unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSLa Leonida Edizioni pubblica il libro della saggista milanese Ilaria Ottria

La Leonida Edizioni pubblica il libro della saggista milanese Ilaria Ottria

Pubblicato in NEWS Giovedì, 09 Maggio 2019 08:50

La Collana “Gli Allori” della casa editrice Leonida si arricchisce di un nuovo testo firmato dalla saggista Ilaria Ottria. Dalla prefazione di Valentina Alfarano:
“Attraverso l’analisi della vita e delle opere di Publio Ovidio Nasone [...], Ilaria Ottria esplora la condizione storico-sociale degli artisti, degli intellettuali e degli uomini di cultura che vivevano e frequentavano la Roma augustea ed imperiale. Erano anni particolari, lo spettro delle guerre civili, che fino a poco tempo prima aveva frenato ogni aspettativa di agio e prosperità, lasciava il posto ad uno sfarzo e ad un lusso inaspettati, ad una pace accecante che riuscì a fare del benessere uno stile di vita facile da raggiungere e desiderare. [...]

Grazie ai riferimenti storici contenuti nelle opere di Ovidio, il testo Communia sacra di Ilaria Ottria permette non solo di indagare le abitudini degli uomini illustri dell’epoca, ma anche di esaminare quale fosse il peso ed il compito delle associazioni culturali romane, dei collegia e dei luoghi di incontro [...]”

Rc 9 maggio 2019

Letto 226 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Dalla Georgia Il manager Vakhtang Beridze e lo scrittore Genri Dolidze in visita a Reggio Calabria

    Il manager Vachtang Beridze e lo scrittore Genri Dolidze saranno a Reggio Calabria tra il 28 novembre ed il primo dicembre -- ospiti della Leonida Edizioni --. La casa editrice italiana già da tempo si è aperta a delle prospettive editoriali utili a risaltare le specificità identitarie dei due paesi, l’Italia e la Georgia. La presenza dei due professionisti georgiani si inserisce in un filone editoriale legato ad un contesto letterario ideale; un primo tassello di un puzzle che può trovare piena espressione nell'"Apertura", elemento connotativo sempre più marcato nella politica editoriale della Leonida Edizioni.

  • La Leonida Edizioni in libreria con il nuovo romanzo dello scrittore messinese Giovanni Macrì

    La Leonida Edizioni arricchisce il catalogo editoriale con la nuova pubblicazione del libro dello scrittore siciliano Giovanni Macrì
    Dalla prefazione di Francesca Romeo “Numeri degli sbarchi, numeri dei migranti, numeri dei morti, dei bambini, dei sopravvissuti. Solo numeri. Non uomini. Tutto si riduce a un mero calcolo di entrate. Senza nulla di umano. Senza storia. Senza identità.
    A dare un volto all’invisibilità di queste persone è il dott. Giovanni Macrì che nel suo nuovo racconto Il venditore di fazzolettini traccia tutta l’assurda banalità di una storia drammatica, fatta di uomini e donne, e non di migranti ed extracomunitari […]”

  • L'editore della Leonida Edizioni incontra la Georgia

    L’editore/scrittore della Leonida Edizioni Domenico Pòlito e l’artista Alessandro Allegra sono stati presenti in qualità di ospiti d’onore alla VII Edizione del Festival della Letteratura Internazionale “Ze-Kartan 2019” in Georgia. La casa editrice italiana già da tempo si è aperta a delle prospettive editoriali di ampio respiro utili a risaltare le specificità identitarie dei due paesi, l’Italia e la Georgia. La pubblicazione di libri firmati dalle penne più rappresentative della letteratura georgiana e la partecipazione annuale di una rappresentanza del paese transcaucasico (esponenti istituzionali e scrittori georgiani) in occasione di Xenia Book Fair – la fiera nazionale del libro all’aperto (sull’Accoglienza) di Reggio Calabria www.xeniabookfair.it – si inseriscono in un filone editoriale legato ad un contesto letterario ideale; un primo tassello di un puzzle che può trovare piena espressione nell'"Apertura", elemento connotativo sempre più marcato nella politica editoriale della casa editrice calabrese.

  • Domenico Pòlito (Leonida Edizioni) ospite relatore al festival della Letteratura internazionale di Batumi (Georgia)

    "Un paese, è per me, un viso, un sorriso, un nome, molto più che delle città, delle montagne, delle foreste o delle rive". Xenia Book Fair, la Fiera Nazionale del Libro all’Aperto (sull’Accoglienza) di Reggio Calabria è un progetto giovane ma che ha già raccolto importanti risultati grazie alla tenacia, alla passione e alla cura con cui viene portato avanti. Giunta alla sua V edizione, appena conclusa nel suggestivo Parco della Mondialità di Gallico, luogo simbolico di accoglienza e interculturalità per merito delle sue particolari strutture cementizie che rappresentano i luoghi di culto delle principali religioni e culture del mondo. E quest’anno i cittadini reggini hanno un motivo in più per essere orgogliosi delle proprie radici: la Georgia, infatti, accoglierà la kermesse letteraria nel 2020, dando inizio a un progetto culturale di ampio respiro in ottica di interscambio culturale tra l’Italia (attraverso la Leonida Edizioni e la Georgia).

  • La Leonida Edizioni pubblica il libro dello scrittore reggino Carmelo Covani

    La Leonida Edizioni arricchisce il catalogo delle pubblicazioni con il nuovo libro di Carmelo Covani dal titolo: Albo d’oro: i gallicesi nella seconda guerra mondiale. Noi tutti siamo in debito con quegli uomini che hanno sacrificato la loro giovane esistenza per l’Italia. Con il loro sangue è stata scritta la storia del nostro Paese e il nostro Paese non può e non deve dimenticarli.  Tutti noi abbiamo il dovere morale di ricordare chi ha offerto per il nostro bene quello che di più importante avevano: la vita.
    In segno di perenne riconoscenza a questi nostri fratelli di Gallico – caduti, prigionieri, partigiani e medagliati dell’ultima guerra – ho deciso di scrivere un Albo d’Oro che ne ricordasse il sacrificio eroico nelle mille battaglie cui sono stati fieri protagonisti.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.