unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSNotte di Note "Tra musica e storia" al Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide

Notte di Note "Tra musica e storia" al Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide

Pubblicato in NEWS Mercoledì, 03 Luglio 2019 11:46

Domenica 7 luglio 2019, alle ore 21.00, il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, in collaborazione con il gruppo musicale “Black & White Gospel Choir” di Cassano all’Ionio (Cosenza), propone l’iniziativa Notte di Note Tra musica e storia, un atteso concerto di musica gospel. “Black & White Gospel Choir”, diretto dal M° Maria Risolè, è composto da voci femminili. L’iniziativa ha la finalità di favorire la valorizzazione e la fruizione del Museo: luogo privilegiato di educazione all’arte e alla storia; luogo di incontro fra diverse culture e generazioni.

Il concerto sarà un’occasione preziosa per ascoltare musica e visitare il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide con ingresso gratuito, previsto nelle “Giornate gratuite nei Musei - Anno 2019”. Il concerto sarà gratuito e si terrà dalle 21.00 alle 23.00. Il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, diretto da Adele Bonofiglio, è afferente al Polo museale della Calabria, guidato a Antonella Cucciniello.

Per informazioni: Tel. 0981/79391-2; email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cs 3 luglio 2019

Letto 90 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Festival calabrese dell’astronomia "Usque ad sidera" al Tempio di Marasà di Locri

    Domenica 18 agosto 2019, alle ore 21.00, a Locri (Reggio Calabria), nel suggestivo scenario del Tempio di Marasà, si terrà, nell’ambito del Festival calabrese dell’astronomia, Usque ad sidera.
    L’iniziativa, indetta dai Musei e parco archeologico nazionale di Locri e dall’ArcheoClub di Locri, vedrà coinvolto il Planetario Provinciale Pythagoras Società Astronomica Italiana - Sez. Calabria diretto dalla prof.ssa Angela Misiano, istituto che cura attività formative in materia di astronomia per i ragazzi e che è stato individuato dal Comitato Olimpico Nazionale quale decimo polo interregionale per lo svolgimento delle Olimpiadi Nazionali di Astronomia.

  • Polo Museale della Calabria: i siti aperti per Ferragosto 2019

    Giovedì 15 agosto 2019, in occasione della festività dell’Assunta (Ferragosto), i luoghi della cultura statali di seguito elencati ricadenti nel Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello, rimarranno aperti al pubblico secondo i consueti orari.
    Sarà, pertanto, occasione propizia per ammirare i tanti Beni culturali patrimonio inestimabile della Calabria.

  • Timeless – Attualità dell’antico: Le storie del Lacinio al Parco Archeologico Nazionale di Capo Colonna (KR)

    Domenica 28 luglio 2019, alle ore 18.30, a Crotone, presso il Museo e Parco Archeologico Nazionale di Capo Colonna, nell’ambito della rassegna Timeless – Attualità dell’antico, si terrà la premiazione del concorso fotografico Le storie del Lacinio promosso dal Polo museale della Calabria. Una giuria composta da fotografi ed autorevoli rappresentanti della comunità locale tra più di novanta partecipanti ha selezionato dieci foto finaliste e nel corso della serata premierà le prime tre classificate. In concomitanza all’iniziativa, inoltre, verrà inaugurata una mostra fotografica sulla bellezza del promontorio di Capo Colonna con foto storiche e scatti di professionisti e non.

  • Serata al fresco: evasione culturale a Palazzo Arnone (Cosenza)

    Il Cinquecentesco Palazzo Arnone di Cosenza, Sede del Polo museale della Calabria e della Galleria Nazionale di Cosenza, con l’iniziativa Serata al fresco - Evasione culturale a Palazzo Arnone, ha vissuto un’intensa partecipazione e attenzione.
    Numerosissime infatti le presenze registrate per ammirare i segreti (le celle, etc.) di un plesso che è stato per moltissimi anni Sede del Tribunale e delle carceri.

  • La fortezza di “Le Castella” a Isola Capo Rizzuto apre i battenti lunedì 15 luglio 2019

    Lunedì 15 luglio 2019, al via le operazioni preliminari per la riapertura al pubblico della fortezza “Le Castella”, uno dei luoghi più suggestivi e più visitati della Calabria, complesso monumentale di Isola Capo Rizzuto in provincia di Crotone e sito culturale del Polo museale della Calabria del Ministero per i beni e le attività culturali.
    L’isolotto su cui sorge la fortezza di “Le Castella” si trova nell’estremità orientale del golfo di Squillace, in un contesto ambientale di rilevante pregio naturalistico dell’Area Marina Protetta di Capo Rizzuto. Collegato alla costa da un sottile lembo di terra, realizza una suggestiva simbiosi scenografica tra architettura costruita e architettura naturale.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.