unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSPoste Italiane: al via il più grande hub logistico d’Italia

Poste Italiane: al via il più grande hub logistico d’Italia

Pubblicato in NEWS Martedì, 16 Luglio 2019 16:21

Bologna, 16 luglio 2019 – Poste Italiane ha inaugurato oggi il più grande hub per l’e-commerce mai realizzato nel Paese. La struttura logistica, costruita all’Interporto di Bologna su una superficie totale di 75 mila metri quadrati, che equivale a 10 campi da calcio, adotta tecnologie all’avanguardia ed è formata da un sistema di robot di nuova generazione capaci di smistare 250.000 pacchi al giorno. Sono 600 le persone che quotidianamente gestiscono e distribuiscono pacchi nel nuovo hub, realizzato con un investimento complessivo di 50 milioni di euro.

Alla cerimonia di inaugurazione con l’Amministratore Delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, hanno partecipato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il Vice Presidente del Consiglio, Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, il sottosegretario al Ministero del Lavoro, Claudio Durigon, il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e il Sindaco di Bologna, Virginio Merola.

“Il nuovo hub – ha detto Del Fante – è un’infrastruttura strategica che consente di proseguire nel solco della grande trasformazione del nostro core business di corrispondenza e pacchi e di valorizzare al meglio il potenziale di crescita dell’e-commerce. Operando in sinergia con la rete distributiva più capillare d’Italia, valorizzando le opportunità offerte dalla digitalizzazione dei servizi a sostegno dello sviluppo, e cogliendo i vantaggi offerti dalla convergenza tra pagamenti digitali e telecomunicazioni mobili, il centro di Bologna consentirà di realizzare il percorso di sviluppo e innovazione delineato dal piano industriale Deliver 2022, fornendo un contributo decisivo per la diffusione dell’e-commerce e della digitalizzazione nel Paese”.

Poste Italiane – Media Relations

Letto 131 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Poste Italiane: arriva a Reggio Calabria l’iniziativa "guida sicura"

    Fa tappa nella sede di via Strada Statale Inferiore a Reggio Calabria “Guida Sicura”, il progetto rivolto ai dipendenti di Poste Italiane, nell’ambito di un protocollo d’intesa firmato con il Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno. Sviluppare la cultura della prevenzione degli incidenti stradali, dare priorità alla sicurezza delle persone, rispettare le regole per una guida sicura e responsabile sono le finalità del progetto rivolto a tutti i dipendenti di Poste Italiane che durante l’orario di servizio utilizzano un veicolo per lo svolgimento della propria attività, in particolare portalettere, venditori e autisti di mezzi pesanti della provincia di Reggio Calabria.

  • Installato il primo postamat dell’ufficio postale di Sinopoli

    Poste Italiane ha installato il primo sportello automatico ATM Postamat dell’Ufficio Postale di via Roma, nel Comune di Sinopoli, presso il quale risiedono circa 2000 abitanti. Disponibile sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24, il Postamat consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.

  • Un francobollo per il 20° anniversario dell'Anpci, Associazione nazionale piccoli comuni d'Italia

    Poste Italiane comunica che ieri 11 ottobre 2019 è stato emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo celebrativo dell’Associazione Nazionale dei Piccoli Comuni d’Italia, nel 20° anniversario della costituzione, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€. Tiratura: seicentomila esemplari. Foglio da quarantacinque esemplari. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. Bozzetto a cura di Isabella Castellana. La vignetta raffigura un paese adagiato tra distese verdi e colline, rappresentativo dei piccoli Comuni d’Italia Completano il francobollo, la leggenda ”ASSOCIAZIONE NAZIONALE PICCOLI COMUNI D’ITALIA”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione della tariffa B.

  • Poste Italiane: annulli speciali e cartolina dedicata per la Giornata mondiale della Posta

    Si celebra oggi la cinquantesima Giornata Mondiale della Posta, istituita nel 1969 per ricordare quel giorno del 1874 quando i rappresentanti di 22 nazioni firmavano a Berna il trattato istitutivo dell’Unione Generale delle Poste, diventata quattro anni più tardi Unione Postale Universale (UPU). L’Unione è nata con il compito di assicurare e gestire il sistema mondiale degli scambi postali, finanziari ed elettronici.

  • Annullo filatelico speciale per la 50^ edizione della Festa del fungo a Camigliatello Silano

    In occasione della 50^ edizione della Festa del Fungo, in programma dall’11 al 13 ottobre a Camigliatello Silano (Cs), Poste italiane attiverà un annullo filatelico recante la dicitura “50^ Edizione Sagra del Fungo – Nuova Proloco Camigliatello Silano 12/10/2019 – 87052 Camigliatello Silano (Cs)”.
    In particolare nella giornata del 12 ottobre, dalle ore 12 alle 18, presso lo spazio allestito di fronte alla sede della Proloco in Via Roma, sarà possibile timbrare le corrispondenze presentate con l’annullo speciale, richiesto dalla Nuova Pro Loco di Camigliatello Silano.
    Eventuali commissioni filateliche potranno essere inoltrate a: Poste Italiane S.p.A. / Filiale di Cosenza / Servizio Commerciale / Filatelia Via V. Veneto, 59 – 87100 Cosenza.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.