "Perché non liberare la ricorrenza dell’8 marzo dalla gabbia del consumismo e dar vita ad un nuovo protagonismo delle donne? Sarebbe il modo migliore per celebrare la giornata internazionale della donna che non può ridursi a una mera festa alla

Reggio Calabria. Si terrà domani 8 marzo, alle ore 9.30, nel Salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio la prima edizione del premio “Noi donne Imprenditrici “ con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria. L’evento intende valorizzare e far emergere il ruolo importante delle donne all’interno del sistema produttivo del territorio. Sedici le imprenditrici dei vari settori

Reggio Calabria. Un legame a doppio fillo unisce Giusy Versace alla città di Venezia! Dopo essere stata “L'Aquila” del Carnevale del 2015 e la madrina della 32^ Venicemarathon, Giusy torna in laguna venerdì 8 marzo, giornata internazionale della “Festa della Donna”, per il primo “Wall of Dolls” veneziano, allestito a Ca’ Pesaro - Galleria Internazionale d'Arte Moderna. Giusy

Piano sulla viabilità: dopo l’Area dello Stretto e quella della Città degli Ulivi, ora è toccato all’Area Grecanica. Come e quando cambierà il sistema di viabilità per i Comuni del comprensorio, resta uno dei temi centrali nell’azione politica e programmatica dell’amministrazione della Città Metropolitana che, da ormai diverse settimane, è impegnata in un costruttivo confronto per trasmettere e ricevere le linee guida sull’ammodernamento della circolazione e della sicurezza stradale. La Città metropolitana, infatti, ha recuperato, tramite i “Progetti Mit”, circa 17 milioni di euro che verranno suddivisi, nei prossimi sei 6 anni, per le quattro aree territoriali in cui è stato ripartito il territorio metropolitano.

Il Carnevale è terminato e tanta soddisfazione resta per gli organizzatori della Pro Loco Reggio Sud per il successo ottenuto dell’ottava edizione della sfilata del “Bentornato Carnevale 2019” confermato dalla presenza di circa duemila persone sorridenti che ammiravano e si divertivano al ritmo delle musiche caribiche e Carnevalesche nelle strade di Pellaro. Tanti e diversi i temi proposti anche quest’anno grazie alla partecipazione delle scuole di danza del territorio alle quali va il ns più sentito ringraziamento per tutto il lavoro svolto sia nei mesi precedenti, per preparare con maestria e dovizia, nella cura dei particolari i vestiti e le coreografie dei loro piccoli e grandi allievi, sia nella giornata dell’esibizione sfilando e animando il corteo lungo le vie del paese!!

Il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, con il patrocinio dell'Assessorato alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale di Reggio Calabria, venerdì 8 marzo 2019, alle ore 16:45, presso la Pinacoteca Civica del comune di Reggio Calabria, nell’ambito del ciclo “Invito alla bellezza – Oltre l’Impressionismo, verso il Novecento”, promuove il quarto incontro dal titolo “Vincent Van Gogh. L’arte come espressione, il colore come metafora””. Introduce l’incontro la Dott.ssa Irene Calabrò, Assessore alla Cultura e alla valorizzazione del Patrimonio Storico-Artistico del comune di Reggio Calabria. Attraverso video proiezione relaziona il dott. Salvatore Timpano, studioso d’arte, componente del Comitato Scientifico del Cis.

Successo per il Carnevale 2019 a Brancaleone organizzato dalla Pro-Loco di Brancaleone sotto il Patrocinio morale del Comune di Brancaleone e la collaborazione delle attività commerciali che hanno sostenuto l'organizzazione umanamente ed anche economicamente.
Nella giornata di Martedì grasso l'Associazione ha organizzato il tradizionale corteo del carro allegorico che quest'anno ha avuto come tema rappresentativo uno dei classici Walt Disney "Biancaneve ed i sette nani". Il carro realizzato con materiali di riciclo ha sfilato per la via principale della cittadina con un corteo a seguito di oltre 500 persone tra adulti e bambini in un’atmosfera che ha animato il pomeriggio Brancaleonese.

Un Cataforio sfortunato ed inesperto fa da contraltare ad un esperto e più fortunato Meta Catania. Eppure, i ragazzi di mister Atkinson, hanno disputato una buona prova, contro un avversario più quotato almeno nei pronostici della vigilia. La differenza in campo non è stata così abissale; gli episodi hanno finito per sorridere agli etnei, bravi a capitalizzare. Nel giro di 2'27'' il punteggio cambia per 4 volte. Prima è Gregorio Laganà che fa esplodere il "PalaMazzetto" con un bolide che non lascia scampo a Dovara; poi lo stesso subirà uno stranissimo rimpallo sul proprio tacco che befferà Mancuso. De Barros porta poi in vantaggio i suoi, bello lo scambio con Silvestri, e lo stesso brasiliano troverà la doppietta, dopo un altro rimpallo fortunoso che gli ha consentito di presentarsi a tu per tu con Mancuso e batterlo.

Gli appuntamenti di oggi in città: - Il Liceo Scientifico “Alessandro Volta”, con il Rotary Club Parallelo 38 e l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, organizza il Convegno “Gestione del rischio sismico. Governance, strumenti, risorse, tecnologie”. Il convegno, avrà luogo presso il liceo reggino, alle ore 10.00.

-a bordo del bus di linea n°113 in partenza dal Terminal Bus ATAM “Ponte della Libertà” alle ore 11.05, la presentazione del servizio di sintesi vocale a bordo dei mezzi di linea aziendali

Questa mattina a Madrid (E), a conclusione di indagini condotte dai carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, la Polizia Nazionale spagnola ha tratto in arresto i latitanti di ‘ndrangheta GRASSO Rosario, cl 82 e DI MARTE Giuseppe, cl 88, entrambi elementi di spicco della cosca “CACCIOLA-GRASSO” di Rosarno.
La cattura odierna è giunta all’esito di un’ininterrotta attività info-investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica reggina, diretta dal dott. Giovanni Bombardieri, avviata all’indomani dell’operazione di polizia denominata “ARES”, che il 9 luglio 2018 ha permesso di trarre in arresto, in più fasi, complessivamente 45 indagati in esecuzione di fermo di indiziato di delitto emesso dalla DDA e conseguente ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Reggio Calabria.

San Ferdinando, 73 richiedenti asilo sono stati trasferiti nei Cas e nel Siproimi (ex Sprar). 274 persone sono state sistemate nella nuova tendopoli attrezzata per ospitare coloro che risiedevano nella baraccopoli dove questa mattina sono iniziate le operazioni di svuotamento e di bonifica dell’area. Nella tendopoli sono disponibili ancora 176 posti. Le operazioni di sgombero stanno proseguendo. Intanto nella baraccopoli rimarranno ancora per questa notte circa 200 persone.

E’ tutto pronto per il Join the Game, il torneo 3 contro 3 Under 13 e Under 14 maschile e femminile organizzato in tutta Italia dalla FIP, Federazione Italiana Pallacanestro. Dopo svariate fasi provinciali già disputate in tutta Italia, oggi, invece, tocca alla regione Calabria. Il basket regionale scende finalmente in campo con la fase provinciale. Il primo appuntamento del campionato stato programmato per domenica 10 marzo alle ore 9 in tre parti della regione aspettando le finalissime di fine mese. La regione, dunque si dividerà in tre parti: a Reggio Calabria si cambia location. Tutti in campo al PalaBotteghelle a partire dalle ore 9.

Nell’ambito del programma “UN MESE DEL GENERE, dall’indignazione all’impegno”, promosso dall’Assessorato Pari Opportunità del Comune di Reggio Calabria, giovedì 7 marzo è programmato dalle Associazioni A.GE.D.O., ANPI e ARCIGAY-DUE MARI un incontro con studenti sul tema “Diritti di Genere”, tematica correlata alle iniziative dell’OTTOMARZO, che, come di consueto, saranno numerose a Reggio così come in Italia e nel mondo.
Invitata dall’ANPI di Reggio Calabria, la professoressa Gilda De Caro, Presidente di CIVICAMICA, incontrerà, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso la Sala Conferenze del Castello Aragonese, una delegazione di studenti del Liceo delle Scienze Umane “Tommaso Gullì” sul tema “Diritti di Genere”.

Reggio Calabria. Grande affluenza al corso di difesa personale, interamente gratuito, ospitato dall'Istituto Scolastico, Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci di Reggio Calabria, durato ben quattro mesi, dal mese di novembre del 2018 ininterrottamente fino al 5 di marzo 2019, con la consegna degli attestati di frequenza ai ragazzi che hanno partecipato al corso. Al corso

Nelle prime ore della mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno dato esecuzione ad una misura cautelare personale nei confronti di 3 soggetti italiani, di cui due ordinanze di custodia cautelare in carcere e una sottoposizione all’obbligo di presentazione alla P.G., emessa dal G.I.P. del Tribunale di Palmi su richiesta della locale Procura, poiché

Reggio Calabria. Taglio del nastro, questa mattina per l’esposizione fotografica organizzata dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria, su impulso del sindaco Giuseppe Falcomatà, in occasione della giornata internazionale delle donne. I più significativi gli scatti fotografici che ritraggono le donne in situazioni drammatiche resteranno a Palazzo Alvaro da oggi al 16 marzo.

Il ministro della salute Giulia Grillo dopo la sua visita negli ospedali di Locri e Polistena e carte alla mano sulla situazione dell’intero territorio reggino non usa mezzi termini: “la salute in Calabria è ai confini della realtà”. Medicinali scaduti, strutture carenti e dispositivi non completamente a norma sono l’ordinario in cui gli eroi della sanità, medici, infermieri e personale si trovano a combattere. L’appello è alle eccellenze di questo territorio emigrate, perché ritornino a ricostruire la sanità calabrese. Intanto l’annuncio di un decreto d’emergenza per affrontare nell’immediato la situazione. 

Il sindaco Giuseppe Falcomatà, nella giornata odierna, ha incontrato i rappresentanti sindacali del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco. Al centro del confronto sono stati i lavori di riqualificazione del Viale Europa che presto porteranno all’ammodernamento complessivo di una delle arterie principali del tessuto stradale cittadino, grazie alle risorse dei “Patti per il Sud”.
I sindacalisti di Cgil, Fn Cisl, Confsal, Corapo e Usb hanno chiesto chiarimenti, soprattutto, sulla realizzazione della rotatoria antistante la caserma che potrebbe creare eventuali rallentamenti nelle operazioni delle squadre di soccorso.

«E' gravissimo che il ministro Grillo abbia atteso un servizio delle "Iene" per decidere di venire in Calabria quando, da oltre 10 mesi, continuo a presentarle istanze sull'emergenza sanitaria calabrese. Ho depositato fiumi di carte, dossier, interrogazioni, segnalazioni, tutte volte a mostrare al Ministro una situazione ormai intollerabile sulla quale era necessario intervenire, ma nulla è stato fatto. Ho portato in Commissione Scura e Oliverio per porre l'accento sul degrado della sanità calabrese. Adesso che la Calabria è stata nuovamente mortificata a livello nazionale viene a propinarci l'ennesima passerella o ha intenzione di fare qualcosa di concreto?».

Venerdì 8 marzo 2019, alle ore 17.30, a Siderno (Reggio Calabria), presso il Cinema Teatro Nuovo, Rossella Agostino, direttore Musei e parco archeologico statale di Locri, ricadenti nel Polo museale della Calabria, guidato da Antonella Cucciniello, terrà una conversazione su una tematica suggestiva e di grande fascinazione: Gli inganni della bellezza.
L’interessante proposta è parte integrante del progetto “8 Marzo Woman International day” - curato da Aristide Bava e Pasquale Giurleo.

Arriva “Calabria è”, iniziativa Culturale e Sociale nella Capitale d’Italia, presso il prestigioso “Caffè Letterario” via Ostiense n. 95, quartiere Ostiense. La manifestazione è promossa dalle Associazioni Profumi e Sapori della Calabria e Azza Forense, con la collaborazione straordinaria di altre associazioni calabresi radicate, oramai da anni, su tutto il territorio romano, e con il sostegno e il patrocinio della Regione Calabria. L’evento si propone di offrire un viaggio tra terra e cielo, aperto alla città Eterna per testimoniare che la Calabria è paesaggi, storia, tradizioni, enogastronomia, artigianato, arte e cultura.

L’associazione Pensando Meridiano e la start-up innovativa PMopenlab srls saranno presenti alla Fiera “Fa’ la Cosa Giusta” che si terrà dall’8 al 10 marzo a Fiera Milano City per presentare il Rural Making Lab presso lo spazio “Territori Resistenti”, sezione della fiera dedicata a best practices di innovazione connesse ai temi della Strategia Nazionale per le Aree Interne, su invito diretto del Comitato Tecnico Nazionale Aree Interne.
Il Rural Making Lab è la tattica progettuale e operativa dell’associazione Pensando Meridiano (di cui è responsabile scientifica la Prof.ssa Arch. Consuelo Nava) per progetti di innovazione sociale, culturale, produttiva ed ambientale per le aree interne della Calabria,

Le OO.SS. FP CGIL, CISL FP e UIL FPL della Calabria hanno proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori delle strutture sanitarie private accreditate con contratto AIOP e ARIS, in adesione e a sostegno della mobilitazione nazionale avviata in ogni regione a seguito della interruzione delle trattative al tavolo di confronto sul rinnovo del CCNL scaduto già da ben 12 anni.
La rottura delle relazioni si è consumata il 21 febbraio scorso, allorquando le parti datoriali hanno manifestato la totale indisponibilità a finanziare il rinnovo contrattuale, proponendo la vergognosa cifra di 0 euro e pretendendo che l’intero finanziamento fosse a carico delle Regioni, quindi interamente con risorse pubbliche.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.