unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSA Palazzo Alvaro la consegna delle targhe ai sindaci che hanno concluso il loro mandato

A Palazzo Alvaro la consegna delle targhe ai sindaci che hanno concluso il loro mandato

Pubblicato in NEWS Martedì, 04 Giugno 2019 13:57

Giovedì 6 giugno 2019, alle ore 11 e 30, presso il salone "Mons. Ferro" di Palazzo Alvaro, il Sindaco, Giuseppe Falcomatà, incontrerà i Sindaci dei Comuni della Città Metropolitana di Reggio Calabria che, a conclusione del loro mandato, non si sono ricandidati.
Nel corso della manifestazione saranno consegnate delle targhe quale segno di gratitudine per l'impegno profuso al servizio della Comunità.

Rc 4 giugno 2019

Letto 93 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A Palazzo Alvaro la visita del Comandante dei VVF di Reggio, Carlo Metelli

    Visita istituzionale a Palazzo Alvaro per l’ingegner Carlo Metelli, neocomandante provinciale dei Vigili del Fuoco, accolto dal Sindaco Metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà. Il comandante Metelli ha espresso parole d’apprezzamento per la realtà di Reggio, il suo territorio e i tentativi di riscatto operati anche attraverso la classe dirigente reggina. «A dispetto dei grandi sforzi profusi per fronteggiare i numerosi incendi, il rapporto tra il Comando e la città costituiva un po’ una ferita – ha osservato dal canto suo Falcomatà – che giusto l’anno scorso è stata definitivamente sanata con l’assegnazione ai Vigili del Fuoco del “San Giorgio d’Oro”, il massimo riconoscimento cittadino».

  • Cerimonia d'ingresso per i nuovi assunti alla Città Metropolitana

    Presso la Sala Biblioteca di Palazzo Alvaro, l’Ente metropolitano, alla presenza del sindaco Giuseppe Falcomatà, del vicesindaco Riccardo Mauro e del Dirigente del “Settore 2” Affari Istituzionali e Risorse Umane Paolo Morisani ha presentato due fondamentali operatività di rinnovamento. Il primo importante passo deliberato dall’amministrazione Falcomatà, riguarda l’assunzione di dieci unità tramite scorrimento della graduatoria riguardante le “Vittime della criminalità organizzata”. Il secondo gruppo di lavoratori, invece, sempre tramite delibera del sindaco metropolitano del 22 marzo 2019 ha potuto usufruire dell’istituto della mobilità definitiva divenendo a tutti gli effetti parte effettiva della Città Metropolitana di Reggio Calabria implementando l’organico dell’Ente di sei nuove risorse.

  • Gestione dei Corsi d’Acqua, convenzione tra il Dipartimento Diceam della Mediterranea e la Città Metropolitana

    Il Dipartimento DICEAM dell’Università degli Studi “Mediterranea di Reggio Calabria ha incontrato il sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà. L’incontro si è svolto per illustrare le conclusioni del progetto pilota dal titolo “Gestione dei Corsi d’Acqua, valorizzazione delle fasce fluviali e programmi di gestione dei sedimenti”.
    All’incontro hanno partecipato il Consigliere metropolitano Antonino Nocera delegato all’Ambiente ed Energia e Politiche di Bacino, Demanio Idrico e Fluviale, il consigliere metropolitano Fabio Scionti delegato alla Pianificazione Territoriale e Urbanistica e l’ing. Pietro Foti, dirigente del Settore 10 – Pianificazione – Ambiente.

  • Città metropolitana: online l'avviso per la concessione delle palestre scolastiche

    E’ online sul portale dell’Ente (www.cittametropolitana.rc.it) l’avviso pubblico per la concessione in uso per le Palestre annesse agli Istituti Scolastici di Istruzione Superiore per l’anno 2019-20. Un passaggio fondamentale per lo svolgimento di “attività sportive e/o ricreative ed altre attività compatibili con le caratteristiche e la specificità delle strutture stesse. Sull’argomento, è intervenuto il Consigliere Metropolitano con delega all’Edilizia Scolastica e programmazione della Rete Scolastica, Istruzione, Sport e Impiantistica Sportiva Demetrio Marino.

  • Siglato protocollo d'intesa fra Città metropolitana, ArciGay ed Agedo

    Firmato un protocollo d’intesa tra la Città Metropolitana di Reggio Calabria, l’Agedo e l’ArciGay “Due mari” per rafforzare i concetti di uguaglianza e «consentire ad ogni persona la libera espressione e manifestazione del proprio orientamento sessuale e della propria identità di genere prevenendo e superando le situazioni, anche potenziali, di discriminazione».
    Nei saloni di Palazzo Alvaro, il sindaco Giuseppe Falcomatà, insieme al vicesindaco Riccardo Mauro, hanno stipulato un’intesa con le associazioni che difendono e tutelano i diritti degli omosessuali e delle loro famiglie, rappresentate da Mirella Giuffrè e Michela Calabro.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.