Sei qui: HomeLeggi tutto

“Solidarietà a Nuccio Azzarà, segretario provinciale dell’UIL di Reggio Calabria, destinatario di un inquietante messaggio intimidatorio dinanzi al quale esprimiamo profonda preoccupazione”. Lo afferma il presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera, che esprime i sentimenti di “amicizia e stima verso un esponente sindacale impegnato per l’affermazione dei diritti e della legalità. Queste minacce non fermeranno certamente l’azione di Azzarà ma anche di tutti i rappresentanti delle parti sociali e datoriali che lavoranno nella stessa direzione, quella che deve condurre al riscatto della nostra terra e ad affrancare i reggini e i calabresi dal giogo del malaffare e della criminalità organizzata. A nome di tutti gli industriali della provincia di Reggio Calabria - conclude Nucera - rivolgo la vicinanza ad Azzarà e a tutti i dirigenti sindacali che lo affiancano”.

"Non lasciamoci ingannare. È la frase che ci dovrebbe rimbombare nel cervello ogni volta che sui giornali, in TV e sui social leggiamo di Venezuela. A maggior ragione nel momento in cui sinistre ombre di un golpe militare e reazionario agitano lo spauracchio di una guerra civile desiderata dalle cancellerie di tutto l'occidente imperialista. Fake news che si susseguono, si rincorrono, si accavallano. Viviamo una guerra mediatica e psicologica, oltre che economica e politica, il cui bersaglio non è solo il popolo venezuelano, ma tutti i popoli del mondo. Il Venezuela è oggi anche un grande laboratorio di una guerra che non esitano a condurre anche in altri luoghi del pianeta, laddove ne ravvisino la necessità.

L’Ugl della Calabria, guidato dal segretario regionale Ornella Cuzzupi prenderà parte alla manifestazione nazionale che il sindacato ha inteso organizzare a Palermo in occasione del primo maggio. “Lavorare per vivere” lo slogan scelto per l’iniziativa che si terrà in Piazza Politeama per ricordare le vittime sul lavoro. A partire dalle ore 10 saranno installate 1133 sagome in ricordo delle vittime registrate sul lavoro soltanto nel 2018. Oltre alle 1029 sagome bianche, pari al numero di morti sul lavoro registrato nel 2017, verranno aggiunte 104 sagome rosse per sottolineare come il fenomeno sia cresciuto del 10% nel corso del 2018.

Sarà il poeta Franco Arminio, paesologo e tra i più importanti intellettuali del nostro paese, a impreziosire la terza edizione di “Taurianova legge. Festa del libro e della lettura” che si svolgerà nei giorni 17, 18 e 19 maggio. La sua straordinaria capacità di narrare i luoghi e i territori attraverso la dimensione della poesia, unendo geografia, storia, etnologia, incarna perfettamente lo spirito dell’evento dedicato alla cultura e alla promozione del libro che già da tre anni anima la cittadina della Piana di Gioia Tauro.

Nel 2012 la Conferenza Generale dell’UNESCO ha istituito il 30 aprile come Giornata Internazionale del Jazz. Genere musicale considerato da sempre sinonimo di dialogo interculturale e tolleranza, il Jazz torna così protagonista, proprio il 30 aprile, di un’iniziativa volta a promuovere la pace e il dialogo tra le nazioni. Ama Calabria, in collaborazione con l’associazione palmese “Amici della musica N.A. Manfroce”, presieduta da Antonio Gragano, per l’occasione presenta il “Francesco Scaramuzzino Quartet” (Orazio Maugeri al sax; Marco Carnemolla, bass e Antonio Petralia, drum) che si esibirà questa sera, 30 aprile 2019, ore 21.15, all’Auditorium comunale di Polistena.

Torna in scena, come ogni anno, il Campionato assoluto di Judo. Dopo il 2004 e il 2015 tocca nuovamente al Palaruffini di Torino, ospitare uno dei più importanti eventi judoistici italiani. Sabato 27 è stato dedicato all'Assoluto maschile, mentre domenica è stata tutta in quota rosa. Che la competizione sia di quelle seguite, lo si capisce vedendo sulle tribune i campioni olimpici Fabio Basile e Odette Giuffrida, i campioni del mondo juniores Manuel Lombardo, Alice Bellandi e Christian Parlati.

Si è concluso con una persona arrestata e numerose armi e munizioni rivenute, un servizio di controllo del territorio disposto dal Gruppo Carabinieri di Locri nella frazione Azzuria di Gerace.
I Carabinieri della Compagnia di Locri, assieme ai colleghi della Stazione di Gerace e dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, hanno arrestato un 61enne di Gerace, accusato di ricettazione e detenzione di armi clandestine e munizioni.
In particolare, nel corso di una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo, i militari dell’Arma hanno rinvenuto 1 pistola cal. 7,65 con matricola punzonata, completa di caricatore inserito e con all’interno 8 colpi del medesimo calibro, 1 pistola cal. 22, anch’essa con matricola punzonata e priva di caricatore e circa 150 cartucce.

Un calabrese su tre deve pagare una rata mensile per rimborsare un finanziamento: si tratta di un impegno medio di 291 euro mentre rimangono da pagare 22mila euro. Questa la fotografia diffusa dal Codacons sull'indebitamento in Calabria.
Oltre un terzo del totale della popolazione maggiorenne (il 33,7%) ha sottoscritto almeno un contratto di finanziamento e mensilmente deve rimborsare rate per un importo pari a 291 euro.
Per quanto attiene l'indebitamento residuo, ovvero gli importi ancora da versare per estinguere i finanziamenti in corso, i calabresi hanno un debito medio pari a 21.897 euro.

Continuano gli appuntamenti primaverili a Ecolandia per queste giornate di festa. Dopo la Pasquetta e un 25 aprile di Liberazione sui prati ci attende un 1 maggio con il format caratteristico del nostro Parco. Per chi vuole fare un viaggio alla "scoperta" delle leggende dello Stretto di Scilla e Cariddi le narrazioni sulla zattera di Ulisse partono alle 10.30. Seguirà, alle 11.00, la visita guidata al Forte Gullì e al sistema delle fortificazioni umbertine con "il volo di Icaro". Alle 12.00 nuovo giro sul fossato del Forte.
Per pranzo le tre consuete alternative. Picnic nelle diverse aree libere del parco. Un suggerimento: non fermatevi al solito prato vicino all'area ludica. Ci sono angoli suggestivi che aspettano di essere visitati!

Si riunirà giovedì 2 maggio, alle ore 16:00, la Commissione elettorale comunale per procedere alla nomina degli scrutatori per le elezioni europee del prossimo 26 maggio. Presso l’ufficio elettorale di palazzo Pasquale Alecce a Motta San Giovanni, in pubblica adunanza, la Commissione presieduta dal sindaco Giovanni Verduci e composta dai consiglieri comunali Maria Verduci, Beniamino Mallamaci e Massimo Cogliandro, individuerà gli addetti alle operazioni di voto tramite estrazione, tenendo conto degli inoccupati/disoccupati e della frazione di residenza.

Si è conclusa a Bagnara, domenica 28 aprile, la seconda tappa del progetto La via dei borghi. L'idea sinergica delle associazioni il Giardino di Morgana e Kalabria Experience, giunta alla seconda stagione, è approdata nel cuore della Costa Viola e l'affetto, nell'accoglienza, è stato stupefacente. Il folto gruppo, composto da curiosi proveniente anche da fuori provincia, guidato da Tonino Arduca dell'associazione locale "Crescere Cca", nella prima parte della giornata ha potuto apprezzare due eccezionali esperienze produttive dell'area e cioè quelle del torrone IGP e della ceramica.

Luigi Dattola di Fratelli d’Italia primo  dei non eletti al Consiglio della Città Metropolitana, dopo le elezioni del 26 maggio, subentrerà nel ruolo di consigliere della Città Metropolitana al sindaco di Oppido Mamertina Domenico Giannetta che, non essendo più candidato, decadrà automaticamente dalla carica di consigliere metropolitano. Luigi Dattola attualmente consigliere comunale di Reggio Calabria, è confluito a Fratelli d’Italia seguendo il consigliere regionale Alessandro Nicolò con il quale da tempo, condivide percorsi e scelte politiche. E’ ormai inconfutabile il dato politico rappresentato dalla capacità di attrazione del Coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia che fa registrare continue e qualificate adesioni al partito di Giorgia Meloni. 

La sezione reggina di Italia Nostra, in collaborazione con la Kaleidon, casa editrice di cultura calabrese, Vi invita alla presentazione del volume Umberto Zanotti Bianco tra l’Italia e la Russia. L’epistolario di padre Giuseppe Trinchero, il carteggio di Anna Kolpinskaja, il viaggio in Russia nel 1922 curato dalla studiosa Laura M. Venniro per i tipi della Kaleidon Editrice. L’incontro si terrà giovedì prossimo 2 maggio alle ore 17,00 presso i locali della Villetta De Nava della Biblioteca comunale di Reggio Calabria. L’Iniziativa è inserita all’interno della manifestazione culturale “Il Maggio dei Libri”.

Romanzo giocoso, parodico, rapsodico, popolaresco, “Omero al Faro” di Mimmo Rando (collana Velvet, Rubbettino) è un viaggio dall’infanzia alla giovinezza, alla vecchiaia, alla morte. Ma è anche un viaggio interiore sino all’approssimarsi dell’anima. Tutto si svolge al Faro. Il Faro diventa il luogo, scenario unico, centro del mondo, punto di partenza e di approdo. Omero, e in particolare Ulisse, sono il pretesto per una messa in scena corale, in chiave grottesca, talvolta da opera dei pupi, di una realtà volta a rappresentare il recente passato e il presente.

Gli appuntamenti di oggi: -alle ore 16,30 presso il Salone “Perri” di Palazzo “Alvaro” in Piazza Italia, sede della Città Metropolitana, cerimonia di premiazione della Corrireggio 2019
- alle ore 17 presso il DiGiES (Palazzo Zani) via Dei Bianchi, 2, la conferenza “Unione Europea: il gigante di argilla?”.
- International Jazz Day Obsession Jazz ottava edizione dalle ore 17:00 Chiostro di San Giorgio al Corso

Lettera di minacce al segretario Uil, Rosi Perrone Cisl Rc - Gregorio Pititto Cgil Rc Locri - Celeste Logiacco Cgil Gioia Tauro: "Gesto vile. Vicinanza a Nuccio Azzara". Esprimiamo la più sprezzante condanna contro chi, dietro l'anonimato cerca di minare l'attività sindacale che il Segretario provinciale della Uil, mette in campo con la sua organizzazione a difesa dei lavoratori. A Nuccio Azzara' va la nostra personale vicinanza, ma soprattutto quella della Cisl Metropolitana, della Cgil Rc Locri, della Cgil Gioia Tauro, consapevoli che il gesto intimidatorio di cui è stato oggetto, non scalfirà la sua azione e il suo lavoro di impegno e di rappresentanza.

Venti corsisti (giovani under 35), 4 corsi (Stampa 3d ed Ecodesign, Visual Storytelling, Information Design e Social Marketing), 20 incontri, 44 ore d’aula (18 delle quali di pratica). Questi sono alcuni numeri di “Innovation Capacity Building”, il percorso formativo messo in campo dall’associazione “Pensando Meridiano” e dalla startup “PmOpenLab” tra il 21 febbraio e il 15 marzo scorsi presso la sede di via Venezia e culminato ieri con la consegna degli attestati. Quello svoltosi al “Mia mamma mia” non è stata una semplice cerimonia accompagnata da un piacevole momento di convivialità Insieme ai soci, agli amici e ai giovani professionisti nel network dell’associazione e della start-up, ma anche e soprattutto un’occasione per fare il punto di quanto fatto finora e per rilanciare sul futuro, a partire dalla “FabCity”, la “Fabbrica dell’Innovazione e della Creatività” che si vuole realizzare in un bene confiscato a Gebbione, da trasformare da luogo abbandonato colmo di amianto in spazio collettivo catalizzatore di iniziative di socialità, conoscenza e lavoro.

"Un enorme grazie a questi ragazzi che con il loro impegno, con il sudore e la passione, hanno deciso di regalarci un sogno. I play off di Reggina e Viola sono un orgoglio per la città: l'esempio, per citare uno dei cori più emblematici della nostra curva, di una Reggio Calabria che vuole vincere!". Commenta cosi il Consigliere delegato allo Sport del Comune di Reggio Calabria Giovanni Latella i recenti successi sul campo delle maggiori compagini sportive della Città di Reggio Calabria.

La Giunta comunale di Reggio Calabria guidata dal Sindaco Giuseppe Falcomatà ha approvato questa mattina lo schema di convenzione per l'utilizzazione temporanea del Dirigente Salvatore Zucco, attualmente in servizio presso il Comune di Lamezia Terme, che per i prossimi tre mesi ricoprirà in via temporanea l'incarico di Comandante della Polizia Municipale reggina. A darne notizia in una nota congiunta l'Assessore alla Polizia Municipale Antonino Zimbalatti ed il Vicesindaco con delega al Personale Armando Neri, che hanno ringraziato il settore che, con la supervisione della Dirigente Carmen Stracuzza, ha completato la procedura come da indirizzo dell'Amministrazione.

Anche nella Locride i “venerdì per il futuro” prendono forma e iniziano il loro percorso, grazie al movimento spontaneo “A PATH FOR GAIA - MOVÌMUNDI”.
Questo gruppo, nato per iniziativa di alcuni docenti, in poco tempo è cresciuto oltre ogni aspettativa ed è riuscito a uscire dall’ambito prettamente scolastico e a coinvolgere molte altre persone, unite dalla sensibilità verso i problemi ambientali e motivate ad agire subito.

“Radio Radicale non può e non deve chiudere. E' un patrimonio per l'informazione e la democrazia del Paese e il Consiglio regionale della Calabria non poteva rimanere insensibile dinanzi al rischio di un così grave depauperamento del panorama informativo nazionale”. Lo afferma il presidente dell'Assemblea legislativa calabrese, Nicola Irto, primo firmatario della mozione approvata oggi dall'aula di Palazzo Campanella a sostegno della storica emittente radiofonica. “Radio Radicale concorre in maniera preziosa e pressoché insostituibile al servizio pubblico contribuendo a inverare il principio di trasparenza e il diritto dei cittadini a una informazione puntuale e costante.

Domani, Martedì 30 aprile, a partire dalle ore 9:00 avrà luogo la “Giornata degli artisti Palmesi”. La manifestazione, ideata dal Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze del Comune di Palmi insieme alla Presidenza del Consiglio Comunale, e realizzata grazie alla straordinaria sinergia con le Dirigenze ed il corpo docenti delle scuole secondarie di primo grado, coinvolgerà gli alunni delle scuole in numerose attività.

La parola ritorno non può che evocare, trattandosi di poeti, quel νόστος che ha segnato l’origine della poesia, il ritorno di Odisseo ad Itaca, la sua patria che non segnerà la fine del suo errare. E anche questo incontro con Reggio è per Dante Maffia ritorno alla seconda patria , per lui, dopo Roseto, felice approdo. E il poeta torna nel luogo fatato e immaginato con i versi e con una domanda: cos’è la poesia?, oggetto di una sua lectio magistralis che troverà risposta proprio in questo libro. Questo è l’ interrogativo a cui Dante Maffia darà senso celebrando la Città che lo ospita.

Nei giorni scorsi, nell’ambito di un controllo del territorio finalizzato alla repressione dei reati ambientali e coordinato dal Reparto Carabinieri Parco Nazionale Aspromonte di Reggio Calabria, i Carabinieri della Stazione Parco di Gerace hanno deferito in stato di libertà, un 59enne operaio forestale di Calabria Verde, gravato da pregiudizi di polizia, e i figli di 24 e 20 anni. I tre stavano eseguendo lavori di edilizia nel Comune di Canolo, all’interno del Parco Nazionale d’Aspromonte, in un cantiere edile improvvisato con impalcatura metallica utile a sostituire il manto di copertura di un immobile, le cui lastre ondulate di “Eternit” sono state depositate su un terreno, tenuto dall’uomo in comodato di fondo rustico, in località “Bosco”, agro del Comune di Canolo.

Con la “cerimonia poco cerimonia” di premiazione, come sottolinea il team organizzatore, fissata per domani 30 aprile alle ore 16,30 presso il Salone “Perri” di Palazzo “Alvaro” in Piazza Italia, sede della Città Metropolitana, approderà alla conclusione la Corrireggio 2019, che ha offerto due settimane intense di iniziative di sensibilizzazione e di impegno collettivo sul tema del mare e ha avuto il suo apice nel grande spettacolo di segni coreografici colori, gente, emozioni della corsa podistica del 25 aprile.
Ancora una volta quello delle premiazioni si preannuncia come un momento molto partecipato, una sorta di coinvolgente festa popolare, una kermesse, come ormai d’abitudine, all’insegna dei valori della partecipazione, tra ufficialità e divertimento.

«Negli ultimi dieci anni in tema di lavoro il Governo centrale ha fallito così come ha fatto a livello regionale Oliverio. Il risultato è un triste primato che certifica la sconfitta del progetto di sviluppo del Sud».
Lo dichiara il senatore forzista Marco Siclari commentando i dati Eurostat L che inserisce le tre regioni del Mezzogiorno negli ultimi 10 posti su 280 regioni monitorate nel 2018 in tutta l'Unione attestando come in Calabria più del 50 per cento dei giovani non abbia un lavoro, percentuale che pone la regione come peggiore d'Italia insieme a Campania e Sicilia.

"Sono oltre 3000 le domande di privati pervenute per accedere ai 36 milioni di euro stanziati dalla Regione per valorizzare e rivitalizzare i borghi calabresi oltre, naturalmente, a quelle presentate dai Comuni, per i quali sono stati messi a disposizione altri 100 milioni di euro che rappresenta il più cospicuo investimento mai realizzato prima in Italia e il cui iter sarà concluso entro la prossima estate".
E' quanto ha comunicato, con evidente soddisfazione, il presidente della Regione Mario Oliverio nel corso del convegno-dibattito sul tema: "Il Gioco dei Borghi: un'opportunità per fare rete", moderato da Antonio Simarco, che si è svolto nel tardo pomeriggio di ieri presso il Museo di Arte Sacra di Rogliano.

Dopo il successo di partecipazione per l’evento organizzato a Lazzaro, l’associazione Apostrofi, sempre con il patrocinio del Comune di Motta San Giovanni e la collaborazione dell’assessorato alla Cultura e Politiche sociali, organizza anche a Motta un corso gratuito informativo sulle manovre salvavita e antisoffocamento nel bambino e nel lattante. Sabato 4 maggio 2019, con inizio alle ore 16:00, presso l’aula del Consiglio comunale di palazzo Alecce, in piazza della Municipalità a Motta, dopo gli interventi dell’assessore comunale Enza Mallamaci e del presidente dell’associazione Apostrofi, lo psicologo e psicoterapeuta Dario Verardo, toccherà al dottore Fabio Foti, medico ed istruttore corsi BLSD/PBLSD AHA, informare i presenti sulle manovre di disostruzione pediatrica.

Ottima performance degli studenti calabresi alla XVII edizione delle Olimpiadi italiane di astronomia tenutasi a Matera.
La Calabria porta a casa 10 medaglie su 15 inoltre 3 ragazzi su 5 che rappresenteranno l’Italia alla finale internazionale delle Olimpiadi di astronomia che si terranno in Romania sono calabresi.
Il clamoroso risultato degli studenti calabresi, che hanno battuto il record dell'anno scorso, si deve anche all'impegno del Planetario Pitagoras della Città metropolitana di Reggio Calabria, diretto dalla prof.ssa Misiano, e delle scuole che hanno supportato i ragazzi nella preparazione.

Entro il 2025 mancheranno in Calabria circa 1400 medici, a causa della carenza di camici bianchi che interessa tutto il paese e che peggiorerà nei prossimi anni, in relazione ai pensionamenti che non riusciranno ad essere compensati dalle nuove assunzioni. Lo denuncia oggi il Codacons - che richiama gli allarmi lanciati da tutte le organizzazioni del settore, dall'Anaao all' Osservatorio Nazionale sulla Salute - chiedendo un incontro al commissario straordinario della Sanità Calabrese, Saverio Cotticelli.

Reggio Calabria, 29 aprile 2019 – Per il decimo anno Poste Italiane, con i suoi dipendenti, partecipa al conferimento dell’onorificenza “Stelle al Merito del Lavoro”, assegnata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
La Commissione nazionale appositamente istituita dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha deciso di assegnare ai dipendenti di Poste Italiane 78 Stelle al Merito, su tutto il territorio nazionale, in rappresentanza della maggior parte dei mestieri presenti in azienda.

Il direttore generale Andrea Gianni ha incontrato il Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà. Una visita conoscitiva durante la quale il direttore ha voluto presentarsi al primo cittadino. All’incontro hanno partecipato anche il consigliere con delega allo sport Giovanni Latella, il portavoce del Sindaco Stefano Perri, il segretario generale della Reggina Salvatore Conti e il responsabile della comunicazione Giuseppe Praticó.

Il GAL BaTiR informa che martedì 30 aprile alle ore 17 presso la sala del Consiglio Comunale del Comune di Galatro si svolgerà un incontro pubblico per l'attività di informazione ed animazione sui Bandi del GAL per il settore Pubblico ed il settore Privato.
All’incontro interverranno il sindaco di Galatro, Carmelo Panetta, ed il presidente del GAL BaTiR, Antonio Alvaro, che illustrerà le opportunità dei bandi europei per i vari settori. A descrivere invece le finalità progettuali ammissibili dei bandi in scadenza sarà il direttore del GAL BaTiR, Fortunato Cozzupoli, e che nell’occasione presenterà il Bando di prossima pubblicazione sugli “Investimenti non produttivi in ambiente agricolo” nell’ambito del Piano di Azione Locale “Percorsi” riferito alla Misura 4 del PSR Calabria.

Gli Agenti della Polizia di Stato in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, impegnati nell’ambito del dispositivo ATHENA nel controllo del territorio della zona centrale della città, hanno arrestato un reggino di 48 anni, con precedenti penali per rapina, furti, maltrattamenti in famiglia, reati connessi allo spaccio di stupefacenti ed altro, responsabile dei reati di furto aggravato e danneggiamento ai danni di più attività commerciali, sul Corso Garibaldi.
Alla segnalazione da parte di un cittadino della presenza, nella centrale strada del Corso Garibaldi, di un soggetto intento a sferrare calci contro la vetrina di un negozio di abbigliamento, la pronta reazione del dispositivo ATHENA ha consentito di individuare l’uomo in via Tommaso Campanella.

La spinta scientifica e tecnologica ha percorso con lunghe e rapide falcate il XX secolo, modificando in modo irreversibile la nostra quotidianità e la nostra visione della realtà e dei suoi fenomeni, un processo impetuoso e inarrestabile con orizzonti sempre più infiniti. Intelligenza artificiale e robotica saranno appunto gli argomenti sulla graticola dell’incontro “Deus ex machina” organizzato dall’associazione New Deal Lab. L’evento formativo si svolgerà questo pomeriggio alle 17.30 nella storica sede di via Filippini n°71, e si inserisce nel ciclo di incontri (cui sono stati riconosciuti 3 CFU agli studenti del Digies – Università Mediterranea al termine nel mese di maggio) inaugurato lo scorso 20 marzo con il convegno

Chiude la prima edizione del Balenando in Burrasca Reading Festival al Castello Aragonese. Ospite d’eccezione dell’ultima giornata: Massimo Zamboni, anima creativa e storico protagonista di CCCP e CSI. Dopo la performance degli allievi del laboratorio e il reading Lo Spago e il Labirinto di Katia Colica con la video mostra di Marco Costantino e il basso elettrico di Antonio Aprile, spazio ad una conversazione/intervista di Fortunato Mannino di SOund 36, con Massimo Zamboni. Quindi il gran finale con uno dei pochi e storici protagonisti della musica autoriale italiana: Massimo Zamboni che ha presentato “Anime galleggianti”, un lavoro eclettico e intimo che prende il nome proprio dal libro. 

Il 2, 3 e 4 maggio il Coro Polifonico dell'Università Mediterranea, organizza con il patrocinio della CRUI, la Masterclass di canto e direzione corale “UNIVERSOUND” tenuta dal M° Aldo Cicconofri, eminente nome nel panorama corale italiano.
La Masterclass, aperta gratuitamente a tutti gli studenti dell’Università Mediterranea che vorranno partecipare, avrà come ospiti i Cori delle Università di Macerata e di Messina, proponendosi di diventare un punto di riferimento per il canto corale universitario del Meridione.

Continuano le attività programmate dal Parco Ecolandia nell’ambito del Progetto Parco Superabile – “FINESTRA SUL GEOPARCO”, sostenuto da Fondazione con il Sud, Parco Nazionale d’Aspromonte e Fondazione Vismara e Carical. Si è svolto a Ecolandia il 2° WORKSHOP TEMATICO “TECNOLOGIE PER MIGLIORARE L’ACCESSIBILITA’ DI LUOGHI E CONTENUTI A CIECHI E IPOVEDENTI”, organizzato in sinergia con il Parco Nazionale dell’Aspromonte e in collaborazione con la Città Metropolitana di Reggio Calabria, al fine di dare seguito alla volontà condivisa che questa iniziativa sia il frutto di un percorso di progettazione partecipata.

Martedì 30 aprile alle ore 17 presso il DiGiES (Palazzo Zani) via Dei Bianchi, 2, Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori, l’Istituto Superiore Europeo di Studi Politici, il Centro documentazione europea e DiGiES, nell’ambito del ciclo di seminari “Dialoghi sull’Europa 2019”, promuovono la conferenza “Unione Europea: il gigante di argilla?”. Dopo i saluti di Giuseppe Verdirame, Direttore Scientifico dell’Istituto Europeo Studi Politici, di Daniele Cananzi, responsabile accademico CDE dell’ISESP, Prof. Associato di Filosofia del Diritto Università Mediterranea di Reggio Calabria e di Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria, relazionerà Pasquale Amato, storico, docente universitario di Storia, componente del Comitato Scientifico del Cis sezione Storia

Gli appuntamenti di oggi: - Il Consiglio regionale della Calabria è stato convocato dal presidente Nicola Irto. Venti i punti all’ordine del giorno della seduta i cui lavori di inizio sono programmati alle ore 14,00.
- alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori, promuove l’incontro “I romani e la viabilità in Calabria
-Allo Spazio Open alle ore 17,30, in occasione della Giornata Mondiale della Danza 2019 con il patrocinio del Conseil International de la Dance. Fatima Ranieri, Membro del Consiglio Internazionale della Danza CID nonché Responsabile Danza di Anassilaos renderà omaggio a Pina Bausch, ballerina, coreografa, e insegnante.

Poste Italiane comunica che oggi 28 aprile 2019 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “IL SENSO CIVICO” dedicato al Circolo S. Pietro, nel 150° anniversario della fondazione, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€. Tiratura: due milioni e cinquecentomila esemplari. Fogli da quarantacinque esemplari. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. Bozzetto a cura di Fabio Abbati.

Domani, 29 aprile, alle ore 18.00, presso la Chiesa Arcipretale di Santa Maria di Portosalvo di Siderno, sita in via della Conciliazione, 2, si terrà la festosa accoglienza della statua lignea di Maria Santissima di Portosalvo, dopo un’importante opera di restauro che ha seguito il Gianpaolo Leone, ricorrendo il bicentenario dell’arrivo della statua stessa a Siderno.
L’augusta Patrona e Regina della Città tornerà a risplendere in una festa a cui tutta la comunità è invitata.

Domenica di sport e passione in questi ultimi giorni di Aprile. Rossano in provincia di Cosenza fa da cornice al Taekwondo con il Campionato Interregionale Calabria 2019 di combattimento categorie Esordienti A e B e Cadetti B con la formula di Anni di Tesseramento. Nella giornata di Domenica 28 Aprile si sono dati appuntamento circa 250 atleti, provenienti da tutta la Calabria e alcune regioni vicine, per confrontarsi e poter ambire al gradino più alto del podio, tra i partecipanti si sono distinti per la loro prova di forza e voglia di migliorarsi due atleti dell'Academy Sport Center, i due giovani Reggini:

Venerdì 03 maggio 2019 alle ore 9.00 si terrà presso il Centro Turistico d’Accoglienza – Porta d’Accesso dell’Area Grecanica, a Lazzaro di Motta San Giovanni (RC), l’importante manifestazione culturale organizzata dall’Azienda Agricola AgriRiggio con il patrocinio della città di Motta San Giovanni, Pro Loco del Comune di Motta San Giovanni, Coldiretti e Circolo Culturale Apodiafazzi. In tale occasione sarà presentato il libro di Annunziato RIGGIO dal titolo "LEUCOPETRA un paese al quale la storia ha cambiato il nome", pubblicato postumo dai figli e la moglie, che oggi portano avanti un percorso culturale, turistico ed archeogastronomico nell’Area Grecanica, avviato dallo stesso per riscoprire antiche radici.

Calcio - Risultati 25^ giornata (12^ e penultima di ritorno) – Seconda Categoria – Girone E – Delegazione Provinciale Reggio Calabria

La Mood Project Reggio Calabria espugna il "PalaElettra" di Pescara per 67-71 conquistando una preziosissima vittoria in gara 1 playoff. Un successo importantissimo, ottenuto dopo una rimonta maturata dell'ultimo periodo grazie alle triple di un indemoniato Vitale, che permette alla Viola di ribaltare il fattore campo.

Terza vittoria consecutiva e per la Reggina si spalancano le porte dei play-off. In virtù degli altri risultati e della vittoria a tavolino contro il Matera gli amaranto sono matematicamente agli spareggi promozione. Di seguito il tabellino del match:

A causa di una laringo-faringite che ha colpito Umberto Tozzi durante le prove a Rimini, le date del tour comprese tra il 3 e il 9 maggio, compresa la stessa data zero di Rimini che avrebbe dovuto svolgersi il 30 aprile, sono state rinviate alle settimane seguenti. E’ quanto rendono noto la produzione del tour che vede salire sul palco per la prima volta insieme Raf e Umberto Tozzi, e la Esse Emme Musica di Maurizio Senese che organizza il concerto previsto inizialmente il 3 maggio a Reggio Calabria. La data al Palazzetto dello Sport di Pentimele è stata infatti rinviata al 5 giugno.

Chiude registrando un altro successo l'Officina dell'Arte compagnia artistica di Peppe Piromalli che, ieri sera, in un gremito teatro "Francesco Cilea", ha letteralmente travolto il pubblico con la brillante commedia "That's amore" di e con Marco Cavallaro.
Sul palco un cast affiatatissimo, il siciliano Marco Cavallaro autore, attore e regista nei panni di Gino, la cosentina Ramona Gargano una nevrotica e affascinante Manuela e il campano Marco Maria della Vecchia uno straordinario Marcelo, spagnolo fissato con le canzoni di Julio Iglesias.

Sabato 27 aprile si è tenuto presso il Civico Trame di Lamezia Terme un incontro pubblico per promuovere anche in Calabria IlSudConta.org, una campagna nata per contrastare l’applicazione del regionalismo differenziato voluto da Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna.
L’iniziativa, che ha visto la presenza di diversi movimenti e realtà sociali calabresi, è servita a evidenziare come la malaugurata ratifica dell’accordo tra il governo nazionale e queste tre regioni acuirà ancor di più il divario Nord-Sud, già pesantemente aggravato a causa della modifica del titolo V della Costituzione e l’introduzione del federalismo fiscale, e metterà ulteriormente a rischio i già precari servizi pubblici nella nostra regione come nel resto del meridione.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.