unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSIl cordoglio di Sbarra e della Cisl per la scomparsa di Mimmo Bova

Il cordoglio di Sbarra e della Cisl per la scomparsa di Mimmo Bova

Pubblicato in NEWS Venerdì, 12 Luglio 2019 09:48

"A nome mio personale e di tutta la Cisl  Nazionale esprimo il più profondo cordoglio alla famiglia di Mimmo Bova, dirigente politico e uomo delle istituzioni di assoluto valore". Lo afferma in una nota Luigi Sbarra, segretario generale aggiunto della Cisl. "Mimmo – aggiunge - nella sua  lunga e intensa esperienza politica al servizio delle istituzioni regionali e nazionali ha dedicato tutta la sua vita alle cause dei più deboli, allo sviluppo sociale e del lavoro, al riscatto della nostra Calabria e del Sud.  Lo ha fatto con idealità , coraggio , passione , animato da un profilo  etico e morale  carico di umanità  .  Ai suoi cari giunga il senso più profondo della nostra vicinanza e la consapevolezza che il suo esempio e la sua testimonianza continueranno a vivere nel cuore e nelle menti di chi lo ha conosciuto", conclude Sbarra.

RC 12 luglio 2019

Letto 128 volte

Articoli correlati (da tag)

  • CGIL RC - Locri: cordoglio per la scomparsa dell'on. Mimmo Bova

    La Camera del Lavoro di Reggio Calabria – Locri è vicina alla famiglia di Mimmo Bova, esprimendo il più profondo cordoglio per la perdita dell'ex parlamentare e consigliere regionale della Locride. Mimmo è stato un grande uomo e politico, attento alle dinamiche sociali, alle istanze dei lavoratori e ai bisogni della nostra terra. La sua proposta politica si è sempre caratterizzata per l'attenzione massima alla tutela dei diritti, al sostegno degli ultimi e della Calabria. Il suo ricordo, il suo esempio e la sua coerenza ci accompagneranno sempre nella nostra azione sindacale.

  • Cordoglio del presidente Irto per la scomparsa dell'on. Mimmo Bova

    “Mimmo Bova e’ stato un uomo coerente, una persona perbene, e ha rappresentato il volto pulito della politica e della Calabria”. E’ quanto afferma il presidente del Consiglio regionale, Nicola Irto, dopo aver appreso della scomparsa dell’ex parlamentare ed ex consigliere regionale di Roccella Jonica. “Mimmo e’ stato uno dei protagonisti della storia politica della nostra regione, nella quale si e’ sempre distinto per la signorilita’ che ha accompagnato le sue battaglie a tutela dei diritti, a sostegno degli ultimi e soprattutto a favore della sua terra, la Locride, che ha profondamente amato e per la quale non ha lesinato mai impegno e passione. Per me - aggiunge Nicola Irto - Bova era un punto di riferimento per la lucidita’ dell’analisi, il rigore dell’impostazione politica, l’equilibrio e la mitezza che lo caratterizzavano. Con lui - conclude Irto - se ne va un pezzo di storia della sinistra della Locride”.

  • Lavoro, Sbarra (Cisl): Decreto crescita e sblocca cantieri diano risposte su investimenti e riscatto zone deboli

    Lavoro, Sbarra (Cisl): Decreto crescita e sblocca cantieri diano risposte su investimenti e riscatto zone deboli. Subito tavolo su Ammortizzatori Sociali e Politiche Attive. Il segretario Il 22 giugno a Reggio Calabria manifestazione nazionale per sviluppo Mezzogiorno. "L'obiettivo di una crescita sostenuta, stabile, duratura richiede investimenti produttivi e redistribuzione: non ci sono scorciatoie. Bisogna agire sulle leve delle infrastrutture, delle politiche industriali e del lavoro, di una fiscalità capace di rilanciare capitale produttivo e consumi dove maggiori sono le potenzialità di crescita. La Cisl chiede un netto cambio di marcia nelle politiche economiche del Governo, con misure e risorse adeguate nel decreto crescita e nello sblocca cantieri. Già troppi i ritardi".

  • Sbarra (CISL): da sottosegretario Durigon rassicurazioni su Lsu-Lpu

    “Pieno sostegno e solidarietà ai precari ex Lsu-Lpu mobilitati in queste ore in Calabria per difendere la propria dignità e il proprio posto di lavoro. Proprio in queste ultime ore la Cisl ha ottenuto rassicurazioni da parte del sottosegretario al Ministero del Lavoro, Claudio Durigon, che si è impegnato a nome dell’Esecutivo a recuperare, nel corso dell’iter parlamentare della Legge di Bilancio, le risorse necessarie a dare garanzie occupazionali alle quasi 5mila persone coinvolte. Noi non molleremo di certo”.
    Lo afferma in una nota Luigi Sbarra, segretario generale aggiunto della Cisl.

  • La Cisl FP Calabria esprime compiacimento per l'elezione di Luigi Sbarra a Segretario nazionale aggiunto CISL

    La Cisl Funzione Pubblica Calabria esprime vivo compiacimento per la elezione di Luigi Sbarra a Segretario Generale Nazionale aggiunto della Cisl. Secondo Luciana Giordano, Segretario Generale della Cisl FP Calabria si tratta di "Un meritato riconoscimento al lungo e proficuo lavoro svolto da Sbarra nella Cisl, avendo dimostrato, fin dall'inizio del suo percorso sindacale, grandi capacità e competenze nel delicato compito di rappresenta ricoperto ai vari livelli dell'Organizzazione. La Calabria lo ha visto per anni impegnato in un lavoro finalizzato al miglioramento delle condizioni economiche e sociali di un territorio afflitto da criticità di ogni sorta, prima fra tutte la crisi occupazionale.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.