unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSIl CIS ricorda Leonardo da Vinci nel quinto centenario dalla morte

Il CIS ricorda Leonardo da Vinci nel quinto centenario dalla morte

Pubblicato in NEWS Domenica, 19 Maggio 2019 09:27

Lunedì 20 maggio 2019, alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori, con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria e la collaborazione della Biblioteca “De Nava”, nell’ambito del Maggio dei libri 2019, campagna nazionale di promozione del libro giunta alla nona edizione e che punta a fare scoprire il valore della lettura quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, ricorda Leonardo, pittore, scultore e architetto, nel quinto centenario dalla morte. Con il contributo di video proiezioni relazionerà la prof.ssa Francesca Paolino, prof. Associato di Storia dell’Architettura dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, componente del Comitato Scientifico del CIS. Leonardo da Vinci, uomo d’ingegno e talento universale del Rinascimento, si occupò di architettura, scultura, pittura, fu disegnatore, progettista, anatomista, musicista, scenografo e inventore. È considerato uno dei più grandi geni dell’umanità.

Rc 19 maggio 2019

Letto 140 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Prossimo incontro del CIS dedicato a Pablo Picasso e il Cubismo

    Il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, con il patrocinio dell'Assessorato alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale di Reggio Calabria, venerdì 20 Settembre 2019, alle ore 16:45, presso la Pinacoteca Civica del comune di Reggio Calabria, nell’ambito del ciclo “Invito alla bellezza – Oltre l’Impressionismo, verso il Novecento”, promuove l’incontro”Pablo Picasso e il Cubismo”. Introduce l’incontro la Dott.ssa Irene Calabrò, assessore alla Valorizzazione del Patrimonio Storico-Artistico del comune di Reggio Calabria.

  • Al Chiostro incontro del CIS dedicato all'attentato alle Torri Gemelle di New York

    Mercoledì 11 settembre 2019, alle ore 21.00, nel Chiostro S. Giorgio al Corso della chiesa degli artisti di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria ricorda dopo 18 anni, l’attentato alle Torri Gemelle di New York dell’11 settembre 2001. Con il contributo di slides relazionerà il massmediologo giornalista Domenico Labate. Gli attentati dell’11 settembre 2001 che colpirono al cuore gli Stati Uniti d’America sono stati attacchi suicidi di un gruppo di terroristi islamici che, dopo aver dirottato quattro voli civili commerciali, fecero schiantare due aerei contro le Torri Gemelle del World Trade Center di New York e un terzo sul Pentagono. Il quarto aereo precipitò su un campo nello stato americano della Pensylvania. Gli attentati causarono la morte di 2.996 persone e il ferimento di oltre 6.000. L’11 settembre 2001 è stato il giorno più tragico dell’era moderna che ha cambiato il corso della storia del mondo.

  • Le póleis calabresi e il loro prezioso apportoalla cultura del Mondo Ellenico

    Sabato 7 settembre 2019, alle ore 21:00, nella Terrazza del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, lo stesso Museo e il Centro Internazionale Scrittori, promuovono la conferenza "Le póleis calabresi e il loro prezioso apporto alla cultura del Mondo Ellenico".Intervengono il direttore del Museo, dott. Carmelo Malacrino, Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria, Saverio Micheletta, presidente dell’Associazione BovaLife. Con il supporto di video proiezione relaziona il prof. Pasquale Amato, Storico, docente universitario di Storia, componente del Comitato Scientifico del CIS.

  • CIS: Astri e pianeti nelle chiese, nei palazzi e nell’immaginario collettivo del Rinascimento

    Giovedì 5 settembre 2019, alle ore 21:00, nella suggestiva Terrazza del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, lo stesso Museo e il Centro Internazionale Scrittori organizzano la conferenza “Astri e pianeti nelle chiese, nei palazzi e nell’immaginario collettivo del Rinascimento”. Intervengono il direttore del Museo, dott. Carmelo Malacrino e Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria. Con il supporto di video proiezione relaziona Paola Radici Colace, prof. Ordinario di Filologia classica dell’Università di Messina, presidente onorario e direttore scientifico del Cis.

  • Incontro del CIS dedicato al culto alla Madonna della Consolazione di Reggio Calabria, storia e tradizioni

    Mercoledì 4 settembre 2019, alle ore 21.00, nel Chiostro S. Giorgio al Corso della chiesa degli artisti di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, in occasione delle prossime festività di settembre e in onore alla Madonna della Consolazione, promuove la tavola rotonda “Il culto alla Madonna della Consolazione di Reggio Calabria: storia e tradizioni”. Partecipano: don Antonio Cannizzaro, parroco della chiesa di San Giorgio al Corso; padre Antonio Marranchella, superiore del Convento dei Cappuccini del Santuario dell’Eremo di Reggio Calabria; Mons. Antonio Morabito, Canonico del Capitolo metropolitano della Cattedrale di Reggio Calabria e Rettore della chiesa di S. Anna; dott. Lorenzo Festicini, presidente dell’Istituto Nazionale “Azzurro”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.