unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSPianopoli, allo stadio comunale il concerto di Roberto Vecchioni chiude i festeggiamenti patronali

Pianopoli, allo stadio comunale il concerto di Roberto Vecchioni chiude i festeggiamenti patronali

Pubblicato in NEWS Mercoledì, 11 Settembre 2019 11:50

Toccherà a Roberto Vecchioni, quest’anno, salutare i festeggiamenti in onore della Ss Madonna Addolorata di Pianopoli. Come oramai di consueto, anche per questo settembre, l’Amministrazione comunale di Pianopoli, guidata dal sindaco Valentina Cuda, ha voluto chiudere l’estate e le iniziative per la festa patronale con un grande concerto a ingresso gratuito allo stadio comunale Catania, a cura della Esse Emme Musica. Così, nell’area che negli scorsi anni ha ospitato Fabrizio Moro, The Kolors, Giusy Ferreri, Amii Stewart, Eugenio Bennato, Renzo Arbore e l’Orchestra italiana, il 22 settembre con inizio alle ore 21.30, ci sarà Roberto Vecchioni per una tappa del tour promozionale de “L’infinito”, il suo nuovo album, uscito a distanza di cinque anni dal precedente lavoro discografico.

Il lavoro racchiude dodici brani inediti e il ritorno eccezionale sulla scena musicale di Francesco Guccini che, per la prima volta, duetta con Roberto Vecchioni nel singolo “Ti insegnerò a volare”, ispirato al grande Ale x Zanardi. «Questo brano – racconta Vecchioni – si specchia direttamente in quella che è stata chiamata la “canzone d’autore” e che non c’è, non esiste più dagli anni ’70. In realtà l’intero disco è immerso in quell’atmosfera perché là è nato e successo tutto. Là tutto è stato come doveva essere, cioè immaginato, scritto e cantato alla luce della cultura, semplice ed elementare oppure sottile e sofisticata, ma comunque cultura».
Un album manifesto, «non 12 brani, ma un’unica canzone divisa in 12 momenti», in una dimensione temporale verticale che rinvia al tema delle suggestioni letterarie: la necessità di trovare l’infinito al di qua della siepe, dentro noi stessi. L’album è il frutto della collaborazione di un team d’eccezione, con Lucio Fabbri per la produzione artistica a pianoforte, piano elettrico, organo Hammond, violino, viola, fisarmonica, basso elettrico e chitarra elettrica, Massimo Germini a chitarra classica e acustica, alla chitarra 12 corde, a mandolino, bouzouki, ukulele, liuto cantabile, Marco Mangelli al basso, Roberto Gualdi a batteria e percussioni.

11 settembre 2019

Per informazioni
Esse Emme Musica di Maurizio Senese
Via San Giorgio 5, 88100 Catanzaro
Tel. 0961. 060527
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.essemmemusica.it
Tel. 0961.060491
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.ticketservicecalabria.it

Letto 49 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Fabrizio Moro in concerto allo stadio di Pianopoli il 23 settembre. L’ingresso è gratuito

    Sarà Fabrizio Moro  l'ospite della festa patronale di Pianopoli.  Come di consueto qualche anno, i festeggiamenti settembrini avranno il culmine con il concerto, ad ingresso gratuito, allo stadio comunale. Quest'anno,  confermata la collaborazione tra la Esse Emme Musica di Maurizio Senese e l'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianluca Cuda che nelle scorse edizioni aveva portato a Pianopoli artisti di caratura nazionale  e internazionale come Amii Stewart, Renzo Arbore e l'Orchestra italiana, Giusy Ferreri, i The Kolors, il protagonista sul palco sarà Fabrizio Moro che si esibirà in concerto domenica 23 settembre, con inizio alle ore 21.30.

  • Roberto Vecchioni premiato con il Riccio d’Argento

    Roberto Vecchioni strega Reggio Calabria ed una splendida Piazza Duomo stracolma, regalando emozioni, grande musica d'autore, storie di amore, note di cultura, perle di vita.
    E’ uno straordinario successo, una serata da incorniciare, l’ultimo appuntamento del “Reggio Live Fest”, sezione estiva della sinergia tra “Fatti di Musica”, lo storico festival del Miglior Live d’Autore, ideato e diretto da Ruggero Pegna e “Alziamo il Sipario”, il festival dell’ Assessorato alla Cultura della Città di Reggio, entrambi riconosciuti “Eventi Storicizzati e Grandi Festival Internazionali” da Regione Calabria e Comunità Europea.

  • Negrita premiati con il “Riccio d’Argento” come band dell’anno, domani arriva Vecchioni

    E’ stata un’esplosione di energia, entusiasmo, luci e colori, lo straordinario live dei Negrita, che hanno travolto i loro fans arrivati in Piazza Duomo di Reggio da tutta la Calabria per partecipare ad un’autentica festa di gioia e di musica. Un evento di “Fatti di Musica 2018”, la trentaduesima edizione del Festival del live d’autore ideato e diretto da Ruggero Pegna, che presenta in varie località della Calabria alcuni degli spettacoli musicali più attesi dell’anno, premiandoli con il “Riccio d’Argento” creato per il Festival dal celebre orafo crotonese Gerardo Sacco.

  • Fatti di musica 2018: domani il concerto dei Negrita e domenica Roberto Vecchioni

    Tutto pronto nella centralissima Piazza Duomo di Reggio Calabria per il concerto dei Negrita di domani sera e per quello successivo di Roberto Vecchioni, in programma domenica (19 agosto).
    I due appuntamenti fanno parte di “Fatti di Musica 2018”, la trentaduesima edizione del Festival del live d’autore ideato e diretto da Ruggero Pegna, che presenta in varie località della Calabria alcuni degli spettacoli musicali più attesi dell’anno, premiandoli con il “Riccio d’Argento” creato per il Festival dal celebre orafo crotonese Gerardo Sacco.

  • Il Centro tecnico federale femminile va in scena a Pianopoli

    Il Centro Tecnico Federale Femminile ritorna in campo per un nuovo raduno formativo. Le atlete di Calabria nate nel 2005 seguendo lo speculare percorso degli atleti della selezione maschile si alleneranno nel pomeriggio di sabato 24 giugno 2018 presso il Palasport di Pianopoli. Le atlete convocate sono ben 22 ed arrivano da tutta la regione. Catanzaro sarà rappresentata dalle atlete di Smaf e Centro Basket. Reggio Calabria da Basket Pellaro, Nuovo Basket Soccorso, Reggio Fiamma, Vis Reggio, Cap e dall’Aquilone unite alla Gio & Gio Palmi. La costa ionica da Ymca Siderno ed Eutimo Locri. 

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.