unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSA Palazzo San Giorgio l'incontro: "Verso la Manifestazione nazionale del 22 giugno"

A Palazzo San Giorgio l'incontro: "Verso la Manifestazione nazionale del 22 giugno"

Pubblicato in NEWS Mercoledì, 12 Giugno 2019 10:51

Il prossimo 17 giugno dalle ore 15, presso il Salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, incontro dal titolo "Verso la manifestazione nazionale del 22 giugno", a cui saranno presenti il Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, il segretario generale della CGIL di Reggio Calabria - Locri Gregorio Pititto, il segretario generale della CGIL della Piana di Gioia Tauro Celeste Logiacco, il segretario della CGIL Calabria Gigi Veraldi. Le conclusioni della discussione saranno affidate al segretario nazionale CGIL Emilio Miceli. 

Rc 12 giugno 2019

Letto 95 volte

Articoli correlati (da tag)

  • CGIL e SILP CGIL: Reggio Calabria avvelenata dall’ennesimo atto criminale mentre i numeri sulla sicurezza restano impietosi

    I numerosi episodi di cronaca nera che si sono susseguiti periodicamente nella nostra città sono il risultato di una politica nazionale sulla sicurezza che continua ad essere strumentalizzata e al centro sempre di propaganda politica, quando invece questi temi dovrebbero essere trattati in modo più serio e competente.” Lo dichiarano, in una nota congiunta, il segretario generale della Cgil di Reggio Calabria Gregorio Pititto e il Segretario Procinciale del sindacato di polizia Silp Cgil Francesco De Fina.

  • La CGIL aderisce al Reggio Pride 2019

    Anche quest’anno la Cgil di Reggio Calabria insieme al Nidil Cgil e all’Ufficio Nuovi diritti, partecipa al Reggio Calabria Pride, con un’adesione che ogni anno si arricchisce di nuovi significati.
    La Cgil è da sempre accanto a chi si batte per l’affermazione dell’uguaglianza e delle pari opportunità, senza distinzioni di orientamento sessuale, genere, razza. In particolare è vicina a chi ha bisogno di sostegno nelle battaglie per la piena tutela dei soggetti più deboli.
    Per queste ragioni, la Cgil, costantemente impegnata nel superamento delle discriminazioni sui luoghi di lavoro, aderisce alla manifestazione di sabato prossimo per rivendicare l’intollerabilità della mancanza di rispetto e la necessità di una parità reale.

  • Chiusura Hospice, l'intervento della CGIL: appello alla cittadinanza

    L’Hospice di va delle stelle è l’unica struttura che in provincia di Reggio Calabria, con i suoi 10 posti letto e con il servizio di assistenza domiciliare eroga ai malati oncologico terminali quelle cosiddette “cure palliative” che rendono meno difficili i momenti di sofferenza per gli ammalati e per i loro familiari.
    Non è questo il momento, per questa organizzazione, di entrare nel merito dei rapporti intercorsi tra l’Associazione , che regge amministrativamente la struttura e gli enti pubblici, che con il sistema dell’accreditamento assegnano alla struttura stessa il compito di erogazione di servizi unici nel loro genere. Sicuramente ci aspettiamo CHIAREZZA

  • CGIL RC - Locri: cordoglio per la scomparsa dell'on. Mimmo Bova

    La Camera del Lavoro di Reggio Calabria – Locri è vicina alla famiglia di Mimmo Bova, esprimendo il più profondo cordoglio per la perdita dell'ex parlamentare e consigliere regionale della Locride. Mimmo è stato un grande uomo e politico, attento alle dinamiche sociali, alle istanze dei lavoratori e ai bisogni della nostra terra. La sua proposta politica si è sempre caratterizzata per l'attenzione massima alla tutela dei diritti, al sostegno degli ultimi e della Calabria. Il suo ricordo, il suo esempio e la sua coerenza ci accompagneranno sempre nella nostra azione sindacale.

  • A Gioia Tauro, esecutivi unitari CGIL, CSIL e UIL

    Nella sede Cgil di Gioia Tauro, la triplice, si è riunita con esecutivi unitari per dare impulso al percorso comune avviato mesi fa. Celeste Logiacco (Segretario generale Cgil Gioia Tauro) ha fatto gli onori di casa, introducendo i lavori e sottolineando che l’appuntamento odierno è frutto di un lavoro di confronto iniziato da diverso tempo e che è stato possibile grazie alla completa disponibilità di Gregorio Pititto (Segretario generale Cgil RC-Locri), che ha coordinato i lavori della giornata valorizzando l' importanza dell'unitarietà e la piena volontà di lavorare assieme partendo da ciò che unisce le tre sigle confederali metropolitane e mettendo al centro del sentire comune le infrastrutture indispensabili in un territorio poco e male interconnesso che rischia di vedere isolate e conseguentemente abbandonate le preziose aree interne, Rosy Perrone (Segretario generale Cisl Metropolitana) e Nuccio Azzarà (Segretario generale Uil Rc).

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.