unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSIl 16 e 17 maggio Scilla ospiterà la Conferenza Sbe19

Il 16 e 17 maggio Scilla ospiterà la Conferenza Sbe19

Pubblicato in NEWS Mercoledì, 15 Maggio 2019 17:31

Domani e dopodomani, 16 e 17 maggio, la Regione Calabria ospiterà a Scilla una delle due uniche Conferenze del ciclo SBE (Sustainable Built Environment) in Italia (l'altra si terrà a Milano). E' uno fra i più importanti eventi al mondo sul tema dell'edilizia sostenibile. La serie SBE è strutturata in un ciclo triennale (2018-2020): il primo anno è stato dedicato alla pianificazione e alla preparazione degli eventi, nel secondo anno vengono realizzate le conferenze di livello nazionale o multinazionale, il ciclo si conclude il terzo anno con una conferenza mondiale.

Un avvenimento di grande rilevanza, dunque, che giunge a coronamento del lavoro svolto in questi anni dal presidente Oliverio, dalla Giunta regionale e, in particolare, dall'assessore Musmanno e dal Dipartimento Infrastrutture che hanno avviato, fra i primi in Italia, un articolato Programma di Edilizia Sostenibile che ha introdotto l'obbligo della certificazione di sostenibilità ambientale per tutti gli edifici pubblici o finanziati con fondi pubblici, imprimendo una forte accelerazione al processo di evoluzione del settore delle costruzioni calabrese in direzione di una maggiore sostenibilità e ponendo la Calabria nelle condizioni di diventare una buona pratica a livello nazionale.
Oltre a quella di Scilla il ciclo SBE 2018-2020 prevede altre 14 conferenze nazionali a Taiwan, Eindhoven, Valletta, Weimar, Helsinki, Praga, Milano, Graz, Cardiff, Temuco (Cile), Salonicco, Tokio, Sydney, Istambul ed una conferenza Mondiale in Svezia a Gothenburg nel 2020. Il focus della Conferenza SBE19 Scilla sarà incentrato su politiche, programmi e piani d'azione mirati a migliorare la sostenibilità dell'ambiente costruito. Durante il dibattito saranno affrontati temi di grande interesse: l'integrazione dei sistemi di valutazione nelle politiche e nei processi decisionali delle autorità pubbliche; l'uso di sistemi di valutazione negli appalti pubblici, nei programmi di finanziamento, nei regolamenti, nei piani urbanistici e nelle politiche basate sugli incentivi; le strategie per l'armonizzazione dei sistemi di valutazione pubblica a livello di edifici, ambito urbano e ambito territoriale.
La conferenza di Scilla, in particolare, sarà incentrata su politiche, programmi e piani d'azione mirati a migliorare la sostenibilità dell'ambiente costruito in coerenza con gli ambiti applicativi prioritari individuati nella S3 (Smart Specialization Strategy) della Calabria e le traiettorie tecnologiche dell'Area di Innovazione Edilizia Sostenibile. L'occasione sarà utile anche a far conoscere ai partecipanti alla Conferenza la splendida località di Scilla, uno dei borghi più belli e caratteristici d'Italia, che sorge su un promontorio a picco sul mare tutto proteso sullo Stretto di Sicilia, la cui parte più antica è Chianalea, denominata anche "piccola Venezia del Sud" per la sua posizione quasi immersa nelle acque del mare e che è sede, tra l'altro, del Castello dei Principi Ruffo di Calabria. f.d.

ufficio stampa

Scilla 15 maggio 2019

Letto 49 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Conclusa a Scilla la Conferenza Internazionale SBE 2019

    Si è conclusa oggi la seconda ed ultima giornata della Conferenza Internazionale SBE 2019 Sustainable Built Environment che si è svolta nello splendido scenario di Scilla ed è stata occasione per far conoscere ed apprezzare, ai numerosi partecipanti internazionali, le bellezze naturali e le potenzialità della nostra regione. Il fatto che la conferenza si sia svolta in Calabria è un importante riconoscimento del lavoro svolto dalla Regione, in particolare dall'Assessorato e dal Dipartimento alle Infrastrutture, che da più di quattro anni hanno avviato, fra i primi in Italia, un articolato Programma di Edilizia Sostenibile.

  • Si è aperta a Scilla la Conferenza Internazionale SBE19

    Si è tenuta oggi a Scilla la prima giornata della Conferenza internazionale Sustainable Built Environment, la cui sessione di benvenuto è stata presieduta dall'assessore regionale alle Infrastrutture Roberto Musmanno. Assente per impegni istituzionali concomitanti il presidente della Regione, Mario Oliverio. All'importante e prestigioso incontro hanno partecipato, in qualità di relatori, Marianna Morabito in rappresentanza del Ministero dell'Ambiente italiano, Damià Calvet, Ministro del Territorio e Sostenibilità del Governo della Catalogna, Francesco Russo, Vicepresidente della Giunta regionale, Massimo Sbricia di ITACA, Andrea Moro di IISBE, Serge Salat proveniente dall'Istituto francese Urban Morphology and Complex Systems Institute (Istituto di morfologia urbana e sistemi complessi); Peter Droege dell'Istituto Liechtenstein Institute for Strategic Development (Istituto del Liechtenstein per lo sviluppo strategico).

  • Scilla, al via le celebrazioni in onore di San Francesco di Paola, patrono di Calabria e della gente di mare d'Italia

    Torna l’appuntamento della città di Scilla con le celebrazioni in onore di San Francesco di Paola, patrono di Calabria e della gente di mare d’Italia, da oggi, 2 maggio, fino a domenica 5.
    Centro delle manifestazioni, come da tradizione, è la preziosa chiesa tardobarocca dello Spirito Santo, posta al limite settentrionale del lungomare di Scilla, proprio ai piedi del massiccio roccioso sul quale sorge il Castello Ruffo.
    Giovedì 2 e venerdì 3, primi due giorni del Triduo di preparazione, sarà possibile confessarsi a partire dalle 17,00, quando avrà luogo, contemporaneamente, il Rosario in vernacolo che inizia con le parole San Franciscu cu s’abitu ri lana. Alle 17,30 l’Adorazione Eucaristica. Alle 18,00 la Santa Messa presieduta dall’Arciprete di Scilla don Francesco Cuzzocrea.

  • Frane e criticità sulla Statale 18 tra Scilla-Bagnara: riunione in Prefettura

    Reggio Calabria. Oggi, convocata dal prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, si è tenuta, presso il Palazzo del Governo, una riunione di Protezione Civile per fare il punto della situazione sulle criticità della S.S.18, principalmente nel tratto tra il Comune di Bagnara e il Comune di Scilla, interessata da numerosi eventi franosi. All’incontro hanno partecipato i

  • Incontriamoci Sempre: Scilla protagonista nell'Arte a Calabria d'Autore

    Incontro interamente dedicato a Scilla e il suo ruolo di tutto rispetto nel mondo dell'Arte l'incontro di questa domenica a Calabria d'Autore. E come sempre è gran pienone in Casa Incontriamoci Sempre

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.