unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSQuesto fine settimana il Kantiere Kairòs in concerto a Serrone (Frosinone) e Roma (parrocchia della Natività di Maria Santissima)

Questo fine settimana il Kantiere Kairòs in concerto a Serrone (Frosinone) e Roma (parrocchia della Natività di Maria Santissima)

Pubblicato in NEWS Venerdì, 06 Settembre 2019 19:57

Dopo il concerto nella piazza antistante alla Porziuncola, la sera del 2 agosto per la festa del Perdono e l'arrivo della Marcia francescana, la band calabrese Kantiere Kairòsriprende "Il seme tour" in tutta Italia. Questo fine settimana doppio appuntamento nel Lazio: sabato 7 settembre il gruppo si esibirà presso il santuario mariano Regina della Pace a Serrone (Frosinone), nella cornice suggestiva del Monte Scalambra a oltre 1.400 metri di altitudine. Domenica 8 torneranno nella capitale, stavolta nella parrocchia della Natività di Maria Santissima a Selva Candida, dove chiuderanno la festa patronale.

Il concerto di sabato 7 si incastona nella cornice del Premio internazionale per la pace San Paolo VI, promosso dall'associazione pubblica di fedeli "Consacrati dello Spirito Santo e dell'Immacolata sua sposa", fondata 11 anni fa da don Primo Martinuzzi. Fra i premiati, le Missionarie della carità fondate da Madre Teresa di Calcutta, in occasione del 40° anniversario del Premio Nobel per la pace ricevuto dalla santa. Presenterà la serata, a partire dalle 20,30, la giornalista e conduttrice Safiria Leccese. «Davanti al santuario, che custodisce una statua della Madonna di Medjugorje, è installato un grande tendone dove ci ritroveremo per la serata. Abbiamo pensato di arricchirla con un gruppo che fa evangelizzazione attraverso la musica», anticipa don Martinuzzi, parroco della chiesa di San Pietro Apostolo a Serrone. Fra i membri della sua associazione, che saranno presenti al concerto, ci sono sacerdoti e seminaristi, religiose, consacrati laici e sposati: «Tutti gli stati di vita condividono lo stesso carisma: conoscere, amare, glorificare lo Spirito santo, anzitutto, e poi unire scienza e fede per ricostruire i templi viventi dello Spirito che sono i battezzati e che per motivi di ferite fisiche della mente e della anima sono distrutti. Ci prendiamo cura, per esempio, di persone con patologie psichiatriche e psicologiche».

Domenica 8 il Kantiere Kairòs raggiungerà Piazza Sabbioneta, a Roma, davanti alla parrocchia Natività di Maria Santissima, dove concluderà la festa patronale. «Sarà un'esperienza nuova e indimenticabile», assicura il parroco 51enne don Federico Tartaglia, con un'esperienza missionaria alle spalle di 9 anni in Malawi, che ha deciso di invitare la band «dopo aver cercato esponenti di musica rock cristiana e ascoltato i brani su YouTube. Vorrei che questo tipo di musica avesse più seguito e considerazione tra i cristiani».

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.kantierekairos.it

6 settembre 2019

Letto 64 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il Kantiere Kairòs per la prima volta a Viterbo, poi a Baone (Padova) per un concerto-testimonianza

    Continua intensamente a settembre "Il seme tour" della band calabrese Kantiere Kairòs, dopo le tappe dello scorso finesettimana a Serrone (Frosinone) e Roma. Venerdì 13 a Viterbo, nell'ambito della festa parrocchiale di Santa Maria della Verità, alle ore 18 all'oratorio in via Oslavia 2 è in programma l'incontro-testimonianza con Roberto e Maria Anselma Corbella, genitori della Serva di Dio Chiara Corbella Petrillo, morta a soli 28 anni, di cui è in corso il processo di beatificazione. Ad aprire l'incontro, la rock band che ha dedicato a Chiara il brano "Siamo nati". Alle 21.30 il gruppo animerà in chiave acustica la veglia alla Madonna Addolorata, patrona della parrocchia, nella chiesa della Verità in piazza Crispi. Sabato 14 settembre, alle 21,30 circa, il concerto nella palestra parrocchiale, sempre in via Oslavia. «Siamo felicissimi e grati per queste nuove opportunità di stare insieme, conoscere nuove persone e condividere con loro un pezzetto del nostro cammino», commenta la rock band.

  • Il Kantiere Kairòs in concerto a Deliceto (Foggia), per il quinto Festival internazionale dei giovani

    Prenderà il via nel pomeriggio di venerdì 26 luglio, presso il convento della Consolazione a Deliceto (Foggia), la quinta edizione del Festival internazionale dei giovani (FestInGOD, festingod.it), promosso dalla Comunità mariana "Oasi della Pace". Domenica 28 è in programma alle ore 21 il concerto del Kantiere Kairòs. «Ogni anno vogliamo che i ragazzi possano vivere una forte esperienza di Dio e per questo motivo vogliamo delle realtà che sappiano parlare il linguaggio giovanile e testimoniare l'intervento di Dio nella loro vita. Proprio questa motivazione ci ha portato a invitare il Kantiere Kairos, per la musica – fondamentale per un festival con i giovani – e per la testimonianza di fede, nostro primario obiettivo», spiega padre Martino, fra gli organizzatori dell'evento, membro consacrato della Comunità mariana fondata nel 1985 dal padre passionista Gianni Sgreva.

  • "Kairòs": il nuovo singolo del Kantiere Kairòs su Youtube con il lyric video

    È online Kairòs, nuovo singolo della rock band calabrese Kantiere Kairòs che canta il Vangelo a ritmo di rock. Su Youtube il lyric video del brano,«che punta a evidenziare le parole chiave del testo. Abbiamo scelto uno stile grafico con animazioni semplici, puntando sul ritmo incalzante della musica», evidenzia Jo Di Nardo, chitarrista del gruppo. Antonello Armieri, voce e autore del pezzo (anticipazione del terzo disco della band), ne ricorda la genesi: «La prima bozza nasce circa dieci anni fa da un pensiero, un'intuizione: cantare che non è mai tardi per ricominciare, per tornare fra le braccia di Dio e per urlare la gioia di vivere in Lui.

  • La band Kantiere Kairòs a Positano, in Costiera amalfitana: venerdì 14 giugno concerto in Piazza dei Racconti

    In occasione dei festeggiamenti per san Vito martire, protettore di Positano (Salerno), venerdì 14 giugno il Kantiere Kairòsporta le sue sonorità rock e i suoi brani intrisi di Vangelo nella neonata Piazza dei Racconti, per un concerto che don Giulio Caldiero dedica a tutti i giovani. Parroco a Santa Maria Assunta, 76 anni appena compiuti, il sacerdote è un vulcano di iniziative e si appresta a festeggiare, a fine mese, il suo giubileo sacerdotale: 50 anni di ordinazione. Ha deciso di invitare la band calabrese «soprattutto per coinvolgere le nuove generazioni – sottolinea –. Nella nostra chiesa è custodita un'antica reliquia del giovane martire san Vito, ucciso in Lucania il 15 giugno 303, custodita in un busto di scuola napoletana appena restaurato».

  • Il Kantiere Kairòs in concerto domenica 9 giugno al Meeting francescano a Benevento

    Domenica 9 giugno la rock band Kantiere Kairòsconcluderà a Benevento, presso la parrocchia Sacro Cuore di Gesù, il Meeting francescano "Gioia davanti a Te" promosso dai frati minori cappuccini di Napoli e Basilicata-Salerno. A partire dalle ore 21 il gruppo cosentino si esibirà nella piazza antistante la chiesa, al termine di un pomeriggio intenso che prevede momenti di festa, riflessione e preghiera. «Il Meeting francescano si svolge durante la dodicina in onore al Sacro Cuore di Gesù, a cui è intitolata la parrocchia – spiega il cappuccino fra Angelo Ruocco, tra gli organizzatori dell'evento –. L'obiettivo è fare festa insieme, perché riscopriamo che la fede porta alla gioia, comunicando così la bellezza di essere figli di Dio».

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.