Sei qui: HomeLeggi tutto

In seguito alle dichiarazioni pubbliche di Alessandro Menniti, soggetto che ha argomentato in qualità di rappresentante della Viola Reggio Calabria trasmesse dalla radio ufficiale del club, Antenna Febea, il Presidente del Comitato Fip Calabria, l’avvocato Paolo Surace richiede il diritto di replica comunicando quanto segue in relazione a quanto dichiarato dal sig. Menniti.  “Rimango perplesso ed attonito rispetto a quanto detto dal sig. Menniti nella sua ultima intervista. Prima di tutto servirebbe un po' di chiarezza.
Dato che lo stesso sig. Menniti ad oggi non è un tesserato della Viola Reggio Calabria, ne risulterebbe il proprietario della stessa le cui quote sembra siano detenute da un soggetto terzo, penso che sarebbe utile capire a che titolo e con quale qualifica, lo stesso interlocutore si esprima.

Sono stati ritrovati a seguito delle indagini svolte dalle forze dell'ordine i due mezzi, una pala meccanica e un escavatore, sottratti la scorsa notte nel deposito della società Castore Srl del Comune di Reggio Calabria. A darne notizia il sindaco Giuseppe Falcomatà che in una nota ha messo in evidenza il brillante lavoro degli inquirenti che anche questa volta - si tratta della terza incursione in pochi mesi - sono riusciti a risalire al percorso dei malviventi, rinvenendo i mezzi rubati. "Ancora una volta la squadra Stato ha dimostrato di essere più forte di chi vorrebbe danneggiare la collettività - ha dichiarato il sindaco Giuseppe Falcomatà - trovo quantomeno singolare che gli stessi due mezzi siano stati presi di mira con

Si svolgerà domenica 19 maggio alle 17.30 presso l'auditorium del Santuario del Volto Santo di Reggio Calabria, sito in via Pasquale Andiloro la terza edizione del premio di poesia dedicato al patrono della provincia reggina. L'idea nata dalla collaborazione tra le associazioni La voce del Sud, Il Giardino di Morgana, Gli amici del Santuario del Volto Santo di San Gaetano Catanoso e Gallicianò centro studi grecofono quest'anno vedrà rivoluzionata la formula del concorso pur mantenendo ferma l'idea di base. Fondamentale per le associazioni promotrici rimane l'obiettivo di permettere attraverso il concorso, la diffusione della conoscenza della figura storica di Gaetano Catanoso ed i luoghi a lui cari. Prima

Le tecnologie digitali in pochi anni hanno trasformato l'organizzazione sociale del nostro tempo, internet da strumento di comunicazione si è trasformato in principale piattaforma su cui costruire relazioni interpersonali: è ormai indispensabile prendere consapevolezza che questo ambiente non è un luogo separato o una realtà parallela, ma piuttosto lo spazio in cui si dispiega una parte sempre più importante della vita reale.
Oggi la sfida più grande da affrontare è quella di riuscire ad accompagnare la società in un processo di elaborazione culturale per far fronte ai nuovi problemi posti dallo sviluppo tecnologico.

Giovedì pomeriggio, i Carabinieri della stazione di Marina di Gioiosa Jonica hanno arrestato, in ottemperanza all’ordine di esecuzione di pene concorrenti emesso dalla Procura Generale della Repubblica, un 52enne commerciante, di Marina di Gioiosa Jonica, il quale deve scontare una pena definitiva di oltre 5 anni di reclusione poiché condannato per i reati di associazione per delinquere, ricettazione, falsità materiale commessa dal privato e possesso di documenti falsi, commessi nell’anno 2011.

“Ci sono voluti ben otto mesi, ma alla fine anche la Giunta regionale di Mario Oliverio s’è accorta della fondatezza del mio allarme lanciato a settembre sul vero e proprio ‘scippo’ ai danni della Calabria compiuto dal Governo Conte e nella fattispecie dal Ministro Toninelli, con l’istituzione di un’Autorità portuale dello Stretto con sede a Messina che ha inglobato gli scali di Reggio Calabria e Villa San Giovanni”. Lo afferma il Consigliere regionale Alessandro Nicolò, prendendo atto dei contenuti del ricorso alla Corte Costituzionale presentato dalla Regione Calabria contro l'accorpamento con Messina dei porti di Reggio e Villa nell’ Autorità portuale dello Stretto.

Il personale della Polizia di Stato in servizio di controllo del territorio ha arrestato in flagranza di reato un 49 anni reggino, responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia, violenza privata e lesioni personali nei confronti della sua convivente di 55 anni.
In particolare, il personale delle Volanti è intervenuto in località Arghillà Nord, di seguito alla segnalazione di una donna di nazionalità rumena che chiedeva aiuto poiché aggredita dal suo compagno, che l’aveva ferita al polso con un paio di forbici e le impediva di lasciare l’appartamento.

Il 17 maggio 2019 sono stati pubblicati i risultati delle valutazioni del primo round 2019 di presentazione delle proposte progettuali nell’ambito del programma europeo “Erasmus+ 2014 - 2020: Gioventù in Azione”, gestito per l’Italia dall’Agenzia Nazionale per i Giovani - ANG con risorse collettive importanti assegnate allo sviluppo di attività di rafforzamento delle capacità, di formazione, di dialogo strutturato e di mobilità transnazionale dedicate alla popolazione giovanile da realizzarsi in 18 Regioni italiane. Dal totale di ben 533 progetti presentati da parte di organizzazioni pubbliche e private di tutto il territorio nazionale in occasione della scadenza del 12 febbraio 2019 ne risultano oggi approvati 125 sulle tre azioni chiave, di cui 8 in Calabria.

Un ambasciatore del futuro made in Reggio Calabria. Federica Libri, studentessa della terza Csp del liceo scientifico-sportivo “Alessandro Volta”, è stata l’unica reggina ad approdare al progetto internazionale che ha visto cinque mila alunni delle scuole superiori, provenienti da oltre 75 paesi e 6 continenti, indossare i panni di ambasciatori e diplomatici. Svoltosi recentemente a New York, nella sede delle Nazioni Unite, l’iniziativa ha visto confrontare i ragazzi sui temi oggetto dell'agenda politica internazionale. Nel rivestire questo ruolo, i delegati hanno svolto le attività tipiche della diplomazia: hanno tenuto discorsi, preparato bozze di risoluzione, hanno negoziano con alleati e avversari ed infine, hanno risolto conflitti imparando a muoversi all’interno delle regole e delle procedure Onu.

È innanzitutto i più giovani che bisogna educare a tenere comportamenti tali da non mettere a rischio la loro sicurezza; è quello che sta facendo il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Calabria di Reggio Calabria, attraverso una serie di incontri organizzati con gli studenti della provincia reggina. Nei giorni scorsi, i Poliziotti si sono confrontati con oltre 100 alunni di scuola media dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII – Rocco Caminiti- di Villa San Giovanni (RC), con l’obiettivo di sensibilizzare i giovanissimi sui tanti rischi presenti in ambito ferroviario e sui comportamenti corretti da tenere per salvaguardare la propria incolumità e quella degli altri.

Il capillare controllo del territorio nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto alla commissione di reati ha consentito agli Agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di arrestare un cittadino georgiano 38enne, trovato in possesso di documenti falsi e già destinatario di decreto di espulsione dal territorio dello Stato, emesso dalla Questura di Bari.
Gli Agenti delle Volanti hanno fermato per un controllo un’autovettura,il cui conducente ha esibito documento di identità e patente di guida che lo qualificavano quale cittadino lituano.

“L’odore del paese natio ti segue, ti accompagna ovunque, ti sostiene, ti guida, ti ritorna alla mente con nostalgia perché fa parte di te stesso, è un componente della tua stessa vita, così come il rione dove sei vissuto o la strada che ti ha visto crescere… questa poesia, insieme ai ricordi della fanciullezza, trascorsa a Chorio tra il 1940 e il 1950 mi hanno spinto e quasi costretto a scrivere di Chorio”.
Così comincia il nuovo libro di Antonio Marrapodi “Chorio nella storia e nei miei ricordi” che sarà presentato domenica 19 maggio pomeriggio presso la Sala parrocchiale di Chorio di S. Lorenzo.

"Abbiamo fatto un nuovo sopralluogo sul cantiere del Waterfront per fare il punto con tecnici e responsabili di progetto sullo stato dei lavori. L'opera prosegue a gran ritmo e a breve la città potrà riappropriarsi di un'altra importantissima porzione di territorio attraverso un percorso pedonale protetto, peraltro realizzato sull'antico basolato lavico della città e una pista ciclabile che unisce il lungomare nord al porto".
E' quanto afferma l'assessore alla Mobilità e Trasporti del Comune di Reggio Calabria, avv. Giuseppe Marino, a margine della visita al cantiere del Waterfront situato a Nord del Lungomare, tra il Lido e il Porto.

Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 10.00, presso la sala “G. Levato” del Consiglio Regionale della Calabria – Palazzo “Campanella” la Conferenza Stampa su “Media Education For All” e “Di.Re. Digital research…e non solo”
¬ alle ore 10:00 a Reggio Calabria presso il Palazzo della Città Metropolitana a Piazza Italia si terrà un workshop formativo di attività giovanile “il Talento- come riconoscerlo e farlo crescere”. Ospite d’eccezione il Mister Antonio Rocca, coordinatore nazionale Under 15 Italia.
-dalle 10 in Piazza Italia la Giornata del Biologo Nutrizionista

Presso la Sala Monsignor Ferro di Palazzo Alvaro è stato accolto dal Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà, il Console Generale di Romania, la dottoressa Lucreția Tănase. Si apre un ulteriore dialogo significativo tra Reggio Calabria e una realtà estera. Un incontro cordiale nel corso del quale si è parlato della Città Metropolitana e di possibili rapporti collaborativi futuri tra Reggio Calabria e la Romania alla presenza, inoltre, dell’assessore del Comune, con delega al turismo, Giovanni Latella. Un confronto positivo e proficuo per condividere possibili iniziative e percorsi comuni attraverso scambi di natura economica, commerciale e culturale.

Ancora una prima importante ai “Domenicali delle Muse”, ed ancora un importante momento dedicato alla scrittura. “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere”, questa settimana, dichiara il presidente Giuseppe Livoti, cureranno la prima presentazione nel circuito nazionale del nuovo libro di Cosimo Sframeli “’Ndrangheta addosso” – edito da Falzea. Un nuovo percorso dunque di Sframeli tenente dei Carabinieri, promosso per titoli e meriti, paracadutista e comandante di plotone della Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria. Nel 1980 a Locri ha fatto parte del pool di Magistrati e Carabinieri che investigavano sul fenomeno poco conosciuto della ‘ ndrangheta, divenendone competente conoscitore delle dinamiche criminali, continuando il contrasto alla criminalità mafiosa nel reggino e nel vibonese.

«Ministro mi permetto di scriverLe, da cittadino ancor prima che da Senatore della Repubblica, perché tengo a cuore particolarmente i diritti di tutti i lavoratori del nostro Paese. La situazione della raccolta differenziata nella Città di Reggio Calabria è esplosiva in quanto i lavoratori della ditta concessionaria del servizio di raccolta e smaltimento AVR, non ricevendo le spettanze dovute da mesi e comunque ricevendole in ritardo hanno più volte attivato le procedure sindacali di protesta e di agitazione».
Il senatore forzista Marco Siclari non rimane a guardare decidendo di intervenire scrivendo al Ministro Di Maio affinchè si faccia carico di questa criticità.

Oggi pomeriggio, i Carabinieri della compagnia di Gioia Tauro, all’esito di mirati accertamenti, hanno deferito in stato di libertà un 63enne, collaboratore scolastico, poiché ritenuto responsabile del reato di uccisione di animali.
Il deferimento scaturisce delle attività investigative condotte dai Carabinieri a seguito di una segnalazione pervenuta, questa mattina, alla Stazione Carabinieri di Gioia Tauro da parte dell’Osservatorio sui diritti dei minori della Regione Calabria, e poco dopo oggetto di denuncia da parte dell’ ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), con la quale era stata segnalata l’uccisione di un gatto alla presenza di minori, da parte di un collaboratore scolastico dell’Istituto comprensivo “Pentimalli” di Gioia Tauro.

La via di mezzo non esiste quando si tratta di una finale. Il grigio non può esistere. Esistono solo il bianco oppure il nero, la gioia o le lacrime, la felicità o la delusione. C'è chi finirà in gloria e chi invece non verrà ricordato negli annali perché giunto al secondo posto. Comunque vada, per il Cataforio Calcio a 5 Reggio Calabria, sarà un successo però, è chiaro, arrivati fino in fondo a questo campionato condotto brillantemente, i ragazzi di mister Praticò ci tengono a mettere sulla propria, splendida, torta, la più dolce delle "ciliegine". C'è una finale da disputare e la società della triade Sismo, Zema, Romeo, vuole raggiungere un grande obiettivo, il suo, grande obiettivo. Per farlo ci sarà anche bisogno del supporto dei tifosi che, nelle grandi occasioni, non hanno mai deluso le attese e già si sono resi protagonisti contro la Mabbonath nel turno di andata dei playoff.

Un “dialogo di note” prenderà il via in una città da sempre fucina di talenti, per dare vita ad una prima edizione dedicata alla coralità giovanile ed aperta ad ogni genere musicale.
Questa la vision del Concerto Inaugurale Coro e Orchestra Scolastica Comunale del Teatro “F. Cilea” che si terrà a Reggio Calabria mercoledì 29 Maggio nella suggestiva location della Parrocchia di San Giorgio della Vittoria – Chiesa degli Artisti, alla presenza del Primo Cittadino , avv.to Giuseppe Falcomatà, e delle più alte cariche istituzionali della città.

Plastic-free a Reggio Calabria, ultime battute prima di procedere all’adozione di uno specifico provvedimento volto alla sensibilizzazione di operatori e cittadini e alla maggior riduzione possibile di oggetti in plastica monouso. S’è svolto oggi a Palazzo Alvaro il terzo momento d’ascolto e concertazione con imprenditori, associazioni rappresentative degli esercenti, soggetti politici e associazioni ecologiste. Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà ha raccolto le proposte provenienti da Fipe-Confcommercio, Verdi, Coordinamento per l’Ambiente e da esponenti di Worldrise che hanno partecipato alla riunione via Skype dalla Gran Bretagna. Nei prossimi giorni, come osservato dal presidente Giuseppe Nucera, anche Confindustria Reggio Calabria proporrà iniziative mirate.

Nella serata di ieri i Carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Roccella Jonica hanno arrestato un uomo di 27 anni roccellese, incensurato, accusato di detenzione illegale di armi comuni da sparo e ricettazione. I militari, durante un servizio perlustrativo a Caulonia Marina, all’altezza del bivio che conduce alla frazione Focà, hanno notato transitare ad alta velocità un’Alfa Romeo 159 di colore grigio. All’alt dei Carabinieri il conducente, al fine di sottrarsi al controllo, ha incrementato la corsa ma dopo breve un inseguimento è stato bloccato con a bordo un sacco nero in plastica al cui interno sono stati rinvenuti 4 fucili in ottimo stato di conservazione, risultate provento di furto a Fara Sabina di Roma nell’ottobre del 2017. L’uomo, al termine delle formalità di rito è stato tradotto presso il carcere di Locri su disposizione dell’autorità giudiziaria.

La Corte Sportiva d'appello ha dichiarato inammissibile il ricorso della Viola. Qui le motivazioni 

Sold out in poche settimane l'evento più importante dell'anno dell'Asi Calabria. Il 31 maggio, 1 e 2 giugno si apriranno le Asiadi 2019.
Tutto il team del comitato è al lavoro per definire i dettagli di questa intensa 3 giorni di sport, aggregazione e relax, come nella migliore tradizione Asi, per aprire la stagione estiva, in riva allo splendido mare calabrese.
Sarà Baia della Rocchetta ad ospitare la bella kermesse, che vede giovani e meno giovani di tutta la Calabria riunirsi per vivere una entusiasmante esperienza con amici e familiari.

Il Servizio tematico acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Reggio Calabria ha trasmesso questa mattina al Sindaco di Reggio Calabria gli esiti dei prelievi di campioni di acqua di balneazione in cui i risultati analitici hanno dato esiti sfavorevoli. Punti di prelievo:

Mercoledi pomeriggio, a Roma, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, in collaborazione con quelli della Compagnia di Roma-Montesacro, hanno localizzato e tratto in arresto all’esito di mirate ricerche, S. A. 37enne di Africo Nuovo evaso lo scorso 10 maggio dagli arresti domiciliari cui era sottoposto. La cattura è giunta a conclusione di un’intensa attività condotta dai militari del Comando Provinciale di Reggio Calabria che ha consentito, in pochissimi giorni, di acquisire preziosissimi elementi informativi dai quali è stato possibile accertare che il ricercato avesse trovato rifugio nella capitale, ed in particolare presso un’abitazione popolare nel quartiere di San Basilio.

L'allieva Chiara De Stefano, della classe IV B, è la vincitrice del primo premio, con assegnazione di assegno di studio di euro 500,00 e targa, del concorso nazionale "Anastasia Guerriero", promosso dall' “Associazione ex allievi” del Liceo Classico "P. Giannone" di Caserta.
La cerimonia di premiazione del concorso, giunto quest’anno alla decima edizione, si svolgerà all’interno della più ampia manifestazione del “GIANNONE DAY”, il 18 maggio 2019 nel Salone delle Conferenze del Belvedere di San Leucio. Durante la cerimonia il Prof. Francesco Sabatini, Presidente Emerito dell’Accademia della Crusca, terrà una conversazione dal titolo “Spazi culturali e lingue per l’individuo di oggi”.

Dopo tre mesi dal lancio della nuova funzionalità sull’APP “ATAM-Trasporti e Sosta”, che consente il pagamento della sosta sulle strisce blu nella nostra città, ecco in arrivo un’ulteriore novità sulla nostra applicazione: l’introduzione di due abbonamenti, quello settimanale e quello mensile. Dal prossimo 20 maggio, infatti, sarà possibile acquistare sull’App “ATAM-Trasporti e Sosta” sia l’abbonamento mensile, al costo di € 75,00 per una durata di 30 giorni, che l’abbonamento settimanale, al costo di €20,00 per una durata di 7 giorni. L’acquisto potrà essere effettuato utilizzando Paypal, la carta di credito o il credito caricato sull’applicazione stessa (c/o l’ufficio Front Office del Terminal Bus di Largo Botteghelle).

Dal 1° aprile le domande per ottenere l'assegno per il nucleo familiare per i lavoratori dipendenti di aziende del settore privato non agricolo, che finora venivano presentate dal lavoratore dipendente al datore di lavoro utilizzando il modello “ANF/DIP” (SR16), dovranno essere inoltrate dal lavoratore esclusivamente all’INPS in via telematica. Questo per consentire il calcolo corretto calcolo dell’importo spettante al lavoratore ed assicurare una maggiore aderenza alla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali. A precisarlo è l’INPS con la circolare n.45/19, alla quale sono seguiti il messaggio n.1430/19 e il n.1777/19.

Il Polo museale della Calabria, diretto da Antonella Cucciniello, comunica i luoghi della cultura statali di propria competenza con relativo programma che hanno aderito alla Giornata Internazionale dei Musei 2019 che si terrà sabato 18 maggio 2019.

Durante la seconda giornata del Forum PA, in corso a Roma, la piattaforma ConciliaWeb dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni è stata premiata tra i progetti più innovativi, in ottica di sostenibilità, nell’ambito della Pubblica Amministrazione. Più di 200 i progetti candidati, tra i quali sono stati selezionati quelli premiati nei diversi ambiti di intervento. La piattaforma ConciliaWeb ha partecipato per la categoria “Giustizia, trasparenza, partecipazione e partenariati”, ed è stata selezionata in virtù dei risultati raggiunti, non solo nella prospettiva della tutela dei consumatori, ma anche per il contributo sotto il profilo della sostenibilità

La condizione di abbandono in cui versano le cure domiciliari nel territorio dell’Asp 5 di Reggio Calabria è arrivata ad un punto di non ritorno. A nulla sono valsi, in questi mesi, gli appelli alla responsabilità politica e istituzionale, che abbiamo avanzato anche come Forum del Terzo Settore, a quanti si sono succeduti ai vertici dell’azienda sanitaria. Il contratto che autorizzava gli enti erogatori a realizzare i servizi di Cure Domiciliari Integrate è scaduto il 31 dicembre scorso e nessuno, nonostante ripetuti solleciti, si è preoccupato di garantire la continuità del servizio.

Dopo lo strepitoso successo dello scorso anno, ritorna finalmente a Reggio Calabria “Pint of Science”, l’evento di divulgazione scientifica più grande al mondo e presente, ormai, in ben ventuno nazioni nei cinque continenti che porta la scienza sotto casa e che ha in Reggio Calabria l’unica città calabrese ad ospitare tale evento. «Caratteristica di Pint of Science è quella di portare, letteralmente, la scienza nel bar o nel pub sotto casa – spiega Alessia Tricomi, responsabile nazionale di Pint of Science Italia – Anche quest’anno, i numeri Pint of Science Italia sono incredibili: oltre 300 speaker ospitati nelle 26 città italiane aderenti».

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata, con il coordinamento della locale Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia, diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, hanno eseguito un provvedimento emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria - presieduta dalla Dott.ssa Ornella Pastore - su richiesta del Procuratore Aggiunto Calogero Gaetano Paci e del Sostituto Procuratore Giulia Pantano, che dispone l’applicazione della misura di prevenzione patrimoniale del sequestro su compendi societari, beni immobili e rapporti finanziari per un valore complessivo stimato superiore a 13 milioni di euro.

Il match disputato martedì 14 ha garantito ai Giovanissimi U15 dell'A.S.D. Calcio Saline Joniche l'accesso alla finale provinciale. I ragazzi, capitanati dal mister Salvatore Ritorto, hanno dimostrato grande carattere e determinazione fino al termine della gara giocando al meglio delle proprie possibilità. La vittoria, infatti, è arrivata ai tempi supplementari a 2 minuti dal fischio finale. Grande apprezzamento da parte di tutta l'A.S.D. Calcio Saline Joniche che ringrazia le famiglie che con spendita di tempo e di sacrifici permettono ai ragazzi di rincorrere il loro sogno calcistico. Dunque prossimo appuntamento FIGC Finale Provinciale Under 15 da giocare il 23 maggio ore 16 presso lo stadio Campoli di Bocale contro il Gallico-Catona.

Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 9.30, nell’Aula Magna del Liceo Classico “T. Campanella”, il prof. Mario Caligiuri, Direttore del Master in Intelligence dell’Università della Calabria, relazionerà sul tema “l’intelligence del futuro”.
- Venerdì 17 e sabato 18 maggio a Reggio Calabria in piazza Duomo dalle ore 10 alle 19, con l’iniziativa dedicata a chi ha difficoltà ad accedere alla cure mediche inserita nel più ampio Progetto Links, finanziato da ministero del Lavoro e delle Politiche sociali
-In occasione delle prossime elezioni per il rinnovamento del Parlamento europeo, è stata convocata una conferenza stampa. alle ore 11.00 che si terrà presso la sede del Coordinamento Provinciale di Forza Italia, via quartiere militare.
-Assemblea pubblica sugli alloggi popolari a partire dalle ore 17, presso la libreria Universalia via Treviso alta nr 41-

Apro con una premessa: io sono colpevole. Ebbene si, quei cartelli li conosco da bambino, quando di la ci passavo col motorino. Al porto non si transita. Questa sera con il mio amico “trasgressore” alla guida e multato di ben 102 euro, stavamo andando a farci una birra per discutere come sempre una volta la settimana, di una città economicamente in crisi, delle poche prospettive per il nostro futuro e dei genitori che invecchiano. Insomma la solita: “molliamo tutto e andiamocene, ma non possiamo adesso”. Un mantra e un discorso mai finito che trova sempre un appiglio per continuare a restare e lottare, per cambiare mentre in realtà siamo noi a non essere già più gli stessi. Senza più quella voglia, canterebbe qualcuno. Forse solo rimasti incastrati nel tempo di un’idea che non riesce a maturare. Roba da over 40 modello Peter Pan in un territorio che offre poco a quelli che non hanno tempo e voglia di locali alla moda.

Nuovo Incontro con l'Autore, promosso dall'Associazione Anassilaos e dalla Biblioteca "Pietro De Nava", nell'ambito del Maggio dei Libri 2019, con il Patrocinio del Comune di Reggio Calabria, che si è tenuto presso la Villetta De Nava - Sala Gioffrè - della Biblioteca Comunale. Al centro della manifestazione la raccolta poetica di Carlo Morabito "Valeria e io" scritta, composta e dedicata alla giovane figlia scomparsa tragicamente un anno fa. Un'opera di alto valore poetico ed insieme di intensa emozione. Così il dolore "privato" attraverso, e in virtù del potere della "Poesia", diviene il dolore corale e universale dell'Umanità dinanzi alla perdita irreparabile che ciascuno di noi ha provato nel corso della sua vita.

Due mezzi della Società comunale Castore Srl del Comune di Reggio Calabria sono stati rubati questa notte dal deposito di Condera. Si tratta degli stessi due veicoli, un escavatore ed una pala meccanica che erano già stati sottratti lo scorso mese di gennaio e successivamente ritrovati a seguito dell’indagine delle forze dell’ordine. Qualche settimana fa lo stesso deposito di Castore aveva subito un’altra infrazione, un tentativo di furto, registrato dalle telecamere di sicurezza, che non era andato a buon fine e che aveva provocato il lieve danneggiamento di alcuni mezzi. Questa notte la nuova incursione. Ignoti si sono introdotti nella struttura, forzando il cancello d’ingresso, manomettendo il circuito di videosorveglianza e sottraendo i due mezzi. Da questa mattina sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell’ordine.

Si è tenuta oggi a Scilla la prima giornata della Conferenza internazionale Sustainable Built Environment, la cui sessione di benvenuto è stata presieduta dall'assessore regionale alle Infrastrutture Roberto Musmanno. Assente per impegni istituzionali concomitanti il presidente della Regione, Mario Oliverio. All'importante e prestigioso incontro hanno partecipato, in qualità di relatori, Marianna Morabito in rappresentanza del Ministero dell'Ambiente italiano, Damià Calvet, Ministro del Territorio e Sostenibilità del Governo della Catalogna, Francesco Russo, Vicepresidente della Giunta regionale, Massimo Sbricia di ITACA, Andrea Moro di IISBE, Serge Salat proveniente dall'Istituto francese Urban Morphology and Complex Systems Institute (Istituto di morfologia urbana e sistemi complessi); Peter Droege dell'Istituto Liechtenstein Institute for Strategic Development (Istituto del Liechtenstein per lo sviluppo strategico).

Su impulso dell’amministrazione metropolitana Falcomatà e con il grande apporto del dirigente del settore Formazione Francesco Macheda, i partecipanti al Corso di formazione professionale - Collaboratore Restauratore di Beni Culturali hanno potuto svolgere una importante esperienza professionale nell’Isola di Malta a stretto contatto con il noto restauratore Giuseppe Mantella in modo da poter applicare le loro conoscenze a opere d’arte di rilevante importanza.
Durante la permanenza sull’isola numerosi sono stati gli incontri a cui l’amministrazione metropolitana di Reggio Calabria ha potuto portare un importante contributo di idee ed esperienza, a partire dalla giornata studio sulle opere di Mattia Preti.

La richiesta di inserimento del tema della dispersione scolastica all’interno delle attività di controllo e prevenzione sul territorio e un sistema di monitoraggio dello stesso fenomeno all’interno delle scuole a livello reggino e metropolitano. Ispirate da una filosofia preventiva e costruttiva e non repressiva, sono queste le prime due idee venute fuori nel primo incontro dell’apposito tavolo tecnico che ha visto la partecipazione dell’Ufficio del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Città Metropolitana e dell’analogo organismo del Comune, degli stessi enti di Palazzo Alvaro e Palazzo San Giorgio, della Polizia Metropolitana e dell’Ambito Territoriale dell’Ufficio Scolastico Regionale.

E’ il giorno del “rompete le righe”. La Reggina si è ritrovata stamane al Centro Sportivo “Sant’Agata” e dopo il saluto del direttore generale Andrea Gianni e del direttore sportivo Massimo Taibi, staff tecnico e calciatori hanno concluso l’attività agonistica. Si chiude ufficialmente la stagione sportiva 2018/19

Un ospite d’eccezione oggi all’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria: Vincenzo Linarello, presidente di GOEL - Gruppo Cooperativo e di Cangiari, offre la sua esperienza umana e professionale agli studenti del corso di “Scuola di Progettazione della Moda”, seguito dalla docente di Fashion Design Giuseppina D’Errico. L’incontro rientra nell’ambito della IV edizione dell’International Fashion Week, promossa dalla Camera Nazionale Giovani Fashion Designer in collaborazione con l’assessorato alle attività produttive e politiche giovanili del Comune di Reggio Calabria.

In data odierna si è tenuto presso la Sede del Municipio un incontro tra la Commissione Straordinaria ed i due candidati a Sindaco, On.le Saverio Zavettieri e Andrea Zirilli, accompagnati dalle rispettive delegazioni.
Nel corso della riunione, alla quale erano presenti anche la Responsabile dell’Area Economico-Finanziaria, Dr.ssa Marianna Spataro, la Responsabile dell’Area Amministrativa Dr.ssa Caterina Attinà ed i due Responsabili delle Aree Tecniche, Ing. Michele Tigani e Arch. Domenica Portiglia, sono stati illustrati i dati del Bilancio Consuntivo relativo all’esercizio finanziario 2018, appena approvato, ed è stato delineato il quadro delle Opere Pubbliche e delle principali iniziative del Settore Amministrativo.

“Desta sconcerto apprendere che, per responsabilità della Giunta regionale e del commissariamento, alcune strutture di servizio sociale operanti nel settore delle cure sanitarie a domicilio hanno interrotto i servizi per la mancata corresponsione degli emolumenti dal gennaio di quest’anno”. Lo afferma in una nota il consigliere regionale Alessandro Nicolò.
“L’assistenza sanitaria domiciliare – continua Nicolò - è parte integrante dei livelli essenziali di assistenza e come tale ha precedenza assoluta tra le scelte prioritarie di intervento per i cittadini in particolare condizione di sofferenza.

Esce domani, venerdì 17 maggio, “La Fiducia” il nuovo singolo dell’artista pop Daniele Stefani, grande amico di Giusy Versace, con un featuring d’eccezione: la partecipazione dell’attore e regista Paolo Ruffini e quella della stessa Giusy Versace, in versione atleta. Con l’Arena Civica di Milano come background, quella che è stata per la Versace la seconda casa di allenamenti dopo lo stadio Dante Merlo di Vigevano, Giusy torna a calzare le protesi da corsa in carbonio, questa volta con raffigurata Wonder Woman, e a correre leggera su quella pista a lei così familiare e piena di ricordi ed emozioni.

E’ pronta la nuova stagione teatrale targata Officina dell’Arte e vedrà per nove spettacoli, dal prossimo 26 ottobre sino al 9 maggio 2020, puri “cavalli di razza” varcare la soglia della massima culla dell’arte reggina. La kermesse “Chi non ride è fuori moda” che prende il nome da un motto dell’attore prematuramente scomparso Giacomo Battaglia, vuole non solo ricordare un amico e grande professionista calabrese che ha saputo con la sua ironia e raffinatezza donare tantissimi sorrisi al Belpaese ma desidera regalare momenti di puro teatro al pubblico reggino e non solo. Tanti i nomi in cartellone per la quinta edizione, da Maurizio Battista ad Emilio Solfrizzi, da Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia a Gennaro Calabrese e molte ancora le sorprese che la compagnia di Peppe Piromalli ha per il suo affezionato pubblico.

“Promuovere la cultura della solidarietà e della cittadinanza attiva è una delle finalità dei Centri di Servizio al Volontariato. Scatti di Valore si inserisce a pieno titolo in questa mission ed è frutto di una felice sinergia tra mondo della scuola, CSV e organizzazioni no profit. È una prassi ormai consolidata, che contribuisce ogni anno a promuovere incontri significativi e collaborazioni inedite tra due mondi che sono la ricchezza più grande della nostra terra: i giovani e i volontari”. Così Giuseppe Bognoni, presidente del CSV dei Due Mari, illustra il senso dell’iniziativa giunta ormai alla sua ottava edizione e conclusasi il 14 maggio a Palazzo Campanella, nell’ambito di una manifestazione che anche quest’anno ha ricevuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale.

"La Varia di Palmi è una grande festa religiosa e di popolo, un evento di prestigio internazionale che può dare una formidabile spinta all'immagine positiva della nostra regione nel mondo". Lo ha affermato il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto, intervenendo al Senato alla presentazione dell'edizione 2019 della processione della grande macchina a spalla, dal 2013 inserita in una rete riconosciuta patrimonio immateriale dell'umanità dall'Unesco. La festa della Varia, quest'anno, usufruisce di un finanziamento di centomila euro (a valere sui PAC) della Regione Calabria su cui, nel corso della conferenza stampa, è stato dato atto dell'impegno politico del presidente Irto.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.